Se sei già registrato           oppure    

Orario: 12/11/2019 00:02:01  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Arduino

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


Realizziamo un formatore per batterie Plantè
FinePagina

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 10:15:07

e già, dice bene Righetz, l'inversione forse funziona, anche se i valori saranno con - non fa niente

per il ciclo autoscarica/solfatazione si potrebbe mettere un carico interno giusto per dare una mano alla scarica e poter avere un monitoraggio, tipo 0,010-0,100A potrebbe bastare

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 11:42:42

si può eventualmnte memorizzare i vari cicli e l'eventuale aumento
di capacità ?
e ovvamente visualizzarli o scaricandoli su pc o su lcd ?
il settaggio dei volt in base agli elementi che via via
si vanno a costruire ?

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1880

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 12:32:12

mi ero perso il formatore pptea :-)...non so se gia qualcuno lo fa o se possa servire date le differenze... quando lavoravo nel settore aeronautico, durante la revisione delle batterie NiCd dell'aereo, alla scarica profonda eseguita cortocircuitando via via le celle che per prime arrivavano a 0V, si faceva seguire 24h, fino a 48h se possibile, di batteria lasciata in corto circuito, prima di partire con la ricarica per il successivo test di capacita. Eseguito il test, nuovamente 24h di c/c e poi ricarica finale per riconsegna.



Modificato da MarKoZaKKa - 02/10/2016, 12:36:38


---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 13:32:17

anche l'idea di Marko e buona, perché in caso di inversioni il corto serve

@mariopiombo ovviamente vera memorizzato tutto

una domanda....come mai mariopiombo?...amico stretto del piombo?

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 16:30:03

@ lucky
e.. Si ! mio malgrado sono molto amico del piombo da 4 anni e passa
condividiamo un grande magazzino dove metto tutte le
batterie esauste che trovo.
Ora pero' vorrei dargli lo sfratto !
sono ancora indeciso se mandarlo da Plantè o da Fairure
in tutte e due i casi necessito di un formatore
fatto bene che mi semplifichi un po il lavoro.
Cosi' pensando ad un nick e venuto mariopiombo tutto Qui!!

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 16:34:49

Ho ripreso dal cassetto in fondo ma mooolto in fondo uno
starter kit con dentro un po' di fili e un Arduino Uno con
poco altro chiedo a Voi di cosa avrei bisogno, come sensori
o altre cose per essere pronto ?

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 18:06:55

Mario ti serve intanto un sensore di corrente come quelli che ho postato io prima, poi vedi QUESTO , QUESTO , e QUESTO

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 02/10/2016 19:37:30

aggiungo alla lista anche RELE

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 07:08:31

Grazie Lucky per le informazioni....Dunque...dunque..
Ho aperto la scatola dello starter Kit dentro ci ho trovato:
- Arduino Uno R3
- Dispay LCD 1602A
- LCM1602 IIC
- Schedina con 2 rele'
- una scheda che si puo' sovrappore perfettamente sull'arduino
con tante altre uscite
- minuteria varia
La scatola mi e' stata regalata da un amico che l'aveva comprata
e che poi non ci ha capito niente e la data via ( buon per Me ! )

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 07:19:45

per i sensori di corrente quali devo comprare ?
da quanti Ha ?
devo comprare pure un sensore per il voltaggio ?
conviene comprare in cina e aspettare di andare in pensione
per realizzare il progetto o in europa con tempi piu' brevi?
e in quale negozi?
Scusate tutte queste domande a raffica ma sono proprio alle
prime armi con questo " coso "

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5799

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 08:16:20

CITAZIONE (mariopiombo, 03/10/2016 07:08:31 ) Discussione.php?213998&2#MSG23


- Schedina con 2 rele'

Allega una foto con quella schedina ...in modo che apriamo una discussione con la gestione dei relè per il controllo del formatore!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

lucky
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1632

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 08:16:27

per il sensore va bene quello da 5A, cerca ACS712 5A....

il display per ora non serve, invece la scheda shield potrebbe essere utile (metti una foto)

i relè pare che c'è l'hai (metti una foto)

per acquisti in cina dipende da te, sicuramente si risparmia qualcosa pero io non ho la pazienza di aspettare un mese

intanto mettiti al lavoro e fai le prove che ti ho elencato sopra

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 08:50:05

Eccoci qua
le foto le ho fatte con il telefonino la scheda fronte/retro
il rele' normale
ora provo ad allegare



Immagine Allegata: 20161003_083624.jpg
 
ForumEA/N/20161003_083624.jpg

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 08:51:27

ecco la scheda



Immagine Allegata: 20161003_082754.jpg
 
ForumEA/N/20161003_082754.jpg

 

mariopiombo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:21

Stato:



Inviato il: 03/10/2016 08:52:44

la scheda altro lato



Immagine Allegata: 20161003_082817.jpg
 
ForumEA/N/20161003_082817.jpg

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum