Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/12/2019 12:51:33  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Dissesti IdroGeologici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)


intervenire rapidamente in caso di valanghe
FinePagina

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16590

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 12:32:54

c'è davvero poco da fare in una emergenza dentro una seconda emergenza.

decina di migliaia di persone senza energia elettrica, al freddo, senza la possibilità
neppure di muoversi di casa....

la fresa, anche se tardi per l'enorme lavoro da fare, era la scelta giusta



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 12:44:30

per birgipi:
secondo te,visto che ti intendi di motoslitte,sarebbe possibile
modificarne una ,allargando i cingoli e i pattini, in modo che non affondi su neve fresca e alta?
(dammi pure del tu,non sono così vecchio)

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 12:47:52

probabilmente le frese erano la scelta migliore per liberare le strade
e la cosa andava fatta,ma contemporaneamente non sarebbe stata una cosa giusta mettere in campo dei piccoli veicoli per raggiungere l'albergo e gli altri luoghi isolati?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16590

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 12:59:04

l'albergo è sotto otto metri di neve...

hai idea di quanta attrezzatura e uomini, servano per questo recupero?

se non ne hai idea, credimi, meglio stare tranquilli davanti alla TV e lasciare fare
l'immane lavoro a volontari e VVFF che stanno dando l'anima e corpo, in condizioni e orari proibitivi...



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 13:02:36

Tranquillo,davanti alla tv puoi starci tu,biomass,io non ho ancora l'età.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:16590

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 13:12:59

io la TV ho smessi di guardarla da anni...
troppa gente che si lamenta, e poca gente che fa cose utili.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

tgsimo_a

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1508

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 13:22:05

Meglio che non mi esprima più di tanto...
Sono di quelli che sparano anche sulla croce rossa quando in questo paese non facciamo andare le cose come potremmo e dovremmo...



---------------
Signore dammi la pazienza... perché se mi dai la forza spacco tutto!!!

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3448

Stato:



Inviato il: 21/01/2017 14:48:48


CITAZIONE

Tranquillo,davanti alla tv puoi starci tu,biomass,io non ho ancora l'età.


Se non hai l'età puoi sempre far domanda per iscriverti alla squadra di Protezione Civile del comune dove risiedi e cominciare un percorso formativo che ti sarà molto utile, anche nella vita.
Si comincia con un corso base dove vengono spiegate le finalità e le modalità di protezione individuale, i rischi e pericoli nei vari teatri affinché il soccorritore non debba divenire un soggetto da soccorrere, di eroi con la medaglia alla memoria non ne abbiamo bisogno.

Poi ci sono i vari corsi, da quello della guida in sicurezza per i mezzi fuoristrada a quello dell'uso delle pompe idrovore nei casi di alluvione, la tecnica di contenimento dei "fontanazzi" in prossimità degli argini dei fiumi, l'uso della motosega e impiego dei DPI connessi, altri che riguardano l'incendio boschivo e l'uso delle attrezzature inerenti lo stesso.
Progettazione di un campo tende e tecnica di montaggio delle stesse... e molto altro.
Dimenticavo quello sull'elicooperazione... e mi fermo qui.

Quindi se non hai l'età per riposarti davanti la TV, puoi trovare molti stimoli per crescere ed essere utile alla tua comunità.



Modificato da PinoTux - 21/01/2017, 16:42:01


---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 11:28:41

pino tux:
tu non sai quanti anni ho:
troppi per fare i corsi che dici tu
(e troppo pochi per starmene a guardare la tv senza fare niente)

 

non sbaglio mai

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2157

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 20:53:04

Credo , anzi sono convinto, che un albergo costruito in alta montagna con pericolo blocco stradale ,
sia indispensabile avere l'attrezzatura idonea, non puo' fare affidamento solo sul pubblico.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3448

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 22:22:04

CITAZIONE (inventoreinerba, 23/01/2017 11:28:41 ) Discussione.php?214366&2#MSG23

pino tux:
tu non sai quanti anni ho:
troppi per fare i corsi che dici tu
(e troppo pochi per starmene a guardare la tv senza fare niente)


Puoi cominciare a 16 anni come a 60, ognuno dà il proprio contributo come può e secondo le proprie capacità, il resto sono solo scuse.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 22:31:47

A 52 anni e con un pò di mal di schiena vorresti farmi andare a spalare
neve nelle zone di emergenza? è meglio che faccio altro, anche
per il bene della gente da soccorrere.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3448

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 23:32:31

Nessuno ti manda a spalare, come nessuno viene obbligato ad essere volontario.
Ci sono elettricisti e idraulici, questi sono indispensabili per attrezzare i campi tenda, altri che si dedicano alle radiocomunicazioni, altri ancora che provvedono al vettovagliamento.

Ognuno mette a servizio le proprie capacità.

E' una scelta che viene fatta ed è strettamente personale.
Chi lo fa viene mosso da varie motivazioni, queste sono molteplici e vanno trovate nell'esperienza del vissuto della propria vita.
Io ho cominciato che avevo la tua età, e pure con il mal di schiena.

Tutto qua.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 23:43:33

io farei volentieri il volontario in una zona con clima caldo.
anche in africa. ma non mi piacciono le bombe.
la situazione politica e di guerra di quei paesi mi scoraggia.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3448

Stato:



Inviato il: 23/01/2017 23:57:23

Io pure odio il freddo, ne ho patito troppo durante il servizio militare... di gran lunga preferisco il sole ed il mare.
La montagna ve bene durante l'estate.
Buona vita e stammi bene



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   1   [2]   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum