Se sei già registrato           oppure    

Orario: 07/12/2019 01:32:22  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


progettazione di un contenitore batteria Planted
FinePagina

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 06/01/2018 21:52:01

per lo stampo, il soggetto è stato risolto qui

LINK

e sono alle 10h in auto da Milano

LINK



---------------
cugino della Francia

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 06/01/2018 22:17:20

Per il contenitore, l'ABS dovrebbe essere sostituito da Polypropylène PP

questa plastica è perfettamente adatta all'acido solforico, ma il piccolo problema è che è 2 volte più costoso.

Posso cambiare l'architettura per ridurre il peso e il tempo di stampa.



---------------
cugino della Francia

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 10:51:01

ecco il nuovo strumento di stampaggio

manca ancora parti ma consente di presentare il principio di funzionamento.

1- montaggio di piastre di piombo
2- montare le pareti dello stampo
3- affondare i plombs fusi
4- bilanciere a leva
5- smontaggio delle pareti dello stampo
6- ritorno dagli utensili + piastre
7-smontaggio delle nuove piastre di piombo

questo sistema ha il vantaggio di avere una buona precisione di assemblaggio e una buona velocità di produzione.



Immagine Allegata: Moule Bornes v2.jpg
 
ForumEA/S/Moule Bornes v2.jpg



---------------
cugino della Francia

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:44:10

Questo è il mio sistema.



Immagine Allegata: Foto 1.jpg
 
ForumEA/S/Foto 1.jpg

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:44:46

Naturalmente è da perfezionare.



Immagine Allegata: Foto 2.jpg
 
ForumEA/S/Foto 2.jpg

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:46:25

Le saldature sono per fusione .
Si deve fondere solo la superficie delle perni che sfiorano la vaschetta dove viene versata la fusione.



Immagine Allegata: Foto 3.jpg
 
ForumEA/S/Foto 3.jpg

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:48:35

I perni vengono scaldati facendoli solo toccare la vaschetta.
Poi versi il piombo fuso che passa attraverso i fori e ha una saldature veramente perfetta.
Bisogna prendere solo la mano per le temperature dei perni prima di immettere il piombo fuso.



Immagine Allegata: Foto 4.jpg
 
ForumEA/S/Foto 4.jpg

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 14:25:36

sulla mia versione

- La funzione montata sembra essere inutile.
-Per lo stampo smontabile, devo pensare

Non hai problemi durante lo sformatura ?

comunque, continuerò a disegnare in seguito perché apporto grandi modifiche al contenitore



---------------
cugino della Francia

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3547

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 15:37:08

il metodo di ita mi sembra molto buono e semplice.
occorre soltanto una dima per posizionare sempre nello stesso punto la vaschetta di fusione in modo da avere dei blocchi tutti uguali

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 17:06:02

le geometrie migliorano con la comprensione delle difficoltà.
una prima versione, sebbene cattiva, è ancora essenziale

per riassumere, è difficile renderlo semplice.



---------------
cugino della Francia

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 18:48:03

ecco la versione attuale

Devo modificare il contenitore perché se lo stampo totalmente in PP il prezzo non sarà accettabile (100 €)

i piastre stanno andando a 62dm2 per 2,64 kg ciascuno

l'area attiva totale (+) è 4 x 62 = 248 dm2
e il peso totale del plombs è di 25 kg

ci sono 9,4 litri di elettrolisi

la capacità di stima è:

se
200mAh / dcm2> 50Ah
500mAh / dcm2> 124Ah
700mAh / dcm2> 174Ah
1Ah / dcm2> 248Ah

la batteria dovrebbe pesare + - 39 Kg



Immagine Allegata: Details proto conteneur Planté 07-01.jpg
 
ForumEA/S/Details proto conteneur Planté 07-01.jpg



---------------
cugino della Francia

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 08/01/2018 02:06:03

100 euro un contenitore ???
Mi ci compro 100 KG di piombo ...

Ci sono delle aziende in Italia che costruiscono contenitori appositi antiacido di varie misure già con il fondo rialzato perfettamente rettangolari con il coperchio ... di buon spessore.
Il prezzo si aggira sui 25 o 30 euro per un contenitore che è il doppio di una batteria auto.
Forse dalle tue parti qualcosa del genere lo puoi anche trovare.

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 08/01/2018 02:32:38

il negozio finlandese 1 ora da casa ha contenitori per 4 €

il problema è la resistenza di questo tipo di scatola (spessore massimo 1mm) perché la piccola batteria che estraggo è di 40 Kg!

e l'acido ha anche un prezzo non insignificante

Penso ad adaptaion



Immagine Allegata: Ikea TROFAST comparaison.jpg
 
ForumEA/S/Ikea TROFAST comparaison.jpg



Modificato da capi32 - 08/01/2018, 02:39:00


---------------
cugino della Francia

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5434

Stato:



Inviato il: 08/01/2018 06:36:47

Per 4 euro hai poco.
Queste sono piastre che durano anni ... ci vuole qualcosa che duri parecchio.
A parte il fatto che se non trovo controindicazioni io andrò a lavorare con 13 o 14 celle sul mio fotovoltaico senza acido solforico ... per cui per me sarebbe un problema in meno.

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:819

Stato:



Inviato il: 08/01/2018 21:41:03

CITAZIONE (ITA815, 08/01/2018 06:36:47 ) Discussione.php?214966&2#MSG28

per cui per me sarebbe un problema in meno.


Faccine/59.gif

un problema non meno, ma di più!

hai dimenticato un parametro molto importante che è la performance della batteria.

il meglio è 25 ° B se i miei ricordi sono buoni.
al 1 ° B è un vero disastro, altrimenti perché nel 1901 usavano tra 20 e 25 ° B ...



---------------
cugino della Francia

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum