Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/09/2020 22:56:52  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)


Invertet Edison ED30MPII e banco 24v 200Ah Plantè, Lavorano bene insieme?
FinePagina

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 20:34:05

Allora mi112 qui il discorso diventa un po' complicato considerare che per adesso l inverter lavorando senza batterie alimenta il carico mediando tra rete e parco fotovoltaico, (è giusto che l inverter preleva sempre un po' da rete per non rischiare di immettere) nel caso in cui tu mettessi le batterie il funzionamento sarebbe leggermente diverso perché l alimentazione del carico dovrebbe avvenire dal parco fotovoltaico e dalle batterie (naturalmente in caso di batterie cariche) se invece le batterie sono scariche per prima cosa l inverter provvederà a caricarle e i carichi verrebbero alimentati come nella modalità senza batterie quindi mediando il prelievo tra rete e fotovoltaico (almeno così dovrebbe essere). Naturalmente se così fosse puoi mettere anche 100Ah di batterie e trovando i giusti settaggi (ritorno in rete e modalità batterie) potresti avere quello che ti interessa, quindi un piccolo accumulo in caso di black out,ma se vuoi un accumulo da sfruttare il discorso cambia e devi dimensionare o in base ai tuoi carichi più grossi per non rovinare il banco in poco tempo.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 21:34:49

Ok grazie ho anche un’altro problema pulirono non posso montare le batterie vicine all’inverter dovrei stare più distante non c’è un calcolo da fare in base alla lunghezza cavi e sezione cavi

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 20/01/2020 21:49:32

LINKecco uno dei tanti link per calcolare la sezione dei cavi, inserisci il carico max che intendi usare, la lunghezza è la max caduta di tensione (non superare il 2 3 percento) perché naturalmente all inverter arriverebbe una tensione diversa dalla realtà. Comunque specialmente con batterie a 24v e carichi da 2000w prelevati dalle batterie con un cavo da 25 non andare oltre i 4 5 mt.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 18:37:10

Ciao allora ho deciso ho preso 4 batterie scudo libero con piastre tubolari fiamm 125 ah che dite come sono mi hanno detto che sono delle c5 le conoscete ?mi date dei consigli per smettere bene l’inverter ? È 3000w mppt 24v . Grazie

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 19:36:35

Belle, non conosco proprio queste ma le tubolari sono il top delle piombo, sui settaggi non ci sono problemi, il venditore che ti ha detto? Allora con temperature di 20 gradi almeno 2,55 2,6 volt per cella quindi puoi andare tranquillamente a 30,6v per il bulk, per il float va benissimo 27,5v. Unica pecca mi sembra che il tuo inverter arrivi a 31v come equalizzazione o sbaglio? Poi per capire se 30,5v bastano dovresti farle ciclare 1 settimana e poi misurare la densità Dell elettrolita (che in origine dovrebbe essere 1,28)che a fine carica almeno dovrebbe arrivare a 1,26 1,27. Se tende a scendere dopo una quindicina di giorni puoi alzare il bulk a 31v, naturalmente la densità devi misurarla a batterie cariche e che almeno per un paio di giorni siano riuscite a caricarsi completamente (tempo permettendo)



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 20:09:02

La voce equalizzazione sul manuale è high dc recovery voltage? Ma l’inverter come lo imposto sbu? È ricarica da rete 2a?

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 20:15:43

No no dal 30 al 36 sono i parametri per l equalizzazione, la voce che hai mensionato è la massima tensione ammissibile dall inverter oltre la quale va in blocco per salvaguardare le batterie, poi il primo parametro solar first Sol poi parametro 16 CSO in modo da non ricaricare da rete.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 20:37:55

Ho controllato la equalizzazione la fa al massimo 31,5

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 20:59:51

Ok quindi parametro 30 EEN parametro 31 a 31,5v gli altri parametri per l equalizzazione lasciali di default. Poi parametro 11 metti 30A parametro 12 metti 24v per non scaricare le batterie più del 50 percento scusa il parametro 16 OSO NON CSO, parametro 5 USE e poi penso che non ci sia più nulla, comunque fatti dare le tensioni di bulk dal venditore tanto per avere un confronto e importante se non l hai comprati un densimetro!



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 22:00:09

Ok però io per farle durare di più avrei pensato di farle scaricare all’80

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 03/02/2020 22:29:37

Forse intendi scaricarle solo del 20 percento, devi alzare la tensione di passaggio ad Enel, il parametro 12,più lo alzi meno le scarichi, considera che 24,5v più o meno sarà un 30 percento di scarica, poi è da verificare, non appena la produzione finisce le batterie andranno a circa 25,5v, ti servirebbe un misuratore di consumi, mantenere più stabili i consumi (per esempio 300w e calcolare quanti w ti danno fino a 25,5v, certo è un lavoro certosino ma con la buona volontà si può fare tutto.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 04/02/2020 12:32:58

Ok aspetto che mi arrivano poi magari vi chiedo altri consigli . Grazie

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 05/02/2020 12:55:01

Comunque mi consigliate di montare un diodo di blocco al positivo dei pannelli ?

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3997

Stato:



Inviato il: 05/02/2020 13:04:39

No no nessun diodo.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Mi112
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:85

Stato:



Inviato il: 05/02/2020 16:15:02

No c’è pericolo la la corrente della batteria vada verso i pannelli ?

 
 InizioPagina
 

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum