Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/06/2019 09:57:24  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (7)   1   2   3   4   5   [6]   7    (Ultimo Msg)


Live Viadotto Morandi
FinePagina

marcosnout

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3255

Stato:



Inviato il: 20/10/2018 18:44:45


CITAZIONE

Marco quel giorno era giù...altrimenti anche noi avremmo avuto i dati del crollo

Verifica se lo avesse preso Antonio, Fossano è più vicino a Genova di Sanremo (98km contro 114).



---------------
Laminox Hidra 24kw, pannello solare termico SunHeat open 200 lt, termoboiler 120 litri. Zona climatica D, Gradi-giorno 1427
Isola: 30 moduli SUNTECH 200wp, Inverter UPS PSW7 6048, regolatore di carica PCM8048, batterie 24 EPZS 810Ah (C10)

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5700

Stato:



Inviato il: 20/10/2018 20:11:03

Grazie ...verifichiamo...



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9047

Stato:



Inviato il: 20/10/2018 21:17:54

la discrepanza si sana se si considera il fatto che le due telecamere hanno differente fps

in effetti il mezzo ed il tondino sono lenti

poi li hanno messi nello stesso filmanto con un unico fps



---------------
Al peggio non esiste limite

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5700

Stato:



Inviato il: 24/10/2018 15:58:09

L'analisi della ripresa di Daniele Di Giorgio:



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 03/11/2018 14:40:53

L'ultima sentita sull'edizione delle 13:00 di oggi a skytg24:
Secondo la teoria di un "testimone ingegnere" Il crollo sarebbe stato causato da una bobina in acciaio di grosse dimensioni persa da un tir.
Questa con la sua massa e la velocità cinetica si sarebbe comportata come il proiettile di un cannone.

Ve lo ricordate il caso Ustica! Quando le indagini andarono nella direzione giusta hanno fatto circolare una seconda ipotesi del disastro creando il gran casino che tutti noi conosciamo.

Secondo me aggiungono altra confusione a quella che già c'è.



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5700

Stato:



Inviato il: 03/11/2018 23:35:15

CITAZIONE (righetz, 03/11/2018 14:40:53 ) Discussione.php?215276&6#MSG80

L'ultima sentita sull'edizione delle 13:00 di oggi a skytg24:
Secondo la teoria di un "testimone ingegnere" Il crollo sarebbe stato causato da una bobina in acciaio di grosse dimensioni persa da un tir.
Questa con la sua massa e la velocità cinetica si sarebbe comportata come il proiettile di un cannone.

Ve lo ricordate il caso Ustica! Quando le indagini andarono nella direzione giusta hanno fatto circolare una seconda ipotesi del disastro creando il gran casino che tutti noi conosciamo.

Secondo me aggiungono altra confusione a quella che già c'è.

E nessuno l'avrebbe vista viaggiare in autostrada???



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 04/11/2018 12:56:44

A luglio ho visto un incidente simile in un incrocio vicino all'azienda dove lavoro.

Un'auto non ha rispettato una precedenza e un tir che portava un carico simile a queste "bobine", nel tentativo di evitare la collisione con l'auto ne ha perse 3 per strada.
Queste enormi blocchi in acciaio tornito erano grandi come un'autovettura.
Una volta cadute in strada non anno percorso una lunga distanza, al massimo 50 metri. Una di queste ha centrato una piccola utilitaria distruggendo la parte anteriore. Il blocco di acciaio è rimasto incastrato nel telaio dell'autovettura senza ferire in modo grave il guidatore dell'autovettura (per fortuna... poteva andare peggio).
Considerando la velocità di un tir in una provinciale solitamente si aggira tra i 60 e i 70 kmh. In autostrada per i tir il limite è di 90 kmh. Con le condizioni di scarsa visibilità come minimo almeno un'auto dovrebbe aver centrato questa enorme bobina.

Come la penso io sembra solo un tentativo d creare ancora più confusione per altri fini (parte in causa?)



---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9047

Stato:



Inviato il: 06/11/2018 16:05:25


CITAZIONE

confusione per altri fini
per favorire accordi (e poi il rotolone dovrebbe essere tra i detriti!ma.. cè??? evidentemente no)



---------------
Al peggio non esiste limite

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3463

Stato:



Inviato il: 06/11/2018 20:47:43

il rotolone c'è perchè in un filmato l'ho visto.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9047

Stato:



Inviato il: 06/11/2018 21:54:57

tra i detriti?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3463

Stato:



Inviato il: 07/11/2018 20:06:34

si.
ecco l'articolo. più avanti nello stesso articolo si dice che la bobina trovata fra le macerie era ancora agganciata ai suoi supporti.



Immagine Allegata: bobina acciaio.JPG
 
ForumEA/T/bobina acciaio.JPG

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:5700

Stato:



Inviato il: 07/11/2018 22:46:35

Secondo me è colpa di un Rotolone Regina...quello della pubblicità della carta igienica...



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:6677

Stato:



Inviato il: 08/11/2018 09:56:09

Potrebbe essere la goccia che ha fatto traboccare il vaso, cioè le tonnellate mancanti per lacerare lo strallo già compromesso, non certo la causa principale, se il trasporto avviene entro i limiti di peso per ingresso in autostrada non c'è dolo e in quel momento pioveva forte e anche l'acqua sul viadotto incideva sul peso totale, allora è colpa dell'acqua??



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9047

Stato:



Inviato il: 08/11/2018 13:57:47

comunque ho visto il bordo di balconi in cemento con ferro dopo una pioggia sbriciolarsi quasi "in tempo reale" ed esporre i ferri.



---------------
Al peggio non esiste limite

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:2721

Stato:



Inviato il: 08/11/2018 14:22:04

Professore non è il cemento a sgretolarsi ma il ferro che arrugginisce è preme sul cemento spaccandolo (naturalmente il frontale del balcone è un punto dove spesso sbatte l acqua o scola dai mattoni sovrastanti) purtroppo l unico nemico del ferro è l acqua che lo ammalora, ma se si riesce a proteggerlo durerà per centinaia di anni. Comunque anche io sono d accordo sul fatto che un ponte venga costruito d'acciaio ma per le abitazioni secondo me la struttura in cemento armato è la migliore (ma naturalmente si devono seguire tutti gli accorgimenti del caso).



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 
 InizioPagina
 

Pagine: (7)   1   2   3   4   5   [6]   7    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum