Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/11/2019 00:51:48  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Casa Energetica

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Bolletta della Luce: quale fornitore?, Passaggio da Servizio di Maggior Tutela a Mercato Libero
FinePagina

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5428

Stato:



Inviato il: 23/12/2018 23:46:00

Questa è bella.

Enel Energia ti calcola in costo del gas in questo modo:

Articolo 3.3: Per la fornitura di gas, il prezzo indicato è fissato considerando un gas fornito con PCS (Potere Calorico Superiore) pari a 38,52 MJ/Smc Il prezzo viene modificato in base al valore dello stesso PCS (come stabilito dall’ARERA) per l’impianto di distribuzione per la fornitura.

Mai visto in bolletta questo parametro di PCS.

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5428

Stato:



Inviato il: 24/12/2018 00:01:06

Altra cosa che possono fare senza che ti avvisino.
Questo lo letto su parecchi contratti.
Questa è una regola di Enel Energia.

Articolo 13.3: Il Cliente consente sin d’ora alla cessione del Contratto da parte del Fornitore ad altra società del Gruppo Enel.
La cessione sarà efficacie nei confronti del Cliente dalla ricezione della relativa comunicazione inviata dal Fornitore.

Cioè ... questi possono cedere il tuo contratto ad altri gestori senza avviso e poi un giorno ti trovi una bolletta di un' altro gestore senza sapere il perché.
Questa è una bella vaccata.

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5428

Stato:



Inviato il: 24/12/2018 00:16:28

Poi ci sta il deposito cauzionale.

Non vi metto l' articolo 10 di Enel energia perché non indica nessuna cifra ... rimanda solo ad articoli di leggi i quali rimandano ad altri articoli di legge ecc.

Posso solo dire che l' Eni, per il gas, si è tenuta dalla mia bolletta 150 euro di cauzione messi sulla prima bolletta.

Però se fai il pagamento tramite banca non ti fanno pagare la cauzione.

Solo che se fai il pagamento tramite banca e arriva una bolletta pazza, come è capitato a me, ti prosciugano il conto lasciandoti senza un soldo e senza preavviso da parte della banca.
Te li restituiscono il mese dopo ... però la pensione di mia moglie è andata sotto zero con il conto corrente e ha dovuto pure pagare 50 euro in più per lo sforamento del conto corrente.
Siamo dovuti andare chiedere soldi in prestito per comprare il mangiare ... sono una razza di delinquenti.
Non metterò mai più una bolletta sul conto corrente.

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:954

Stato:



Inviato il: 24/12/2018 00:43:12

CITAZIONE (The Battery, 23/12/2018 19:10:50 ) Discussione.php?215463&1#MSG0

Premessa per i moderatori: se c'è una sezione più adatta per questo post per favore spostatelo voi. Grazie!

Salve a tutti!
Da Luglio 2020 il Servizio elettrico nazionale di Maggior Tutela (ex ENEL) finirà e sarà obbligatorio il passaggio al libero mercato per le offerte luce.
Visto che ancora non mi sono mai mosso per la corrente, volevo chiedere a voi qualche consiglio per la scelta del fornitore.

1) Per passare da un fornitore all'altro ci sono vincoli come per il telefono? es. devi stare con un operatore almeno 12-24 mesi e se cambi prima di tale periodo paghi una penale (?)

2) Considerando che il prezzo dell'elettricità sale e scende ed è influenzato da vari fattori, secondo voi conviene scegliere un prezzo bloccato per 12-24 mesi oppure un prezzo variabile?

3) Nel caso in cui riteniate più conveniente un'offerta a prezzo fisso, secondo voi è meglio aspettare l'estate (quando normalmente la corrente costa meno) per valutare una offerta a prezzo più conveniente?

4) Nelle varie offerte dei fornitori di energia viene pubblicizzato il prezzo della materia prima (€/kwh), ma per quanto riguarda le altre componenti (trasporto e oneri) restano uguali per tutti i fornitori, oppure in alcuni casi alcuni fornitori cambiano anche quei prezzi?

5) (ammesso che ce ne siano) Dove si annidano i "rischi di fregatura" a cui bisogna stare attenti prima di attivare un'offerta?

Per il momento mi fermo qua, ma argomentate come meglio credete!

Grazie!!Faccine/Smileys_0008.gif


1) Non c'è nessun vincolo puoi passare da un operatore all'altro in qualsiasi momento

2) Difficile dirlo. Scegliendo comunque il prezzo fisso sai che per 12 o 24 mesi (dipende dal contratto che il fornitore proporrà) non avrai sorprese

3) L'evoluzione del prezzo dell'energia non è prevedibile quindi anche a questa domanda è molto difficile rispondere

4) Non sempre tutto resta uguale e ti consiglio di valutare le schede di confrontabilità che ogni fornitore è obbligato a divulgare. In certe offerte possono essere presenti dei bonus che riducono alcune voci di spesa.



---------------
Criptovalute, breve guida per saperne di più
https://guida-alle-criptovalute.webnode.it

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum