Se sei già registrato           oppure    

Orario: 16/11/2019 00:34:44  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   [11]   12   13   14   15    (Ultimo Msg)


accumulatore fotovoltaico, tensioni su singole batterie serie/parallelo
FinePagina

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 12:14:24

CITAZIONE (castoro otto, 18/04/2019 12:11:13 ) Discussione.php?215625&10#MSG143

Nel mio impianto, ricordo est/ovest, l'insolazione non è il massimo.
Ho impostato il parametro 26 a 57V e il parametro 27 a 54,4V.
Ora, notando che la tensione a 57V viene mantenuta per poco tempo, (penso causa insolazione non ottimale), posso impostare il float parametro 27 a 56,0V per caricare di più le batterie?

In ogni caso se caricavi a 57 volt le tue batterie le differenze di tensioni tra di loro erano dovute ad una scarsa ricarica (57v per queste batterie è un po' troppo bassa hai fatto benissimo a mettere 58,4,sicuramente che saranno abbastanza solfatate, falle ciclare e vedrai che renderanno di più)



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 12:28:45

Grazie Alessandro,

vorrei poter entrare nel settaggio del regolatore di carica Adavance MPPT SC3KM su falda est, ma non ci riesco.

Ho provato a tenere premuto l'unico pulsante che c'è per diversi secondi, ma il display rimane sempre uguale.

Cosa posso fare?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 12:33:44

Il valore di 57,0V che avevo scritto è riferito a 56,4V lo avevo solo arrotondato.
Ma secondo voi se ci fosse un settaggio di inverter falda ovest a 58,4 e un settaggio di solo caricatore falda est a 56,4, cosa succede?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 12:46:46

CITAZIONE (castoro otto, 18/04/2019 12:33:44 ) Discussione.php?215625&11#MSG151

Grazie Alessandro,

vorrei poter entrare nel settaggio del regolatore di carica Adavance MPPT SC3KM su falda est, ma non ci riesco.

Ho provato a tenere premuto l'unico pulsante che c'è per diversi secondi, ma il display rimane sempre uguale.

Cosa posso fare?

Anche io ho riscontrato questo problema nello stesso regolatore che ho acquistato ad un asta su ebay e l unico modo per settarlo è stato scaricare sol PC mppt traker e da lì lo ho regolato. Settando i 2 regolatori in modo diverso succede che quando un regolatore supera la tensione di quello settato più basso lo inibisce, quindi da quel momento il secondo regolatore smetterà di caricare perché è stata superata la tensione settata, quindi I 2 regolatori devono avere settati uguali! Anzi bisognerebbe controllare se i 2 apparati rilevi o le stesse identiche tensioni altrimenti devi regolari di conseguenza (se per esempio il primo regolatore legge una tensione superiore di 0,2 volt non appena i 2 regolatori raggiungeranno le tensioni settate, quello con la tensione {letta ma non reale} di 0,2 volt superiore inibire be l altro) certo dovresti accorgerti di questa tensione differente nel momento in cui stai scaricando le batterie (diciamo quando il sole sta scemando.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3205

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 12:50:02

LINK
Ecco il link della discussione sul regolatore, e il conflitto che ha avuto il pc con watch power e il programma per settare il regolatore.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 14:08:50

Grazie Alessandro



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 14:47:20

CITAZIONE (castoro otto, 15/04/2019 14:02:47 ) Discussione.php?215625&9#MSG121

Premetto che ho due banchi batterie da 12V 200Ah, collegati in serie/parallelo in modo stabile, per un totale di 48V 400Ah.
Vorrei poter modificare i collegamenti di potenza, velocemente e come meglio credo.
Mi spiego:
quando ne sento la necessità, vorrei poter collegare le 4 batterie di un banco, da in serie a parallelo, equalizzando ad esempio a 12V le tensioni, caricandole con un caricabatterie esterno.
Oppure, aprendo tutto il banco, collegare il caricabatterie solo alla batteria più bisognosa.
Il tutto senza fare continui scollegamenti e ricollegamenti di potenza, ma utilizzando 3 magnetotermici trifase da 100A precedentemente cablati.
Vedi esempio allegato dello schema che ho fatto.
A seconda dei magnetotermici che vado ad azionare e soprattutto facendo attenzione a non fare casini,Faccine/axesmiley.png potrei ottenere quello che penso.
E' fattibile un lavoro del genere?


Scusate ma ho fatto un errore.
Se non ho fatto ulteriori errori, lo schema corretto dovrebbe essere questo.

Scarica allegato

staccabatterie 2.png ( Numero download: 18 )



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 15:30:25

ecco lo schema, (un pò paciugato)
Resta sempre il dubbio di Inventore che diceva:
attenzione in caso di manovra errata le correnti sono elevatissime e ci si augura che i fusibili assolvano al meglio il lavoro di protezione.
Faccine/blowup.gif



Immagine Allegata: staccabatterie 2.png
 
ForumEA/U/staccabatterie 2_1.png



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7342

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 15:41:03

castoro otto tieni presente che non puoi lasciare senza batterie l'inverter quando i pannelli producono, pena Faccine/blowup.gif



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 16:08:44

CITAZIONE (Claudio, 18/04/2019 15:41:03 ) Discussione.php?215625&11#MSG158

castoro otto tieni presente che non puoi lasciare senza batterie l'inverter quando i pannelli producono, pena Faccine/blowup.gif


Si Claudio, sarebbe comunque da utilizzare su un banco alla volta.
In ogni caso è un pò macchinoso. (rischi a parte)
E se a voi che lavorate su queste cose, non sembra il caso di utilizzarlo, vuole dire con serve.



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 16:09:51

CITAZIONE (castoro otto, 18/04/2019 16:08:44 ) Discussione.php?215625&11#MSG159

CITAZIONE (Claudio, 18/04/2019 15:41:03 ) Discussione.php?215625&11#MSG158
castoro otto tieni presente che non puoi lasciare senza batterie l'inverter quando i pannelli producono, pena Faccine/blowup.gif


Si Claudio, sarebbe comunque da utilizzare su un banco alla volta.
In ogni caso è un pò macchinoso. (rischi a parte)
E se a voi che lavorate su queste cose, non sembra il caso di utilizzarlo, vuole dire con serve.


Volevo dire che non serve.



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7342

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 19:35:26

Secondo me no, con le mie ho fatto il primo allineamento il 2014 poi messi insieme i banchi e affidati al bilanciatore.



---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 18/04/2019 20:32:04

CITAZIONE (castoro otto, 18/04/2019 15:30:25 ) Discussione.php?215625&11#MSG157

ecco lo schema, (un pò paciugato)
Resta sempre il dubbio di Inventore che diceva:
attenzione in caso di manovra errata le correnti sono elevatissime e ci si augura che i fusibili assolvano al meglio il lavoro di protezione.
Faccine/blowup.gif


Le prime differenze sostanziali delle tensioni, delle batterie, le ho avute quest'anno (terzo anno dall'avviamento).

Non sono mai stato molto attento a curare il bulck o il float, fino a che non ho conosciuto voi del forum. (non nascondo di dire che sono ignorante in materia.

Se fossi stato attento già da principio, come Claudio, Alessandro o altri, forse avrei potuto ottenere qualche cosa di più e non sarebbe stato necessario proporre questo schema di "banco batterie completamente sezionabile".

Claudio, sono daccordo su quello che dici.



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7342

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 09:25:56

castoro otto se devi caricare una singola batteria non è necessario aprire il banco, basta staccarlo dall'inverter e mettere i morsetti del caricatore alla batteria che vuoi caricare, o mettere 4 di questi.

LINK



Modificato da Claudio - 19/04/2019, 09:31:14


---------------
Inverter PIP4048MS, 15 pannelli 250W, 500A FIAMM 12FIT100

 

castoro otto

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:169

Stato:



Inviato il: 19/04/2019 12:19:49

Claudio, sto rilevando delle difformità sul regolatore di carica Adavance MPPT SC3KM su falda est.
Continuo la descrizione in questa discussione oppure è meglio aprirne una nuova?



---------------
9 pannelli 250W falda est - 9 pannelli 250W falda ovest - inverter/caricatore Advance MKS 5KVA - 8 batterie 12V 200Ah in serie/parallelo tot. 48V 400Ah - forno elettrico - piano cottura induzione contratto 3KW - 2 pannelli ACS

 
 InizioPagina
 

Pagine: (15)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   [11]   12   13   14   15    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum