Se sei già registrato           oppure    

Orario: 25/05/2020 12:56:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (79)  < ...  58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   [68]   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78  ...>    (Ultimo Msg)


Corona virus
FinePagina

river
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:130

Stato:



Inviato il: 25/04/2020 22:45:01

si lo stesso caro bill che ha "terminato" 500k di innocenti x una svista
anche i test sierologici hanno valore solo se verrà confermata l'immunità dopo il contagio l'oms non lo sa nè conferma, quindi se puoi ri-ammalarti che senso ha?



---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 500a agm

 

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 25/04/2020 23:14:38

CITAZIONE (river, 25/04/2020 22:45:01 ) Discussione.php?215999&68#MSG1022

si lo stesso caro bill che ha "terminato" 500k di innocenti x una svista
anche i test sierologici hanno valore solo se verrà confermata l'immunità dopo il contagio l'oms non lo sa nè conferma, quindi se puoi ri-ammalarti che senso ha?


i test sierologici servono agli ospedali per scegliere chi mandare a lavorare nei reparti covid, chi ha avuto la malattia ha meno possibilita' di riprenderla rispetto a chi non l'ha presa, poi resta il problema irrisolto dell'immunita' accuisita , se c'e' e quanto dura.., ma se il covid non da' immunita' allora anche un vaccino servirebbe a poco

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9519

Stato:



Inviato il: 25/04/2020 23:55:45


CITAZIONE

allora anche un vaccino servirebbe a poco


se è vero che i positivi asintomatici non esistono allora il tasso di letalità è il 14%

elevatissimo!!! e l'immunità anche se parziale o temporanea serve, pensiamo all'influenza, nel senso che comunque anche se il virus cambia una parziale immunità aiuta.



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9519

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 00:00:19


CITAZIONE

hanno trovato solo uno positivo asintomatico


quanti sono stati tra il personale invece i positivi sintomatici?



---------------
Al peggio non esiste limite

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 09:26:10

Ciao a tutti,
con la Matematica ho un rapporto amore-odio, perche' spesso mi ingarbuglio nei conti e i risultati mi lasciano perplesso. Quindi vorrei sottoporre alla vostra cortese attenzione una cosa che mi sta intasando le sinapsi da qualche giorno e se mi sbaglio almeno vorrei capire dove.

Vengo al dunque: l'App (uttanata).

Sinceramente da quel poco che ci hanno illustrato non ho capito la "Logica", ma "a pelle" mi e' sembrata subito una "Uttanata"...

Ricapitolando: dovrebbe funzionare cosi': se due "dispositivi" si trovano a una distanza X ciascun dispositivo annota l'evento. Tradotto in vita reale: se io ho un "Incontro Ravvicinato" allora ci saranno "Numero due persone" potenzialmente "Contagiate".

Questo vale per l'"Oggi".

Oggi +1 ; ovvero "Domani" ciascuno dei due potra' (presumibilmente) avere almeno un "Incontro Ravvicinato", quindi ognuno dei due, "Potenzialmente" contagia un altro e "Domani" il totale dei "Potenzialmente Contagiati" saranno Quattro.

Con questo tipo di progressione "Dopodomani" saranno potenzialmente "Otto" e cosi' di seguito.

Allego un'immagine che linka una tabella EXCEL con progressione temporale e analisi per "Incontri Ravvicinati" via via crescenti per le persone con maggiore attivita' sociale. Io che sono un amante delle "Solitudini Montane" ho un valore piuttosto basso...

Il problema di base e' "Quando faranno il TAMPONE" al soggetto di partenza?.
La progressione della tabella mi ha impressionato e non poco. Persino un "Misantropo" da un incontro al giorno, con i tempi "Biblici" dei nostri "Stregoni" in una settimana fa un'ecatombe!
Notare, che per incontro, mi sembra di aver capito che basta un fuggevole sfioramento a un paio di metri e non necessariamente con il proprietario dell'apparato, ma anche se per caso lo tiene in borsa e io sfioro la borsa!
Deduco allora, che il motivo di base dell'offerta "VolonBligatoria" serve soltanto al "Grande Fratello"...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/App-Uttanata.jpg

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9519

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 12:27:24

mi sembra di aver capito che funzioni così il bluetooth ha un raggio limitato, quindi se si incontrano persone con l'app viene registrato viene registrato l'incontro data e ora posto.

dopo qualche giorno si scopre che uno che ha l'applicazione ad es uno al bar che poi ricordi di averci discusso animatamente e che ad es non aveva la mascherina perchè diceva che non aveva nulla.
Il sistema automaticamente avverte tutti quelli che sono venuti a contatto con il tizio.

Quindi uno si potrebbe mettere in quarantena per qualche giorno se scopre di avere sintomi si fa fare il tampone (ma ci vuole una struttura rapida, c'è????)se è positivo scatta l'allarme automatico e vengono contattati tutti quelliche sono stati a contatto con te


il problema dell'epidemia sono due se uno positivo mediamente ne contagia anche solo due al giorno si fa 2,4,8,16,32,64,128 ecc ecc quindi prima dell'allarme ne contagia 128

ma può capitare di peggio invece di 128 c'è uno che vede un sacco di gente ed è molto contagioso e ne contagia 6 al giorno il primo giorno crea una catena che dopo 7 giorno sono 6*64=384 il secondo 6*32=192 il terzo 6*16=96 poi 6*8=46 6**4=24 6*2=12 6

circa 700 positivi


il vantaggio di questa tecnica è che chi è venuto a contatto con positivi viene a saperlo prima ancora di avere sintomi e quindi può prendere opportune misure

SOPRATTUTTO PER SE STESSO

direttamente perchè si è visto che una cura precoce aiuta molto

indirettamente perchè segnalando diminuisce il virus in circolazione

e quindi protegge parenti amici ecc ecc


POI PROTEGGE GLI ALTRI

segnalando, ma noi siamo gli altri!!!


tempo fa sono andato in pizzeria e gia da tempo gli amici avevano cellulari il triplo del mio e i gestori continuavano a mandare pubblicità attinenti e all'uscita o dopo un pò chiedevano la recensione del posto....



Modificato da qqcreafis - 26/04/2020, 12:47:15


---------------
Al peggio non esiste limite

 

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 13:43:31

CITAZIONE (qqcreafis, 26/04/2020 00:00:19 ) Discussione.php?215999&68#MSG1025


CITAZIONE
hanno trovato solo uno positivo asintomatico


quanti sono stati tra il personale invece i positivi sintomatici?


alcune centinaia, ma bisogna considerare che e' un ospedale molto grande dove lavorano molte persone ( non so quanti di preciso ) e sopratutto che i primi pazienti con polmonite atipica sono arrivati almeno 2 settimane prima che venisse individuato il paziente 1 di codogno, quindi il personale e' stato preso di sorpresa e non usavano protezioni, non sapendo ancora bene da cosa erano causate quelle polmoniti , e non facevano i tamponi per via dei famosi protocolli ( il tampone si poteva fare solo a chi era tornato dalla cina o avesse incontrato qualcuno rientrato dalla cina , agli altri non si poteva fare )

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 15:12:50

CITAZIONE (qqcreafis, 26/04/2020 12:27:24 ) Discussione.php?215999&68#MSG1027


...se uno positivo mediamente ne contagia anche solo due al giorno si fa 2,4,8,16...


Ciao, prof.
In effetti ero partito anch'io con la successione tipo numeri binari, ma mi sono trovato in difficolta' quando ho considerato che l' "Untore numero UNO" in realta' se possiede una capacita' infettante di DUE progredisce linearmente 2+2+2+2 ecc.
Quello che complica il conteggio sono le "Diramazioni" (discendenza) che seguono una loro progressione lineare e che poi andrebbero sommate alla propria serie originante per ottenere il risultato finale.
Per risolvere l'empasse che mi ha mandato in confusione ho approcciato il problema in maniera diversa.
Per prima cosa, si consideri che l'App non conta i contagi... Conta gli eventi (distanza minore di...) e non essendo dotata di doti "Divinatorie" deve forzatamente fare un'analisi "Retrograda".

Ipotesi di probabilita' minima di contatto pari a UNO. Il presunto "Untore" contatta una sola persona al giorno e i "Contattati" hanno anch'essi una frequenza di "Contatto" pari a UNO.

Il primo giorno avremo il presunto "Untore" e il suo "Unto" che risulteranno avere avuto un contatto, quindi il primo giorno in totale 1 contatto, ma 2 "Contattati"!
Il giorno successivo i 2 di partenza contatteranno una persona ciascuno quindi giorno 2 = 4 contatti (2^2)
Il giorno successivo i 4 contatteranno una persona ciascuno quindi giorno 3 = 8 contatti (2^3)
Il giorno successivo gli 8 contatteranno una persona ciascuno quindi giorno 4 = 16 contatti (2^4)

Se pero' la probabilita' minima di contatto sara' pari a DUE, allora il presunto "Untore" contatta due persone al giorno e presumiamo che i "Contattati" abbiano anch'essi una frequenza di "Contatto" pari a DUE.

Il primo giorno avremo il presunto "Untore" e i due "Unti" che risulteranno avere avuto un contatto, quindi il primo giorno in totale 2 contatti e 3 "Contattati"!
Il giorno successivo i 3 di partenza contatteranno due persone e ciascuno fara' parte di un terzetto quindi giorno 2 = 9 contattati (3^2)
Il giorno successivo i 9 contatteranno due persone e ciascuno fara' parte di un terzetto quindi giorno 3 = 27 contattati (3^3)
Il giorno successivo i 27 contatteranno due persone e ciascuno fara' parte di un terzetto quindi giorno 4 = 81 contattati (3^4)

NOTA: dopo X giorni saranno da considerare come X+1 compreso quello di partenza.
Diciamo che posta (Cx) la frequenza di "Contatto" dopo N giorni avremo una serie "Contattati" (Persone) uguale a (Cx+1)^N+1

In 7 giorni [compreso quello di inizio (6+1)] con una frequenza di almeno 2 "Contatti" al giorno il totale dei contattati sara' (2+1)^(6+1)=
2`187


Ho fatto forse un errore conteggiando il giorno di inizio come giorno 0.

Vi metto una tabella con partenza 1, pero' ho un odio profondo per "Office" in genere e talvolta mi prende il "Canevacciuolo" quindi posso aver fatto anche altri errori di sbaglio...
Spero comunque di aver dato indicazioni esplicative sull'algoritmo quindi potrete farvi una tabella migliore della mia...

Resta quindi il famoso problema di quale utilita' possa avere un sistema che se viene attivato da un allarme dopo un certo numero di giorni coinvolge un numero di "Obbiettivi" decisamente troppo grande, se poi le cose vanno con l'italica approssimazione e lentezza vi lascio immaginare i risultati.
Con solo due contatti al giorno, se scoprono un infetto dopo 20 giorni, tocca "Tamponare" mezzo Pianeta!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/App-Uttanata-NUOVA.jpg



Modificato da lupocattivo - 26/04/2020, 15:53:07
 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9519

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 16:52:09

il problema delle epidemie è che tendono ad avere se libere un andamento esponenziale

stiamo ancora pagando l'incredibile numero di positiviche si sono formati appena prima della chiusura.

Comunque Galli del Sacco di Milano dice che "i test sierologici rapidi hanno una buon attendibilità e costano 1/10 di quelli con prelievo", anche se uno ne fa due ed abbatte l'incertezza c'è un grosso guadagno di costi e fattibilità.

Un imprenditore ha fatto dei test rapidi ai dipendenti e ha trovato 5 con anticorpi che non lo sapevano di esere stati infettati, a questo punto bisogneebbe fare il tampone per sapere se possono essere messi assieme agli altri, ma non può perchè il test non è validato.

Galli dice molto incazzato ed esterefatto che si riapre senza unna chiarezza di intenti......................................



---------------
Al peggio non esiste limite

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 18:06:43

CITAZIONE (qqcreafis, 26/04/2020 16:52:09 ) Discussione.php?215999&68#MSG1030


...il problema delle epidemie è che ...


Appunto il "Problema"... Soprattutto l'ignoranza assieme alla pretesa di "Sapienza Congentita" che affligge gran parte dei nostri "Tromboni Nazionali".

Ti ritrovi a leggere un articolo cosi'Il primo morto di coronavirus non sarebbe morto di coronavirus

E io fesso che mi sono scofonato pagine su pagine di info medico-scientifiche... Metto tutto il testo cosi' magari poi non "sparisce"...

ABSTRACT:
"
26/04/2020 - 17:13

Non sarebbe morto di coronavirus, Adriano Trevisan, di Vo. Fino a ieri era lui, 78 anni, il primo deceduto in Italia di Covid-19, il 21 febbraio scorso. Ma da l’autopsia uscirebbe un’altra verità: il suo fisico, a quanto pare, era già debilitato. E il suo decesso, quindi, non sarebbe direttamente riconducibile al virus.

Secondo l’esame condotto dal dottor Giuliano Rizzardini, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, su incarico della procura di Padova, infatti, l’uomo soffriva di gravi patologie pregresse, e dunque la morte potrebbe non essere dovuta al virus.

L’indagine della procura di Padova è volta a stabilire se le cure su Trevisan sono state tempestive, e se i medici intervenuti hanno attuato tutte le procedure previste in casi del genere per cercare di salvargli la vita.
"

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1356

Stato:



Inviato il: 26/04/2020 19:52:20

La dimostrazione dell'evidente inutilita' della App., sono tutte le problematiche sorte nelle RSA...

Se sono stati incapaci di controllare un ambiente "Protetto" ove di solito vigono tempistiche tipo "Caserma", conoscono minuto per minuto dove stanno gli "Ospiti" e praticamente sono strutture "Para-Ospedaliere".

Dovrebbero spiegarci come intendono "Intervenire" una volta rilevato il contagio, ma non come fanno quando intervengono nei Post-Terremoto!

Un ritardo e si cacciano via gli incapaci dal livello piu' basso a salire verso i vertici.

Visto poi che di questi tempi vanno di moda le "Mega-Sanzioni" inflitte ai "Sudditi" sarebbe ora di prevederle anche per i "Vassalli" incapaci!!!

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:6275

Stato:



Inviato il: 27/04/2020 07:26:00

Dove sto sbagliando?
Perchè esce una percentuale che avrei ipotizzato molto ma molto più alta? Una influenza stagionale ha una mortalità che si aggira sul 0.1%!
I dati sono presi da quelli ufficiali della Protezione Civile.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/DoveStoSbagliando.png



Quelli sopra sono i conti della serva...i test seriologici ci dovrebbero far capire meglio la situazione!



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

river
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:130

Stato:



Inviato il: 27/04/2020 07:45:34

perdonami bolle sostengo come te che i conti sono a membbro di segugio
ma è nel dato probabilistico delle persone entrate in contatto con il virus che vedo discrepanza, si dice il 10 % mentre il valore certo è 1.200k e mi auguro che quello sia "l'errore" perchè se uno 0,27 ha tolto la vita a 140 medici (e non solo) bhe sarebbero tante le spiegazioni da dare



---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 500a agm

 

Bolle

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:6275

Stato:



Inviato il: 27/04/2020 07:51:13

Di cosa vogliamo parlare?



---------------
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

river
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:130

Stato:



Inviato il: 27/04/2020 08:17:04

della qualità dei bastoni da usare ... robinia, rovere,quercia magari portandone 2 nel caso uno si rompesse



---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 500a agm

 
 InizioPagina
 

Pagine: (79)  < ...  58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   [68]   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum