Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/10/2020 17:07:39  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (38)  < ...  13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   [23]   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33  ...>    (Ultimo Msg)


Dubbi parametri inverter pwm 3024
FinePagina

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 13/09/2020 08:38:41

Si e ottimo!
ero io che non capivo come funzionava, mi salvo il link per eventuali prossime simulazioni Faccine/thumb_yello.gif



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 13/09/2020 17:46:08

Stamattina poco prima che enatrassero in funzione i pannelli ero con banco a 24,6V "misura con carico di 180W", 9 ore di ricarica e non sono ancora piene...
niente da fare, uso l'impianto di giorno e magari tiro un pò alla sera e poi vado con enel, appena posso raddoppio la potenza dell'impianto fotovoltaico..



Modificato da OrsoMario - 14/09/2020, 13:18:17


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1653

Stato:



Inviato il: 14/09/2020 08:59:38

Ciao Orso, dal tuo primo post, seguo le tue peripezie per l'accumulo... In effetti ho scoperto anch'io che la "Bestia Nera" degli impianti ad isola e' l'Accumulo!
Difficilmente si trova il giusto compromesso tra Produzione e Consumi e solo se si abbonda di pecunia si possono trovare soluzioni soddisfacenti, anche se inevitabilmente l'eccesso di produzione capita di frequente di doverlo "perdere"...
Mi sono iscritto al forum, perche' i prezzi dei pannelli, ultimamente erano scesi a cifre "abbordabili" e, ingenuamente pensavo di potermi staccare da "MammaEnel" senza "svenarmi". Venendo al sodo, credo che un'opzione da non trascurare, sia l'impiego in "Tandem" di FotoVoltaico e SolareTermico.
Come avrai scoperto anche tu, i consumi di punta dipendono in gran parte dagli apparecchi "Energivori" che generalmente sono quelli che generano CALORE!!!
Principalmente a causa loro, si deve tener presente un assorbimento elevato per tempi limitati, che ci costringe a Sovradimensionare Tutto: captazione, trasformazione e accumulo...
Tenendo presente che utilizzando il "SolareTermico" con pannelli "HeatPipe" garantiscono acqua calda anche con tempo "nuvoloso", i consumi per Acqua Calda Sanitaria, Lavatrice, Lavastoviglie dovrebbero ridursi di quel tanto da non costringerci a dispendiosi Accumuli e Trasformazioni (Accumulatori e Inverter dispendiosi).
L'acqua calda, per "accumularla" richiede un "Contenitore ben isolato" che non costa certo come l'accumulo elettrico.
(click sull'immagine = apre la pagina web)


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/HeatPipeEbay.jpg



Per la dislocazione, ho visto i tuoi pannelli e, se non c'e' nulla che gli fa ombra, li lascerei a terra!... In fin dei conti dopo 150 milioni di chilometri, qualche metro in meno, non credo faccia la differenza...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/HeatPipe-per-OrsoMario.jpg



Vedo che hai le ortensie... Il luogo dove ho notato sono maggiormente diffuse, credo sia la zona delle "Piccole Dolomiti" (la frequento spesso).

Un pannello "HeatPipe" l'ho intravisto in una mia gita dello scorso anno in localita' "Casarotti" , eccolo qua!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/HeatPipe-gita.jpg




La gita era questa: (click sull'immagine = apre la pagina web)

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Casarotti-gita.jpg



Modificato da lupocattivo - 14/09/2020, 11:10:05
 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 14/09/2020 14:00:57

Ciao Lupocattivo!
se quello nella la foto del tuo avatar è il tuo cagnolone complimenti!! a occhio mi ricorda il lupo cecoslovacco..

Ottima idea quella del pannello solare termico nè ho uno a casa di mia madre da 300L di accumulo, e da Marzo a fine Ottobre a in casa acqua calda dal sole!Faccine/thumb_yello.gif
Io in casa mia ho uno scaldabagno con accensione elettronica a gas GPL consumo 10kg in 50 giorni circa tra fornelli e scaldabagno,
qui non siamo serviti da gasdotto.(e neanche da linea telefonica) o almeno ci sono i pali e i cavi ma nessuno ha la linea telefonica "tradizionale"in casa,conta che in questa frazione siamo in 3 famiglie (molto affollato direi..

Stò valutando di prendere uno scaldabagno a legna da usare solo in inverno, così per irragiamento potrei scaldare un pò il garage e la taverna( la legna non mi manca), poi potrei collegare un miscelatore termostatico per portare acqua a 30 40 gradi nella lavatrice e fare un lavaggio con programma acqua fredda, almeno risolverei il riscaldamento della serpentina da 2000W..

Per la collocazione dei pannelli, ora come ora perdo molto proprio per la posizione, perdo quasi 2 ore al mattino e 1 ora e mezza la sera che d'inverno possono essere utili...
poi c'è il problema che il comune fa storie su installazioni fisse su terreno, mentre su tetto basta solo una comunicazione scritta, poi ho sempre paura quando taglio l'erba "anche se li copro" perchè qualche pietrolina il decespuglitore ognitanto le spara..Faccine/sweatdrop.gif

Io vivo in valsessera a pochi minuti dalla panoramica Zegna anche qui spuntano ortensie un pò dappertutto
http://www.oasizegna.com/it/



Modificato da OrsoMario - 14/09/2020, 14:23:44


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 20:10:46

Ieri ho fatto una prova..
al mattino son partito con batterie cariche
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/test%201.PNG
ho attaccato il forno da 2000W per vedere se teneva il tutto con pannelli in produzione, ma nonostante tutto avevo un assorbimento alto dalle batterie, e pannelli che non tiravano fuori più di 800W con tensione bassissima!
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/test%202.PNG
puo essere che essendo le 10 del mattino l'irragiamento non perfettamente perpendicolare del sole con i pannelli, potesse darmi questo problema di poca produzione di watt?



Modificato da OrsoMario - 15/09/2020, 20:33:33


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 20:20:26

poi e normale che con rete enel inserita non vada in baypas?
come funziona in queto caso?
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/test%205%20con%20enel%20inserito.PNG
in ricarica possibile che tiro fuori dai pannelli solo 29A?
chiedo questo perchè altre volte avevo visto che in ricarica arrivava al massimo a 35A, e da calcoli i pannelli dovrebbero tirare fuori 9,17A l'uno un totale di 45,85A, magari anche meno perchè ci saranno perdite ma pensavo che almeno tirasse fuori 38A 40A..



Modificato da OrsoMario - 15/09/2020, 20:28:49


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 20:39:00

qui il miglior risultato con 30A in ricarica ma tensione sempre più bassa delle batterie, anche questa cosa.. è normale che la tensione dei pannelli è sempre più bassa della tensione delle batterie?
l'unico caso in cui vedo i pannelli superare la tensione delle batterie è quando è in float.
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/test%204.PNG



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4052

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 21:09:37

Mi se che hai una lettura falsata dall inverter sul lato dei pannelli di almeno 1v,considera che durante la carica delle batterie nella fase di bulk i pannelli è come se fossero in corto sulle batterie quindi hanno la stessa tensione, considerando che hai sempre 1v in meno è sicuro che l inverter falsa la lettura,per renderti conto domani metti un tester sui morsetti dei pannelli sull inverter e vedrai la conferma di quello che ti ho detto. Riguardo la produzione, per avere il massimo i raggi solari devono colpire perpendicolarmente i pannelli, per non avere il massimo si vede che il sole non li colpisce perpendicolarmente ma di traverso.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 21:28:42

Ciao AlessandroT,
Domani provo così verifico quanto segnano, dimenticavo è normale chè in quel momento mentre assorbivo 55A per il carico avevo i 2 cavi di discesa dei Pannelli leggermente intiepiditi?
non vorrei che siano sottodimensionati, in uscita dai pannelli ho 6 metri di cavo da 6mmq che si giuntano a 10m di cavo da 10mmq che si collegano all'inverter.



---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4052

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 21:41:40

Azz e certo che è normale,considera che con 30A a 30v su un cavo da 10 mm di lunghezza di 10 mt hai una caduta di tensione di circa 1,5v quindi il cavo dissipera ' circa 45w ed è questa la caloria che senti, in ogni caso io metterei un 16mm per il semplice fatto che questa caduta di tensione se pur minima potrebbe influire sulla carica delle batterie, considerando che la Vmp dei tuoi pannelli sarà di circa 32v ,meno 1,5v fanno 30,5v e già sei al limite per caricare le batterie e questo su 30A,su 50A sono quasi il doppio. Quindi io metterei subito un cavo da 16 o altrimenti 2 da 10,mi sono spiegato?



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 22:02:15

si la Vmp e di 32,7V solo che in ingresso l'inverter accetta massimo cavi da 10mmq come potrei fare i collegamenti?
potrei mettere il cavo da 16mmq e arrivato all'inverter ridurlo a 10mmq?
dovrei ridurlo in uscita dal magnetotermico che va varso l'inverter penso che sarà circa 1 metro di cavo da 10mmq che mi servirà



Modificato da OrsoMario - 15/09/2020, 22:49:13


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4052

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 22:08:43

Ma sei sicuro che il 16 non ci entra, al limite all ingresso dell inverter togli qualche filino in più, ma comunque io nel mio avevo il 16mm e ci calzava a pennello, e a dire il vero anche adesso nell mppt ho il 16



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 22:22:10

Ok! mi sembrava di essere un pò troppo all'imite, provo con uno spezzone prima di comprare 16 metri, ma visto che mi dici che sul tuo andava bene sono già più sereno
menomale che chi mi aveva venduto il kit mi aveva rassicurato.. vai tranquillo che così non hai caduta di tensione... e.. infatti...
e alla mia richiesta di mettere fusibili sul quadro delle stringhe mi aveva detto che bastava e avanzava magnetotermico e scaricatore, speriamo bene.... non che un giorno mi ritrovo al posto della casa un mucchio di cenere..
dimenticavo anche per il banco batterie niente fusibile ma solo magnetotermico in dc, a parte che "se non ricordo male" forse l'inverter ha già un fusibile nel lato ingresso batterie.



Modificato da OrsoMario - 15/09/2020, 22:45:18


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4052

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 22:58:33

Si l inverter ha già un fusibile sul lato delle batterie, il magnetotermico che hai messo sicuramente non è il massimo, perché con il tempo può diventare più sensibile e sganciarsi con meno del valore di targa,ma sicuramente è molto comodo da montare, il massimo sarebbe un fusibile da 150A e un sezionatore ma considera che anche io come te ho avuto un magnetotermico da 125A per 2 anni e non si è mai sganciato.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

OrsoMario

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:386

Stato:



Inviato il: 15/09/2020 23:05:53

devo pensare poi di sotituirlo, perchè nel caso sganciasse di giorno mi farebbe bruciare l'inverter , perchè senza batteria non funziona e avrebbe la tensione dei pannelli che mi danneggerebbero la scheda giusto?
per il quadro dei pannelli dici che è meglio aggiungere dei fusibili o con la configurazione che ho adesso posso stare tranquillo?



Modificato da OrsoMario - 15/09/2020, 23:09:56


---------------
Inverter pwm Edison 3024, cinque pannelli monocristallini da 300w, banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 2v 460 Ah C5, il tutto ancora in fase di espansione...

 
 InizioPagina
 

Pagine: (38)  < ...  13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   [23]   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum