Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/01/2021 21:11:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (56)  < ...  36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   [46]   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56    (Ultimo Msg)


Caricabatterie desolfatante?
FinePagina

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 17:39:06

Grazie Pino Tux!!!

Poichè stò depredando l'alimentatore del pc ho dissaldato i diodi scotchy
queste sono le sigle che vedo:
1)RC3150
2)MUR1220CT 110QW273
3)MOSPEC S16C45C MF3K
4)13007 XK NB

Sperando che uno di questi vada bene al posto del STPS8H100
Grazie sempre per l'aiuto domani vado a prendere l'integrato speriamo bene per il costo!!!.

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3464

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 17:44:34

le sigle non mi dicono molto...
se metti una o più foto dettagliate in modo da poter leggere e vedere come sono fatti potremo essere di maggior aiuto.
ciao!



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 20:02:45

Ecco le foto!!!

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/MOSPEC%20S16C45C%20MF3K_1.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/MOSPEC%20S16C45C%20MF3K%202foto.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/13007%20XK%20NB.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/13007%20XK%20NB%202foto.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/MUR1220CT%20110QW273_1.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/MUR1220CT%20110QW273%202foto.jpg








Immagine Allegata: MUR1220CT 110QW273.jpg
 
ForumEA/MUR1220CT 110QW273.jpg


Scarica allegato

MOSPEC S16C45C MF3K.jpg ( Numero download: xx )

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3464

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 21:58:57

Allora:
il S16c45c è un doppio diodo da 16 ampere 45 volt (8A x diodo)
tienilo da parte che potrà servire per altro...

il 13007 è un transistor NPN per alte tensioni, come sopra

il mur1220ct è un doppio diodo da 12A (6A x diodo) ed è quello che potrai utilizzare usando solo una sezione.

scarica il file del datasheet dalla rete, digiti la sigla e trovi il .PDF



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 23:09:30

Ho trovato in una scatola di componenti questo ...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/Ponteraddrizzatore_1.jpg



è un ponte raddrizzatore? nel caso lo posso utilizzare per il nostro circuito?

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 23:33:35

mi sembra un po` piccolo, nell`alimentatore non hai trovato un ponte piu` grande oppure dei diodi?
Per il rele` e` lo stesso che ho utilizzato io, l`unica cosa che dovrai usare un regolatore di tensione tipo lm7812 che potrai usare sia per lui che per la ventola anch`essa a 12 vdc.
Per il diodo da usare, mur1220ct, il centrale lo colleghi alla bobina ed al pin2, mentre uno dei due laterali oppure entrambi li colleghi a massa.
Per l`integrato io ho usato lm2576 adj-t , il dove prenderlo dipende da quanto vuoi aspettare. Piu` aspetti meno paghi.
Ciao ecologix1971

 

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 02/01/2014 23:49:11

X ecologix1971
se mi dici che il relè è uguale al tuo perchè devo usare l'integrato LM7812 inoltre perche mi scrivi che sul tuo circuito hai usato LM2576-ADJ-T?
Quale devo usare?

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 03/01/2014 12:44:53

ciao aquila1,
allora per il rele' ne puoi usare uno a 24v in alternata
oppure uno a 12v in continua.
io quello in alternata non me lo sono ritrovato e quindi ho
optato per quello a 12 v continua
naturalmente se funziona a 12 v continua non puoi farlo
funzionare a 24 v alternata
devi mettere un componente (lm7812) che ti stabilizza la tensione
a 12 v continua.
poi come ti dicevo dovrai mettere la ventola di raffredamento,
anch'essa funzionante a 12 v e quindi ai capi di questo 7812,
metterai entrambi.
non mi sembra cosi' complesso.
per quanto riguarda l'integrato, di lm2576 ce ne sono vari tipi
ed in questo caso si puo' usare la versione adj-t che regge fino
40 v oppure la versione adj-ht che tiene fino a 60v, dipende
dal trasformatore che utilizzi.
se il trasformatore ha in uscita sul secondario 24/26 volt,
puoi' usare la versione adj-t, altrimenti dovrai optare per l'altra, in modo da non bruciarlo.
lm7812 e' un componente molto comune, ma ricordati di metterci i due
consensatori uno in ingresso e l'altro in uscita rispettivamente
da 0.33 uF e 0.1 uF come da datasheet.
qualsiasi altro dubbio chiedi pure..
saluti eco

 

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 04/01/2014 15:48:38

Ho appena ordinato LM2576 ADJ T su internet. Ora devo aspettare che arriva nel frattempo cercherò il resto dei componenti.
Avrei alcune domande da farvi...
1) ho visto nel progetto che devo prendere un trimmer (10K) e una resitenza (4K7) a quanti watt?

2) Il circuito carica la batteria inviando degli impulsi desolfatanti, la corrente di ricarica di quanti ah sarà? ... sarà una corrente costante? oppure varierà in base alla carica della batteria.

3 Potrei utilizzare un alimentatore stabilizzato al posto del trasformatore? se si quali caratteristiche deve avere?

grazie

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 04/01/2014 16:12:05

per il trimmer ti conviene prendere un multigiri in modo che puoi effettuare agevolmente la taratura, per la r da 4.7 k tieniti su 1/2 oppure 1w.
Considera che al massimo l`integrato sopporta 3A quindi piu` di quello non vai, ma non sara` costante bensi` dalle condizioni della batteria. Per l`alimentatore va bene l`importante che sia della stessa potenza. Nella discussione un utente uso` un alimentatore per pc.
Ecologix1971

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 05/01/2014 09:18:04

per la resisteza da 4.7k io ho usato la sorella di questa...
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/05012014176.jpg
Eco

 

Aquila1
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:240

Stato:



Inviato il: 10/01/2014 23:31:57

Arrivati gli altri pezzi.... procediamo con la costruzione ...

1) Devo seguire un'ordine di montaggio dei componenti? devo disporli in un modo particolare? mi postate le vostre realizzazioni cosi vedo.

2) Se ho capito bene bisogna tarare la tensione di uscita col trimmer .... quando?
Grazie

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 11/01/2014 14:35:01

ciao aquila1,
non c`e` un ordine, ma dovresti tenere il circuito di retroazione (R da 4.7k + trimmer da 10k + condensatore da 220 nF) il piu` lontano possibile dalla bobina e dal diodo schottky.
La taratura e` l`ultima cosa da fare.
Tieni conto che se vuoi far entrare il tutto nello chassis dell`alimentatore pc, lo spazio non e` molto visto che il trasformatore occupa meta` dello spazio utile.
Io ho cominciato montando l`integrato con il suo grande dissipatore, poi il grosso condensatore, il ponte e cosi` via.
Una volta saldato l`integrato procedi come da schema e vai avanti.
Buon divertimento eco

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3464

Stato:



Inviato il: 11/01/2014 20:55:26

Adesso non ricordo bene, ma mi sembra che vanno montati gli isolatori a mica sotto il diodo o il regolatore, vanno bene anche quelli di tipo plastico sempre recuperati dall'alimentatore del PC...
Nel caso ricordarsi di montare pure la boccola isolante per la vite.

forse ecologix, che è più fresco di realizzazione, si ricorda meglio...

Queste sono le immagini di quello che ho realizzato, altre realizzazioni le vedi nelle prime pagine.



Modificato da PinoTux - 11/01/2014, 21:00:33


---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

ecologix1971

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4159

Stato:



Inviato il: 12/01/2014 01:37:01

confermo quello detto da pinotux,
lm2576, il diodo e lm7812 sono ancorati ad un unico dissipatore mediante delle boccole e dei sottili fogli di materiale isolante in modo che la parti metalliche degli involucri non facciano contatto tra loro.
Ciao eco

 
 InizioPagina
 

Pagine: (56)  < ...  36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   [46]   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum