Se sei gi registrato           oppure    

Orario: 21/05/2022 17:38:22  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (360)  < ...  21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   [31]   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41  ...>    (Ultimo Msg)


PELLETTATRICI ARTIGIANALI a trafila piana e anulare (Home made)
FinePagina

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,17:47

quanti mm quell'albero ?
Tanto per fare un paragone con il mio.....
22 Hp di spinta sono veramente tanti d.d.l. , se non vado errato sulla nostra l'albero da 45-50 mm

 

d.d.l

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,17:57

ciao wroclaw purtroppo l'albero in entrata al riduttore e da 19 con chiavetta da 6 , attaccato alla puleggia l'ho fatto da 25 con chiavetta da 8 , e logicamente spacca sul 19 , adesso mi faccio arrivare la coppia conica e cosi almeno poso aumentare le dimensioni dell'albero , toglimi una curiosita l' albero in questione dovrebbe essere quello che porta il l'ingranaggio piu piccolo della coppia conica giusto , ed invece l'ingranaggio grande e sotto la macchina chiavettato all'albero centrale della macchina

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1240

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,18:22

CITAZIONE (d.d.l @ 3/4/2011, 18:22)
sono arrivato quasi al limite della pazienza faccine/mad.gif
Non demordere, non che ti segnava rottura su qualche spigolo non ben arrotondato?Per tirarti su di morale posso dirti che ho visto un albero diametro 200 tranciato di netto per torsione dove vedi la freccia...uno spettacolo!
faccine/w00t.gif

ForumEA/us/img836/3829/rottura.jpg




Modificato da ForumEA - 18/09/2014, 12:42:51
 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,18:32

esatto d.d.l. faccine/wink.gif

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:12:55

non sei l'unico ddl.pure io ho rotto l'albero veloce del riduttore 2 volte,ma la colpa mia perch ho fatto la puleggia che andava troppo a sbalzo dal cuscinetto,in punta alla puleggia arrivavo a 10cm,e anche il perno del ruggeri da 20mm,piccolino,ma se la puleggia lavora a filo o il piu vicina possibile dovrebbe reggere bene i 20cv,anche se non sono sicuro .oggi ho recuperato il riduttore da sostituire ,questo piu veloce,infatti ha un rapporto 16>1 rispetto all'altro che aveva un rapporto 20>1.per il discorso ,tipo di macchine che stiamo realizzando,credo che nessuno si sia messo in testa di fare pellets da vendere,in tal caso sono daccordo con biomassoso che ci vanno macchine che ti fanno un sacchetto di pellets ogni 30sec.e poi autotreni di segatura altrimenti sei subito fermo,credo anche che con impianti del genere non convenga neanche fermare,ma andare 24h su 24.daro ascolto ai vostri consigli e user il lombardini,anche perch resterebbe li a fare niente per sempre,almeno lo riporto in vita.era stato rimesso a nuovo con pistone e cilindro nuovi un peccato non usarlo.

wroclaw un albero da 45mm per 22cv persino esagerato,un 30 sarebbe azzeccato ,ma mi tocca lavorare con un 22..ma con 17cv,se faccio un lavoro fatto bene dovrebbe reggere

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,19:05

Forse invece di utilizzare un riduttore con vite senza fine provare con un epicicloidale darebbe qualche soddisfazione in piu' anche in termini di rendimento.La mia cinesina fatte con un rinvio a 90gradi ma fa' veramente schifo.
Far girare la trafila invece dei rulli darebbe sicurezze maggiori in termini di robustezza e precisione sulla distanza rulli trafila.Purtroppo anche in questo la nella mia cinesina girano i rulli e non la trafila

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:17:38

epicicloidale?non so come sono fatti.parlaci della cinesina.quanti giri fa la trafila ?il rinvio a squadra ha un rapporto 1-1? e di quanti cv dispone ?

 

d.d.l

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,20:11

biomassoso ho fatto attenzione a non lasciare spigoli che marcassero rottura , ma credo che sia proprio piccolo il diametro da 19
claudio un riduttore di quel genere costa un botto , e poi un riduttore rapportato alla potenza dei 16,2kw del motore sarebbe esageratamente grande

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:21:41

ddl.quando ho rotto la prima volta l'albero ,l'ho ripreso facendogli un innesto da 23mm ma non avevo pensato di evitare lo spigolo vivo .l'avessi fatto tondeggiante,svasando anche il perno maestro,su cui ho innestato, avrebbe tenuto di piu.infatti la seconda volta si rotto proprio in quel punto.non sono un tornitore di mestiere e questi trucchi non li conosco

 

d.d.l

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,20:31

wroclaw non riesco a capire una cosa , sul catalogo degli articoli commerciali per le dimensioni della coppia conica 1/4 modulo 3 mi dice che l'ingranaggio piccolo ha un diametro forato da 20 ed un diametro di 40 per esterno quindi come fai ad avere un diametro dell ' albero cosi grande , avra una riduzione elbeno da 25 per accoppiare sul foro dell'ingranaggio!!!!!

corvo teoricamente per marcare rottura un albero anche se raggiato basta che il raggio non sia ben uniforme addirittura quando faccio questo tipo di lavori in ditta lucido i raggi per evitare che la superficie presenti righe o imperfezioni

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:24:55

azz.col nostro modo di fare non dobbiamo solo imparare a fare il pellet,ma anche a fare il tornitore.del resto vogliamo arrangiarci per spendere il meno possibile e allora questo il nostro destino.almeno tu ddl lo fai di mestiere il tornitore,a m tocca dover imparare anche quello.devo dire che per la soddisfazione maggiore.se comprassi il pellet gi fatto,tribolerei molto meno,ma non avrei nessuna soddisfazione

 

biomassoso

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1240

Stato:



Inviato il: 3/4/2011,22:42

CITAZIONE (corvo50 @ 3/4/2011, 22:27)
azz.col nostro modo di fare non dobbiamo solo imparare a fare il pellet,ma anche a fare il tornitore

Dai che tutto serve nella vita....se ti interessa scaricati Meccanica 1 e 2 da QUESTO sito per studenti, non la bibbia ma da una buona infarinatura.

Per le motorizzazioni bisognerebbe cercare tra i rottamai un motoriduttore per gru tipo QUESTO

 

stefanoilmatto
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,13:53

ciao corvo 4mm sono troppi?come dici tu cosa dovrei fare se noin ho capito malele svasature si devono toccare,cio non devono avere nessuna distanza tra di loro

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,15:10

d.d.l. , ho capito che hai rotto alcuni motoriduttori...
Ma quanti Kgm di coppia in uscita potevano sopportare ?

 

d.d.l

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,18:44

no froclav il motoriduttore adesso che gli ho meso le mani non mi da piu problemi credo , adesso mi spacca l'albero che dal motoriduttore va alla poleggia della macchina , non quella motore , devo togliere il motoriduttore e mettere la coppia conica ma anche cosi secondo me non ci sta un alberino piu grosso di 25 mm nel pignone , e non e che risolvo tanto da 19 a 25 comunque provo anche questa soluzione

faccine/huh.gif cavolo quanti errori scusa wroclaw

 
 InizioPagina
 

Pagine: (360)  < ...  21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   [31]   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum