Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/05/2022 17:40:18  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (360)  < ...  22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   [32]   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42  ...>    (Ultimo Msg)


PELLETTATRICI ARTIGIANALI a trafila piana e anulare (Home made)
FinePagina

mafa
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:98

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,20:04

CITAZIONE (d.d.l @ 4/4/2011, 19:44)
no froclav il motoriduttore adesso che gli ho meso le mani non mi da piu problemi credo , adesso mi spacca l'albero che dal motoriduttore va alla poleggia della macchina , non quella motore , devo togliere il motoriduttore e mettere la coppia conica ma anche cosi secondo me non ci sta un alberino piu grosso di 25 mm nel pignone , e non e che risolvo tanto da 19 a 25 comunque provo anche questa soluzione

faccine/huh.gif cavolo quanti errori scusa wroclaw

Se on erro da 19 a 25 aumenti la coppia del 73%, non mi sembra poco.

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,20:06

Io se non erro ricordo,un consiglio che diede il primo di noi tutti a costruire una pellettatrice casalinga e cioe'Mure Kava,e stato il pioniere dell'autocostruzione,non so perche e' scomparso dal forum e i suoi post non esistono piu',comunque lui consigliava di utilizzare riduttori verticali, lui utilizzava un Bonfiglioli,e scoraggiava l'uso di quelli a vite senza fine,che a parita' di forza collegata questi ultimi erogavano un 20% di forza in meno,io ho utilizzato propio uno di questi,ha l'innesto motore flangiato e presenta un foro di ingresso motore da 24mm e il perno movimento ridotto da 28mm,il riduttore si presenta molto robusto e il corpo motoreriduttore occupa poco spazio,L'unico problema che ho avuto fino ad ora e stato la rottura di un cuscinetto misura L 6008 se non sbaglio che ho recuperato da un vecchio cambio della Prinz,avevo ancora un vecchio motore in un angolo e ricordo che montava quel tipo di cuscinetto,l'ho demolito e ho trattenuto i suoi cuscinetti,forse il cuscinetto del riduttore era gia' danneggiato essendo nel rottame,oggi giorno non conviene piu metter mano per riparare, si sostituisce con il nuovo e via non ci si puo' fermare http://rpgnooukoku.altervista.org/_altervista_ht/emoticon/asd.gif

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:33:00

biomassoso.il motoriduttore che hai citato è proprio quello che uso io.in questa foto si dovrebbe vedere bene.gli avevo applicato attacco per cardano ,ma in diretta era troppo lento.purtroppo l'albero veloce,esce con un diametro 20,un po piccolino.ora l'ho rifatto con un diam.30 e innestato a 25,ho portato la puleggia il piu vicino possibile per evitare sbalzo.ora dovrebbe reggere.poi farò un tentativo con motorizzazione elettrica,perchè il lombardini è a 1000 giri e dovrei moltiplicare per 3.così i 18cv diventerebbero solo 6 all'albero del riduttore,tantovale provare con 6cv direttamente sul riduttore,vedremo vedremo
ForumEA/1301944032.jpg

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,20:12

Ciao mafa tutto ok,procede il lavoro pro pellet?

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:38:26

x stefano:i fori da 6 devono avere un interasse di 8mm in verticale ,e 7mm im orizzontale ,per quelli intercalati tra un foro e l'altro.in questo modo rimane pochissimo ferro tra un foro e l'altro ed è questo che permette alla trafila di raggiungere gli 80°.chiaro che le svasature arrivano a toccarsi.altresì si sfrutta meglio tutta la pressione dei rulli che non va sprecata su quei 4mm che a tè rimangono tra un foro e l'altro

 

claudio7308
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:181

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,20:30

per corvo

se metti un fattore 3 la potenza rimane quella ma cambia la coppia


Secondo me come rinvio angolare con riduttore compreso serebbe non male uno di questi
www.carinispa.it/rinvii/Nuova%20cartella/Generale.pdf
se ne possono trovare parecchi montati su vecchie frese da agricoltori. Io ho usato quello che era montato sulla sega a nastro

 

mafa
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:98

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,21:14

CITAZIONE (veloce99 @ 4/4/2011, 21:12)
Ciao mafa tutto ok,procede il lavoro pro pellet?

Ciao Veloce, non mi son fatto più sentire ma procedo, appena ho novità che valga la pena, le sottopongo a giudizio. Stò lavorando per misurare la pressione dei rulli sulla trafila, ci sono riuscito ma ho misurato al max 800 Kg; sono pochi, domani modifico e dovrei arrivare a 3000 Kg.

 

d.d.l

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:494

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,21:15

"veloce" il problema e un altro , lo so che che un riduttore ad ingranaggi assorbe meno potenza di uno a vite senza vine , ma quando si lavora con potenze motore elevate un riduttore ad ingranaggi o a vite senza fine deve essere rapportato alla potenza del motore , e purtroppo anno un costo elevato

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:39:34

certo stefano parliamo pure di coppia utile allora.se la coppia disponibile all'albero del lombardini è x, dovendo applicare una moltiplica 1<3,la coppia utile che mi troverò all'albero del riduttore sarà x/3 .per cui è come dividere i 18cv per 3,all'albero riduttore mi ritroverei 6cv invece di 18,tanto vale che applico direttamente 6cv all'albero riduttore che facciano già di suo i giri necessari

 

mafa
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:98

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,21:42

CITAZIONE (corvo50 @ 4/4/2011, 22:22)
certo stefano parliamo pure di coppia utile allora.se la coppia disponibile all'albero del lombardini è x, dovendo applicare una moltiplica 1<3,la coppia utile che mi troverò all'albero del riduttore sarà x/3 .per cui è come dividere i 18cv per 3,all'albero riduttore mi ritroverei 6cv invece di 18,tanto vale che applico direttamente 6cv all'albero riduttore che facciano già di suo i giri necessari

Corvo , a me pare che se tu hai 18 cv a 1000 giri avrai una coppia che si ridurrà ad 1/3 se porti i giri a 3000 ma la potenza sarà sempre 18cv. La potenza è il prodotto della coppia per il numero di giri, pertanto a 3000 giri il tuo motore da 18 cv avrà una coppia tre volte quella di un motore da 6 cv.

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:40:40

certo stefano,il fatto è che il lombardini non puo fare piu di 1000 giri ,altrimenti lo avrei applicato direttamente al riduttore,se lo facessi adesso mi ritroverei la trafila che fa 50giri, troppo pochi, era questo il problema

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 4/4/2011,21:54

Capisco DDL,io di riduttori non ne ho molti e sono tutti di piccola taglia,certo esercitando alte pressioni con motori notevolmente piu' grandi del mio 1,5kv tutto si ingigantisce,dai rottamai vicini a voi forse riuscirete ha trovare quello che puo' essere utile,ma da privati e senza partita iva difficilmente vi venderanno qualcosa,non so che dire,bo.Per Mefa,sei sempre in continua ricerca,oltre al metodo di misurare la pressione,hai poi escogitato un metoto di misurarazione umidita ,io ho comprato un misuratore cinese ma deve ancora arrivare,se arriva,e' lunica spesa che ho affrontato in questa impresa,20 euro,per il resto non ho speso niente,dare consigli avvolte e'sempre sbagliato,ma mi sento di dire di non affrontare spese eccessive per un progetto che potrebbe rivelarsi interminabile,non voglio scoraggiare nessuno anzi cerco sempre di esaltare e apprezzare i risultati altrui,ma il gioco inizia ad essere pesante anche per le vostre tasche.Ciao a tutti.

 

corvo50

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:861

Stato:



Inviato il: 08/01/2014 21:44:07

oggi pomeriggio ho fatto girare la trafila con motorizzazione elettrica 6cv.che dire ,con la segatura oliata ce la farebbe al pelo,ma con 150 giri di trafila gli 80° me li sogno.al massimo 50°.quello che sono riuscito a fare è questa sottospecie di pellet che si sgretola solo a guardarlo.devo rifare tutto con altro metodo,tornando alla motoagricola che almeno di potenza ne ha in esubero ,magari strada facendo aggiungo altri due rulli.dovrebbe aumentare il rendimento e anche la temperatura.però il tutto deve girare almeno a 300 giri secondo mè,chiaro che a 300 giri con 4 rulli e trafila da 200.serviranno sicuramente 30cv,non c'è problema la motoagricola ne ha 80.dovrei trovare un riduttore con rapporto 3>1,oppure un rinvio a squadra ma molto robusto.la va per le lunghe e non so cosa riuscirò a reperire.
ForumEA/1302112704.jpg

 

veloce99

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:721

Stato:



Inviato il: 6/4/2011,20:41

Ciao Corvo,in sostanza comunque hai prodotto,la consistenza e' scarsa esecondo me sei ad un passo dal risultato, devi provare a ripassare il pellet in uscita,quello che hai li a terra come esce e' caldo e semi compatto,come lo ributti dentro essendo piu' compatto della segatura e aumenta il calore e l'attrito,secondo me' raddoppia consistenza.Vedendolo li' in foto sembra privo di segatura libera,devi anche studiare i vari tipi di sega e l'aggiunta di oilo,esempio l'abete e' sega a fibra lunga,il pioppo e a fibra corta,queste due tipi di sega essendo diversa in sostanza secondo me legano meglio,questo e la mia esperienza,io ho mischiato pioppo e abete e il pellet e' compatto e anche bianco,devi provare e riprovare,magari prepari 4 o 5 bidoni di segatura ,con varie caratteristiche,ti annoti i componemti di ogni bidone,esempio,bidone 1Kg di segatura ,300g di mogano, 300g di rovere,300g di abete,100g oliodi colza.Poi prepari il n.2 con ingredienti diversi dal primo,e gli altri e poi parti in sequenza inserisci i bidoni uno alla volta e verifichi quando scende il pellet migliore,non so che altro dirti,ma mi pare che sei sulla strada maestra.

 

wroclaw

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1608

Stato:



Inviato il: 6/4/2011,20:49

e mo ho capito come fai a fare il pellet con quel trabiccolo, olio vegetale al 10% della segatura.......
e così sono capaci tutti veloce, bastano veramente 2 kw e 2 cuscinetti di un ducato hahahah faccine/w00t.gif
Ovviamente scherzo, avrai sempre i nostri complimenti per la tua rottampelletpres faccine/clap.gif faccine/clap.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (360)  < ...  22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   [32]   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum