Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/11/2019 21:41:51  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (114)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


PPTEA- Processore Per Tutti
FinePagina

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 13/8/2010,23:07

CITAZIONE (max_linux2000 @ 13/8/2010, 19:25)
complimenti... va a finire che mi tocca fare un altro pannello solare pre provare l'inseguitore.
Ora parlando seriamente....

Ciao max . . . lo so che appare intrigante , ma siamo proprio appena all'inizio.
Ho cercato , come ho potuto di presentare un modello pseudo_funzionante ma in verità il mio vero obiettivo non è un inseguitore a fotodiodi ma un inseguitore . . . astronomico.
Certo con 256 byte a disposizione e con gli operatori delle prime versioni di PPTEA questo era impossibile , è stato comunque possibile presentare un esempio di cosa si puà fare con così poche cose. Ho marcato stretto Bolle per risolvere le condizioni essenziali che mi permettessero di collaborare in modo autonomo nella simulazione dei dispositivi. . . virtuali ma ora devo lasciarlo tranquillo , il suo compito è molto più importante e concreto .
Quando avremo a disposizione le specifiche di tutto l'hardware necessario inizierà la sperimentazione reale. Esistono sul mercato sistemi simili che vengono utilizzati dagli appassionati di robotica .
Capacità e risorse a parte, mi chiedo se sia utile orientarsi verso progetti complessi accessibili ai pochi o non sia invece più opportuno realizzare progetti semplici applicabili a tante situazioni semplici ed utilizzabili dai molti.

Anche se sembra una contraddizione un inseguitore astronomico , più complesso nel programma e perfin più facile da realizzare concretamente , mancano anche i fotodiodi , basta dirgli latitudine , longitudine ed ora e lui , posizionato correttamente . . . non cerca il sole . . . sa dove si trova , anche dietro le nuvole.

Sarebbe utile che chi segue questa discussione esprimesse la sua opinione e personalmente trovo utile , ogni tanto ,rileggermi il titolo del forum.

Una semplice centralina di un pannello termico è più semplice dell'inseguitore e molto probabilmente più utile per il gran numero di persone che la potrebbero facilmente utilizzare.
Una pompa e due sensori di temperatura . . . Preparerò il piccolo simulatore, questa volta sarà più facile.

Saluti faccine/sick.gif





 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 14/8/2010,08:45

ottima l'idea del seguitore astrotronomico.

stavo pensanco peró che per semplificare,non sarebbe necessaria una enorme precisione, probabilmente con 8 curvepredefinite l'anno , si otterrebbe un ottimo compromesso tra ingombro dati e risoluzione.

certo che su vuoi pilotare il tuo telescopio astronomico... allora è un'altra questione faccine/biggrin.gif

ciao
MaX

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/8/2010,10:00

Allego la versione 0.15...era presente un baco nell'operatore maggiore, minore tra operatori float ed interi.
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:31


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/8/2010,14:56

Il buon Libero, mi ha fatto una richiesta particolare...la domanda non solo è lecita ma è un parametro che ci permette di capire le prestazioni di PPTEA ...ovviamente mi riferisco al PIC e non al compilatore/debugger che gira su PC. Ho scritto questo semplice programma per verificare quanto tempo impiega il pic a eseguire le istruzioni ed in modo particolare il tempo che impiega ad effettuare una lettura del convertitore A/D (linea 15).Eseguendo il programma nel pic questo invia al pc, mediante la sua porta usb (linea 35)un byte... sul pc me lo vedo arrivare ogni secondo circa....quindi impiega 1 ms ad effettuare un ciclo dalla linea 15 alla 25.
Possiamo dire che ogni istruzione impiega circa 300 microsecondi...non male...veramente non male!!! faccine/clap.gif
Se volete vi posto il video...quello rende l'idea.
Un saluto
Bolle
10 'TEST VELOCITA' EABASIC
15 A=CADS1
20 B++
25 IF B <1000 THEN 15
30 C++
35 USBOUTB=C
40 B=0
45 GOTO 15



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

sun_son
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1224

Stato:



Inviato il: 14/8/2010,18:19

me l'ero persa questa........
sun_son

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 14/8/2010,23:29

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 14/8/2010, 15:56)
. . . Possiamo dire che ogni istruzione impiega circa 300 microsecondi

. . . una lettura del convertitore dura 0.3 millisecondi
un ciclo molto "stretto è veloce che si limiti a registrare i dati in cascata in una sequenza in memoria potrebbe girare in 0.5 millisecondi . . .
eseguirebbe quindi 2000 letture al secondo e quindi eseguirebbe
40 letture in un cinquantesimo di secondo .
Dovendo campionare un segnale a 50 Hz eseguirebbe quindi 40 letture nel periodo .
Dovendo campionare contemporaneamente due segnali sinusoidali a 50 Hz campionerebbe ogni segnale con 20 letture per ogni periodo .

Quale diabolica applicazione , utile al forum , molto utile al forum , dovrebbe eseguire misurazioni di due grandezze (quasi) contemporaneamente a tal velocità ? per fare chè ? cosa bolle nella pentola , . . . sempre meno virtuale ?

W = V x I x cos(FI) . . . Un Wattmetro

Il modello in VB che sto preparando ha già diradato molti dubbi che avevo in partenza , Con meno della metà delle letture sopra citate l'errore di integrazione di Tensione e Corrente mi sembra incoraggiante.
Mi rimane da affrontare la strategia di valutazione dell'angolo di sfasamento.


Per ora accontentiamoci di questo :

A sinistra i dati sorgenti , in mezzo la grafica dei dati rilevati , a destra il risultato di integrazione ottenuto valutando solo le letture istantanee del grafico.
Meno di 20 letture nel periodo , dieci per ogni grandezza .
Un ritardo random fa partire le letture . . . a caso.


Saluti faccine/sick.gif



Scarica allegato

Wattmetro.rar
( Numero download: 98 )

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 15/8/2010,08:38

Allego la grafica sul nuovo modo di gestire 16 porte di I/O del pic. Per rendere il più versatile possibile il progetto PPTEA ho trovato un modo per rendere configurabili tutte le porte (convertitori analogico digitali inclusi). Di fatto le uscite e gli ingressi possono essere rimappate anche se il PPTEA per default si setta con 2 Convertitori A/D, 6 ingressi, 8 uscite ( CADS=2, SETIO=&HFF). Un bit a zero del SETIO corrisponde ad una uscita, un bit settato ad uno è un ingresso...il debug modifica in tempo reale le configurazioni anche graficamente...forse basta provare per capire.
Facciamo un esempio ...se ci occorrono 16 uscite occorre settare a 0 convertitori A/D (CADS=0) e mettere tutti i bit a zero del SETIO (SETIO=0). Spero di essere stato chiaro.
Per quanto riguarda la grafica sarebbe stato meglio invertire l'ordine dei bit (il bit 0 con il bit 15 e così via)...ma basta fare un poco di attenzione.
Bolle
PS:Il programma di Libero deve essere leggermente modificato...ora cerco di testare il tutto ...poi posto il programma.

XLibero...le tue applicazioni sul PPTEA iniziano un pelino a spaventarmi... faccine/biggrin.gif

Immagine Allegata: GraficaIO.jpg

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/1/6/5/3/1/5/7/1281857893.jpg




---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

sun_son
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1224

Stato:



Inviato il: 16/8/2010,08:56

chi se lo sarebbe mai creduto
:-)
sun_son

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 17/8/2010,08:50

Allego la versione 0.16 con la nuova gestione dell'IO. Ho anche modificato il codice dell'inseguitore di Libero (quello scritto in eabasic)...ma va ancora ottimizzato.Anche il dispositivo di Libero andrebbe aggiornato...necessita lo spostamento dei 4 bit di controllo (valnuovo = valvecchio *16).
Vedremo come sistemare le cose.
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:31


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 17/8/2010,15:02

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 17/8/2010, 09:50)
. . . Anche il dispositivo di Libero andrebbe aggiornato...necessita lo spostamento dei 4 bit di controllo (valnuovo = valvecchio *16).

Vedo vedo . . .
E' un po come se un meccanico mi avesse cambiato i condotti del collettore di aspirazione e scarico del motore della macchina.
Alcune valvole di aspirazione sono diventate di scarico e viceversa.
. . . mo me reconfigurerò . . . la capa . . . e l'albero a camme . . . eheh faccine/sick.gif
La possibilità di configurare le porte in questo modo rende il sistema estremamente versatile e naturalmente ad ogni possibilità aggiunta occorre . . . aggiungere conoscenza.

Saluti faccine/sick.gif

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 18/8/2010,15:28

In effetti i cambiamenti sull'I/O hanno purtroppo cambiato i parametri...ma stanno aumentando le applicazioni del PPTEA.
Purtroppo per il buon Libero, che non solo ha scritto un programmome (l'inseguitore) ma che sta anche 'debbuggando' il compilatore si è reso conto di alcune cose che non quadravano...questa versione 0.17 spero risolva tutti i problemi che lui ha riscontrato...per coerenza o ribaltato i bit ... potevano confondere...ora il bit meno significativo è a destra.
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:31


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 18/8/2010,21:16

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 18/8/2010, 16:28)
. . . spero risolva tutti i problemi che lui ha riscontrato...per coerenza o ribaltato i bit ... potevano confondere...ora il bit meno significativo è a destra.

OK ora mi sembra che tutto funzioni.
I lettori che non ne hanno l'esperienza forse si sorprenderanno di questo strano rapporto tra programmatori , eppure la separazione di compiti tra chi fa e chi controlla , verifica , revisiona è una cosa molto frequente in tantissimi casi e per tantissime attività . Forse siamo influenzati negativamente dal vivere quotidiano in cui le strutture di controllo e verifica servono per la maggior parte dei casi ad evitare attività illecite ma la necessità di questa separazione soddisfa bisogni molto più generali.
In effetti è difficile per ognuno di noi . . . riconoscere i propri errori.
Ma questo è un concetto molto, molto antico.
Bolle sta costruendo un'architettura molto sofisticata ed io cerco di utilizzarla subito, mentre cresce. In questa fase creativa è un onore partecipare come collaudatore , a volte inadeguato. Tale metodo fa emergere in anticipo, se ne saremo capaci, esigenze che senza un uso consolidato sono molto difficili da prevedere. Una casa bisognerebbe ricostruirla tre volte , ci ricorda un vecchio proverbio, ed io che ho voluto ricordare DARWIN nel mio avatar , aggiungo che bisognerà ricostruirla fino alla notte dei tempi.

Bando alle ciance , tra le cose che mi hanno intrigato per usare PPTEA per un'applicazione utile al forum ho pensato al Wattmetro.

Sfida notevole perchè all'inizio non avevo la più pallida idea di come affrontare il problema. L'algoritmo di campionamento ed elaborazione è cresciuto un pò per caso ma i primi riultati mi sono sembrati sbalorditivi e mi hanno convinto ad ultimare il lavoro.

L'applicazione è una simulazione VB ma l'algoritmo che la dirige è reale , scrivibile in tutte le lingue e disponibile per chi ne ha interesse.
L'ultima fase che ha determinato i segni delle potenze attive e reattive mi è sembrata utile per tutti .
Naturalmente se qualcuno riscontra errori sarò ben felice di discuterne e correggere.

Per ognuno che fa è utile un qualcuno che verifica.

Saluti faccine/sick.gif

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/2/2/6/2/4/8/7/1282162913.jpg



Scarica allegato

Wattmetro_1.rar

( Numero download: 107 )

 

max_linux2000

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2120

Stato:



Inviato il: 18/8/2010,21:34

sisi continuate cosí... i miei rinnovati complimenti per il lavoro svolto.

Poi quando potremo metterci le mani sopra saremo lieti di fare i tester e scoprire eventuali bug per migliorare il prodotto

ciao
MaX

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 19/8/2010,02:05

Finalmente questa sera il firmware è al completo .
Gestisce :
tutta la matematica, le funzioni matematiche, le 10 variabili, gli interi, i float e le stringhe (8 char) , l'I/O e tutte le conversioni automatiche stringa/numerico e viceversa.
La scorsa settimana mi ero bloccato...ero rimasto senza memoria e senza stack...ma con le buone ( a forza di calci) sono riuscito a far entrare tutto!!!
Ora mi prendo qualche giorno di ferie...poi dovrò trovare un sistema comodo per caricare/scaricare il codice...tipo un pulsante di stop/load.
Un saluto
Bolle


Ho appena eseguito questo codice sul pic:

10 B=45*PI/180
15 USBOUT ="ANGRAD:"
20 USBOUT = B&" "
25 G=SIN(B)
30 USBOUT ="SENO:"
35 USBOUT =B&" "
40 C=COS(B)
45 USBOUT ="COSENO:"
50 USBOUT =C& " "
55 D=G*G+C*C
60 USBOUT ="QUAD.:"
65 USBOUT =D &" "
75 GOTO 75


La risposta del processore (sul pc) è stata:
ANGRAD:0.785 SENO:0.785 COSENO:0.707 QUAD.:1.000 faccine/clap.gif faccine/clap.gif faccine/drunk.gif faccine/drunk.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 20/8/2010,11:55

CITAZIONE (max_linux2000 @ 18/8/2010, 22:34)
sisi continuate cosí...

Ciao max_linux . . . con te poi faremo i conti . . . scherzo naturalmente . . .eheheh faccine/sick.gif
C'è un discreto lavorio nacosto tra me e bolle e ogni tanto qualche cosa trapela. . . .
Tanto vale spiegare il livello di alien. . . azione.
All'inizio c'era il PIC , bello , simpatico con i suoi piedini che si possono toccare.
Poi è nato PPTEA , un simulatore, ovviamente virtuale , del funzionamento del PIC e del codice intermedio EABasic che lo dirige.
Poi nasce la serie delle simulazioni dei dispositivi , virtuali pure quelli ,che si fanno dirigere da PPTEA.
Centraline solari, Inseguitori , wattmetri , sta nascendo un cosfimetro .
Simulatori sotto il controllo di un simulatore.
Naturalmente i mondi alieni sono un pò come le persone, culture diverse , storie diverse, esperienze diverse, linguaggi ed interpretazioni diverse della stessa parola. . .
Prima di raggiungere un minimo di comunicazione efficace prima fanno almeno un paio di guerre, . . . ma questa è un'altra storia .
I due simulatori non sempre si comprendono ed allora un simulatore si convince a simulare l'altro simulatore in modo da simulare il simulatore del simulatore e capire cosa c'è nella simulazione che non quadra. . . Da questa storia ho il sospetto che non nè usciremo sani di mente . . .
Sarebbe utile un radiofaro concreto o virtuale per permetterci di rientrare . . . dalla simulazione.faccine/sick.gif
. . . . Un simulatore non è la reltà . . . è un messaggio che ho ricevuto tempo fa e ancora ci faccio i conti.
Nessun strumento , simulatori compresi , è di per se buono o cattivo , dipende dall'uso che se ne fa e sopratutto dalla buona fede di chi lo costruisce.

Max_linux2000 il tuo Nick è un programma ed il significato che leggo è maledettamente ,positivamente evoluto. Linux . . . GNU. . . strumenti di un progetto dedicato al sociale più avanzato.
L'idea di bolle , la sua filosofia , appartiene a quel progetto a prescindere dagli aspetti formali.
Continua pure come ti pare . . . piombo o non piombo . . . non faremo la guerra ma forse una piccola scaramuccia.
Perchè non apri una bella discussione su LINUX ? Ti seguirei con grande interesse.
L'invito vale naturalmente per tutti quelli che ne hanno voglia e capacità.

Saluti . . . speriamo di cavarcela faccine/sick.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (114)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum