Se sei già registrato           oppure    

Orario: 14/12/2019 04:37:25  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (114)   1   2   3   4   5   6   7   8   [9]   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


PPTEA- Processore Per Tutti
FinePagina

bomar

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:301

Stato:



Inviato il: 27/8/2010,07:00

complimenti per l'impegno allo sviluppo faccine/clap.gif .... indomabile! faccine/clap.gif



 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 27/8/2010,13:58

Vediamo di scrivere due righe sulla divisione in virgola mobile...PPTEA gestisce la tipologia delle variabili in modo automatico...questo permette una programmazione molto versatile...che tra parentesi è il primo scopo del progetto. Quindi assegnare ad una variabile il valore 123 che sia numerico o stringa non ha alcuna differenza...tutto questo si capirà dopo...quando inizieremo le applicazioni pratiche.
Vediamo di fare qualche esempio:
Esempio 1:
10 A=9/2

la variabile A è un valore intero e il valore dopo aver eseguito l'istruzione è uguale ad 4.

Esempio 2:
10 A=9/2.0

la variabile A è un float (perchè trova il 2.0 che è un float) e il valore dopo aver eseguito l'istruzione è uguale ad 4.5.

Esempio 3:
10 B="9"
20 A=B/2.0
la variabile A è un float (perchè trova il 2.0 che è un float e la variabile stringa B viene convertita anche lei in float) ed il valore dopo aver eseguito l'istruzione è uguale ad 4.5.

Spero che sia di aiuto.
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 27/8/2010,18:52

Allego la versione 0.25, implementa la cancellazione del file inp.txt dopo l'istruzione SINCRO.
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:38


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 29/8/2010,10:04

Allego la versione 0.26. Sistema il baco della divisione per zero in fase di precompiling.

La discussione per alcuni può sembrare molto teorica...ma posso assicurare tutti che di fatto è molto peggio di quello che sembra...ma stiamo convergendo. Libero sta spremendo il PPTEA...mi ha fatto fare varianti utilissime e apparentemente sembra che ci sia un rallentamento: vi assicuro non è così. Quindi attendete ancora un pochino...i risultati ci saranno a breve.
Per quanto riguarda l'analisi di Libero sul wattmetro ...è talmente bella e affascinante che mi mettte quasi paura...solo ora con la sua spiegazione ho capito...ho capito cosa sta combinando per entrare nella strettoia ...con i mezzi a disposizione.
Cmq quanto prima farò un esempio pratico...tanto per non farvi annoiare. faccine/biggrin.gif
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:38


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 29/8/2010,12:52

Eccomi con un esempio pratico:
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 29/8/2010,15:14

Allego la versione 0.27 . Viene sistemata la cancellazione del file inp.txt sul comando SINCRO e viene gestito il cambio conversione in modo automatico per le variabili di tipo float.
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:39


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

bomar

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:301

Stato:



Inviato il: 29/8/2010,15:52

Come già detto trovo moooolto interessante questo progetto ad opera del gran lavoro che stanno facendo bolle ed il libero. Grandi!
Ci hanno fatto vedere anche qualche possibile applicazione.... l'ineressantissimo inseguitore solare, il wattmetro, l'apricancello.....
Se come me, diversi osservatori ne seguono gli sviluppi, nella speranza poi di averne un'utilizzo, poteremmo contribuire, non tanto allo sviluppo pratico (io non ne sarei capace) ma dando man forte ipotizzando e suggerendo delle applicazioni pratiche compatibili. Forse eventuali suggerimenti d'utilizzo potrebbero anche aiutare i due paladini nello sviluppo stesso. come emerge dai test di libero. faccine/construction.gif
Pongo un quesito stupidaggine di esempio: il sistema potrebbe essere utilizzato per pilotare un motore trifase? o un pulse motor? regolando attivamente i parametri di alimentazione, ecc.
Ovvero se può essere utile, i sostenitori potrebbero contribuire supponedo possibili applicazioni pratiche del progetto.

Forza ragazzi faccine/drunk.gif


 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 30/8/2010,02:31

CITAZIONE (bomar @ 29/8/2010, 16:52)
. . . il sistema potrebbe essere utilizzato per pilotare un motore trifase? o un pulse motor? regolando attivamente i parametri di alimentazione, ecc.
Ovvero se può essere utile, i sostenitori potrebbero contribuire supponedo possibili applicazioni pratiche del progetto.

Forza ragazzi faccine/drunk.gif

Ciao bomar . . . per uno come me il proverbio "non vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso " ha sempre dato un pò fastidio .
Sarà per i miei sentimenti di amicizia con gli animali , sarà per qualche affinità con quello in questione , non è un proverbio che mi entusiasma.
Eppure una certa comprensibile prudenza si è incrinata.
Il grande merito di questo progetto è stato , per me, . . . la sorpresa.
Ho riscoperto ,per l'ennesima volta, quanto sia creativa la povertà e la ristrettezza di risorse.
Alla fine il lavoro di uno sviluppatore non è molto diverso da quello di un carpentiere , di un falegname o di qualunque altro mestiere in cui, abilità a parte , il problema di fondo rimane quello di fare i conti con le risorse disponibili.
L'abilità , quasi sempre , dipende solo , dalla passione che ci spinge a provare, a sbagliare , ad imparare dedicando . . . tempo.
Imparare un semplice vocabolario di istruzioni per tirar giù il primo programmino è il primo passo , piano piano si farà strada la consapevolezza di quanti errori si possono fare ad ogni passo, si impara a ritornare indietro e tentare altre soluzioni , a studiare quasi inconsapevolmente, ed alla fine , la sorpresa sarà quella di scoprire , a soluzione fatta , quanto era facile.
Naturalmente bisogna partire da problemi semplici e poi piano piano . . .
Alimentare un motore asincrono a frequenza variabile era stata una mia chimera , chissà . . . vedremo.
Avrei voluto dedicare più tempo alle mie lezioncine di informtica in pillole ma in questa fase il tempo è stato veramente un tiranno.
Le operazioni di debug di un programma sono molto più pesanti della sua stesura originale . . . provate da soli è un buon esercizio.

Saluti faccine/sick.gif





 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/8/2010,08:27

Allego la versione 0.28 . Aggiunge l'operatore INT (converte float e stringhe in intero *) e risolve il problema delle funzioni matematiche.
Non ci fermiamo più!!!!!!
Bolle

*Tronca il valore cioè non arrotonda al valore prossimo...quindi int(4.89) è uguale a 4.




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:41


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 30/8/2010,18:00

Allego la versione 0.29 . Questa versione era dormiente in attesa della risoluzione di alcuni problemi evidenziati dal buon Libero.
Le varianti sono innumerevoli...eabasic ora è un linguaggio a tutti gli effetti.
Le varianti riguardano le funzioni sulle stringhe ( CHR, MID, LEN....), le funzioni matematiche (FLOAT , INT , POW, LOG....) , l'aggiunta dell'operatore MODULO etc...
Ma la cosa che mi da più soddisfazione è...il documento di PPTEA....è nato...si è nato: chi mi da una mano a stenderlo ( in tutti i sensi) aahahhah?
Fatemi qualche commento...l'ho scritto in inglese...e forse non è la cosa più adeguata per noi utenti fai da te...ma sono in dubbio se scriverlo in italiano.
Ditemi la vostra.
Un saluto
Bolle




Modificato da NonSoloBolleDiAcqua - 3/2/2012, 19:41


---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Sympalele
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:43

Stato:



Inviato il: 30/8/2010,18:53

Parte bene, ma a mio parere, ed a questo stadio, è meglio scriverlo in Italiano.

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 2/9/2010,12:14

Scusatemi...sono stato preso da altre cose.
Veniamo a noi...questo è il codice dell'apricancello con qualche variante...può essere utile per capire meglio il linguaggio...utilizza le costanti e il nuovo operatore not:

10 'PPTEA APRICANCELLO VER 1.1- COMPONENTI UTILIZZATI: TASTIERA 4X3, Led , Relè
15 'COMBINAZIONE: *1492 (ASTERISCO UNO QUATTRO NOVE DUE), BIT INGRESSI TASTIERA (0,1,2,3), BIT USCITA TASTIERA (4,5,6), BIT LED 7, BIT APERTURA CANCELLO 8
20 '------------CODICE TASTI-----------
21 CONSTANT TASTO_1=65
22 CONSTANT TASTO_2=33
23 CONSTANT TASTO_3=17
24 CONSTANT TASTO_4=66
25 CONSTANT TASTO_5=34
26 CONSTANT TASTO_6=18
27 CONSTANT TASTO_7=68
28 CONSTANT TASTO_8=36
29 CONSTANT TASTO_9=20
30 CONSTANT TASTO_0=40
31 CONSTANT TASTO_ASTERISCO=72
32 CONSTANT TASTO_CENCELLETTO=24
35 '------- INIZIO PROG -----------
36 DIM COMB(6) AS WORD
37 SETIO=&H0F
38 CADS=0
40 LASTCAR=0
45 NCAR=1
50 GOSUB 185
55 IF PULS=0 THEN 50
60 IF PULS=LASTCAR THEN 50
65 LASTCAR=PULS
70 GOSUB 160
75 IF PULS =TASTO_ASTERISCO THEN 45
80 NCAR++
85 COMB(NCAR)=PULS
90 IF NCAR <5 THEN 50
95 IF COMB(1)=TASTO_ASTERISCO AND COMB(2)=TASTO_1 AND COMB(3)=TASTO_4 THEN 115
100 IF NCAR<6 THEN 50
105 NCAR--
110 GOTO 50
115 IF COMB(4)=TASTO_9 AND COMB(5)=TASTO_2 THEN 140
120 IF COMB(4)=TASTO_1 AND COMB(5)=TASTO_3 THEN 130
125 GOTO 50
130 '---------------------------APERTURA CANCELLO
135 WAITS 30
140 OUT= 256 ' Setto il bit dell'apertura cancello
145 WAITMS 250
150 OUT= 0 'Resetto il bit dell'apertura cancello
155 GOTO 45
160 '----------------------------ACCENDO IL LED PER INDICARE LA PRESSIONE DEL PULSANTE
165 OUT=128 'Accendo il led
170 WAITMS 90
175 OUT=0 'Spengo il led
180 RETURN
185 '----------------------------TORNO I CARATTERI PREMUTI SULLA TASTIERA
190 USCITA=16
195 GOSUB 240
200 IF PULS THEN 230
205 USCITA=32
210 GOSUB 240
215 IF PULS THEN 230
220 USCITA=64
225 GOSUB 240
230 RETURN
235 '----------------------------TORNO IL CARATTERE PREMUTO SULLA TASTIERA
240 PULS=0
245 out=USCITA
250 ING=INP AND 15
255 IF NOT ING THEN 265
260 PULS=ING OR USCITA
265 RETURN


Un saluto
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 11/9/2010,23:00

CITAZIONE
Mi pare che i riferimenti al vettore (nome e indice) occupino più spazio del riferimento ad una variabile

Vero..l'interprete deve identificare le variabili e l'indice...insomma per lo spazio conviene sempre l'utilizzo delle variabili.

CITAZIONE
L'ultima versione , peraltro più leggibile , dimensiona il vettore iniziale solo per le 30 . . . caselle (componenti del vettore) effettivamente necessarie e riduce al . . . . 90% lo spazio utilizzato.

Impressionante...veramente impressionante....questo è segno che ti muovi in un ambiente che conosci alla perfezione.

CITAZIONE
Valore efficace o valore medio poco importa . . . il coefficiente di taratura allinea i valori.

E' questo che non capisco...stai veramente troppo avanti...puoi spiegarmelo?


CITAZIONE
Non è bello risolvere così la questione del calcolo del periodo ma occorrerebbe più spazio per una calibrazione automatica dell'angolo . (mi preoccupano le variazioni di temperatura).

Mi sono perso una cosa...per lo sfasamento dell'angolo non basta sapere la durata del periodo cioè (n. di colpi periodo / N colpi sfasamento) * 360 ? La butto li...

Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 11/9/2010,23:38

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 12/9/2010, 00:00)
Valore efficace o valore medio poco importa . . . il coefficiente di taratura allinea i valori.

. . . E' questo che non capisco...stai veramente troppo avanti...puoi spiegarmelo?


Mi sono perso una cosa...per lo sfasamento dell'angolo non basta sapere la durata del periodo cioè (n. di colpi periodo / N colpi sfasamento) * 360 ? La butto li...

http://it.wikipedia.org/wiki/Valore_efficace.
Nel nostro caso il valore della potenza apparente VxI è ricavato dai convertitori che rilevano i segnali di tensione e corrente opportunamente raddrizzati e filtrati. In tal modo si ottiene un prodotto tra valori medi che a rigore corrisponde linearmente al prodotto tra valori quadratici medi (efficaci) solo per onde sinusoidali pure.
Wikipedia spiega molto meglio di me, e tu queste cose già le sai.
Probabilmente è saltato un passaggio.
La questione del coefficiente di taratura non riguarda il rapporto tra volori medi e valori efficaci.
Quel coefficiente stabilisce empiricamente . . . il periodo che naturalmente è fisso.
Hai fatto bene a buttarla lì , hai capito benissimo , il problema è che per eliminare quel coefficiente dovrei proseguire l'analisi dei dati almeno fino alla successiva inversione in modo da calcolare la vera lunghezza del semiperiodo rispetto allo sfasamento ( quei n. di colpi periodo che hai consapevolmente citato). Non conoscendo la vera frequenza di lettura ho tentato di farlo ma alla fine il codice eccedeva i 256 token ed ho dovuto accontentarmi della semplificazione parametrica. . . sigh sigh faccine/sick.gif
Il problema è comunque prematuro e abbatanza irrilevante per ora. Vedremo come si comporta il PIC vero sulla sua basetta . . .

Saluti faccine/sick.gif


 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 12/9/2010,13:07

CITAZIONE (Libero51 @ 12/9/2010, 00:38)
In tal modo si ottiene un prodotto tra valori medi che a rigore corrisponde linearmente al prodotto tra valori quadratici medi (efficaci) solo per onde sinusoidali pure.
Wikipedia spiega molto meglio di me, e tu queste cose già le sai.

Chiaro, tutto chiaro...cmq anche i wattmetri commerciali ipotizzano sinusoidi sempre pure.

CITAZIONE (Libero51 @ 12/9/2010, 00:38)
Probabilmente è saltato un passaggio.
La questione del coefficiente di taratura non riguarda il rapporto tra volori medi e valori efficaci.
Quel coefficiente stabilisce empiricamente . . . il periodo che naturalmente è fisso.
Hai fatto bene a buttarla lì , hai capito benissimo , il problema è che per eliminare quel coefficiente dovrei proseguire l'analisi dei dati almeno fino alla successiva inversione in modo da calcolare la vera lunghezza del semiperiodo rispetto allo sfasamento ( quei n. di colpi periodo che hai consapevolmente citato). Non conoscendo la vera frequenza di lettura ho tentato di farlo ma alla fine il codice eccedeva i 256 token ed ho dovuto accontentarmi della semplificazione parametrica. . . sigh sigh faccine/sick.gif

Tralascia i 256 Token...se occorre vai oltre. Difatto servirebbe capire la frequenza...cmq ottimo direi ottimo.
faccine/clap.gif faccine/clap.gif faccine/clap.gif
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 
 InizioPagina
 

Pagine: (114)   1   2   3   4   5   6   7   8   [9]   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum