Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/11/2019 22:56:14  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Motori termici, magnetici, elettrici, etc...

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17    (Ultimo Msg)


la forma delle delle bobine nel Piggott
FinePagina

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 15/12/2010,23:16

quindi come questo qui?

www.windstuffnow.com/main/dual_rotor_turbine.htm

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 15/12/2010,23:52

CITAZIONE (mac-giver @ 15/12/2010, 22:28)
allora.. quale è la forma ideale??

Cerchio..cerchio delle mie brame!! faccine/biggrin.gif
La forma ideale è riempire tutto lo spazio possibile sia con magneti e bobine (rame)...ma ovviamente ha un costo elevato. Tu sai meglio di me il costo dei magneti, farseli fare costa un occhio della testa...lasciamo stare il rame (che se è vero il costo della bobina del rettile mi sento male)...e quindi ammortizzare il generatore implica decenni...non occorre mai perdere di vista il costo...1kwh oggi costa dai 15 ai 20 centesimi....e per questo è sempre meglio puntare al massimo rendimento....ma a parità di $!!!!

CITAZIONE (mac-giver @ 15/12/2010, 22:28)
se nel piggott ...

insomma.. vantaggi del piggott? svantaggi?
vantaggi di quello tradizionale? svantaggi?

Se il piggot si intende il sistema di magneti in contrapposizione per evitare l'allargamento del campo con nucleo in aria...allora è un conto...se invece prendi a riferimento le miglaia di strutture realizzare a mo di piggot...c'è da diventare matti.Ora per rispondere alla tua domanda ...dovrei capire qual'è quello tradizionale.

Xqq
Proxy la prossima settimana (speriamo sia di parola) mi porta la sua ruota di magneti agganciata ad un motore elettrico di una mola...e ricominciamo i test...stavolta i magneti sono cilindrici...molto più comodi di quelli di kekko. Non avrò il gaussmetro...a meno che kekko gentilmente me ce lo presti qualche giorno faccine/wub.gif
e....speriamo di arrivare fino in fondo!!!
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,02:02

Si ma certo Bolle! Il gaussmetro è anche di mac ma penso non ci siano problemi!! Ti regalo anche la mia bobina spiraliforme, che se vuoi ti "incollo" già sulla sonda del gaussmetro. Domenica ti prendi tutto...

Saluti kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,06:19


[/QUOTE]
..1kwh oggi costa dai 15 ai 20 centesimi

[/QUOTE]

così tanto? con edison pago 8 centesimi. più iva al10%

per quello che fa un kw.. devo dire che costa molto poco.. faccine/sleep.gif

 

legnogrezzo
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:111

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,08:21

8 centesimi al kw? faccine/w00t.gif
Passato l'inverno cambio subito compagnia e passo all compagnia over unity come mac faccine/biggrin.gif (scusate non so l'inglese) Qualcuno mi corregga faccine/bye2.gif

ma a dò stà a fregatura mac?

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,14:03

www.edisoncasa.it/luce-prezzo-fisso

la fregatura c'è in 30-40 eur di voci strane..però cmq se consumi parecchi kw conviene perchè le voci strane incidono meno sul totale..

se ti organizzi con la bioraria nelle ore notturne paghi ancora meno il kw..

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,14:34

CITAZIONE (mac-giver @ 16/12/2010, 06:19)
così tanto? con edison pago 8 centesimi. più iva al10%

I costi vanno per scaglioni...se si considera un costo di una famiglia media (4000-4500 kwh annue) il costo del kw si agira sui 20 Centesimi. Io con 15-20 sono stato buono. Fai quanto paghi / kwh consumati ...e poi riparliamone! Nel forum c'è un foglio che mette dentro le varie voci...ed esce il verdetto...magari costasse così poco l'energia elettrica...siamo in italia!!!
Un vecchio detto dice...quando le cose si complicano ...da qualche parte c'è la fregatura.
faccine/biggrin.gif

CITAZIONE (kekko.alchemi @ 16/12/2010, 02:02)
Si ma certo Bolle! Il gaussmetro è anche di mac ma penso non ci siano problemi!! Ti regalo anche la mia bobina spiraliforme, che se vuoi ti "incollo" già sulla sonda del gaussmetro. Domenica ti prendi tutto...

Possiamo fare anche il contrario...ti do la mola e i magneti con la sua ruota sforacchiata (di proxy ) ...e tu fai le prove.... faccine/tongue.gif
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

Libero51

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1248

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,14:50

CITAZIONE (mac-giver @ 16/12/2010, 06:19)
. . . per quello che fa un kw.. devo dire che costa molto poco.. faccine/sleep.gif

Questo è una bella osservazione consapevole ed ecocompatibile . . . faccine/sick.gif
Non credo proprio nell'ecocompatibilità di chi si vanta del proprio tetto fotovoltaico finanziato dallo stato che alimenta il . . . condizionatore .
1,5 Kw di picco collegati in rete su tutti i tetti . . . questa è la mia modesta opinione.
Poca energia preziosa e pulita e diffusa al riparo da speculatori di ogni tipo.
Progetto ,impianto e kit replicato in milioni di esemplari uguali per abbassre costi di produzione e manutenzione.
Saluti. . . faccine/sick.gif

 

Ferrobattuto

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4117

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,17:25

Se le cose fossero fatte bene, sarei daccordo con te Libero, il fatto è che i pannelli non sono finanziati dallo stato, ma dai consumatori, come al solito, sia da quelli che pagano la "quota ecologica" sul chilowatt consumato, sia da quelli che per mettere su i pannelli hanno fatto un mutuo (chiamatelo come vi pare, ma sempre mutuo è....) pagandolo di tasca propria nell'attesa di ripagarselo con la produzione dell'energia rimessa in rete, e sperando che nel frattempo non succeda niente all'impianto e non cambino per l'ennesima volta la legge.
Queste sono cose che funzionano in altri paesi, tipo la Germania, ma quì........
Sono daccordo con te per il Kit standardizzato, chi ha un tetto grande ne può mettere due, oppure standardizzare due o tre taglie differenti. Però dovrebbero cadere certi monopòli, di stato o meno, e far si che chi si impegna possa ricavarne un vantaggio effettivo e immediato, non dopo (forse) una quindicina d'anni...... Tipo scalcolare la propria energia e immettere in rete il surplus. E naturalmente la gente dovrebbe imparare come si usa la corrente in modo logico ed ecologico, evitando di sprecarla.

P.S.
Secondo te Libero, che stimo per la tua competenza e per la tua razionalità, quale sarebbe la forma migliore per le bobine del Piggot? Sia per magneti rettangolari che per magneti rotondi. Cosa ne pensi di quello statore radiale sul sito di windstuffnow postato da Mac-giver? A me sembra razionale.
Saluti.
Ferro




Modificato da Ferrobattuto - 16/12/2010, 17:53
 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9159

Stato:



Inviato il: 16/12/2010,23:32

CITAZIONE

ad esempio ma anche con più fasi (non ci devono essere spazi tra le bobine)

tuttavia spesso i magneti sono rettangolari o addirettura tondi e occorre addattarsi



---------------
Al peggio non esiste limite

 

nikino90
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 7/1/2011,19:05

quanta potenza può sviluppare effttivamente questo sistema?
quante lampadine può riuscire ad accendere?


Scusate sto parlando del motore magnetico

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9159

Stato:



Inviato il: 7/1/2011,19:24

CITAZIONE
Scusate sto parlando del motore magnetico

i motori magnetici esistono solo nella fantasia di alcune persone, nel mondo reale no.


la discussione parla dell'ottimizzazione di un generatore di energia elettrica che va di moda , ma che è sempre un comune alternatore e che quindi seguono le leggi di questo mondo e non quelle della fantasia



---------------
Al peggio non esiste limite

 

nikino90
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 7/1/2011,19:54

Ricorda che è grazie alla fantasia che l'uomo riesce a concretizzare la realtà....

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9159

Stato:



Inviato il: 7/1/2011,20:39

io direi alla creatività, che con la fantasia non ha nulla a che vedere.



---------------
Al peggio non esiste limite

 

biass

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:365

Stato:



Inviato il: 7/1/2011,21:39

so di un ragazzo alla costruzione di un motore magnetico ed è rimasto sterile faccine/ohmy.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum