Se sei già registrato           oppure    

Orario: 11/07/2020 12:46:02  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellettatrici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (224)  < ...  188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   [198]   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208  ...>    (Ultimo Msg)


commenti e consigli per produrre pellet con pellettatrici casalinghe e cinesi, creiamo una guida FAI DA TE per riuscire a fabbricare il pellet dalle pellettizzatrici
FinePagina

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 19:50:32

Salve a tutti sono nuovo. Ho acquistato una pellettatrice GeoTech 230 ma ho dei problemi sulla capacità produttiva. La scheda dice 150/190kg ora. Ma a me ne fa 40 a ora si e no. Uso segatura di abete e un'altro legno più duro che non so cosa sia umidità 15%. Avvolte ho dei problemi perché si intasa anche la trafila. Cosa posso fare?
Vi ringrazio

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:39:08

ciao

la segatura, se polvere, non va molto bene
il top sarebbe un cippatino da 10mm, con umiditá uniforme, max 15%

cosa utilizzi, nello specifico?

PS
scordati quei numeri, con legno...
quei numeri sono per mangime



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:50:28

Uso segatura di sega a nastro per lo più e trucioli di pialla. Nella libro mi dice che non deve superare i 5mm. Domani ti faccio una foto e ti faccio vede i materiali.
La trafila è 23cm. Il risultato e questo

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:54:49

dovrebbe essere questa LINK

sul sito descrive le caratteristiche del materiale migliore.

appunto cippato micro ottenuto da vaglio 10mm



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:55:15

Non si vedono le immagini che carico. Comunque è alimentata a pto. Non ho problemi di CV, potrei modificarla e aggiunge altri due rulli?

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:58:15

CITAZIONE (Biomass, 06/11/2019 20:55:15 ) Discussione.php?42488964&198#MSG3025

dovrebbe essere questa LINK

sul sito descrive le caratteristiche del materiale migliore.

appunto cippato micro ottenuto da vaglio 10mm


Si è lei l'ho acquistata quasi un anno fa quindi la garanzia è quasi finita. Vorrei aumenta la produzione perché sinceramente in un giorno consumo 30 litri di gasolio e produco 250/300 kg

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 20:59:03

Come si caricano le foto?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:01:44


CITAZIONE

Prima macinazione del legno: la prima cosa da fare è prendere il legno da triturare e fare una prima triturazione grossolana con il biotrituratore senza usare nessun tipo di setaccio sminuzzatore.
Seconda macinazione del legno: Il cippato ottenuto come risultato della prima macinazione va re-inserito nel biotrituratore. A seconda del modello di biotrituratore usato va inserito un adatto setaccio sminuzzatore al fine di rendere il cippato di dimensioni adatte all'uso con la pellettatrice.
Visto che il legno da triturare deve essere verde, il risultato della seconda macinazione va fatto essiccare per essere poi lavorato. Ricordiamo che il grado di umidità ottimale per ottenere un pellet che non si sbricioli è tra il 10 e il 14%.
Una volta che il cippato è stato essiccato, basterà inserirlo nella tramoggia della pellettatrice per trasformarlo infine in pellet.
Si raccomanda inserire nella pellettatrice solo materiale puro e pulito da qualsiasi elemento che potrebbe rovinare la macchina (plastica, metallo). Il risultato può cambiare in base alla tipologia di legno utilizzato e al grado di essiccazione del cippato.

Per la produzione di pellet è necessaria la presenza continuativa di un operatore per alimentare continuamente la macchina con la materia prima.

Esempi di biotrituratori adatti alla produzione di cippato per pellettatrice : queste macchine hanno la possibilità di montare una griglia sminuzzatrice da 8mm o da 10mm, a seconda dei modelli, per ridurre il cippato alle dimensioni giuste per la pellettatrice.

ATTENZIONE i trucioli di lavorazione del legno o la segatura non sono idonei alla trasformazione in pellet, in quanto la lunghezza supera la dimensione consentita dalla pellettatrice e lo spessore è inferiore del minimo richiesto. L'unico materiale di partenza consentito è il cippato come da indicazioni soprastanti.


aggiungere rulli, proprio non lo consiglierei
piuttosto è meglio migliorare le prestazioni di quella che hai già.

i fori della trafila, come si presentano? lisci e privi di segni? ruvidi e rigati?

per le foto usa il tasto upload. Caricata, copi la url e la incolli nella discussione nel punto in cui vuoi che appaia la foto



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:09:05

Sinceramente non ho guardato bene però mi sembrano lisci.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/IMG_20191106_145745.jpg[/CENTER

Questo è il risultato ne ho prodotti fino ad adesso 525kg con questa trafila
[CENTER]http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/IMG_20191104_125132.jpg



Modificato da GeoTech230 - 06/11/2019, 21:13:37
 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:22:52

controlla bene i fori se sono lisci e lucidi, non rigati da fresa



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:29:04


CITAZIONE

Avvolte ho dei problemi perché si intasa anche la trafila


questo fenomeno è da eliminare.
intendi che a volte la produzione si ferma e il materiale si accumula sui rulli, senza uscire?

utilizzi uno spruzzino di acqua?

utilizzi un dosatore di biomassa o vai di sessola?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:33:45

Si accumula sui rulli e non esce quasi niente, non si blocca perché ho tanti cv a disposizione. Uso una pompa che spruzza l'acqua quella che si usa per dare il rame alle piante o l'insetticida. Uso un misuratore quindi l'umidità è uniforme e il materiale lo preparo a terra e dopo lo metto con i secchi dentro. Se parto bene non si blocca e lavoro fisso 6 ore ho fatto max di fila. Ma se si inizia a intasa all'inizio devo smontare i rulli e col martello e punzone pulire tutto

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:35:21

Il problema è che non si può sentire che mi produce nemmeno 40 kg a ora. Saranno i fori non lisci?

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17369

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:45:53

quanti giri al minuto, fa la trafila?

come misuri l'umidità?

secondo me, devi migliorare il condizionamento del materiale da pellettare.

Condizionarlo male o non omogeneo, implica poi i problemi di blocco produzione per difetto di umidità.

quindi
migliora il condizionamento/ preparazione del materiale

prova anche qualche aiuto di qualche aggiunta che diminuisca l'attrito in trafila ed aumenti i kg/h



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

GeoTech230
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:69

Stato:



Inviato il: 06/11/2019 21:53:57

Non so quanti giri faccia. Prima la preparo a terra tenendomi su 12% di umidità. Poi la rimescolo nel secchio e la porto a 15%. Che devo aggiungere per diminuire l'attrito? In che dosi?
La misuro con lo strumento apposito lo infilo dentro al secchio nel centro

 
 InizioPagina
 

Pagine: (224)  < ...  188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   [198]   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum