Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/11/2019 21:43:26  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (14)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14    (Ultimo Msg)


PPTEA-INSEGUITORE SOLARE ASTRONOMICO
FinePagina

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1880

Stato:



Inviato il: 18/3/2013,17:45

CITAZIONE (PinoTux @ 15/3/2013, 20:32)
Se ti riferisci all'oscillatore da 20 MHz (vale anche per quelli a 4MHz) si può operare variando una o tutte due le capacità ai lati del quarzo... (snip)... Ma questo serve solo a fare la punta "ai strxxzi" come si dice da queste parti... faccine/biggrin.gif

Allora inserirò un compensatore nella KSBII... faccine/wink.gif

CITAZIONE
Ho fatto qualche prova su quello da 32,738 KHz ma come lo toccavi non oscillava più, almeno nel mio caso, poi ho lasciato perdere....

Il metodo sarebbe lo stesso? la capacità dei quarzi che uso (RS cod 547-6985) è 12.5pF, cosa dovrei usare per provare a correggerlo?

Grazie!



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 18/3/2013,17:55

CITAZIONE (MarKoZaKKa @ 18/3/2013, 17:27)
Per aumentare l'affidabilità si potrebbero usare due potenziometri per asse, con letture indipendenti. Che ne pensate?

Visto che sono una frana in meccanica...io userei, anzi per l'inseguitore ad un solo asse userò un accelerometro, in modo da sapere sempre l'angolo di inclinazione....basta uno a due gradi di libertà...un MMA7260 potrebbe andare bene. faccine/angel1.gif



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 18/3/2013,18:07

Oppure un buon ottimo ADXL345 ........ ne ho una mezza dozzina .... faccine/biggrin.gif .....

Rettifico......
Meglio MMA7260 in quanto piu' facilmente gestibile (si và direttamente in un ingresso analogico del PPTEA ) ..............

Ciao e scusate faccine/sad.gif
ElettroshockNow




Modificato da ElettroshockNow - 18/3/2013, 19:42
 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 18/3/2013,20:08

CITAZIONE
Il metodo sarebbe lo stesso? la capacità dei quarzi che uso (RS cod 547-6985) è 12.5pF, cosa dovrei usare per provare a correggerlo?

Puoi provare con uno o due condensatori da 4,7 o 5,6 pF... se non hai un frequenzimetro o un "periodo-metro" devi andare per tentativi e vedere l'errore nel tempo... quando ci ho messo le mani io non oscillava più, ma avevo i condensatori sbagliati...

I condensatori servono per regolare la frequenza solamente se questa, senza condensatori, è più elevata, quindi solamente se l'orologio "corre"; se la capacità inserita è maggiore di quella che serve la frequenza di oscillazione sarà più bassa... quindi la capacità va diminuita. Per ottenere questo si usano dei trimmer capacitivi (compensatori) di opportuno valore.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1880

Stato:



Inviato il: 20/3/2013,12:31

Quindi l'ideale sarebbe un compensatore da una decina di pF? posso metterne uno solo, su uno dei terminali del quarzo da 32KHz, collegato verso massa? Oppure in parallelo al quarzo?



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 20/3/2013,16:44

Uno o meglio due verso massa... la risonanza con i 12,5 pF del tuo quarzo si intende di tipo parallelo, in pratica è la capacità totale che il quarzo deve "vedere" per essere "centrato" sulla sua frequenza di risonanza e questo tenendo conto pure delle capacità interne del dispositivo al quale è collegato.

Il fatto che esistano quarzi da 32768 che sono dati in risonanza con un carico di circa 6pF, mi fa venire il sospetto che siano quelli che vanno bene sul circuito senza condensatori vari, se così fosse, montando quelli che hanno bisogno dei 12,5pF è normale che oscillino ad una frequenza più elevata.... e quindi l'orologio "corra".

Puoi provare a metterlo in parallelo al quarzo, ma non vorrei che poi che il DS oscilli per conto suo su altre frequenze...
Se ne monti due di valore + o - uguale, verso massa, penso sia la cosa migliore, uno fisso e l'altro variabile.



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

MarKoZaKKa

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1880

Stato:



Inviato il: 21/3/2013,11:23

CITAZIONE (PinoTux @ 20/3/2013, 16:44)
Il fatto che esistano quarzi da 32768 che sono dati in risonanza con un carico di circa 6pF, mi fa venire il sospetto che siano quelli che vanno bene sul circuito senza condensatori vari, se così fosse, montando quelli che hanno bisogno dei 12,5pF è normale che oscillino ad una frequenza più elevata.... e quindi l'orologio "corra".

Il datasheet del DS1307 dice che non sono necessarie capacità esterne o resistori, utilizzando quarzi con CL=12,5pF; il circuito equivalente del DS mostra due capacità interne al chip, sui collegamenti al quarzo. Il layout consigliato è leggermente diverso rispetto a come l'ho realizzato nella KSB-I, molto più simile nella KSB-II. Credo che farò un prototipo di KSB-II, vedrò come si comporta il clock, e poi eventualmente modifico il layout... dato che parliamo qui di quarzi, cosa ne pensi di come ho collegato il compensatore sul quarzo del PPTEA, nella KSB-II?
Grazie per la consulenza.



---------------
Tecnico qualificato in clownerie
Windsurfer a tempo perso
Slalomaro senza speranze

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 23/12/2013,14:58

Ciao Ragazzi.. sto riscontrando un errore di calcolo su i gradi del PPTEA inseguitore solare astronomico dal giorno 20 in pratica sballa tutti i calcoli adesso ore 14,47 del 23/12/2013 segna 47,618 di azimut -34.77 di elevazione è normale????va bene che è nuvolo pero mi sembra esagerato ...e poi da tre giorni a questa parte.. prima era Ok ho provato anche a ricaricare il codice originale preso dal sito PPTEA ma sbaglia ugualmente.
Buone Feste a tuttifaccine/newyear.gif
Bulover

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 25/12/2013 20:09:29

Ciao Ragazzi.. mi rivolgo a Bolle....e scusa se ti sto rompendo alla grande ma mi devi fare un favore siccome come ho detto l'inseguitore dal giorno 20/12/13 sta sbagliando i calcoli mi puoi testare questo codice

<pre>
100 MATH_PRECISION=18' AUMENTIAMO LA PRECISIONE DEL PPTEA
110 'Calcolo posizione Sole FINO AL BLOCCO CON VERSIONE PPTEA 2.8 O SUPERIORE
120 PRAGMA EXTERNAL_EEPROM
125 'USBOUT="START"
130 'CONSTANT dLongitude=13.526507
131 'CONSTANT dLatitude=45.813530
132 CONSTANT dLongitude=10.263647
140 CONSTANT dLatitude=44.005630

150 CONSTANT dEarthMeanRadius=6371.01
160 CONSTANT dAstronomicalUnit=149597890
163 CONSTANT DATA_OGGI="19/12/13"
164 CONSTANT ORARIO="19:00:00" ' formato hh:mm:ss 15=ora, 0=minuti, 2 = secondi
165 'CONSTANT DATA_OGGI="08/02/12"
166 'CONSTANT ORARIO="06:24:47" ' formato hh:mm:ss 15=ora, 10=minuti, 20 = secondi
170 ' ----- Calculate difference in days between the current Julian Day
180 ' and JD 2451545.0, which is noon 1 January 2000 Universal Time -----
190 ' Calculate time of the day in UT decimal hours
200 'GG_MM_AA=DATE '
210 'USBOUT="GIORNO MISURE:" & GG_MM_AA & chr(13) & chr(10)
220 'FDATE=4
230 'dDecimalHours =DATE/3600.0 ' 35608/3600.0 '
240 'FDATE=2
250 GG_MM_AA=DATA_OGGI
260 LCDPOS=&H11
270 LCDWRITE= " PPTEA BOLLE"
280 LCDPOS=&H21
290 LCDWRITE= " SUN POSITION"
300 WAITS 2
301 LCDCLEAR
302 LCDPOS=&H24
303 FDATE=1
305 LCDWRITE=ORARIO
310 LCDPOS=&H11
320 LCDWRITE="DATE: "& GG_MM_AA
330 WAITS 2
340 LCDPOS=&H11
350 LCDWRITE= " LAT. LONG. "
360 LCDPOS=&H21
370 LCDWRITE= LEFT(dLongitude,7) &" "& LEFT(dLatitude,7)
380 WAITS 2
381 LCDCLEAR
382 LCDPOS=&H11
383 LCDWRITE="START REAL TIME"
384 LCDPOS=&H21
385 LCDWRITE=" ELABORATION"
386 WAITS 1
387 'FDATE=4
388 dDecimalHours = ( MID(ORARIO,4,2)*60+ RIGHT(ORARIO,2) )/3600.0 +LEFT(ORARIO,2) ' 15:10:20
389 dDecimalHours-=1.0 'metto l'ora sul fuso giusto
390 iMonth=INT(MID(GG_MM_AA,4,2))
400 liAux1=(iMonth-14)/12
410 iYear =INT(RIGHT(GG_MM_AA,2)) + 2000
420 iDay=INT(LEFT(GG_MM_AA,2))
430 liAux2=((1461*(iYear + 4800 + liAux1))/4)
440 liAux2+=(367*(iMonth- 2-12*liAux1))/12
450 liAux2+= -1*(3*((iYear + 4900+ liAux1)/100))/4+iDay-32075
455 'PRINT "V=" & dDecimalHours & " " & liAux1 & " " & liAux2 
460 dJulianDate= liAux2 - 0.5 + dDecimalHours/24.0
470 ' Calculate difference between current Julian Day and JD 2451545.0
480 dElapsedJulianDays = dJulianDate-2451545.0
481 'PRINT dJulianDate & " " & dElapsedJulianDays
490 ' ----- Calculate ecliptic coordinates -----
500 dOmega=2.1429-0.0010394594*dElapsedJulianDays
505 'PRINT dOmega

510 dMeanLongitude = 4.8950630+ 0.01720279169 * dElapsedJulianDays 'Radians
515 'PRINT dMeanLongitude
520 dMeanAnomaly = 6.2400600+ 0.0172019699 * dElapsedJulianDays
525 'PRINT dMeanAnomaly
530 'NV= dMeanAnomaly
540 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
550 NV1=SIN(dMeanAnomaly)
560 'NV= dMeanAnomaly*2
570 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
580 NV2=SIN(dMeanAnomaly*2)
590 'NV= dOmega
600 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
610 NV3=SIN(dOmega)
620 dEclipticLongitude = dMeanLongitude + 0.03341607*NV1+ 0.00034894*NV2-0.0001134 -0.0000203*NV3
630 'USBOUT= "dEclLon=" & dEclipticLongitude
640 'NV= dOmega
650 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
660 NV1=COS(dOmega)
670 'USBOUT="COS="& NV1
680 dEclipticObliquity = 0.4090928 - (0.00000006214*dElapsedJulianDays)/10 +0.0000396*NV1
690 'USBOUT= " dEclObl=" & dEclipticObliquity
700 'Calculate celestial coordinates ( right ascension and declination )
710 'in radians but without limiting the angle to be less than 2*Pi
720 'NV=dEclipticLongitude
730 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
740 dSin_EclipticLongitude= sin( dEclipticLongitude )
745 'PRINT "dSin_EL=" & dSin_EclipticLongitude
750 'NV=dEclipticObliquity
760 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
770 dY = COS( dEclipticObliquity) * dSin_EclipticLongitude
780 'NV=dEclipticLongitude
790 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
800 dX = COS(dEclipticLongitude)
805 'PRINT "DY="& DY & " " &DX
810 NV2=DY
820 NV1=DX
830 GOSUB :ATAN2
840 dRightAscension = NV1
850 IF dRightAscension >= 0.0 THEN 900
860 dRightAscension = dRightAscension + 2*PI
870 'NV=dEclipticObliquity
880 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
890 dDeclination=SIN(dEclipticObliquity)*dSin_EclipticLongitude
900 dDeclination = ASIN( dDeclination )
910 'USBOUT= " dSinEcl=" & dSin_EclipticLongitude
920 'USBOUT= " dRigAsc=" & dRightAscension
930 'USBOUT= " dDecl=" & dDeclination
940 'Calculate local coordinates ( azimuth and zenith angle ) in degrees
950 dLocalMeanSiderealTime = 6.6974243242 + 0.0657098283 * dElapsedJulianDays + dDecimalHours
960 dLocalMeanSiderealTime= (dLocalMeanSiderealTime*15 + dLongitude)*PI/180
965 'USBOUT= " dLocalMea=" & dLocalMeanSiderealTime
970 liAux1 = dLocalMeanSiderealTime - dRightAscension 'dHourAngle
980 'NV=liAux1
990 'GOSUB :NORMALIZZA_VALORE
1000 'liAux1=NV
1010 'USBOUT=" dHourAngle="& liAux1
1020 liAux2 = dLatitude * PI/180 'dLatitudeInRadians
1030 'USBOUT=" dLat="& liAux2
1040 NV1=COS( liAux2 ) 'dCos_Latitude
1050 'USBOUT=" dCos="& NV1
1060 NV2=SIN( liAux2 ) 'dSin_Latitude
1070 'USBOUT=" dSin="& NV2
1080 NV= COS( liAux1 ) 'dCos_HourAngle
1090 'USBOUT=" dCosH="& NV
1100 iMonth=ACOS(NV1*NV*cos(dDeclination)+SIN(dDeclination)*NV2) 'dZenithAngle
1110 'USBOUT=" dZen="& iMonth
1120 dY = -SIN( liAux1 )
1130 'USBOUT=" dY="& dy
1140 dX = TAN( dDeclination )*NV1-NV2*NV
1150 'USBOUT=" dx="& dx
1160 NV2=DY
1170 NV1=DX
1180 GOSUB :ATAN2
1185 'USBOUT=" dAzim1="& NV1
1190 IF NV1 > 0 THEN 1210
1200 NV1 += 2*PI
1210 NV1=NV1/(PI/180)
1212 LCDPOS=&H11
1213 'FDATE=4
1215 GOTO :SALT
1216 LCDWRITE= " Azimuth Elevat"
1217 GOTO 1220
1218 :SALT FDATE=1
1219 LCDWRITE= " TIME "& ORARIO
1220 USBOUT="dAzim="&NV1
1230 LCDPOS=&H22
1240 LCDWRITE=LEFT(NV1,6) 'LCDWRITE="Azimuth="& left(NV1,6)
1250 dParallax=dEarthMeanRadius/dAstronomicalUnit *SIN(iMonth)
1260 'USBOUT=" dPar="& dParallax
1270 iMonth=(iMonth+ dParallax)/(PI/180) 'dZenithAngle
1280 'USBOUT=" dZen="& iMonth &" "

1290 'LCDPOS=&H21
1299 iMonth=90.0-iMonth
1300 LCDWRITE=" "& LEFT(iMonth,6) 'LCDWRITE="Zenith ="& left(iMonth,6)
1305 USBOUT=" ELEVAZ="& iMonth &" "
1310 'NV= int((dDecimalHours-int(dDecimalHours))*60)
1320 'NV2= int(dDecimalHours *3600 - int(dDecimalHours) *3600 - NV*60)
1330 'MV3=right("0"&int(dDecimalHours),2) &":" & right("0"&NV,2) &":"&right("0"&NV2,2)
1340 'USBOUT=MV3 & chr(13) & chr(10)
1350 'LCDPOS=&H21
1360 'LCDWRITE=" SUNPOS " & MV3
1370 'dDecimalHours+=0.0166666666
1380 GOTO 387


1390 ':NORMALIZZA_VALORE
1400 'USBOUT=" NV1="& NV
1410 'NV= NV/ (2*PI)
1420 'USBOUT=" NV2="& NV
1430 'L= NV-INT(NV)
1440 'USBOUT=" L="& L
1450 'NV=L*2*PI+2*PI
1460 'USBOUT=" NV3="& NV
1470 RETURN
1480 :ATAN2
1490 IF NV1 > 0 THEN 1540
1500 IF NV1 < 0 THEN 1560
1510 IF NV2 = 0 THEN 1610
1520 NV1= SGN(NV2) * PI / 2
1530 RETURN
1540 NV1= ATAN(NV2 / NV1)
1550 RETURN
1560 NV = SGN(NV2)
1570 NV3 = ABS(NV2 / NV1)
1580 NV3 = ATAN( NV3)
1590 NV1 = NV * (PI - NV3)
1600 RETURN
1610 NV1 = 0.0
1620 RETURN </pre>


dovrebbe essere il codice definitivo che avevi fatto prima di mettere il real time clok per poterlo testare modificando le righe 163 e 164 ,ho aggiornato la mia posizione lat/long ed ho modificato la data al giorno 19/12/13 il calcolo è perfetto al millesimo .se modifico la data al giorno 20/12/13 sballa completamente il calcolo,sono io che sto sbagliando oppure c'è un bug da qualche parte????
Scusa di nuovo per la mia insistenza... ma quando inizio un progetto per me è un peccato abbandonarlo dopo tutto il tempo che tu hai messo per portarlo al termine ...poi volevo sapere se oltre a me nessuno a mai messo all'opera l'inseguitore.
Un saluto
Bulover



Modificato da MarKoZaKKa - 14/02/2014, 18:34:40
 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 25/12/2013 22:51:50

Ciao Bulover, Bolle è molto impegnato in questi momenti come puoi capire, abbi un po' di pazienza che passino le festività, pure lui ha famiglia...



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 25/12/2013 23:19:51

Ok pino.... non vi preoccupate non ho fretta e so che il momento non è adatto ma sto facendo un sacco di test e per non scordarmi quello che che riesco a scoprire lo scrivo poi a tempo debito se riuscite mi risponderete voglio vedere di realizzare questo benedetto inseguitore solare.
Un saluto
Bulover

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/02/2014 17:58:00

Riportiamo a galla questa discussione...quanto prima gli diamo un'occhiatina...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 14/02/2014 22:13:53

Grazie Bolle ..Ho risolto l'arcano c'era un errore dopo diversi tentativi l'ho risolto adesso i gradi li calcola giusti ,ho inserito un timer che lo fa lavorare dall'alba al tramonto poi lo manda a nanna,al mattino verifica la posizione e sposta i pannelli fino che i gradi letti e i gradi effettivi non si equivalgono poi li segue per tutta la giornata ,in opzione anche l'anemometro con troppo vento lo porta a riposo(100° azimut e 90° di elevazione), l'unica cosa che mi manca e un giroscopio compatibile con il pptea ne ho acquistato uno per arduino ma comunica in digitale ed è inservibile con il nostro pptea,comunque si potrebbe risolvere con due potenziometri collegati ai riduttori in maniera di far variare la tensione sugli ingressi analogici CADS1 e CADS1(asse x e asse Y),ho fatto alcuni test e mi sembrano funzionare.
Appena hai voglia e o tempo da perdere riprendiamo la discussione al momento sto ampliando la pannellatura ho aggiunto un 220 watt 24 volt domani tempo permettendo dovrei riposizionare tutti i pannelli.
Un saluto
Bulover

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 14/02/2014 23:24:04

Bravo , bravo...
Si, dovrei tornare ad avere un po di tempo...si riparte con tante cosette...



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

bulover

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:201

Stato:



Inviato il: 15/02/2014 18:26:06

Ok Bolle.... quando vuoi....

Bulover

 
 InizioPagina
 

Pagine: (14)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum