Se sei già registrato           oppure    

Orario: 14/10/2019 19:57:13  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > PPTEA

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (72)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


SOLAR PLATFORM
FinePagina

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,10:59

Ciao Bolle....ho provato la il vecchio sw con la versione 216v ma non funzionava....questa sera provo con il nuovo sw e ti faccio sapere....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,12:08

Sono riuscito ad installare l'eseguibile,poi ho provato a copiare il sw sul pic,ma non me lo ha compilato......deduco che con la 216c non funziona........come faccio faccine/crash.gif



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,12:31

Questo è il codice che dovrebbe girare con entrambe le versioni:

CODICE
01 ' PPTEA SOLAR PLATFORM V1.0 DA VERSIONE FIRMWARE V2.16R o SUPERIORE
02 ' PIN 2 -> CADS1 -> Lettura tensione con partitore
03 ' PIN 3 -> CADS2 -> Lettura temperatura con sensonre lm35
04 ' PIN 4 -> CADS3 -> Lettura corrente con sensore ...
05 ' VISUALIZZAZIONE SU DISPLAY 2x16 e SUL PC MEDIANTE PPTEA SOLAR PLATFORM
10 CONSTANT SEPARATORE="/"
20 CONSTANT FATT_PROPORZ_TENSIONE=15.23
25 CONSTANT FATT_PROPORZ_CORRENTE=.225
30 CONSTANT REITERAZIONI=30
40 CONSTANT TEMPO_AGGIORNAMENTO=10
50 LCDWRITE=" PPTEA SOLAR"
52 LCDPOS=&H25
55 LCDWRITE="PLATFORM"
57 WAITS 2
60 LCDCLEAR
65 LCDPOS=&H19
70 LCDWRITE="PPTEASP"
71 :INIZIO_PROG
80 '----------------------------------------- LETTURA SENSORI
81 'T=CADS2
82 GOSUB :LEGGI_SENSORI
110 USBOUT=USCITAUSB '---------INVIO I VALORI ALLA PORTA USB DEL PC...COMUNICO CON IL PPREA SOLAR PLATFORM
111 WAITS TEMPO_AGGIORNAMENTO

200 GOTO :INIZIO_PROG
999 ' ---------------INIZIO FUNZIONI SENSORI -----------
1000 :LEGGI_SENSORI
1004 LCDPOS=&H11 ' TEMPERATURA
1005 CLR TEMP, VOLT, AMP
1006 I=0
1007 i++
1008 if i >REITERAZIONI then 1025
1010 TEMP+=CADS2
1015 VOLT+=CADS1
1016 AMP+=CADS3-512
1020 goto 1007
1025 STRTEMP=LEFT(TEMP*CAD_TO_TEMP/REITERAZIONI,5)
1026 USCITAUSB="START"& SEPARATORE & STRTEMP & SEPARATORE
1027 LCDWRITE=STRTEMP&CHR(223) &"C"
2005 LCDPOS=&H21 ' TENSIONE
2020 STRVOLT=LEFT(VOLT/FATT_PROPORZ_TENSIONE/REITERAZIONI ,5)
2026 USCITAUSB=USCITAUSB & STRVOLT & SEPARATORE
2027 LCDWRITE=STRVOLT & "V"
2105 LCDPOS=&H2A
2125 AMPERE=LEFT(AMP * FATT_PROPORZ_CORRENTE/REITERAZIONI,5)
2126 LCDWRITE=AMPERE & "A"
2127 USCITAUSB=USCITAUSB & AMPERE & SEPARATORE & "STOP"
2130 RETURN

Dopo aver caricato il codice eabasic nel PPTEA la sequenza di avvio è:
1. Agganciare la porta usb al pc
2. Lanciare PPTEA Solar Platform
dopo qualche secondo la porta diventa verde e dopo 10 secondi iniziano a visualizzarsi i valori nell'area "Data Receiver"...con cadenza di 10 secondi vengono visualizzati i punti...che creano il grafico.
L'eseguibile deve rimanere sempre in esecuzione e pensa lui stesso a tutto.
Fammi sapere come va.
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,12:47

appena riesco provo....ti faccio sapere....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,17:33

Niente da fare.....allora, ho compilato e tutto bene,mando dentro il codice tutto bene,poi vedo ogni 10 sec la scritta start,dei caratteri strani,stop....
Ho aperto l'eseguibile,il primo riquadro in alto diventa verde,ma quello con su scritto network rimane rosso......nessun dato viene visualizzato..........aaaaa sul display, viene visualizzato il messaggio di avvio, poi quando si dovrebbero vedere i valori,niente......caratteri strani.....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,20:25

Se il Network rimane rosso vuol dire che non hai la connessione ad internet...poco male...invece il primo riquadro deve diventare verde. Quindi tutto ok per quanto riguarda la comunicazione.
Ipotizzo problemi sulla versione 2.16c sul codice eabasic che ho scritto per il firmware che hai.
Devo mettere il firmware vecchio e rifare la prova...entro domani mattina capisco e risolvo il problema...la versione 2.16r è molto più performante...e forse non ha le costanti predefiniteevo verificare.
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,09:15

Ciao,
avevi perfettamente ragione...ho caricato il firmware 2.16c e occorreva passare come parametro alla LEFT una stringa, cosa che nelle versioni successive è stato reso automatico.
Copia il codice sotto e dimmi come va...in modo da continuare quanto prima la finalizzazione del Solar Platform. Ho inserito i contatori per la produzione...ma il sensore di corrente ipotizzo è bilanciato al 50% per capire anche il consumo: serve uno schema elettrico....chi lo fa? faccine/biggrin.gif
Ciao
Bolle


CODICE
01 ' PPTEA SOLAR PLATFORM V1.1 X RONWAL
02 ' PIN 2 -> CADS1 -> Lettura tensione con partitore
03 ' PIN 3 -> CADS2 -> Lettura temperatura con sensonre lm35
04 ' PIN 4 -> CADS3 -> Lettura corrente con sensore ...
05 ' VISUALIZZAZIONE SU DISPLAY 2x16 e SUL PC MEDIANTE PPTEA SOLAR PLATFORM
10 CONSTANT SEPARATORE="/"
20 CONSTANT FATT_PROPORZ_TENSIONE=15.23
25 CONSTANT FATT_PROPORZ_CORRENTE=.225
30 CONSTANT REITERAZIONI=30
40 CONSTANT TEMPO_AGGIORNAMENTO=10
50 LCDWRITE="PPTEA SP"
57 WAITS 2
60 LCDCLEAR
65 LCDPOS=&H19
70 LCDWRITE="PPTEASP"
71 :INIZIO_PROG
80 '----------------------------------------- LETTURA SENSORI
81 'T=CADS2
82 GOSUB :LEGGI_SENSORI
110 USBOUT=USCITAUSB '---------INVIO I VALORI ALLA PORTA USB DEL PC...COMUNICO CON IL PPREA SOLAR PLATFORM
111 WAITS TEMPO_AGGIORNAMENTO

200 GOTO :INIZIO_PROG
999 ' ---------------INIZIO FUNZIONI SENSORI -----------
1000 :LEGGI_SENSORI
1004 LCDPOS=&H11 ' TEMPERATURA
1005 CLR TEMP, VOLT, AMP
1006 I=0
1007 i++
1008 if i >REITERAZIONI then 1025
1010 TEMP+=CADS2
1015 VOLT+=CADS1
1016 AMP+=CADS3-512
1020 goto 1007
1025 STRTEMP=LEFT(TEMP*CAD_TO_TEMP/REITERAZIONI&"",5)
1026 USCITAUSB="START"& SEPARATORE & STRTEMP & SEPARATORE
1027 LCDWRITE=STRTEMP&CHR(223) &"C"
2005 LCDPOS=&H21 ' TENSIONE
2020 STRVOLT=LEFT(VOLT/FATT_PROPORZ_TENSIONE/REITERAZIONI&"" ,5)
2026 USCITAUSB=USCITAUSB & STRVOLT & SEPARATORE
2027 LCDWRITE=STRVOLT & "V"
2105 LCDPOS=&H2A
2125 AMPERE=LEFT(AMP * FATT_PROPORZ_CORRENTE/REITERAZIONI&"",5)
2126 LCDWRITE=AMPERE & "A"
2127 USCITAUSB=USCITAUSB & AMPERE & SEPARATORE & "STOP"
2130 RETURN



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,13:32

Vediamo lo schema e torniamo a fare qualche esempio di schema di connessione...utile per capire alcune cose.ForumEA/PPTEA_IMG_FORUM/SchemaSolarPlatform.jpg

Il codice postato per il Solar Platform utilizza 3 convertitori analogico digitali (CADS), in particolare leggiamo le seguenti grandezze:
1. Temperatura
2. Tensione (Batteria)
3. Corrente

Con la temperatura si può misurare l'ambiente o la temperatura della batteria.
Per rilevare la tensione della batteria va agganciato un partitore sul P1 (vedete discussione relativa al partitore)....e per quanto riguarda la corrente?
Se il sensore della corrente lo agganciamo sul punto P1 ( il sensore va messo in serie ) ...misuriamo la corrente di carica (positiva cioè il pannello carica la batteria) o la corrente di scarica (negativa cioè la batteria alimenta il carico)...ma così facendo non sappiamo la produzione dell'impianto...perchè non si conosce la reale produzione della corrente, cioè quella erogata dal pannello. Semplificando la cosa siamo in presenza di un generatore di corrente Ip (pannello) che può alimentare la batteria Ib, il carico Ic o entrambe.


Grosso modo la corrente erogata è la somma della della corrente che va in batteria (Ib) più quella che va al carico (Ic), cioè:

Ip=Ib+Ic




ma conoscendo una sola corrente Ib, cioè il ramo che va alla batteria, non possiamo conoscere la produzione.

Chiara la questione?
Ablate.
Un saluto
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,16:04

ciao Bolle ....ora provo il pic......la rilevazione della corrente nel mio impianto e' dopo il regolatore....corrente di ricarica,e prima del carico.......ottimo disegno....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,16:49

perfetto bolle ottimo lavoro....sono finalmente riuscito a vedere qualche puntino....... a Sto facendo la prova con tempo aggiornamento di 1 secondo.... vedro' cosa salta fuori.... faccine/clap.gif faccine/clap.gif



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,17:05

Ti conviene lasciare il tempo di attesa di almeno 10 secondi...perchè se chiudi il programma e poi lo riesegui impiega molto a rivisualizzare il grafico.
Domanda : hai unh sensore di corrente oppure due? Non ho capito.
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,17:10

una cosa .... come mai non mi fa' ingrandire il grafico..... sarebbe una chicca, ma visto che il
pc viene usato solo per quello , vedere il desktop in sottofondo non e
il massimo ......comunque sei veramente un grande per essere solo un elettricista faccine/tongue.gif

be ok vedro ' di aumentarlo..... no, uso un solo sensore ad effetto hall da +-100A dopo il regolatore di carica......visto che ho un mppt della outback, lato pannelli ho circa 90 v con 16A ......



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3443

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,20:47

CITAZIONE (NonSoloBolleDiAcqua @ 28/8/2012, 14:32)
Se il sensore della corrente lo agganciamo sul punto P1 ( il sensore va messo in serie ) ...misuriamo la corrente di carica (positiva cioè il pannello carica la batteria) o la corrente di scarica (negativa cioè la batteria alimenta il carico)...ma così facendo non sappiamo la produzione dell'impianto...perchè non si conosce la reale produzione della corrente, cioè quella erogata dal pannello. Semplificando la cosa siamo in presenza di un generatore di corrente Ip (pannello) che può alimentare la batteria Ib, il carico Ic o entrambe.

Penso che si possa ovviare a questo collegando il carico direttamente ai morsetti della batteria, così da avere P1 che ti misura la corrente di carica "reale" che arriva dal pannello alla batteria, P2 la corrente verso il carico.

Questa è la soluzione che ho usato per il mio sistemino con un pannello che carica due batterie (12V) usando un regolatore che viene utilizzato nei camper... in attesa di quello che utilizzerà il PPTEA faccine/smile.gif



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,21:09

Ciao Pino,
quindi utilizzi un solo sensore di corrente con il carico non gestito dal regolatore?



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1729

Stato:



Inviato il: 28/8/2012,21:21

Be anch'io prelevo corrente direttamente dalle batterie ,quando per carico si intende 250A di picco,non ce' uscita di regolatore che tenga......mettendo il sensore dopo il regolatore,si conteggera tutta l'energia che passa e va verso batterie o inverter.....addirittura ho visto che il sensore effetto hall,mi va' in negativo di -0,3A.....il consumo del regolatore ,che viene scalato dai contatori che hai fatto per i wh (bolle)....che figata!......unica pecca la dimensione un po piccolina......

ma bello bello !



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 
 InizioPagina
 

Pagine: (72)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum