Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/09/2020 04:51:53  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (167)  < ...  21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   [31]   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41  ...>    (Ultimo Msg)


Homemade Inverter "modulo DC/AC"
FinePagina

iz0cty
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 04/04/2014 12:46:08

Salve a tutti. Mi sono letteralmete bevuto tutti i messaggi della discussione e adesso sono qui anche io a seguirvi.
Sono particolarmente interessato alle soluzioni possibili per commutazione automatica con l'ENEL non potendo montare più di 1,5 Kw di pannelli fotovoltaici.
Mi riservo di intervenire appena la mia esperienza può essere d'aiuto, intanto vi leggo.
Saluti
Umberto

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 04/04/2014 13:17:47

Benvenuto nel gruppo EA per il futuro

 

PinoTux

Avatar
GigaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:3464

Stato:



Inviato il: 04/04/2014 17:47:06

Un grazie ad Elettro ed a tutti per la condivisione...
Benvenuto iz0cty
73
Pino



---------------
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
http://iv3gfn.altervista.org/
http://pptea.altervista.org/

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 00:01:02

Anche se si complica un po' il progetto a favore però dell'efficienza, voglio portare alla luce una nuova tipologia di inverter, gli inverter a 3 livelli di tensione (i nostri sono a 2). Leggiamo attentamente QUESTO articolo, poi ne discuteremo insieme.

http://powerelectronics.com/site-files/powerelectronics.com/files/archive/powerelectronics.com/images/partitioning-eases-fig-3.jpg



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 00:30:14

Molto ... molto interessante .
Dalle simulazioni si riesce a dimezzare le perdite da commutazione ...anche se ci metterei una firma anche al 98% del due livelli .

Domani me lo rileggo con calma ... è interessante capire il giochino sul Q2-Q3 .

Grazie

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 01:03:45

Che micro ti viene in mente con 8 Pwm ? ....
Oppure sempre 4 e qualche AND ..... uao mi intriga

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 01:07:58

Eh si! In pratica è una soluzione ibrida fra il mezzo ponte con centrale sulle batterie, e il ponte completo. Per il nostro inverter dovremmo utilizzare due rami di quelli in foto qui sopra, per impostare una sequenza chiameremo il secondo ramo Q1' - Q2' - Q3' - Q4', quindi la sequenza di commutazione dovrebbe essere:

- Q2 e Q3'
- Q1 e Q4'
- Q2 e Q3'
- Q3 e Q2'
- Q4 e Q1'
- Q3 e Q2'

La cosa più bella è che queste configurazioni di IGBT esistono già belle e fatte in un unico modulo. Il pilotaggio non è proprio così facile come sembra, la cosa difficile è tarare i livelli di PWM nel passaggio fra le due tensioni, e credo che la schedina di pilotaggio debba avere sicuramente 2 micro, con uno dubito ce la faccia, ma non sarebbe questo il problema.

PS: Bastano 4 PWM visto che i finali lavorano appaiati due a due.
PPS: Si esatto, 4 con le AND
Intriga parecchio anche me! C'ho messo più di qualche ora per capire bene il tutto, più che altro perchè sono partito da un modulo che aveva questa configurazione e non capivo il perchè... poi cerca che ti ricerca è venuto fuori tutto!



Modificato da kekko.alchemi - 05/04/2014, 01:16:13


---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 06:28:53

Un mondo nuovo ....,ma sfuggito hai nostri occhi
Qui esagerano ....però aumenta ancora l'efficienza.... bada
http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/A/gu1.jpg

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 12:13:07

Già!! Montandone circa 20 in serie, quasi il PWM non servirebbe più!! Con il semplice switch fra i mos si suddividerebbe la sinusoide in 40 parti, valore accettabile se pensiamo che i mosf lavorerebbero ad una frequenza ridicola con efficienze estreme! Senza PWM fra l'altro, si dovrebbe regolare il semplice duty cycle di accensione fra i mos, e con un solo micro si riuscirebbe a far tutto, certo che però servirebbero 20 driver singoli per pilotare il tutto, e parecchie alimentazioni separte galvanicamente, fattibili però con dei DC-DC converter.



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 12:29:54

Pazzia pura .....
Però un numero pari agli elementi del banco batterie sarebbe fantastico.

 

nik5566
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:52

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 15:30:31

salve ragazzi avete visto questo ? http://www.instructables.com/id/Adaptable-24vDC220vAC-Pure-Sinewave-Inverter-1/

in allegato inserisco l codice

Scarica allegato

inverter onda pura.asm ( Numero download: xx )

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 17:05:36

CITAZIONE (ElettroshockNow, 05/04/2014 15:30:31 ) Discussione.php?55031252&31#MSG475

Pazzia pura .....
Però un numero pari agli elementi del banco batterie sarebbe fantastico.


Mi hai letto nel pensiero! Il numero perfetto di mos per ramo, lavorando a 24V, sarebbe infatti di 12! Che non sarebbe cmq male... certo pensando che ora suddivido la sinusoide in 628 parti, la risoluzione calerebbe parecchio, ed aumenterebbe quindi la dimensione del filtro, ma l'efficienza salirebbe alle stelle!



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 20:48:53

CITAZIONE (nik5566, 05/04/2014 17:05:36 ) Discussione.php?55031252&31#MSG476


in allegato inserisco l codice

Che ricordi .... il buon vecchio assembler

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 21:13:47

Bello ! Ora vado a cercare in cantina " cronache intergalattiche " parlava di cose piu semplici !?



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 05/04/2014 21:25:52

CITAZIONE (farstar1965, 05/04/2014 21:13:47 ) Discussione.php?55031252&31#MSG479

Bello ! Ora vado a cercare in cantina " cronache intergalattiche " parlava di cose piu semplici !?


Tranquillo qui si parla in C .....

Cmq quel codice è curiosamente volutamente un deassemblato rendendolo di difficile interpretazione.
Il perché ? Bo!!!!!
Forse non voleva condividere completamente l'algoritmo

 
 InizioPagina
 

Pagine: (167)  < ...  21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   [31]   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum