Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/04/2021 02:55:12  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Applicazioni E Realizzazioni Pratiche

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (167)  < ...  44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   [54]   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64  ...>    (Ultimo Msg)


Homemade Inverter "modulo DC/AC"
FinePagina

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 16/09/2014 16:40:57


Autoconsumo da Record .... e secondo me batte anche alcuni Trasformerless ....,ma con la robustezza senza paragoni.

Grande kekko ,complimenti

 

bobsako
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 16/09/2014 22:01:17

Amico,
la migliore configurazione non deve superare 8 MOSFET o IGBT per trasformatori di potenza massima utilizzando. giochiamo sui mosfet di potenza o IGBT e trasformatore per aumentare o diminuire la potenza del convertitore. Se si ottiene 3000W 24V utilizzando il sistema si avrà 48V 6000W con l'oscillatore EGS002.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 17/09/2014 03:00:29

Ciao Bobsako, infatti non ho utilizzato nessun mosfet o IGBT in parallelo, le caratteristiche principali che ho ricercato in questo progetto sono la robustezza, l'efficienza e il basso autoconsumo in stand-by. Gli IGBT sono singoli, nessun parallelo, e quindi estremamente resistenti. Negli inverter commerciali usano decine di mosfet/IGBT in parallelo, dove se se ne rompe uno, si crea un effetto domino, distruggendosi tutti. I miei IGBT sono modului singoli della Semikron, i migliori sul mercato.

Per i 6000W a 48V, hai perfettamente ragione!

Saluti Kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 17/09/2014 03:03:34

CITAZIONE (ElettroshockNow, 17/09/2014 03:00:29 ) Discussione.php?55031252&54#MSG821


Autoconsumo da Record .... e secondo me batte anche alcuni Trasformerless ....,ma con la robustezza senza paragoni.

Grande kekko ,complimenti


Grazie grande Elettro!!
L'inverter cinese Trasformerless che avevo e che si è rotto, lo batto di sicuro, visto che consumava circa 45W a vuoto!



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 18/09/2014 09:15:18

CITAZIONE (kekko.alchemi, 17/09/2014 03:03:34 ) Discussione.php?55031252&53#MSG820

autoconsumo di soli 1,7A a 24V con l'inverter da 3000W!!

Io non ci credo... faccio il Tommaso della situazione!



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

bobsako
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 19/09/2014 14:40:48

CITAZIONE (kekko.alchemi, 18/09/2014 09:15:18 ) Discussione.php?55031252&54#MSG823

Ciao Bobsako, infatti non ho utilizzato nessun mosfet o IGBT in parallelo, le caratteristiche principali che ho ricercato in questo progetto sono la robustezza, l'efficienza e il basso autoconsumo in stand-by. Gli IGBT sono singoli, nessun parallelo, e quindi estremamente resistenti. Negli inverter commerciali usano decine di mosfet/IGBT in parallelo, dove se se ne rompe uno, si crea un effetto domino, distruggendosi tutti. I miei IGBT sono modului singoli della Semikron, i migliori sul mercato.

Per i 6000W a 48V, hai perfettamente ragione!

Saluti Kekko



Ciao kekko.alchemi,
Vorrei acquistare il 132/22 SKKH a buon mercato. Altrimenti SKKT 106/16 sembra essere buono. kekko.alchemi come è il collegamento di 132/22 con 4 pezzi SKKH EGS002? Se con 4 pezzi di SKKH era 3000W 24V è molto ben esibirà un test.

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 19/09/2014 16:09:15

Ciao bobsako, perdonami ma faccio fatica a comprendere ciò che mi hai chiesto. Comunque per i moduli in questione, se vuoi acquistarli nuovi puoi trovarli direttamente sul sito della semikron. A questo LINK trovi l' SKKH132, e a questo LINK trovi invece l'SKKT132.

Altrimenti puoi cercarli su ebay usati LINK, ma essendo usati prendine un po' di più, perchè non è detto che funzionino.
Costano un bel po' ma sono componenti davvero all'avanguardia. Prima di usare questi della semikron, usavo dei piccoli triac da 40A parallelati per arrivare a 240A, si sono rotti praticamete subito, parallelare più moduli è sempre sconsigliato.

Se hai intenzione di usare la mia soluzione della rete di triac, puoi usare anche direttamente dei moduli triac, io ho usato gli SCR in configurazione Triac, perchè per certi aspetti sono più robusti. Con gli SKKT132 con un solo modulo hai 2 SCR e quindi 1 Triac.

Saluti Kekko



Modificato da kekko.alchemi - 19/09/2014, 16:19:47


---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

bobsako
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 19/09/2014 23:31:47

CITAZIONE (kekko.alchemi, 19/09/2014 16:09:15 ) Discussione.php?55031252&54#MSG827

Ciao bobsako, perdonami ma faccio fatica a comprendere ciò che mi hai chiesto. Comunque per i moduli in questione, se vuoi acquistarli nuovi puoi trovarli direttamente sul sito della semikron. A questo LINK trovi l' SKKH132, e a questo LINK trovi invece l'SKKT132.

Altrimenti puoi cercarli su ebay usati LINK, ma essendo usati prendine un po' di più, perchè non è detto che funzionino.
Costano un bel po' ma sono componenti davvero all'avanguardia. Prima di usare questi della semikron, usavo dei piccoli triac da 40A parallelati per arrivare a 240A, si sono rotti praticamete subito, parallelare più moduli è sempre sconsi
gliato.

Se hai intenzione di usare la mia soluzione della rete di triac, puoi usare anche direttamente dei moduli triac, io ho usato gli SCR in configurazione Triac, perchè per certi aspetti sono più robusti. Con gli SKKT132 con un solo modulo hai 2 SCR e quindi 1 Triac.

Saluti Kekko


Ciao kekko,
Ecco un link interessante
www.aliexpress.com/item/SKKT106-16E-106A-1600V-SEMIKRON/1380163333.html

Come collegare quattro IGBT SKKH 132 22E ha EGS002 oscillatore (EG8010)? questo è lo stesso modo in cui i mosfet (IRF3205)?

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 20/09/2014 02:00:09

Ciao bobsako, non puoi collegare gli SKKT 132 al modulo EG810, stiamo parlando di tutta un altra cosa. Gli SKKT 132 non sono IGBT e non sono destinati al ponte H. Questi moduli li ho adottati per limitare l'autoconsumo in stan-by dell'inverter, e sono montati fra gli IGBT e i condensatori del filtro. Gli SKKT sono SCR e non IGBT/mosfet e non sono in nessun modo pilotabili dal EG810.

Saluti Kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

bobsako
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:29

Stato:



Inviato il: 20/09/2014 22:40:48

CITAZIONE (kekko.alchemi, 20/09/2014 02:00:09 ) Discussione.php?55031252&54#MSG829

Ciao bobsako, non puoi collegare gli SKKT 132 al modulo EG810, stiamo parlando di tutta un altra cosa. Gli SKKT 132 non sono IGBT e non sono destinati al ponte H. Questi moduli li ho adottati per limitare l'autoconsumo in stan-by dell'inverter, e sono montati fra gli IGBT e i condensatori del filtro. Gli SKKT sono SCR e non IGBT/mosfet e non sono in nessun modo pilotabili dal EG810.

Saluti Kekko



Ciao Kekko

grazie per la vostra spiegazione chiara.

 

pigreco

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 17:11:55

Salve a tutti ,sto cercando di realizzare il mio mega inverter ma come al solito i problemi non mancano.
per il ponte H ho utilizzato 4 moduli igbt 1400v 600A(dei veri mostri) http://www.ebay.it/itm/261564165122?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649
e come scheda di pilotaggio la egs002 ma i poveri ir scaldano anche a vuoto e se carico l'inverter con 400 watt si bruciano. qualcuno puo' aiutarmi?

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 17:45:09

Cavolo ... poveri IR .... gli stai facendo sudare le 4 camicie.

Io stò provando gli EXB841 sotto consiglio di scinty e devo dire che sono degli ottimi driver ......

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 17:45:32

Non puoi pilotare quelle bestie con dei piccoli IR, devi utilizzare driver con più corrente di OUT... Io uso degli IGBT da 1200V 600A, ma li piloto con due driver in parallelo da 4A, e non sono neanche troppi.
Ora vado un po' di fretta, ne riparliamo stasera.

PS: Da quanto è l'inverter? Non serve esagerare con gli Ampere se la potenza non è troppa.



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

pigreco

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 19:09:54

ciao kekko io sono il fratello di massimo (quello che ti fa i trasformatori). insieme stiamo progettando questo inverter da 10 kw 48v mono fase (in futuro anche trifase)in effetti immaginavamo che gli ir non erano in grado di pilotare gli igbt se puoi darci una dritta su come pilotarli ti sarremmo grati.

 

scinty

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:734

Stato:



Inviato il: 26/09/2014 20:10:58

gia provato in queste settimane trasformatore 12000VA 32vac 220vac igbt 1200 600A quattro driver vla517 pilotati direttamente dalla scheda egs002 con i suoi ir che pilotano i fotoaccopiati dei vla, funziona ma sono contrario ai trasformatori!troppo reattiva da compensare



---------------
14 pannelli mono da 250Wp 24 pannelli amorfi Sharp da 130Wp banco batterie 48V 225Ah survoltore 5000W homemade inverter 6000VA trifase homemade modalità di interconnessione ibrida Scinty-Kirchoff (nodo DC) secondo inverter di supporto mppt inverter Sunny boy 3000(nodo AC)

 
 InizioPagina
 

Pagine: (167)  < ...  44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   [54]   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum