Se sei già registrato           oppure    

Orario: 15/11/2019 11:43:35  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Arduino

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (10)   1   2   [3]   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)


datalogger con arduino
FinePagina

jackie2_it
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:207

Stato:



Inviato il: 2/12/2013,10:11

Altro dubbio conviene che metto anche un fusibile sul partitore di tensione?



---------------
2 pannelli solari da 50 watt con regolatore steca p1010
Ecco i miei pannelli solari [URL=http://www.ilampidigenio.it]qui[/URL]

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 2/12/2013,10:34

CITAZIONE (jackie2_it @ 2/12/2013, 10:11)
Altro dubbio conviene che metto anche un fusibile sul partitore di tensione?

Secondo me inutile .... perchè non interverebbe mai ...
E' sufficiente il partitore con il diodo zener ....

Nella remota eventualità che venga connessa una tensione che oltrepassa la tensione massima calcolata dal partitore ,interverviene lo zener che la manterrebbe nei limiti .
La corrente in questo caso verrebbe limitata dalla resistenza tra ingresso e zener e in caso di veramente eccessiva tensione di ingresso la stessa resistenza farebbe da fusibile faccine/biggrin.gif ..... (V>50V)

Cmq il lato negativo di questa protezione è la non linearità nella lettura con tensioni prossime al limite del partitore . Infatti i valori usati da Calcola (10K e 1K ) per un banco da 24V garantiscono la non presenza degli effetti nocivi del diodo di protezione.

Ciao
ElettroshockNow

 

jackie2_it
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:207

Stato:



Inviato il: 2/12/2013,10:41

Interessante grazie mille.
Termino il montaggio e posto alcune foto



---------------
2 pannelli solari da 50 watt con regolatore steca p1010
Ecco i miei pannelli solari [URL=http://www.ilampidigenio.it]qui[/URL]

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 4/12/2013,10:54

Ciao ragazzi......io avrei bisogno di un consiglio....ho due shunt da 150A / 75mv. Uno è collegato tra le batterie e l'inverter e misura l'assorbimento dell'inverter, metre l'altro e tra i pannelli e le batterie e misura la corrente prodotta. Domanda: é possibili misurare in watt i vari assorbimenti? Magari anche memorizzando la produzione dei vari giorni? Premessa di arduino non conosco nulla, ma un mio amico si, e potrebbe aiutarmi. C'è un'altra possibilità oltre ad arduino? grazie a tutti!



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 7/12/2013,19:09

Se accetti un consiglio, togli ai zoccoletti con l'acs712 da 20A o 30A quei ridicoli connettori e salda i fili direttamente sul pcb. Oppure, ed è meglio, compra degli acs709 o degli acs758 in particolare gli acs758 li trovi da 50A, 100A, 150A, 200A e li puoi scegliere mono o bidirezionali. Se cerchi in rete li trovi anche montati su pcb, pronti all'uso. Hanno dei grossi fori per montare dei capicorda ad anello tramite robusti bulloni. Montali poi fuori il centralino, lontani dagli altri fili.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 8/12/2013,20:10

Ok grazie mille! Che tipo/modello di arduino devo comprare? Non ho nessuna esperienza in tal senso. Grazie!



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

jackie2_it
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:207

Stato:



Inviato il: 12/12/2013,13:56

Ciao a tutti continuano i test con arduino ecco i primi problemi con il partitore dal grafico sembra poco preciso o mi sbaglio?

www.ilampidigenio.it/solar/solar_plot_battery.php



---------------
2 pannelli solari da 50 watt con regolatore steca p1010
Ecco i miei pannelli solari [URL=http://www.ilampidigenio.it]qui[/URL]

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 14/12/2013,19:48

CITAZIONE
[Ciao a tutti continuano i test con arduino ecco i primi problemi con il partitore dal grafico sembra poco preciso o mi sbaglio?

Il negativo del partitore di tensione è stato collegato al negativo dell'alimentazione dell'arduino?
I poli negativi di tutti i circuiti devono essere in comune, mentre i positivi devono restare rigorosamente separati.




Modificato da ElettroshockNow - 15/12/2013, 12:46


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

jackie2_it
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:207

Stato:



Inviato il: 15/12/2013,19:59

Il negativo del partitore non l'ho collegato al negativo della batteriaperchè se no mi misura un valore di tensione errato (quello ai poli dello step down e non quello ai poli della batteria).
Posso usare questo sensore con Arduino http://www.ebay.it/itm/171178722146?ssPage...984.m1423.l2649? Come faccio a leggerne il valore da Arduino?



---------------
2 pannelli solari da 50 watt con regolatore steca p1010
Ecco i miei pannelli solari [URL=http://www.ilampidigenio.it]qui[/URL]

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,11:42

Ciao vi volevo far vedere questo sensore....che ne dite potrebbe andar bene? Che tipo di Arduino mi serve? Altri componenti necessari? Grazie tante.

http://www.ebay.it/itm/ACS758ECB-200B-PFF-...=item5ae2280ce4



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,13:01

Questo sensore è capace di leggere 200A ed è bidirezionale.
Devi creare un piccolo circuito per poterlo utilizzare; nel foglio delle specifiche è indicato il circuito.
Questo sensore viene alimentato con la 5V DC, e torna indietro un segnale proporzionale alla corrente che passa in un dato momento.
Va collegato ad un ingresso analogico dell'Arduino (il quale tramite ADC lo converte in un valore digitale, compreso tra 0 e 1023).
Arduino fornirà al tuo programma questo valore.
Nello specifico il tuo sensore ha una sensibilità di 10mV/A letto, quindi devi fare una piccola formula per trasformare la lettura di questo valore nella quantità di corrente che scorre.
Essendo bidirezionale, lo zero lo avrai a 2,5V, e un valore digitale in ingresso pari a 512.

Va bene un qualsiasi Arduino, tutti hanno degli ingressi analogici. Puoi andare su un clone del mini.



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,15:50

Grazie della velocissima risposta! Girerò questi info ad un mio amico che ne capisce più di me. Una domanda, io vorrei avere sul display i watt prodotti, come posso leggerli visto che anche il voltaggio varia? Scusate ma non ci capisco un gran che. (Puoi andare su un clone del mini.) Qualche sigla aiuterebbe.....grazie......



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3013

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,16:25

Ad esempio questo: http://www.ebay.it/itm/121192432250?ssPage...984.m1439.l2649
I watt dipendono dalla tensione dalla corrente presenti in ogni istante.
Arduino deve poter leggere la tensione e la corrente (volt e ampere) e semplicemente farne la moltiplicazione.
Infatti W = V x A



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (ESP8266). Regolatore di carica: Finalmente di nuovo il PCM8048!
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V
Impianto illuminazione giardino: 300Wp amorfi, regolatore MPPT EpSolar 20A, inverter onda pura 300W, 100Ah batterie auto

 

prius2008

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:300

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,17:14

Grazie Luca. Lo so, sono pesante, ma oltre a quella scheda, cos'altro mi serve? Per avere un display, e per poter far leggere la tensione? Grazie della pazienza.



---------------
6 kwp di pannelli disposti a sud con inclinazione di 41 gradi
n°2 regolatori da 50A mppt collegati in parallelo, + 3 regolatori mppt da 20A. Inverter UPS 24v 3KW. Pacco batterie da trazione 24v 1150Ah

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4345

Stato:



Inviato il: 18/12/2013,18:55

CITAZIONE
Il negativo del partitore non l'ho collegato al negativo della batteri aperchè se no mi misura un valore di tensione errato (quello ai poli dello step down e non quello ai poli della batteria).

E' proprio il contrario, se non colleghi il neutro del partitore con quello di un piedino ground, arduino non riuscirà mai a leggere la giusta tensione. Ecco perchè i valori letti sono errati, i negativi in cc di tutti i circuiti devono essere in comune. il negativo gli serve come riferimento a potenziale 0.

Riguardo il sensore, potrebbe andare bene, accertati che sia in grado di misurare sia correnti alternate che continue. Se funziona fammi sapere, in passato di quel tipo ne avevo trovati alcuni, ma a costi abbordabili erano solo in AC. Mi interessano perchè non vi è necessità di tagliare il cavo per collegarli.


@ Prius

qualunque arduino va bene, se vuoi risparmiare compra il pro-mini cinese, è piccolo e funziona bene. Invece se puoi spendere prendi un 2009 oppure un arduino uno, oppure un Leonardo, oppure un mini con usb fatti in Italia, sono più affidabili e puoi caricare il software senza convertitori seriali-usb, direttamente da una porta usb del pc.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (10)   1   2   [3]   4   5   6   7   8   9   10    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum