Accumulatori
Batterie opzs da trazione

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (5)   1   2   [3]   4   5    (Ultimo)


FinePagina

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 03/04/2018 00:30:04

Grazie maxxx1 so che dovrei scaricarle non più del 30 percento ma quando le ho prese di tutto questo mondo ne capivo molto meno di oggi per questo motivo arrivo al mattino con scarica 40 max 50 percento, e pensare che con 200 euro in piu le prendevo da 300Ah anziché da 180, ma come si dice sbagliando si impara. Allora la tua carica quando le usi è di 30v ed aqualizzi a 31 32 volt. Ok grazie



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 26/05/2018 10:36:43

Ragazzi montato il soc questa notte ho fatto una prova di scarica delle mie batterie, la scarica è stata fatta con una scarica di di circa 17 A per una tensione finale di 21 volt, le batterie in totale hanno erogato 170 A anche se il produttore ne dà 180 a un regime di 5c, ma avendo abbassato la densità non possiamo più prendere come punto di riferimento i 5c ma il mio riferimento sono i 10c, purtroppo non ho potuto misurare la capacità quando erano nuove sia con alta densità e sia con bassa densità quindi diciamo di aver perso un 5 percento della loro capacità con circa 350 cicli con scariche dal 30 al 60 percento, è anche vero che abbassando la densità Dell acido abbassiamo anche le soglie di carica e scarica di circa 0,05 volt per cella quindi dovevamo misurare la scarica fino a 20,4 volt ma naturalmente il pip a 21 volt Và in cut off (e comunque non le avrei spremute fino a tanto). Ad un anno dalla messa in funzione delle batterie mi ritengo molto soddisfatto vedremo il prossimo anno che capacità riescono ancora ad erogare.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 26/05/2018 10:41:02

Ah dimenticavo densità acido 1,09



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

capi32

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:814

Stato:



Inviato il: 26/05/2018 11:31:49

per informazione
nel 1900 le batterie commerciali di tutti i tipi combinate avevano concentrazioni da 19 a 28 ° B, cioè da 1150 a 1240.

la ragione principale per scegliere il livello di acido è il comportamento durante lo scarico.
più alto è il tasso, maggiore è l'adattamento alla scarica ad alta intensità e viceversa.

l'aumento dei tassi favorisce leggermente l'usura

e le discariche profonde distruggono rapidamente le batterie



---------------
cugino della Francia


 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 26/05/2018 12:00:39

Si capi infatti il mio abbassamento della densità Dell acido da 1,29 a 1,24 parte dal presupposto che le batterie da trazione hanno una densità più alta per dare tanto in poco tempo infatti le opzs per uso stazionario hanno una densità più bassa delle epzs per dare meno per tanto tempo. Comunque la densità di 1,09 era a fine scarica.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3013

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 09:44:57

Solo una precisazione: quando parliamo di correnti in termini temporali, si usa la misura in Ah. L'unità A (ampere) è valida per misure istantanee (assorbimento ad esempio in questo momento) mentre per indicare la quantità di energia prodotta/assorbita in un arco di tempo (come da tue prove) si indica in Ampere/ora (Ah).



---------------
Pannelli: 4395 Wp policristallini. Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio ...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 28/05/2018 10:13:14

Grazie Luca della precisazione! Ma a volte quando scrivo Faccine/Smileys_0020.gif un po'



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 12/07/2018 01:14:03

Ciao ita chiedo a te, a capi e chiunque possa dare il suo contributo su cosa ne pensate di questa discussione sulle batterie da trazione sulle quali ho abbassato la densità Dell elettrolita, vi chiedo perché Claudio e qualche altro utente hanno dei dubbi (naturalmente sensati) sulla questione.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 12/07/2018 01:19:04

Scusate se poi potreste guardare questi 'grafici' è spiegarmi il perché di questo comportamento LINK pagina 7



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5430

Stato:



Inviato il: 12/07/2018 11:50:47

Scusa Alessandro ma non ho competenze su questo tipo di accumulatore e su nessun altro tipo ci accumulatore dove al suo interno vi è materia attiva impastata.
Non ho eseguito test su materia attiva impastata.
Per cui le variazioni di densità di acido e altre esperimenti che si possono fare su questi accumulatori sono da prendere con le pinze se qualcuno non ha già eseguito questi tipi di test.
Al momento sono troppo impegnato sugli accumulatori Plantè, dove la materia prima è solo piombo compatto, che non lascio spazio ad altri esperimenti ... mi spiace.



---------------









 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 12/07/2018 12:37:48

Ok grazie ita stai tranquillo non ti avrei mai chiesto di Fara anche esperimenti su queste batterie, ti bastano già i tuoi.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5430

Stato:



Inviato il: 18/07/2018 12:24:34

L' abbassamento della densità dell' acido, in qualsiasi situazione, provoca un aumento dell' ossidazione delle particelle di piombo compatto presenti nelle piastre impastate.
La densità nelle batterie, o celle, viene portata molto alta per fermare il più possibile la formazione.
Si può abbassare la densità a celle o batterie solo se si evita l' elettrolisi ... in questo caso puoi mettere la densità a qualsiasi livello e non ci sono problemi di sorta in quanto è l' elettrolisi il fattore principale che serve per formare le piastre.
In tutti i modi in celle o batterie dove le piastre appoggiano su buste o separatori in genere non puoi evitare l' elettrolisi ... pena la solfatazione delle piastre ... e parlo di piastre di qualsiasi tipologia ... Plantè comprese.



---------------









 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 18/07/2018 13:47:04

Ita in diversi posti ho letto che nelle zone più calde la densità Dell acido si diminuisce per corrode re meno le piastre per questo ho pensato di diminuire la densità e poi perché le batterie stazionarie della faam (anche le mie sono faam ma da trazione )hanno le stesse piastre impastate come le mie ma la densità Dell elettrolita è un po' più bassa 1,24 ma per il semplice motivo che essendo per usi stazionari e non da trazione danno la scarica in c 10 e non in c 5 come quelle datazione. Riguardo l elettrolisi naturalmente abbassando la densità ho abbassato anche le soglie di carica perché con il densimetro dopo vari controlli ho visto che abbassando le tensioni di 05/08 volt per banco riuscivano a caricarsi al 100 percento senza andare in solfatazione, naturalmente se lasciavo le tensioni che mi hanno dato in fabbrica bollino un po' troppo a causa della densità più bassa, che ne pensi tu che sei abituato a vedere elettrolisi con le tue sperimentazioni.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 

ITA815

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5430

Stato:



Inviato il: 18/07/2018 17:47:27

Chi ti ha detto che in certi posti più caldi diminuiscono la densità di acido si sbaglia ... lo fanno per altri motivi ... più aumenta la temperatura più bisogna aumentare la densità dell' acido per diminuire la disgregazione delle particelle di piombo delle piastre.
Ma non la si può aumentare più di tanto altrimenti perdi capacità di accumulo.
Col freddo invece puoi abbassare la densità dell' acido.
Qui ti posto una tabella ben chiara sulle temperature di disgregazione del piombo e come l' acido la rallenta.



Immagine Allegata: Grafici.jpg
 
ForumEA/T/Grafici.jpg



---------------









 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:3210

Stato:



Inviato il: 18/07/2018 19:05:23

Ok ita diamo per validi queste tue delucidazioni, ma a questo punto ti faccio 2 domande: perché le batterie stazionarie hanno densità più basse di quelle da trazione? Perché dici che con il freddo bisogna diminuire la densità quando invece in inverno con il freddo le nostre batterie rendono di meno? forse perché con le basse temperature l acido diventa meno aggressivo.e perché con il caldo le batterie si corrodono di più? Forse perché con le alte temperature l acido corrode di più il piombo? Attenzione ita non voglio essere insistente ma solo persuadermi su questo discorso il quale da parte mia non ha nessun fondamento.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 
 InizioPagina
 

Pag: (5)   1   2   [3]   4   5    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum