Solare Fotovoltaico
Nuovo impianto a isola

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (18)   1   [2]   3   4   5   6  ...>    (Ultimo Msg)


FinePagina

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:300

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 14:59:44

No
io ho un impianto solare e eolico con 3 batterie a 12v 400Ah
Hai molta produzione durante il giorno che quando le batterie sono carche va persa, comviene mettere più batterie in modo da sfruttarle meno la notte



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 15:26:25

Certo, se ho 500w di utenze fisse ipotizzo che tra clima, autoclave,TV accesa,frigo,bucato,filodiffusione ecc ecc avrò un assorbimento intorno hai 3kw di giorno e intorno alle 800 la notte. Quindi avendo una produzione FV di 5kwp anche se mi scende a 4kwp mi rimane un margine di 1kw *8 ore di insolazione da dedicare alle batterie, quindi mettendo un pacco batteria da 400ah 48v avrò un accumulo di 19kw e considerando di non scaricare troppo le batterie posso usare 9kw il che mi fa supporre che potrei benissimo ricaricare di giorno e soccombere a quasi tutta la notte ( sono tutte supposizioni su carta la realtà si vedrà). Ma adesso dico quante stringhe di X pannelli faccio?



---------------
rivahitech@gmail.com





 

Alain

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:135

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 15:36:23

2 stringhe da 10 ma, come direbbe Claudio , occhio alle dita che sono 370V!



---------------



 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2461

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 15:52:48

CITAZIONE (RivaHi-Tech, 26/01/2020 15:26:25 ) Discussione.php?215990&2#MSG16


...posso usare 9kw...


Io direi anche "Attento al portafoglio"...
Essendoci passato pure io attraverso la speranziosa gioia dell'indipendenza energetica, purtroppo una volta che ho fatto i conti con l'impegno economico per ottenerla, mi son venuti i brividi...

In base a racconti, esperienze altrui e la sempre piu' frequente presenza di pannelli, apparati e accumulatori nel mecato dell usato; deduco un tempo di "Obsolecenza" tra i 5 e i 10 anni... Altro che i 25 degli Eco-Ottimisti.
Metto di seguito un paio di conteggi poi vedi tu se il "gioco vale la candela".

9kW per notte x 365 = 3285kW/h anno a 0, 21 €/kWh = 689,85 €/anno

- in 5 anni 3449,25€
-in 10 anni 6898,5€



---------------



 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:11464

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 16:18:14

Vai con due stringhe da 10, più alta è la tensione prima entra in lavoro alla mattina e alla sera finisce dopo.

Lasciate ogni speranza di fantastici risparmi entrando nel mondo del fotovoltaico, ma godetevi il gioco e l'idea di concorrere al miglioramento dell'ambiente e avete già guadagnato il 30%, senza essere inseriti in nessun elenco governativo, senza chiedere nulla a nessuno.



Modificato da Claudio - 26/01/2020, 16:26:45


---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 400A AGM stanche=200A forse!!!



 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 26/01/2020 23:22:35

CITAZIONE (Claudio, 26/01/2020 16:18:14 ) Discussione.php?215990&2#MSG19

Vai con due stringhe da 10, più alta è la tensione prima entra in lavoro alla mattina e alla sera finisce dopo.

Lasciate ogni speranza di fantastici risparmi entrando nel mondo del fotovoltaico, ma godetevi il gioco e l'idea di concorrere al miglioramento dell'ambiente e avete già guadagnato il 30%, senza essere inseriti in nessun elenco governativo, senza chiedere nulla a nessuno.


Condivido in pieno sull impatto ambientale motivo per la quale mi sposto con moto elettrica ( super soco Ts Max) ed auto ibrida. Non cerco l autonomia ma essere libero di usare tutta l energia che voglio senza dover chiedere aumenti potenze e fronzoli varie. Quindi andrò di 2 serie da 10



---------------
rivahitech@gmail.com





 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 00:08:16

CITAZIONE (lupocattivo, 26/01/2020 23:22:35 ) Discussione.php?215990&2#MSG18

CITAZIONE (RivaHi-Tech, 26/01/2020 15:26:25 ) Discussione.php?215990&2#MSG16

...posso usare 9kw...


Io direi anche "Attento al portafoglio"...
Essendoci passato pure io attraverso la speranziosa gioia dell'indipendenza energetica, purtroppo una volta che ho fatto i conti con l'impegno economico per ottenerla, mi son venuti i brividi...

In base a racconti, esperienze altrui e la sempre piu' frequente presenza di pannelli, apparati e accumulatori nel mecato dell usato; deduco un tempo di "Obsolecenza" tra i 5 e i 10 anni... Altro che i 25 degli Eco-Ottimisti.
Metto di seguito un paio di conteggi poi vedi tu se il "gioco vale la candela".

9kW per notte x 365 = 3285kW/h anno a 0, 21 €/kWh = 689,85 €/anno

- in 5 anni 3449,25€
-in 10 anni 6898,5€


Non ho capito il calcolo cioè nel senso che se ho capito bene io usando i 9kw di accumulo risparmierai 700 euro anno. Ma se metto in conto anche quella risparmiata durante le ore di luce solare direi che l investimento li vale tutti anzi si può benissimo pensare a raddoppiare il pacco batteria. Correggimi se sbaglio. Perché se ho per 8ore un assotbimento di 3kw e per i restanti 14ore 800w mi consumerà 11.200 kw al giorno X 365 fanno 4090.920 kw annui sarebbero 8mila euro annuo di luce e sempre ipotizzando che su quel totale io usassi solo 2kw al giorno che prelievo dal gestore facendo il calcolo sarebbero 17.520kw annui prelevati per 0.21 fa 3mila euro a fronte degli 8mila senza fotovoltaico. Quindi direi che se ben strutturato e se si ha un alto consumo allora si che conviene.



---------------
rivahitech@gmail.com





 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2461

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 09:35:40

CITAZIONE (RivaHi-Tech, 27/01/2020 00:08:16 ) Discussione.php?215990&2#MSG21


...Non ho capito il calcolo...



Il calcolo ti dice quant'e' la spesa equivalente per l'accumulo.

Se in 5 anni spendo 100 per l'energia, non trovo utile spenderne 500 per essere "autonomo".

La produzione e l'utilizzo diretto non l'ho messo in discussione; quello e' positivo al massimo!


In secondo luogo essere "autonomo" non significa pedissequamente essere "ecologico"!

Purtroppo poche persone tengono presente la cosiddetta "Impronta Ecologica" e l' "Inquinamento Grigio"...

Questi due elementi tengono conto nel passaggio dalle vecchie tecnologie a quelle piu' recenti, dei costi che l'Ambiente deve sopportare per lo smaltimento dei vecchi materiali e del reperimento dei nuovi. L'"Inquinamento Grigio" tiene conto della quantita' di energia impiegata per produrre il vecchio e altrettanto per produrre il nuovo...Energia che non si vede, ma che e' stata impiegata!

Per assurdo e al limite, se noi rottamiamo un mezzo obsoleto prima del necessario, ci ritroviamo con un "Debito Energetico" insoluto! Passando a quello moderno contraiamo un nuovo "Debito Energetico" che andra' estinto nel tempo di utilizzo.
Sono cose "Grigie" che a noi comuni mortali appaiono sfumate e di poco peso, ma purtroppo e troppo spesso sono utili soltanto ai "Mercati" e non all'"Ambiente".



Modificato da lupocattivo - 27/01/2020, 09:41:35


---------------



 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 13:56:01

Il mio progetto è questo che vedete in foto, ogni singola presa e ogni singola luce è sotto quadro con magneto termico differenziale. Adesso sto cercando dei voltometri o contatori per vedere a display le 2 stringhe del fotovoltaico e anche ingresso enel e totale produzione delle 2 stringhe. Cosa mi consigliate?



Immagine Allegata: 20200127_134012.jpg
 
ForumEA/U/20200127_134012.jpg



---------------
rivahitech@gmail.com





 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:300

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 14:11:48

La produzione dei pannelli la dovresti vedere sull' inverter
Per la 220 ci sono dei wattmetri, anche a guida DIN, su ebay, danno la potenza consumata istantanea, totale, volt, ampere e cosfi



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:300

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 14:18:47

Tipo questo



Immagine Allegata: Wattmetro.jpg
 
ForumEA/U/Wattmetro.jpg



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 14:21:23

Si per la 220v li ho già visti e per l inverter sto predisponendo un monitor da rack così da avere tutto pulito ed ordinato, e fare lo switch per monitorare impianto nvr, citofono Ip ecc ecc ma volevo aggiungere se esiste un display DC che mi regga i 370v di ogni stringa così ad occhio ho subito un resoconto.



Immagine Allegata: 20200127_123720.jpg
 
ForumEA/U/20200127_123720.jpg



---------------
rivahitech@gmail.com





 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:300

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 14:26:43

Io uso questi



Immagine Allegata: Wattmetro dc.jpg
 
ForumEA/U/Wattmetro dc.jpg



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:300

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 14:30:37

Funzionano wifi o cavo
hanno il montoraggio temperatura batteria e un sacco di altre funzioni



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore





 

RivaHi-Tech

Avatar
KiloWatt


Utente
Msg:136

Stato:



Inviato il: 27/01/2020 15:23:53

CITAZIONE (Maufedro, 27/01/2020 14:30:37 ) Discussione.php?215990&2#MSG27

Io uso questi

Fantastico grazie. Hai un link?



---------------
rivahitech@gmail.com





 
 InizioPagina
 

Pag: (18)   1   [2]   3   4   5   6  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum