Applicazioni E Realizzazioni Pratiche
Stazione per pistola-saldatore ad aria calda

VISUALIZZA L'ALBUM


FinePagina

fly1971

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:523

Stato:



Inviato il: 07/05/2020 19:18:38

Un progetto molto utile nelle situazioni in cui non è possibile intervenire con il classico saldatore o altri casi in cui è comodo avere un controllo della temperatura dell’aria calda. Esistono in commercio delle stazioni di controllo abbinate alle pistole ad aria calda , ma personalmente ho preferito costruirmene una in modo che ad un eventuale guasto so dove intervenire e riparare.
In rete si riescono a trovare dei progetti di stazioni , io sono partito da uno schema è poi ho fatto delle piccole modifiche per migliorare il progetto.
In cosa consistono queste pistole-saldatori ad aria calda , in pratica hanno una resistenza elettrica che produce calore , abbinata un termistore e una ventola e alcuni modelli anche un contatto reed che posizionato sulla sua sede originale apre il reed e spegne la resistenza , attraverso la lettura del termistore si regola la temperatura dell’aria all’uscita , quindi la stazione non fa altro che leggere questo valore e in base al valore di temp . preimpostato regola l’accensione e spegnimento della resistenza elettrica, in più poi si può regolare il flusso dell’aria attraverso la velocita della ventola.
Io ho comprato la pistola ad aria calda , nel kit c’era un resistenza di riserva e ugelli di varie misure, la ventola all’interno è da 24V DC, il modello è previsto anche del contatto reed che alla fine non ho usato perchè aveva un filo in comune con il termistore.
Lo schema della stazione è diviso nel seguenti sezione uno trasformatore da 24V con regolatore LM317 e il potenziometro da 4.7K per regolare la velocità della ventola, regolatore 7805 che alimenta un op-amp LM358 che amplifica con il primo OP il segnale che arriva dal termistore e per visualizzare la temperatura tramite un voltmeter e un potenziometro sul secondo OP 10K che imposta la temperatura , quando la temperatura impostata è maggiore di quella che arriva dal termistore viene inviato un segnale alto ad un optoisolatore che tramite un TRIAC alimenta la resistenza elettrica. Ho corretto alcuni valori, c’è un trimer multigiro da 200K che serve per tarare la tensione sul voltmeter ( temperatura in C°, a 100°=1,0 V ) e ho inserito un interruttore cosi posso disattivare l’optoisolatore e far raffreddare la pistola o tenerla fredda quando non mi serve.
Preparato il circuito con trasfo saldato ma poi ho dovuto inserire un altro trasfo esterno. Il case in multistrato stessa soluzione di un progetto precedente, la pistola era senza connettore e ho usato un connettore a 6 pin
Il voltmeter preso sul canale di aliexpress è il tipo digit 0,36" avevo preso uno da 0,28" ma funzionava male su tensioni al di sotto dei 0,5V.

Appena posso mi devo procurare un multimetro con sonda temp per tarare meglio la precisione della temperatura sul voltmeter , anche se ad uso hobbistico non comporta tutta questa precisione sulla temperatura.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/schema-hair-hot-gun.jpg


CENTER]http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/hotgun2.jpg[/CENTER]

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/hotgun4.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/hotgun7.jpg


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/hotgun-pre.jpg






---------------



 

Riccardo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:2379

Stato:



Inviato il: 07/05/2020 19:56:23

Bella realizzazioneFaccine/clapping.gif



---------------
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK DUO G8 350W
6 Pannelli Q.CELLS Q.PEAK-G3 270W
3 Pannelli Q.CELLS...

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


MODERATORE
Msg:4107

Stato:



Inviato il: 07/05/2020 21:32:21

Io sinceramente ti invidio



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inve...

 
 InizioPagina
 

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum