Pellettatrici
Avviamento e spegnimento pellettatrice piana ,Partiamo dalle basi

Pag: (6)   1   2   3   4   [5]   6    (Ultimo)


FinePagina

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 04/01/2021 18:37:40

sperando di non far torto a quel produttore di macchine vi allego quello schema dello spessore della trafila.

se così fosse potrebbe risolvere il problema ...

rimane il dubbio di cosa intenda per trafile di compressione: spessore totale o altro?



Immagine Allegata: spessore trafila.png
 
ForumEA/U/spessore trafila.png



---------------



 

Biomass

Avatar
PetaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:18030

Stato:



Inviato il: 04/01/2021 18:39:58

I problemi ci saranno sempre.
Spianando, si crea troppo spazio tra foro e foro.
Li, i rulli pestano scaricando la forza sulla trafila anziché sulla segatura.
Meglio non pestare troppo



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile

Caldaia Tesi H2O ...

 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 04/01/2021 18:45:48

ok, quindi se parliamo di qualche decimo ok, altrimenti vale la pena prenderli nuovi. Parlando con questi ragazzi mi dicevano che il costo è contenuto se la spianatura è poca (per materiale temperato fanno passate singole da 1/100) altrimenti i costi aumentano e di tanto.



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 17:32:24

ok, oggi ho fatto una prova previa lucidatura della trafila con con "lingotto" abrasivo.

Premesso che una ha funzionato un po' poi basta: produzione bassa, girava fino a polverizzare il materiale che rimaneva tra rulli e trafila. questa è quella con la trafila più rovinata, sarà per questo?

L'altra mi ha dato qualche soddisfazione.
la produzione continua ad essere molto bassa, circa 40kg in mezza giornata: la cosa buona è che l'ha fatto quasi in autonomia con il caricatore sopra.
Altra cosa positiva è che il materiale che ho (con umidità bassa) alla fine viene pellettizzato.
Ho notato che è un po' polveroso e di pezzatura piccola.

Alla fine ho deciso di ordinate trafile e rulli nuovi: vorrei che la macchina fosse ineccepibile per la parte meccanica, con il giusto rodaggio e serraggio di trafila e rullo.

Fatto questo farò le giuste considerazioni sul materiale da pellettizzare

LINK



---------------



 

Gastoneg

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1201

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 18:30:16

Sicuramente, avendo più usura ha più difficoltà a lavorare.
Fai attenzione quando usi materiali abrasivi, mangiano che è un piacere, stai presto a fare danni.
Hai provato ad usare segatura mescolata con olio.



---------------
Qualsiasi cosa da me creata viene esclusivamente fatta per uso privato o per hobby
Le decisioni...

 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 18:54:24

Si ho provato e funziona.
Ho usato l’abrasivo perché la macchina era ferma da tanto tempo ed era possibile che i fori facessero troppo attrito (ho parlato 2 minuti al telefono con il produttore)
Effettivamente su quella che ho usato oggi ha iniziato a produrre con continuità

L’altra come dicevo non c’è stato verso, anche sospendendo e usando segatura e olio, partiva e dopo pochissimo non pellettizzava più



---------------



 

Biomass

Avatar
PetaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:18030

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 19:29:07

Video interessante
Davvero fa 10kg/h o ho capito male?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile

Caldaia Tesi H2O ...

 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 19:43:06

Purtroppo hai capito bene!
Faccio comunque un bel po di scarto tra polvere e pellet piccolo che passa attraverso la grata del setaccio.
Comunque al max saranno 20kg/h con quello.



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 20:39:42

Comunque visto che cambio le trafile, quasi quasi una rettificata a quelle esistenti la faccio.



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 21:11:45

Da questo video secondo me si nota che il pellet non esce uniforme ma solo da alcuni buchi della trafila.
A me sembra che molti rimandano della stessa misura per tanto tempo, come se il rullo non premesse in maniera uniforme.

Spero si veda il video in link

https://photos.app.goo.gl/xz1wxAFKwnVMd9Mr5



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 06/01/2021 21:18:00

LINK



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 30/01/2021 17:15:36

buongiorno a tutti, sono arrivate le nuove trafile e i nuovi rulli.
Ho fatto un po' di prove ma la produzione rimaneva bassa: sembrava che solo alcuni fori estrudessero il pellet ed altri rimanessero bloccati.
Domenica scorsa ho fatto un'altra prova miscelando la segatura con farina tipo 00 (quello che sono riuscito a trovare...): come per magia ha iniziato a produrre in quantità e bene. Penso di aver esagerato con la farina perché il pellet era lunghissimo e invece che spezzarsi si piegava.
Tempo una giornata era bello duro.

https://photos.app.goo.gl/86WmgxoP57z9DJqNA



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 30/01/2021 17:16:12

LINK



---------------



 

Mangiafuoco

Avatar
Watt


Utente
Msg:50

Stato:



Inviato il: 30/01/2021 17:27:04

da questa prova penso possa dire che il problema non sia l'umidità ma probabilmente una quantità bassa di lignina, forse dovuta al fatto che il materiale è stato essiccato artificialmente.
Sono riuscito a recuperare dell'amido di mais e domani farò un po' di prove per verificare con quale percentuale sia idonea.

Secondo vostra esperienza qual è la giusta quantità 0,5 - 1 o 2%?

Se funzionasse penserò alle grosse quantità, per ora ho fatto una serie di sacchi da circa 10 kg (un sacco a metà) e messo l'amido l'ho agitato.
Va bene come sistema?



---------------



 

Biomass

Avatar
PetaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:18030

Stato:



Inviato il: 31/01/2021 07:22:25

La lignina comincia ad attaccare a 60º
Ovviamente più alta è la temperatura, più attacca.
80-90º vanno bene

Come dici tu, non sappiamo quanta lignina c'è

Quindi partirei aggiungendo mezzo chilo di amido su 100chili di segatura e vedere quanto migliora



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile

Caldaia Tesi H2O ...

 
 InizioPagina
 

Pag: (6)   1   2   3   4   [5]   6    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum