Solare Fotovoltaico
Fotovoltaico per motore piscina

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (25)   1   2   [3]   4   5   6  ...>    (Ultimo Msg)


FinePagina

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 13:35:21

I pannelli che voglio comprare sono SUNCASE MX60 della MX Group

RATED MAXIM POWER 250W
TOLLERANZA 0/+5W
Vmp 30.09v
Imp 8.31a
Voc 37.67V
Short Circuit Current 8.84A
noct 45 +-2°
Max System Voltage 1000V DC
Max Series Fuse Rating 15A
Operating Temperature -40° +85°
Classe A
Peso 18KG

Cosa ne dici ? I pannelli sono del 2010 troppo vecchi ? Collegando il tester gli segna 35.2V troppo poco ?

 

mania2
Watt


Utente
Msg:92

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 14:33:41

non sono sicuro di aver capito bene lo schema del tuo impianto di casa/piscina ma se il quadro generale della piscina prende corrente dal quadro di casa, ovviamente puoi collegare l'uscita 220V dell'inverter dove ti pare perchè la corrente scorre in tutte e due le direzioni e quindi la produzione del FV contribuirà a qualsiasi consumo del quadro piscina ma anche della casa.



---------------



 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3425

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 15:10:31

Hmmm... La piscina... Penso che sia bella grande, visto il carico...
Ovviamente scendere di livello con la depurazione non credo sia consigliabile, ma viste tutte le complicazioni circuitali, mi stavo chiedendo se non fosse il caso di optare per un "Parallelo idraulico"...

Spiego meglio: si appaia una derivazione Idraulica al sistema in uso, ovviamente con delle valvole di non ritorno per evitare ricircoli inutili o meglio due circuiti distinti.
Magari si potrebbe usare una pompa (con filtrggio) in Corrente Continua 12/24V?
I pannelli posizionati a mo' di tettoia nei pressi della Piscina?
Basterebbero un regolatore di carica e un paio di accumulatori...
Con 24V niente pericoli di "Scosse elettriche"... I due sistemi possono funzionare sia singolarmente ciascuno per la sua parte: se manca il Sole va la pompa esistente, se il Sole sta a picco si usa soltanto quella nuova a CC oppure anche combinati... Niente complicazioni elettriche.

Per le pompe e la gestione della Piscina ho consultato pippohydro.com:GESIONE DELLA PISCINA



---------------



 

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 16:05:58

CITAZIONE (mania2, 14/03/2021 14:33:41 ) Discussione.php?216443&3#MSG32

non sono sicuro di aver capito bene lo schema del tuo impianto di casa/piscina ma se il quadro generale della piscina prende corrente dal quadro di casa, ovviamente puoi collegare l'uscita 220V dell'inverter dove ti pare perchè la corrente scorre in tutte e due le direzioni e quindi la produzione del FV contribuirà a qualsiasi consumo del quadro piscina ma anche della casa.


Esatto ora si praticamente se lo collego e non uso la piscina andrei ad usarla per la corrente di casa! Una volta quel quadro era collegato al suo contatore apposito per esterno , ma siccome era inutile averne 2 ne abbiamo fatto diventare solo 1 !

 

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 16:10:51

CITAZIONE (lupocattivo, 14/03/2021 15:10:31 ) Discussione.php?216443&3#MSG33

Hmmm... La piscina... Penso che sia bella grande, visto il carico...
Ovviamente scendere di livello con la depurazione non credo sia consigliabile, ma viste tutte le complicazioni circuitali, mi stavo chiedendo se non fosse il caso di optare per un "Parallelo idraulico"...

Spiego meglio: si appaia una derivazione Idraulica al sistema in uso, ovviamente con delle valvole di non ritorno per evitare ricircoli inutili o meglio due circuiti distinti.
Magari si potrebbe usare una pompa (con filtrggio) in Corrente Continua 12/24V?
I pannelli posizionati a mo' di tettoia nei pressi della Piscina?
Basterebbero un regolatore di carica e un paio di accumulatori...
Con 24V niente pericoli di "Scosse elettriche"... I due sistemi possono funzionare sia singolarmente ciascuno per la sua parte: se manca il Sole va la pompa esistente, se il Sole sta a picco si usa soltanto quella nuova a CC oppure anche combinati... Niente complicazioni elettriche.

Per le pompe e la gestione della Piscina ho consultato pippohydro.com:GESIONE DELLA PISCINA


Cioè aggiungere una seconda pompa ? La piscina ha un carico di acqua totale di 150mc circa quindi non è proprio poca l'acqua. Ma sinceramente dato che l'impianto l'abbiamo rifatto da poco non volevo sinceramente metterci mano all'impianto , e con il FV pensavo a un ottima soluzione di risparmio dici di no ? Infatti l'impianto sarebbe molto vicino alla piscina dato che ho un piccolo fabbricato ad uso di bagno , accessori piscina e quadri elettrici di piscina e irrigazione giardino . Io con un 3KW di pannelli puntavo a utilizzare il 100% dei pannelli per la piscina dite che riesco ? senza usare enel ? La pompa dovrebbe avere un consumo cosi come da scheda di 1,1kw , calcolando varie perdite avrei optato perun 3kw , che in caso avanza almeno qualcosa di corrente la uso per casa.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15058

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 16:52:14

Da quanti Kwh hai ora il contatore?



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 17:22:04

CITAZIONE (Claudio, 14/03/2021 16:52:14 ) Discussione.php?216443&3#MSG36

Da quanti Kwh hai ora il contatore?


L’avevo aumentato a 4 da quando ho ristrutturato per l’induzione su consiglio del l’elettricista anche se credo non serva...nemmeno se attacco piscina 2 frigor induzione lavastoviglie e lavatrice non salta!

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:3425

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 17:29:21

CITAZIONE (Marc87o, 14/03/2021 16:10:51 ) Discussione.php?216443&3#MSG35


...che in caso avanza almeno qualcosa di corrente la uso per casa...


In effetti, data la potenza della tua pompa avevo capito che il volume da filtrare è parecchio.
Comunque, più che la quantità di acqua credo che il numero delle persone sia il dato che conta ai fini della depurazione...

Il Fotovoltaico MIX Casa/Piscina, non credo sia ottimale, perchè non è detto che se c'e' molto Sole ci sia molto utilizzo in casa...

Purtroppo l'energia Fotovoltaica è sempre meglio usarla quando la produzione è massima.

Questo perchè la "Bestia Nera" è proprio l'accumulo. Se Pannelli, Inverter e Accumulo li ottimizzi per la Casa, con un'eccedenza di 8 kWh sei a cavallo.

Ti garantiresti una probabile autonomia invernale (poco soleggiamento), mentre nella stagione estiva, quello che per molti rappresenta uno "spreco" di risorse, nel tuo caso lo utilizzeresti utilmente per la Piscina.

Qualsiasi altra ripartizione costituirebbe un investimento utilizzabile soltanto parzialmente.
Se quindi non si da la priorità alla Casa, per la Piscina soltanto, si tratta di trovare un punto di equilibrio che non richieda tutta una serie di interventi poco redditizi.
Io non ho impianto FV, quindi non posso darti un prospetto di produttività (ovviamente relativo alla mia latitudine)che si sviluppa durante un anno (estate/inverno Sole/NonSole).

Da quello che ho capito il tuo fabbisogno è di 8 kWh giornalieri estivi.
Se per ipotesi immaginiamo i due mesi estivi con 10 ore di soleggiamento la richiesta potrebbe essere soddisfatta con tre pannelli da 300W.
A certe latitudini, però in inverno il soleggiamento si riduce a 2 ore quindi avresti una produzione di 1`800 kWh/giorno che avrebbero pochissima utilità... Forse basterebbero a malapena per compensare le perdite. Direi che ottimisticamente questa tipologia potrebbe essere proficua per 4 mesi all'anno, ma non sarebbe eccessivamente dispendiosa. Non sarebbe nemmeno in grado di assicurarti un filtraggio quotidiano... Potrebbe sempre piovere per un paio di giorni di fila... Se comunque opti per la sola produzione estiva senza accumulo credo che il vantaggio è il maggiore.
Se cominci a pensare di estendere l'utilizzo con accumulo per le mezze stagioni le cose si complicano, sia tecnicamente che economicamente e difficilmente si trova un punto per il "Massimo Utilizzo"

L'idea di usare un secondo circuito di filtrazione indipendente con eventuale pompa in CC a 24V sarebbe utile per ottimizzare Pannelli, Regolatore, Accumulo e Pompa e forse trovi anche un Kit... (clicca la foto)

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Kit-Solare-Piscina.jpg



Modificato da lupocattivo - 14/03/2021, 19:07:21


---------------



 

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 18:31:29

Capisco cosa dici ma diciamo che io lo faccio esclusivamente per la piscina per il momento e infatti la farei andare praticamente solo con il FV!Perchè le giornate nuvolose d’estate sono davvero poche!avendo un consumo di 1,1 kw da scheda penso che 3kw per la pompa siano abbastanza no?è solo per alleggerire le bollette nei 4 mesi estivi poi se quando non lo useró mi dará una mano pure in casa tanto di meglio!saranno in un punto dove prenderà sole praticamente tutto il giorno!

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


MODERATORE
Msg:15058

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 18:50:47

Perfetto, allora se hai intenzione un domani di attaccare tutta casa prendi il 5Kwh LINK può erogare 5Kw 230V e ha un regolatore FV da 5Kw, sempre con tutti i pannelli in serie fino a 450V, perché il 3Kwh oltre quella potenza non fa passare nemmeno prelevando da Enel.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.





...

 

mania2
Watt


Utente
Msg:92

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 20:23:11

CITAZIONE (Claudio, 14/03/2021 18:50:47 ) Discussione.php?216443&3#MSG40

.....perché il 3Kwh oltre quella potenza non fa passare nemmeno prelevando da Enel.

questo limite dell'inverter SP24 non l'avevo capito. In sostanza dici che se si monta il 3kW, anche se il FV non produce (notte) e la corrente arriva tutta da Enel, più di 3 kW non passano? è così? non capisco perchè se l'inverter in questa condizione non deve fare niente.



---------------



 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:4431

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 20:54:58

Scusate mi inserisco nella conversazione,
si e come dice Claudio di notte l'inverter baipassa a enel ma la tensione enel passa tramite inverter e all'uscita inverter verso gli utilizzatori, essendo l'inverter limitato a 3kw non ti farà passare oltre quello che può dare il tuo inverter dunque 3kw, eventualmente potresti baipassare il tuo inverter e fare un quadro dove disconneti inverter e prelevi direttamente da contatore, la cosa migliore è come dice Claudio un bel 5kw e risolvi tutti i problemi

Se ho detto castronerie bacettatemi pure



Modificato da OrsoMario - 14/03/2021, 20:59:24


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto in...

 

river
MegaWatt


Utente
Msg:474

Stato:



Inviato il: 14/03/2021 23:51:03

lupo lupo tanto grande non direi dovrebbe essere una pompa da 15m3 nominali max una vasca da 40 scusa mania quante ore al gg la fai lavorare? 2 cicli da 4h?
(una pompa cinese che ha specifiche migliori della sta-rite Faccine/Smileys_0053.gif)



Modificato da river - 15/03/2021, 00:02:29


---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 300a agm in parallelo life 200A(21) 280A (22)




...

 

mania2
Watt


Utente
Msg:92

Stato:



Inviato il: 15/03/2021 09:40:02

non sono io che ho la piscina ma Marc87



---------------



 

Marc87o
MegaWatt


Utente
Msg:316

Stato:



Inviato il: 15/03/2021 11:06:20

CITAZIONE (Claudio, 15/03/2021 09:40:02 ) Discussione.php?216443&3#MSG40

Perfetto, allora se hai intenzione un domani di attaccare tutta casa prendi il 5Kwh LINK può erogare 5Kw 230V e ha un regolatore FV da 5Kw, sempre con tutti i pannelli in serie fino a 450V, perché il 3Kwh oltre quella potenza non fa passare nemmeno prelevando da Enel.

Non ho capito scusa quella dei 3kwh che non fa passare nemmeno prelevando da Enel!se prendo il primo che mi hai messo giù dici che non va bene?ma in caso non potrei fare 2fv separati o è meglio uno unico?

 
 InizioPagina
 

Pag: (25)   1   2   [3]   4   5   6  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum