Eolico
Piccolo esperimento modello Savonius

VISUALIZZA L'ALBUM

Pag: (5)   1   [2]   3   4   5    (Ultimo)


FinePagina

Modder
milliWatt


Utente
Msg:19

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,00:47

insomma..la faccenda va avanti e il nodo non viene al pettine...

Nel frattempo ho fatto diverse prove..ho cambiato in tutti i versi i magneti (sovrapposti invece che affiancati attraggono di + )
Ho fatto spire da 30 fino a 200
Ho fatto girare i due rotori a circa 600g/m..
La bobina mi dava 0.2v

alla fine ho tirato fuori 2dubbi

1 il tester non testa
2 la bobina ovvero il filo é inappropriato

ho notato che sciogliendo il rivestimento del cavo con il saldatore l'anima non mi sembra rame in quanto é color stagno(ovviamente il saldatore era pulito) potrebbe essere la causa?

Grazie a tutti e W l'eolico

 

NonSoloBolleDiA...

Avatar
PetaWatt


AMMINISTRATORE
Msg:13786

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,12:04

CITAZIONE (Modder @ 1/4/2011, 01:47)
1 il tester non testa

faccine/biggrin.gif

CITAZIONE (Modder @ 1/4/2011, 01:47)
2 la bobina ovvero il filo é inappropriato
ho notato che sciogliendo il rivestimento del cavo con il saldatore l'anima non mi sembra rame in quanto é color stagno(ovviamente il saldatore era pulito) potrebbe essere la causa?

L'importante è che sia un conduttore...misura la resistenza della bobina...vediamo se il tester è in grado di misurare gli ohm.Misura anche lo spessore del rame con un calibro o ad occhio prendendo un millimetro come riferimento.
Ciao
Bolle
Ps:Hai 4 diodi o un ponte a diodi?




---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripet...

 

Modder
milliWatt


Utente
Msg:19

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,12:40

CITAZIONE
L'importante è che sia un conduttore...misura la resistenza della bobina...vediamo se il tester è in grado di misurare gli ohm.Misura anche lo spessore del rame con un calibro o ad occhio prendendo un millimetro come riferimento.
Ciao
Bolle
Ps:Hai 4 diodi o un ponte a diodi?

-ho fatto un test su una bobbina da 200 spire la resistenza misura 2,2 ohm

-lo spessore del cavo(solo anima) è 0,6mm con il rivestimento: 0,7mm

-ho dei diodi led da 3v e 6mA che già a 1,7v si accendono con un alimentatore stabilizzato
ma con la singola bobina non và



 

Modder
milliWatt


Utente
Msg:19

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,13:02

tratto da wind-turbine-cp.pdf
dovrebbe essere simile al mio esperimento

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/196495_1887338512988_1527198112_31968381_1798328_n.jpg


 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1363

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,15:08

Si,conosco questo manuale,e se non ricordo male i magneti sono impostati tutti sulla stessa polarita,non so perchè,in effetti le bobine sono tutte collegate in serie senza incroci alternati.
Riepilogando.Se tu hai un piatto magneti (lascia perdere il secondo) e lo fai girare con un trapano svita avvita alla velocità max sulla marcia più lenta hai l'equivalente della velocità di punta (circa,per la cronaca la savonius arriva a più di 400g/min) di una savonius.
Ora tu avvicini UNA bobina con i fili collegati al tester,ai magneti che girano,arrivi quasi a sfiorarli,e il tester dovrebbe indicare tensione,se il tester non dice nulla metti i fili della bobina in corto secco e avvicinala di nuovo al piatto che gira,ora dovresti sentire la bobina che man mano che l'avvicini comincia a vibrarti in mano sotto l'influsso del campo magnetico.
Se queste cose non funzionano le bobine sono fatte male,magari il filo non è adatto(pero da quello che scrivi l'intensità ohmica è corretta) o il tester non funziona bene.
Seconda prova senza tester.
Trova un carico che funziona a bassa tensione,un led,un motorino,una lampadina piccola e le colleghi come carico alla bobina (una bobina),dovrebbero accendersi.ovviamente motori vanno in cc,quindi ci vorrebbe un diodo per raddrizzare l'onda.
I tre punti sono le bobine,i magneti e i giri al minuto,non ci sono altri fattori in gioco.

 

biass

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:365

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,17:16

ciao a tutti sto relizzando + o - la stessa cosa ma per la mia turbina
ho fatto questo:
prima le bobine da 160 spire con il filo da 0.6mm
ForumEA/us/img577/5505/immag0091.jpg

poi ho fatto la colata di resina tutte in cerchio
ForumEA/us/img862/3844/immag0096.jpg

in fine ho collegato le 12 bobine in serie facendo in modo che il filo esterno sia collegato con il filo interno della bobina successiva fino ad avere alla fine i miei due fili terminali ,ma anch'io ho provato a far girare un disco di metallo uno solo con dei magneti da hdd e niente volt con il tester ho provato gli ohm e mi da 0,2 come mai sapete perchè? è la prima volta che lo faccio ......

mi è venuto un dubbio alcune bobine sono avvolte al contrario di altre ,ma il collegamento è sempre int a quello esterno e così via può essere?

 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1363

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,20:07

Sta cominciando a venermi un dubbio...Io ricordo chiaramente che quando montavo il piatto sullo svitavvita bastava avvicinare una bobina e leggere il risultato.
Ora con 2 piatti non ho visto un raddoppiamento della resa,ma un'aumento del75/80% circa (vado a memoria).
Quindi con un piatto una bobina formata da 160 spire deve dare almeno un paio di volt,pero ricordo che io usavo piatti con 12 poli da disco fisso,altrimenti bisogna aumentare la potenza dei magneti.
Domani se ricordo faccio una prova,tanto ho ancora i piatti li pronti da montare sulla turbina mini che appunto è fatta con magneti da disco fisso rigorosamente "non tagliati" faccine/tongue.gif faccine/tongue.gif (burla per il moderatore)

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:9618

Stato:



Inviato il: 1/4/2011,22:00

modo corretto di mettere le bobine

ForumEA/us/img823/5085/giusto.jpg

i puntini rossi significa nord sotto e sud sopra
le croci verdi significa nord sopra e sud sotto

i magneti si stanno muovendo verso sinistra e le bobine fisse



---------------
Al peggio non esiste limite






 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5226

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,01:00

Esatto biass, devi fare come dice qqcreafis!! Occhio che se hai delle bobine avvolte al contrario è la fine, le devi collegare al contrario se no le metteresti in controfase annullando la tensione della bobina successiva. Quelle avvolte al contrario, o le giri, oppure fai finta che il filo esterno sia quello interno e procedi con i collegamenti.

PS: Biass posta il generatore che stai facendo per la turbina nella disussione della Tesla, perchè qui l'ho letto per caso!

Saluti kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
 

biass

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:365

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,08:15

vedi che ho sbagliato...
ForumEA/us/img832/3673/bobineavvolta.jpg

quindi quella avvolta al contrario, poi la collego frgandome del senso per non creare controfase giusto?



 

Modder
milliWatt


Utente
Msg:19

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,09:44

raccogliamo + informazioni possibili


http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/F/7_5110074_n.jpg




Dolomitico.. sento che stai arrivando alla verità.. illuminami faccine/smile.gif

 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:1363

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,12:02

CITAZIONE (Modder @ 2/4/2011, 10:44)
Dolomitico.. sento che stai arrivando alla verità.. illuminami faccine/smile.gif

In che senso?hai fatto le prove che ti ho scritto sopra?Il led o motorino...se non mi dici come ti evolve non so che dirti.....

 

biass

Avatar
MegaWatt


Utente
Msg:365

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,12:28

ma se i magneti sono troppo piccoli non generano elettricità?

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:5226

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,13:15

CITAZIONE (biass @ 2/4/2011, 09:15)
quindi quella avvolta al contrario, poi la collego frgandome del senso per non creare controfase giusto?

Beh non fregandotene del senso, visto che è avvolta al contrario la devi collegare al contrario, quindi così:

ForumEA/us/img852/4151/bobineavvoltabis.jpg

Kekko



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Utente
Msg:9618

Stato:



Inviato il: 2/4/2011,13:44

ma li hai messi tutti con la stessa polarità?? NNNNN

nel mio disegno dei collegamenti i magneti hanno polarità alternata NSNSNS...


se metti poli tutti dalla stessa parte devi lasciare uno spazio per il ritorno del campo in questi spazi consiglio di aggiungere finti poli (identi ci come forma ai magneti ma di ferro) per chiudere e quindi intensificare e sfruttare il campo (sempre che il disegno sia tipo Piggott)

nell'immagine con le bobine queste sono vicine e vanno bene con i poli alternati o dalla stessa parte ma con i falsi poli

guardare in profondità in




Modificato da qqcreafis - 2/4/2011, 15:15


---------------
Al peggio non esiste limite






 
 InizioPagina
 

Pag: (5)   1   [2]   3   4   5    (Ultimo)

Versione Completa!

Home page     TOP100-SOLAR    Home page forum