Se sei già registrato           oppure    

Orario: 29/03/2020 16:20:30  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellet legna cippato e biomasse


Interessante tesi di laurea su cippato, pellet e ceneri, dal ramo alla stufa
FinePagina

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:17131

Stato:



Inviato il: 04/12/2014 00:27:13

ciao a tutti
ormai sono un paio di sere che mi leggo questa tesi di laurea trovandola molto interessante,
ho voluto linkarla per condividerla con voi.
L'ho trovata molto utile perchè tratta cippati di vario tipo, confrontandoli con i rispettivi pellet prodotti
dallo stesso cippato e comunque, il tutto messo a confronto tra loro.
Il cippato viene essiccato in casse, per 80 giorni, perdendo il 40% di umidità.
Viene pellettizzato e confrontato.
Stessa cosa, vengono confrontate le ceneri.Potere calorico di cippati vari, pellet vari...eccetera.
Insomma...se volete sapere di più...leggete il PDF che merita davvero.
la biomassa dal tronco alla cenere...

LINK

ovviamente fatemi sapere se è stata interessante anche per voi.
buona lettura



Modificato da Biomass - 04/12/2014, 00:30:19


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

Rimonta
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:850

Stato:



Inviato il: 04/12/2014 07:37:12

Davvero interessante, sono rimasto sorpreso dalle performance del larice, chissà che qualche imprenditore italiano non legga la tesi e decida di utilizzarlo, in maniera sostenibile.
Mi sono sempre chiesto se utilizzare legna di provenienza est-Europa sia una buona cosa.
Non so quanto ci tengano al patrimonio floreale da quelle parti, e se pensano al rimboschimento una volta abbattuti gli abeti.

 

carlo dondero

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:326

Stato:



Inviato il: 04/12/2014 08:15:45

me la sn scaricata ora.... sembra molto interessante!
Come al solito nn ti smentisci mai: sei un passo avanti a tutti!
Grande BIOMASS!!!
Faccine/Smileys_0004.gif

 

non sbaglio mai

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2190

Stato:



Inviato il: 08/12/2014 20:39:37

Il larice è un legno fantastico in tutti i sensi ,
tempo fà ci fu una importazione dalla russia
di larice siberiano che poi risultò radioattivo,
e ancora oggi si teme su tale essenza l'effetto Cernobyl.
le differenze fra il larice siberiano e il larice
diciamo "Austria" (che poi sarebbe il larice europeo)
e notevole sia di consistenza che di aspetto.

e' molto difficile potere coltivare il larice in modo ecosostenibile
visto che regna su altitudini piuttosto elevate, ed è proprio per questo che si è ripiegato su quello siberiano .
Posso dire per esperienza diretta che è anche molto facile da pellettizzare (quello europeo).

 

Meccatronico in pensione
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1404

Stato:



Inviato il: 15/12/2014 19:35:16

Stavo pensando di reimpiantare 8000 mq di bosco, qui viene bene e cresce spontaneo il frassino oltre al castagno, per quanto riguarda il frassino non ho esperienza diretta, mentre il castagno lo ho provato lo trovo ottimo dura di più del faggio che fa una bella fiamma e brucia subito.
Premetto che vivo a circa 700 metri di altezza
(naturalmente il mio riferimento è per legna da stufa non pellet o cippato)

 

Shrek

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:242

Stato:



Inviato il: 23/03/2016 13:38:21

sono curioso!!!

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum