Se sei già registrato           oppure    

Orario: 02/12/2020 17:47:59  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (14)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12   13   14    (Ultimo Msg)


SolarPatrol software Windows per Inverter PIP MS 4048
FinePagina

obbatterista
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 08:07:21

non volermene Claudio ma non dipende dalla tensione massima che accetta l'MPPT (che dipende solo dai componenti con cui è composto)
ma dipende dal rapporto di trasformazione del caricabatterie, che dovrebbe essere fisso (cioè fatto con un trasformatore ad alta frequenza). In realtà l'MPPT dovrebbe essere completamente disaccoppiato dal caricabatterie... lui deve riuscire a spremere i pannelli per tirargli fuori la massima potenza... poi il caricabatterie, con quello che esce fuori dall'MPPT, ci carica le batterie e potrebbe usare un pwm ed un trasformatore... forse vedendo lo schema si capisce...
quello che vorrei sapere è: se è vero che il caricabatterie accetta in ingresso tensioni (dall'MPPT) che vanno da 60 a 145 volt quale è la tensione di massima efficienza per caricare le batterie?

 

obbatterista
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 08:22:46

come sappiamo c'è un relè con un contatto pulito a disposizione e più o meno abbiamo tutti letto il libretto di istruzioni...
sicuramente è programmabile nel senso che si può scegliere l'evento che lo fa aprire e chiudere...
la domanda è, come si fa?
Io vorrei che, mentre carico le batterie da rete o/e dai pannelli, quando riscendo a 54 e spicci, dopo essere passato per 56 e spicci, cioè quando il caricabatterie decide (per me arbitrariamente) che le batterie sono cariche e passa in float, li, quando un parametro della stringa diventa 1 li vorrei far chiudere (o aprire) detto relé.
Dico arbitrariamente perché ho messo un culombeter attaccato alle batterie che conta quello che entra e quello che esce nelle/dalle batterie... inutile che vi descriva la differenze con il misuratore percentuale del pip...

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 16:38:49

CITAZIONE (obbatterista, 01/11/2016 08:07:21 ) Discussione.php?213402&10#MSG135

non volermene Claudio ma non dipende dalla tensione massima che accetta l'MPPT (che dipende solo dai componenti con cui è composto)


Non capisco cosa vuoi dire, ma ogni progetto ha dei parametri e quelli del regolatore MPPT del 4048MS sono quelli e non dipendono certo dai componenti ma dall'insieme del progetto, se il progettista avesse volto fare un 5000W a 240VCC. lo avrebbe fatto, ma ha voluto fare un 3000W 145VCC e quelli sono i suoi limiti che ci piaccia o no.

CITAZIONE (obbatterista, 01/11/2016 08:07:21 ) Discussione.php?213402&10#MSG135

quello che vorrei sapere è: se è vero che il caricabatterie accetta in ingresso tensioni (dall'MPPT) che vanno da 60 a 145 volt quale è la tensione di massima efficienza per caricare le batterie?


MppSolar dice:

PV Array MPPT Voltage Range 60~115Vdc

Quindi presumo sotto i 60V non carica a sufficienza, sopra i 115V è sprecato, il mio sistema con stringhe da 3 lavora mediamente fra i 70V e i 90V, tieni presente che sotto i 50V i pannelli non si inseriscono.
Per il resto devi chiedere a loro.



Modificato da Claudio - 01/11/2016, 17:24:26


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 16:48:49

CITAZIONE (obbatterista, 01/11/2016 08:22:46 ) Discussione.php?213402&10#MSG136

come sappiamo c'è un relè con un contatto pulito a disposizione e più o meno abbiamo tutti letto il libretto di istruzioni...
sicuramente è programmabile nel senso che si può scegliere l'evento che lo fa aprire e chiudere...
la domanda è, come si fa?
Io vorrei che, mentre carico le batterie da rete o/e dai pannelli, quando riscendo a 54 e spicci, dopo essere passato per 56 e spicci, cioè quando il caricabatterie decide (per me arbitrariamente) che le batterie sono cariche e passa in float, li, quando un parametro della stringa diventa 1 li vorrei far chiudere (o aprire) detto relé.
Dico arbitrariamente perché ho messo un culombeter attaccato alle batterie che conta quello che entra e quello che esce nelle/dalle batterie... inutile che vi descriva la differenze con il misuratore percentuale del pip...


Io non ho trovato modo per programmarlo e nemmeno uno scopo utile per quel contatto, infatti con Fotosettore abbiamo sviluppato Lucibus abbinato a Viator che ci consente di attivate un o più relay per fare ciò che più ci serve.
Per quanto riguarda il sistema di ricarica il mio PIP4048MS funziona benissimo a tre stadi, non mi sembra per nulla arbitrario se il tuo non lo fa o hai un problema di configurazione, o di bilanciamento impianto o di inverter.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 16:53:33

Sistema di ricarica a 3 stadi:
I° corrente costante, innalza la tensione fino al raggiungimento del BULK misurando il tempo impiegato "esempio 6 ore"

II° tensione costante, mantiene la tensione di BULK calcolando 10 minuti ogni ora impiegata, quindi per 60 minuti.

III° tensione costante, regola la tensione a quella settata per il mantenimento e vi rimane all’infinito.
Nell'esempio la ricarica è partita da 50V alle ore 6 è durata 6 ore e ha fatto 60 minuti di BULK poi mantenimento.



Immagine Allegata: MPPT1.JPG
 
ForumEA/N/MPPT1.JPG



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 16:55:01

Altro esempio, uguale per tutti i giorni he il sole lo permette, io non ricarico mai da rete.



Immagine Allegata: MPPT2.JPG
 
ForumEA/N/MPPT2.JPG



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 17:06:37

Se ti possono essere utili, altro non ho trovato.
L'MPPT controlla direttamente la carica delle batterie da FV, mentre da rete la carica viene controllata dal convertitore DC-DC



Immagine Allegata: schema a blocchi 4048.jpg
 
ForumEA/N/schema a blocchi 4048.jpg



Modificato da Claudio - 01/11/2016, 17:17:30


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 01/11/2016 17:07:01

Switch Power Supply



Immagine Allegata: Switch Power Supply 4048.jpg
 
ForumEA/N/Switch Power Supply 4048.jpg



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

obbatterista
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19

Stato:



Inviato il: 08/11/2016 10:32:45

grazie Claudio per gli schemi...
l'SPS dovrebbe stare dentro ai due blocchi disegnati nella parte inferiore dello schema a blocchi, quindi nel discorso che facevo non aiuta a capire la logica...
comunque lo schema non è chiaro... nella parte sinistra non si vede un "collegamento" tra il positivo e il negativo dell'ingresso/uscita della batteria... i due circuiti a sinistra sono su due secondari/primari separati...
invece il circuito a destra (alimentato dal trasformatore) produce una serie di tensioni di servizio a bassa potenza e una tensione HFPW+ (che tutto è meno che positiva) che rispetto a massa potrebbe essere la famosa tensione di bus ad alta frequenza...

 

Carlito65

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:14

Stato:



Inviato il: 22/04/2017 09:05:27

Buongiorno amici, riprendo questa discussione perché ho osservato che a volte il programma solarpatrol non aggiorna i dati ma li registra ugualmente. Mi spiego meglio: l'orologio avanza, il dato viene registrato ma è un dato bloccato ad una situazione precedente; di conseguenza vengono memorizzati dati non reali.
Bisogna sconnettere e riconnettere per aggiornare i dati dell'inverter.
Sapete se Jarod si dedica ancora a questo progetto?
Sapete dirmi se nell'ultima versione sono stati implementati i grafici?

 

theone964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 26/06/2017 07:02:03

Ciao,
Sono nuovo al forum e cerco di utilizzare il software SolarPatrol, ma non posso farlo connettersi all'inverter. Nelle impostazioni vedo che le impostazioni usb sono sbagliate per me e ho bisogno di cambiare il baud rate, ma non mi lascerà. Qualche idea su come risolvere questo problema? Penso anche che ho bisogno di una chiave di licenza.

Grazie

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 26/06/2017 07:56:11

Ciao theone964, non si può cambiare la velocità, l'inverter va solo a 2400 in RS232, mentre la USB è automatica.



---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 

ekhoes
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 05/07/2017 19:26:21

Ciao a tutti. Che voi sappiate il software è ancora in fase di sviluppo o è stato abbandondato? Ho cercato di reperire il seriale per i grafici ma non ho avuto risposta.

 

Morandi
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:80

Stato:



Inviato il: 20/03/2018 11:41:53

http://casa.accattatis.org/
qui ho visto che usa la versione SolarPatrol v. 3.0.2 beta - by SillanumSoft ed è attivo come funzionamento.

Sapete come contattarlo?

 

Claudio

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:9857

Stato:



Inviato il: 20/03/2018 11:52:04

Mail in prima pagina
solarpatrolweb@gmail.com



Modificato da Claudio - 20/03/2018, 11:56:54


---------------
Inverter PIP4048MS-2014, 5250W pannelli, 500A AGM

 
 InizioPagina
 

Pagine: (14)   1   2   3   4   5   6   7   8   9   [10]   11   12   13   14    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum