Se sei già registrato           oppure    

Orario: 19/08/2022 01:13:58  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Accumulatori

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (28)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Diy powerwall
FinePagina

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 13:03:45

l'imax b6ac misura la capacità degli elementi in fase di scarica?
questa è la caratteristica più importante da valutare.
inoltre l'elemento non deve avere autoscarica.
se l'elemento è a 0v è probabilmente perchè c'è autoscarica.
se c'è autoscarica non va bene, perchè gli elementi serie del pacco batterie costruito avrebbero tutti la stessa capacità appena caricati, ma dopo un certo tempo, a causa dell'autoscarica, un elemento della serie avrebbe una capacità inferiore e questo porterebbe alla distruzione di questo elemento,e degli elementi in parallelo.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 14:48:09

CITAZIONE (inventoreinerba, 04/01/2018 13:03:45 ) Discussione.php?214809&2#MSG15

l'imax b6ac misura la capacità degli elementi in fase di scarica?

Questo ancora non l'ho verificato; devo ancora acquisire tutti i funzionamenti dell'IMAX. Mi è stato prestato da un mio parente che anche lui si è cimentato nella raccolta delle 18650 e con il suo aiuto stiamo cercando di accumulare un certo numero di celle da realizzare un discreto accumulo. Lui oltre ad un impianto Fv con GSE ha anche una Fiat600 elettrica alla quale ha sostituito le batterie AGM con delle litio per rendere la stessa autovettura più leggera e con maggiore autonomia. In attesa di sostituire le batterie dell'auto (sono passati 3 anni) sta valutando la possibilità di utilizzare le 18650 per l'auto.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 17:27:39

io utilizzo una chiavetta usb comprata su ebay che misura anche la capacità.
ha un solo pulsante e non ha funzioni complicate.
bisogna collegare la batteria all'ingresso e una resistenza all'uscita di valore tale da scaricare la batteria con la corrente desiderata.
ad esempio per scaricare la batteria da 4v con 0,5A occorre una resistenza da 8 hom .
la chiavetta però non consente di regolare la tensione di cut-off e si spegne alla sua tensione ( 4v?)

se il tuo parente ha elettrificato una panda ha fatto un gran lavoro.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 04/01/2018 20:52:32

Non una panda ma una fiat600. Era già elettrica, lui ha solo sostituito le batterie che si erano solfatate per 3 anni di inattività. L'ha comprata ad una asta del comune di Palermo pagata 2500 euro.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2840

Stato:



Inviato il: 06/01/2018 19:50:13

La differenza grossa la fa il costo.di queste batterie. Se sono regalate, forse vale la pena, altrimenti coi prezzi Delle litio in calo, non so quanto convenga



---------------
Wolfo: "Ragioniere e MezzaLaurea IT"
(letta in tono dispregiativo)
Wolfo:" Forse ti sei Laureato in Ingegneria Binaria presso il Politecnico di Paperopoli xx/110, proprio perchè non conosci l'importanza dei ruoli"(in possesso però di altra mezza laurea in Ing-Sic)
Boubbles: Quello la cui laurea "sostiene il muro" + "lockdown cognitivo"
Baubaumiciomicio:"Ti ho messo in grassetto le falsità dette".
c'è gente che dichiara che il vaccino l'ha ricevuto per via (nasale/rettale). (..rivelatasi vera..)
!!vax per scelta
htttp://www.WeSellCells.eu/18650/

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2840

Stato:



Inviato il: 06/01/2018 19:50:34

La differenza grossa la fa il costo.di queste batterie. Se sono regalate, forse vale la pena, altrimenti coi prezzi Delle litio in calo, non so quanto convenga



---------------
Wolfo: "Ragioniere e MezzaLaurea IT"
(letta in tono dispregiativo)
Wolfo:" Forse ti sei Laureato in Ingegneria Binaria presso il Politecnico di Paperopoli xx/110, proprio perchè non conosci l'importanza dei ruoli"(in possesso però di altra mezza laurea in Ing-Sic)
Boubbles: Quello la cui laurea "sostiene il muro" + "lockdown cognitivo"
Baubaumiciomicio:"Ti ho messo in grassetto le falsità dette".
c'è gente che dichiara che il vaccino l'ha ricevuto per via (nasale/rettale). (..rivelatasi vera..)
!!vax per scelta
htttp://www.WeSellCells.eu/18650/

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 10:09:04

Emuland ora conviene che sono regalate, più in là forse scenderanno anche i prezzi delle litio e converrà ancora di più. Si potranno avere batterie nuove a prezzi moolto vantaggiosi per un grosso accumulo nell'impianto ad isola.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 10:14:32

Da un controllo nel recupero delle batterie al litio mi è capitato di trovare delle batterie con sigla CGR18650CG la cui capacità, dopo averle caricate con l'IMAX B6AC a 4,2V risulta di 5000mAh. devo averne recuperate una dozzina; farò degli ulteriori controlli per verificare il risultato ottenuto.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:13064

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 10:52:05

Franco sono da 2500mA LINK



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:07:25

Infatti Claudio, ho cercato ed ho visto che queste hanno una capacità di 2200 mAh. Forse avrò cambiato qualche parametro nell'IMAX B6AC involontariamente. Proverò a controllare. Grazie



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:22:38

cito salentino:
"Da un controllo nel recupero delle batterie al litio mi è capitato di trovare delle batterie con sigla CGR18650CG la cui capacità, dopo averle caricate con l'IMAX B6AC a 4,2V risulta di 5000mAh."

la capacità delle batterie va misurata in fase di scarica, non in fase di carica.
questo perchè i caricatori continuano ad immettere corrente nella batteria fino al raggiungimento della tensione impostata,se a causa della batteria difettosa questa tensione non viene raggiunta i mah immessi possono raggiungere valori molto alti, ma questi non sono mah che puoi prelevare.
si tratta di batterie bad.
Per caso quando carichi queste batterie si scaldano leggermente?

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 11:29:51

Inventore ad un primo contatto non sembrano riscaldare; almeno la temperatura della batteria non sembra essere calda al contatto, forse, come sostieni, sono molto scariche e richiedono molti ah per raggiungere i 4,2 V, ma subito dopo averle staccate, scendono a 3,6v. Le terrò sotto controllo, eventualmente le escludo dal gruppo delle batterie che intendo utilizzare.



---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 12:50:33

mi interessa sapere quanti elementi in percentuale si riescono a recuperare.
mi tieni informato?

comunque devi assolutamente fare qualcosa per misurare la capacità in scarica.
si può fare in molti modi oppure ci sono dispositivi appositi.

se vuoi farlo con il fai da te puoi usare un orologio elettrico con un partitore resistivo:regoli il partitore resistivo in modo che l'orologio si fermi quando la batteria scende sotto una certa tensione.
(puoi mettere un carico da 1A e col tempo di scarica calcoli gli ah)



Modificato da inventoreinerba - 07/01/2018, 13:01:42
 

inventoreinerba
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3680

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 13:05:38

questo semplice usb-meter misura gli ah in fase di scarica.

all'ingresso si mette la batteria ,all'uscita una resistenza da 4 ohm.

non è il massimo perchè non si può regolare la tensione di cut-off ma meglio di niente...



Immagine Allegata: usb meter.JPG
 
ForumEA/S/usb meter.JPG

 

Il_Salentino
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:919

Stato:



Inviato il: 07/01/2018 14:12:47

CITAZIONE (inventoreinerba, 07/01/2018 12:50:33 ) Discussione.php?214809&2#MSG27

mi interessa sapere quanti elementi in percentuale si riescono a recuperare.
mi tieni informato?


Se ti può essere di conforto, su 126 celle controllate, soltanto 8 hanno una tensione uguale a 0 ed anche provando a ricaricarle non si caricano.le restanti hanno tutte una tensione stabile oltre i 3,78V e 40 sistemate in holder di plastica in parallelo hanno una carica di oltre 4,10V e durante la carica (l'imax b6ac lo fà) avevavo tutte una capacità si oltre 2000 mAh tra 2645 e 2450mAh.
Appena avrò un po di tempo per assemblare una batteria da 12v proverò a misurare il tempo di scarica con dei carichi collegati alla batteria.



Modificato da Il_Salentino - 07/01/2018, 14:18:08


---------------
1 inverter PIP 5048MST + 12 pannelli TIANWEI 230Wp + 18 pannelli amorfi da 75Wp + 28 pacchi da 200 celle 18650 litio 600Ah
1 inverter PIP 5048MSD + 3 pannelli junko 255 Wp + 3 pannelli Tianwhei 230 Wp + 12 batterie 4 V 200 Ah
1 generatore eolico da 1000W autocostruito.
Boiler Ariston 150l

 
 InizioPagina
 

Pagine: (28)   1   [2]   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum