Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/10/2020 04:01:21  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Sezione Generica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (92)  < ...  63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   [73]   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83  ...>    (Ultimo Msg)


Corona virus
FinePagina

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 04/05/2020 23:16:28

dati dell'ISTAT :nel mese di marzo i decessi in Italia aumentati del 49, 4 %
dal 20 febbraio ( data del primo decesso ufficiale con covid in Italia ) al 31 marzo ci sono stati 90946 decessi , contro una media ( 2015- 2019 ) di 65592
la differenza e' di 25354 , i morti con covid accertati sono 13710

mia opinione , anche se i 25354 decessi in piu' della media non saranno di sicuro tutti deceduti con o per covid , mi sembra probabile che i morti con covid siano piu' dei 13710 censiti, almeno 4 o 5000 in piu', per un totale di almeno 18000 decessi , questo fino al 31 marzo, mancano ancora i dati di aprile
purtroppo non riesco a mettere il link

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9612

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 00:40:38

tra 10 giorni si richiude nessuno sa più fare un 2+2



---------------
Al peggio non esiste limite

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 07:40:31

CITAZIONE (max13, 04/05/2020 23:16:28 ) Discussione.php?215999&73#MSG1099

dati dell'ISTAT :nel mese di marzo i decessi in Italia aumentati del 49, 4 %
dal 20 febbraio ( data del primo decesso ufficiale con covid in Italia ) al 31 marzo ci sono stati 90946 decessi , contro una media ( 2015- 2019 ) di 65592
la differenza e' di 25354 , i morti con covid accertati sono 13710

mia opinione , anche se i 25354 decessi in piu' della media non saranno di sicuro tutti deceduti con o per covid , mi sembra probabile che i morti con covid siano piu' dei 13710 censiti, almeno 4 o 5000 in piu', per un totale di almeno 18000 decessi , questo fino al 31 marzo, mancano ancora i dati di aprile
purtroppo non riesco a mettere il link



dimenticate che sono diminuiti i morti sul lavoro (lavoro ridotto) e i morti per incidente stradale.

quindi probabilmente sono più di 23mila



---------------
htttp://www.WeSellCells.eu/18650/
Abitazione :
12cm cappotto su pareti da 50cm in pietra mista - Caldaia a cond. Simesolar con integrazione pannello Solare Sime
2.88kwp 4° inclinazione a Sud pieno -3 kWp offgrid + 360 ah piombo muletto C5 da due mesi abbinati a 560Ah lifepo4 (24v entrambi in aumento)
Stufetta 6 kW per compagnia/calore secco alimentata a nocciolino/pellet
2.88 kWp SSP EST - OVEST - In attesa allaccio)
In arrivo ? (x.yz kWp bonus 110%)
In arrivo ? (Pompa calore 110%)
In arrivo ? (Giardino d' inverno/serra bioclimatica)
In arrivo ? (Rifacimento tetto areato)

 

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 13:59:43

CITAZIONE (emuland, 05/05/2020 07:40:31 ) Discussione.php?215999&73#MSG1101

CITAZIONE (max13, 04/05/2020 23:16:28 ) Discussione.php?215999&73#MSG1099
dati dell'ISTAT :nel mese di marzo i decessi in Italia aumentati del 49, 4 %
dal 20 febbraio ( data del primo decesso ufficiale con covid in Italia ) al 31 marzo ci sono stati 90946 decessi , contro una media ( 2015- 2019 ) di 65592
la differenza e' di 25354 , i morti con covid accertati sono 13710

mia opinione , anche se i 25354 decessi in piu' della media non saranno di sicuro tutti deceduti con o per covid , mi sembra probabile che i morti con covid siano piu' dei 13710 censiti, almeno 4 o 5000 in piu', per un totale di almeno 18000 decessi , questo fino al 31 marzo, mancano ancora i dati di aprile
purtroppo non riesco a mettere il link



dimenticate che sono diminuiti i morti sul lavoro (lavoro ridotto) e i morti per incidente stradale.

quindi probabilmente sono più di 23mila


so che sono diminuiti i morti in incidenti, stradali e sul lavoro, ho messo i dati dell'ISTAT, le cause precise dei decessi vengono fornite solo dopo mesi

ora metto i dati dei decessi annui , sempre quelli ufficiali dell'ISTAT
anno 2019 647000 decessi
anno 2018 633000
anno 2017 649000
anno 2016 615000
anno 2015 647500
anno 2014 598600
si nota una strana alternanza.. anni pari meno morti, anni dispari piu' morti , ovviamente sara' un caso

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1636

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 14:10:48

CITAZIONE (max13, 04/05/2020 23:16:28 ) Discussione.php?215999&73#MSG1099


...aumentati del 49, 4 %...
...la differenza e' di 25354...



Occhio alle statitistiche! Ricordo ancora che ai tempi della mia adolescenza, circolava la notizia che statisticamente ogni maschietto aveva a disposizione 7 femminucce... Io non ho mai capito le mie sette chi se le era fregate!!!

Rimembranze a parte, passiamo alla matematica: 90946 decessi , contro una media ( 2015- 2019 ) di 65592 e' uguale a: 90946-65592= 25354 e quindi 25354/65592= 0,38654104159043785827539943895597. Vi lascio i calcoli copiabili in modo che non fate nemmeno la fatica di trascriverli sulla calcolatrice.
Continuando dunque nel ragionamento, l'incremento risulta del 38,66 %.

VERIFICA: 65592*1,38654104159043785827539943895597= 90945,999999999999999999999999936
Oppure arrotondando 65592*1,38655= 90946,5876

Facendo la prova per sommare una percentuale alla base tipo imponibile+imposta basta moltiplicare la base imponibile per la percentuale piu' 1 .

Esempio imponibile = 100 ; imposta = 22% si calcola il valore finale con 100*1,22= 122 - Con questa regoletta conoscendo un prezzo "Lordo" per scorporare l'IVA 22% si fa LORDO/1,22, e quindi 122/1,22=100

Quel 49,4 non mi torna...

Continuando con le sorpresine della statistica non e' finita qui', perche' se se volessimo raccontare la storia alla rovescia potremmo senza tema di smentita affermare che la media degli anni (2015 - 2019) fu' statisticamente minore del 27,8% rispetto al 2020...

25354/90946= 0,27878081498911441954566446022915

La statistica va bene, se ci fa comprendere un fenomeno, ma quando ci manda in confusione meglio alzare le antenne...


Questo e' il DOCUMENTO ISTAT

ABSTRACT capoverso 6 pag 2:
"
Considerando il mese di marzo, si osserva a livello medio nazionale una crescita del 49,4%
dei decessi per il complesso delle cause. Se si assume come riferimento il periodo che va dal
primo decesso Covid-19 riportato al Sistema di Sorveglianza integrata (20 febbraio) fino al 31
marzo, i decessi passano da 65.592 (media periodo 2015-2019) a 90.946, nel 2020. L’eccesso dei
decessi è di 25.354 unità, di questi il 54% è costituito dai morti diagnosticati Covid-19 (13.710). A
causa della forte concentrazione del fenomeno in alcune aree del Paese, i dati riferiti a livello
medio nazionale “appiattiscono” la dimensione dell’impatto della epidemia di Covid-19 sulla
mortalità totale.
"

 

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 14:16:55

:)attento Lupo il 49,4 % si riferisce al solo mese di marzo, nei 65000 decessi medi sono compresi marzo e 10 giorni di febbraio,dal 20 al 29, sono quei 10 giorni che ti danno una percentuale diversa..

 

river
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 15:38:34

come doverosa risposta alle parole del prof. Marvisi del san camillo (nota e stimata struttura privata) ha seguito rigorosamente le linee guida ed a quanto mi riesce capire con una guarigione % in media
nessun slancio in avanti come fatto dal rizzoli, osp. civile pc, da mantova o pavia Profondo rispetto per la sua carriera e professionalità, non è da lui che arriveranno le cure tanto attese



---------------
steca 5048 n2 36 pannelli 500a agm

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1636

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 16:13:46

CITAZIONE (max13, 05/05/2020 14:16:55 ) Discussione.php?215999&73#MSG1104


...:)attento Lupo il 49,4 % si riferisce al solo mese di marzo...



Hai perfettamente ragione!!! mi son duvuto leggere "Attentamente" tutto il PDF, ma credo che dovro' pure rileggerlo vista la complessita' dei ragionamenti e delle valutazioni che oltretutto sembra siano non del tutto certe.


Questo e' il RAPPORTO ISTAT ISS


ABSTRACT capoverso 6 pag 2:
"
Considerando il mese di marzo, si osserva a livello medio nazionale una crescita del 49,4%
dei decessi per il complesso delle cause. Se si assume come riferimento il periodo che va dal
primo decesso Covid-19 riportato al Sistema di Sorveglianza integrata (20 febbraio) fino al 31
marzo, i decessi passano da 65.592 (media periodo 2015-2019) a 90.946, nel 2020. L’eccesso dei
decessi è di 25.354 unità, di questi il 54% è costituito dai morti diagnosticati Covid-19 (13.710). A
causa della forte concentrazione del fenomeno in alcune aree del Paese, i dati riferiti a livello
medio nazionale “appiattiscono” la dimensione dell’impatto della epidemia di Covid-19 sulla
mortalità totale.
"
ABSTRACT capoverso 5 pag 6:
"
Considerando il periodo 20 febbraio-31 marzo, si osserva a livello medio nazionale una crescita
dei decessi per il complesso delle cause del 38,7% : da 65.592 a 90.946, rispetto allo stesso
periodo della media del quinquennio 2015-2019 (Tabella 2). L’eccesso dei decessi è di 25.354
unità, di questi il 54% è costituito dai morti diagnosticati segnalati alla sorveglianza Covid-19
(13.710).
"

Vedere tabella a pag.8 per trovare il 49,4%

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Tabella_pag8.jpg




ABSTRACT Ultimo capoverso pag 22:
"
Rispetto al marzo 2017, si è osservato un eccesso di mortalità nello stesso mese del 2020
superiore al numero dei decessi attribuibili a Covid-19 in individui con diagnosi confermata.
L’analisi di tutte le cause di morte del 2020 consentirà di valutare quanto l’eccesso di mortalità
osservata sia attribuibile anche ai decessi di persone non sopposte al test ma certificate dai medici
sulla base di una diagnosi clinica (che al momento non sono conteggiate nella Sorveglianza), e
quanto agli effetti indiretti su specifiche cause di morte, soprattutto quelli che sono riconducibili alle
difficoltà del sistema ospedaliero nel lavorare in condizioni di forte stress ma anche al minor ricorso
alle prestazioni del servizio sanitario da parte dei cittadini per timore del contagio.

"

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9612

Stato:



Inviato il: 05/05/2020 20:21:08

ci vorrebbero i dati del mese di marzo degli anni precedenti... comunque, dividendo per 12 si ha una media mensile tuttavia la dev calcolata standard si riferisce non alla distribuzioni dei dati di marzo che oscillano radice quadrata di 12 *deviazione standard della somma di 12 misure mensili

quindi la media è (circa) si 52640 ma la dev.st è 5999

quindi la misura(di marzo) devia dalla media di 38000 unità ovvero 6,4 volte la deviazione standard

anche il CERN ci da ragione, loro accettano come verità (""solo"") oltre 5 volte la dev.st



---------------
Al peggio non esiste limite

 

max13
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:88

Stato:



Inviato il: 06/05/2020 13:52:00

cronache dal futuro : mentre in Italia i 150 mila test sierologici che dovevano iniziare il 4 maggio sono fermi per i soliti cavilli burocratici legati alla privacy , in cina hanno messo a punto ( in 2 settimane..... ) un paio di occhiali con sensori a infrarossi e telecamera in grado di leggere la temperatura a distanza di pochi metri, in pratica l'operatore inquadra il viso delle persone e sulle lenti degli occhiali appare la temperatura letta dal sensore, tutto questo senza nemmeno fermare le persone, chi ha una temperatura sospetta , 37,3 37,4 viene fermato e sottoposto a tampone
gli occhiali si chiamano T1
a me pare un sistema estremamente efficace nell'individuare potenziali infetti , se applicato su vasta scala in luoghi affollati, come mezzi pubblici, centri commerciali, o anche all'ingresso delle scuole quando riapriranno

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9612

Stato:



Inviato il: 06/05/2020 19:55:24

San Crisanti, finalmente qualcuno che usa la propria testa e non protocolli (da dementi) solo per non assumersi responsabilità

finalmente ha detto in modo molto chiaro che bisogna fare i tamponi in chiave di sorveglianza sanitaria e dice che è il miglior metodo.



Modificato da qqcreafis - 06/05/2020, 20:00:57


---------------
Al peggio non esiste limite

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 06/05/2020 20:03:11

CITAZIONE (max13, 06/05/2020 19:55:24 ) Discussione.php?215999&73#MSG1108

cronache dal futuro : mentre in Italia i 150 mila test sierologici che dovevano iniziare il 4 maggio sono fermi per i soliti cavilli burocratici legati alla privacy , in cina hanno messo a punto ( in 2 settimane..... ) un paio di occhiali con sensori a infrarossi e telecamera in grado di leggere la temperatura a distanza di pochi metri, in pratica l'operatore inquadra il viso delle persone e sulle lenti degli occhiali appare la temperatura letta dal sensore, tutto questo senza nemmeno fermare le persone, chi ha una temperatura sospetta , 37,3 37,4 viene fermato e sottoposto a tampone
gli occhiali si chiamano T1
a me pare un sistema estremamente efficace nell'individuare potenziali infetti , se applicato su vasta scala in luoghi affollati, come mezzi pubblici, centri commerciali, o anche all'ingresso delle scuole quando riapriranno



Non lo hanno inventato... Hanno solo applicato la tecnologia esistente...



---------------
htttp://www.WeSellCells.eu/18650/
Abitazione :
12cm cappotto su pareti da 50cm in pietra mista - Caldaia a cond. Simesolar con integrazione pannello Solare Sime
2.88kwp 4° inclinazione a Sud pieno -3 kWp offgrid + 360 ah piombo muletto C5 da due mesi abbinati a 560Ah lifepo4 (24v entrambi in aumento)
Stufetta 6 kW per compagnia/calore secco alimentata a nocciolino/pellet
2.88 kWp SSP EST - OVEST - In attesa allaccio)
In arrivo ? (x.yz kWp bonus 110%)
In arrivo ? (Pompa calore 110%)
In arrivo ? (Giardino d' inverno/serra bioclimatica)
In arrivo ? (Rifacimento tetto areato)

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9612

Stato:



Inviato il: 06/05/2020 21:25:27

In caso di un disastro in arrivo un governo dovrebbe sentire il parere di tanti (molti)esperti del settore non linee guida fatte da qualcuno in altri tempi e in altre situazioni



---------------
Al peggio non esiste limite

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9612

Stato:



Inviato il: 07/05/2020 10:49:15

per evitare la richiusura occorre una sorveglianza stretta efficente con mezzi, dovè?

non riescono a fare i tamponi perchè non hanno i reagenti?

è come se una nazione in guerra si fosse arresa per mancanza di acido nitrico (necessario per fare gli esplosivi)



---------------
Al peggio non esiste limite

 

emuland
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 07/05/2020 19:56:51

Oggi dopo 2 mesi hanno proposto finalmente il tampone! Lunedì..



---------------
htttp://www.WeSellCells.eu/18650/
Abitazione :
12cm cappotto su pareti da 50cm in pietra mista - Caldaia a cond. Simesolar con integrazione pannello Solare Sime
2.88kwp 4° inclinazione a Sud pieno -3 kWp offgrid + 360 ah piombo muletto C5 da due mesi abbinati a 560Ah lifepo4 (24v entrambi in aumento)
Stufetta 6 kW per compagnia/calore secco alimentata a nocciolino/pellet
2.88 kWp SSP EST - OVEST - In attesa allaccio)
In arrivo ? (x.yz kWp bonus 110%)
In arrivo ? (Pompa calore 110%)
In arrivo ? (Giardino d' inverno/serra bioclimatica)
In arrivo ? (Rifacimento tetto areato)

 
 InizioPagina
 

Pagine: (92)  < ...  63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   [73]   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum