Se sei già registrato           oppure    

Orario: 28/10/2020 06:24:05  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM


unico problema..., impianto eolico ad isola
FinePagina

zangaivo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 8/3/2011,17:32

Ciao a tutti!
ho deciso di iscrivermi in questo forum perchè spesso ho trovato soluzioni hai miei problemi.
ma stavolta mi sono deciso a chiedere direttamente, nella speranza che qualcuno di voi se ha riscontrato lo stesso problema mi possa dare un consiglio!
ho intenzione di fare un impianto ad isola con una pala eolica ad asse verticale.
alimenterò l'impianto domestico con batterie...
solo che ho un problema: quando le batterie saranno cariche e il generatore continuerà ad erogare corrente, come faccio a scaricarla?...ok che ho pensato di mettere un regolatore di carica, ma quando non carica dove devia la corrente generata???
spero possiate aiutarmi...

 

righetz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4225

Stato:



Inviato il: 8/3/2011,20:41

Ciao zangaivo, benvenuto nel forum.

CITAZIONE
quando le batterie saranno cariche e il generatore continuerà ad erogare corrente, come faccio a scaricarla?...ok che ho pensato di mettere un regolatore di carica, ma quando non carica dove devia la corrente generata???

Devi accertarti che il regolatore che prenderai sia adatto anche per l'eolico, quelli per il solare non vanno bene. Q
Quando la batteria è carica "staccano" il generatore e quest'ultimo girerebbe a vuoto senza freno diventando pericoloso.

I regolatori per l'eolico tipo shunt hanno la possibilità di deviare l'energia generata dal mulino verso una resistenza zavorra così le batterie non si sovraccaricano e la resistenza zavorra tiene sotto freno il generatore evitandogli dei "fuori giri" pericolosi.

Due configurazioni tipo:

ForumEA/us/img222/9563/diversionordumploadregu.jpg




---------------
Chi non si indebita fa la rabbia degli usurai

 

zangaivo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 9/3/2011,09:20

grazie. adesso controllo. sapevo che mi sarebbe tornato utile scrivere qui!...
il regolatore che utilizziamo, insieme all'inverter, sono cmq adatti per eolico, quindi devo soltanto controllare che abbiano la resistenza zavorra.
adesso mi permetto di chiedere: posso utilizzare invece un'altra resistenza come zavorra e trovargli un utilizzo ad esempio per scaldare acqua?
grazie a tutti

 

SpitsFire

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:341

Stato:



Inviato il: 9/3/2011,14:22

CITAZIONE (zangaivo @ 9/3/2011, 09:20)
grazie. adesso controllo. sapevo che mi sarebbe tornato utile scrivere qui!...
il regolatore che utilizziamo, insieme all'inverter, sono cmq adatti per eolico, quindi devo soltanto controllare che abbiano la resistenza zavorra.
adesso mi permetto di chiedere: posso utilizzare invece un'altra resistenza come zavorra e trovargli un utilizzo ad esempio per scaldare acqua?
grazie a tutti

Ciao zangaivo, benvenuto.
Poco tempo fa abbiamo già trattato l'argomento a cui sei interessato, segui questo link:
Un saluto
SpitsFire



---------------
IPSA SCIENTIA POTESTAS EST

 

kalamot62
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:13

Stato:



Inviato il: 1/5/2011,00:12

Salve a tutti. mi sono iscritto per chiedere info su un misto di fotovoltaico/eolico a cui sto lavorando

Premetto che sono già in possesso di:
4 pannelli da 240wp 24V Helios technology
1 Regolatore di carica Genius k C30 (60A max)
2 inverter kubik 1200W ciascuno (totale 2400W in parallelo)
2 batterie 12V 45Ah in seria
2 batterie 12V 210Ah in serie

PS) tra di loro sono poi in parallelo

Volevo aggiungervi un eolico, come posso fare per integrare il tutto?

Grazie



Aggiungo anche che stavo pensando di mettere 2 regolatorei in cascata
eolico prima del solare, ma non so se e fattibile.

Grazie a chiunque possa darmi delucidazioni.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum