Se sei già registrato           oppure    

Orario: 02/12/2020 14:02:49  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Eolico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)


Scusate l' ignoranza
FinePagina

kirk74it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 1/5/2012,21:48

ei sarebbe l' energia indotta all' interno di una bobina, un paio di hanni fa mi divertivo con le bobine di tesla, così come gioco. Vedessi che fulmini faccine/w00t.gif

CITAZIONE
che intendi? (più un alternatore gira veloce più fa corrente è risaputo faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif)

Non sulla velocità, ma su quando prelevo l' energia dall' alternatore.
Credo che facendo un alternatore in un certo modo come configurazione magneti e bobine, e prelevando energia solo in certi istanti, si possa minimizzare parecchio il freno magnetico ( io lo chiamo così ).
Così facendo, con una piccola spinta potrei riuscire a far ruotare molto velocemente lo statore ed ad occhio e croce, nei calcoli sono una frana, arrivare ad un rendimento anche del 90%.
Ora il mio amico a cui piace la matematica sta calcolando a quanti rpm può andare un rotore da 1,5 kg con un savionus con pala da 1m e vento da 3 ms.
Io sto progettando il controllo delle tensioni e la disposizione finale di magneti e bobine.
Ed ora ci sono 3 problemi faccine/dry.gif
Un rotore da 1,5kg massimo e, guardando nel forum, sembra che tutti quelli costruiti fino ad ora pesino parecchio di più.
Le bobine, farle bene con 300 giri di filo da 0,3mm e farle trifilari è un casino.
Trovare almeno 500m di filo di rame da 0,3mm. faccine/sad.gif

 

natassino

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:82

Stato:



Inviato il: 2/5/2012,06:40

Il rame da avvolgimenti credo costi sui dieci quindici euro al kilo , o almeno a me un negozio che fa motori elettrici mi ha fatto sto prezzo.

quello che volevo ricordarti al fine che tu non faccia errori di calcolo è che una bobina non potrà mai ruotare in un campo magnetico fisso, bisognerebbe controllare fino dove l intensità nominale ha efficacia

aspettiamo curiosi i vuoi procedimenti

 

kirk74it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 2/5/2012,11:52

Accidenti natassino, ora devo rifare il progetto del rotore, l' avevo finito questa notte con solid works.
Quando l' ho finito posto un paio di immagini, credo che la base di costruzione piacerà a moti, non credo la disposizione e il rapporto di bobine e magneti faccine/biggrin.gif

 

natassino

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:82

Stato:



Inviato il: 2/5/2012,13:29

aspetto curioso la tua realizzazione faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif

 

kirk74it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 6/5/2012,18:37

Ecco come verrà fuori il rotore a 9 magneti.
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/3/0/9/8/4/7/1336325373.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/3/0/9/8/4/7/1336325390.jpg
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/3/0/9/8/4/7/1336325486.jpg

Il tutto dovrebbe essere circa 1,5 kg

Tolti i commenti per il fatto che è a 9 magneti, mi se ne dirà di ogni, per il resto l' idea della struttura com' è?
Dimenticavo le misure
diametro 20 cm
altezza 7,5 cm (senza perno)

 

natassino

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:82

Stato:



Inviato il: 6/5/2012,19:43

in questi giorni ho pensato "ma dove accidenti è finto? è andato a brevettarlo?!? faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif "

non preoccuparti, dicevo solo per scherzare, sono solo i due rotori quelli? vedo che ci sono delle "nicchie" per i magneti

-> i magneti sono "nicchiati" in una dima di plastica o simile? e solo la base rossa è di ferro? o sbaglio?

che dire, niente male, per ora come rotori mi sembrerebbe uguale a un piggot.

 

kirk74it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 6/5/2012,21:20

Identico al piggot. Solo che il piggot per costruirselo ero nella c..... manualmente sono una piccola frana.
fatto così può andare nel cam di un mio conoscente e in 20 min mi fa tutti i pezzi gratuitamente.
In più pesa veramente poco.
Tutto il resto lo hai azzeccato in pieno.
Mancava solo che beccassi il distanziale, un tubo in ferro tagliato, e ti dicevo fallo tu. faccine/laugh.gif
A parte gli scherzi, facendo i turni a lavorare, ho poco tempo se non nel weekend.
Il vero problema è il controllo di quando assorbire la corrente e il rifasamento di quest' ultima nelle bobine.
Molti anni fa mi dilettavo in elettronica facendo mini amplificatori. Ora che riprendo a mano gli schemi mi sono accorto... che ricordo pochissimo.
Be ci vado dietro pian piano.
Probabilmente mi rifarò vivo la prossima settimana.

 

kirk74it

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:26

Stato:



Inviato il: 11/8/2012,19:25

Grazie Natassino, senza di te non sarei stato in grado di realizzare quello che voi definite l' impossibile. Sto cercando di finire il secondo prototipo, e se funziona come il primo, ma con maggiore potenza in uscita, brevetto il tutto. Grazie infinite della tua pazienza faccine/biggrin.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   1   [2]    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum