Se sei giÓ registrato           oppure    

Orario: 02/08/2021 09:13:31  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellet legna cippato e biomasse

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (6)   1   2   3   [4]   5   6    (Ultimo Msg)


regolazione stufa a pellet ibrida
FinePagina

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 09/11/2014 18:44:21

Probabilmente Ŕ caricato un software errato per la tua stufa.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 09/11/2014 19:28:03

Ovviamente io non ho la possibilitÓ di cambiare il software?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 09/11/2014 21:33:50

Basterebbe qualcuno con il bootloader micronova con un software caricato che gestisca gli rpm dell'estrattore fumi.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 10/11/2014 00:33:04

non saprei proprio dove trovare qualcuno delle mie parti che potrebbe farmi questo aggiornamento software!
altre soluzioni?

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 10/11/2014 10:55:19

ma con il software che da la micronova seraminet non posso fare nulla?

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 10/11/2014 16:17:38

nuovo aggiornamento! ho chiamato un amico, che a sua volta ne ha chiamato un altro che fa il cat per la palazzetti, che monta anche schede micronova, lui gli ha detto che per il modello c023 non vi sono software da potere cambiare in quanto Ŕ una scheda base Ŕ no ha programmi di stufe, o potenze precaricati all' interno.
e dice che con qualunque scheda micronova monti, la minima velocitÓ dell'estrattore sarÓ sempre uguale.lui dice che siccome la scheda ori della stufa non era micronova, aveva un gestione diversa della velocitÓ a cui micronova non arriva, e l'unica soluzione che mi consiglia se sono sicuro che non vi siano problemi strutturali della stufa, di smontare l'estrattore fumi ed eliminare 2 mm dalle palette del estrattore fumi e provare.se non sufficiente di eliminare altri 2 mm. voi cosa ne pensate?

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 10/11/2014 20:34:18

Lascia stare piuttosto lavora nella ripresa d'aria.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18247

Stato:



Inviato il: 10/11/2014 23:22:24

si...lascia perdere...

non hai idea di come sia complessa la cosa.....
tagliare 2 mm non Ŕ complesso ma il difficile Ŕ farlo per tutte le pale nella stessa maniera...

se sbagli di un centesimo....il girofumi sarÓ squilibrato talmente tanto da danneggiarsi.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 01:10:35

ho provato a ridurre la presa dell' aria quasi a chiuderla, ma i risultati non sono buoni, per farla rimanere accesa con il minimo tiraggio devo far cadere comunque troppo pellet, e le temperature dopo un ora di esercizio sono troppo alte, al disopra dei 200 gradi e la stufa emana odore di bruciato.
l'unica soluzione per farla funzionare discretamente e stata quella della resistenza variabile tra scheda e estrattore, che per˛ non risulta affidabile perchŔ a lungo andare la resistenza si riscalda e penso non possa durare molto oltre al fatto che quando si riscalda varia anche il suo valore e il motore estrattore varia di velocitÓ e sono costretto a continui aggiustamenti ma riesco ad avere una fiamma accettabile con temperature fumi buone.
dopo avere acquistato una nuova scheda, con nuova display, nuova sonda fumi, revisionato bronzine coclea, revisionato moto riduttore coclea con tutti gli ingranaggi perfetti e bene ingrassati, smontata pezzi pezzi e pulita fin nei minimi particolari.
non so pi¨ che prove fare...
mi dispiacerebbe ora metterla da parte perchŔ non riesco a regolare l'estrazione dei fumi che penso sia il mio problema.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 07:18:34

Non capisco come non hai risultati tappando la metÓ della ripresa d'aria. Riesci a fare una foto di dove tappi e del condotto che porta sotto il braciere?



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 08:45:44

Foto presa aria.



Immagine Allegata: IMG_20141111_083400.jpg
 
ForumEA/C/IMG_20141111_083400.jpg

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 08:47:13

Pellet 1.6 fumi 7.



Immagine Allegata: IMG_20141108_003150.jpg
 
ForumEA/C/IMG_20141108_003150.jpg

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 12:29:37

Hai controllato se quel tubo Ŕ integro e sigillato fino a sotto il braciere? Se lo tappi la fiamma devi quasi del tutto spegnersi restando senza aria. Una volta ho trovato una sorpresa in quanto quel tubo era poi agganciato al vero e proprio tubo e aveva un'apertura all'interno.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

jhonnyweb
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:45

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 12:46:12

si se tappo tutto il tubo di aspirazione quasi si spegne , e il tubo e unico fino sotto il braciere e guardando al interno con la torcia Ŕ integro.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 11/11/2014 21:02:54

E allora l'aria comburente la regoli da lý che Ŕ pi¨ semplice.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 
 InizioPagina
 

Pagine: (6)   1   2   3   [4]   5   6    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum