Se sei già registrato           oppure    

Orario: 26/05/2022 02:55:38  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

DISCUSSIONE CASUALE

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


Inverter 1600W 24V 2000VA Victron Energy
FinePagina

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 21:02:06

Buonasera a tutti.
Tempo fa ho acquistato questo inverter venduto come guasto per provare ad aggiustarlo ed iniziare a prendere confidenza con queste tecnologie.
Probabilmente era entrata un pò d'acqua c'era ossido e " calcare? " su alcuni connettori e in alcuni punti dei pcb. Un pò di azione meccanica e un pò di disossidante e si è rimesso a funzionare.
Sembra una macchina robusta ho provato a collegarci vari carichi: lampade, trapano, aspirapolvere e funziona senza fare una piega, piuttosto sono le batterie 100A da avviamento non nuovissime che soffrono.
Ora vorrei chiedere alcuni consigli ai piu esperti:
Cosa ne pensate di questo inverte, che reputazione ha?
Pensavo di venderlo e cercare un'altra occasione magari più potente, che valutazione ha nel mercato dell'usato? E poi, conviene venderlo o è meglio tenerselo e apettare di mettere sù due pannelli e cominciare l'avventura?
Provo ad allegare alcune foto di interni, magari interessano...

Grazie. Marco.



Modificato da farstar1965 - 20/11/2016, 21:18:39


---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 21:19:44

Pare che questa sera o il server o la mia linea non vogliano farmi allegare foto... riproveremo in seguito.



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3208

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 21:21:19

Quell'ossido spesso bianco quando entra acqua mi ci sono imbattuto anche io ma, non credo sia calcare.

Per esperienza, tutte le volte che c'è corrente e acqua si innesca una reazione chimica che corrode ogni cosa, le piste di rame vengono letteralmente mangiate e spezzate come ogni cosa.

Ma le foto quando le posti ???

Io terrei l'inverter, tanto l'avrai pagato 2 soldi, è a 24 volt e per iniziare è migliore, un pannello già lo mette in funzione.

Poi, se la cosa ti piace, puoi semprepassi a 48 volt con un prodotto migliore...

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 21:51:41

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_20161028_202948.jpg



Questo è il trasformatore
A proposito... 14,5V ?



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 21:57:16

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_20161024_173614_1.jpg



Mezzo ponte di FET



Modificato da farstar1965 - 20/11/2016, 22:01:49


---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 22:05:48

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_20161020_084634.jpg



L'altro mezzo ponte con il dissipatore montato e il cavo che proviene dalla logica con il connettore ossidato



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 22:14:06

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/N/IMG_20161020_082141.jpg



Insieme: a sinistra la logica, sotto la scheda di ingresso e la scheda di potenza, a destra la scheda di uscita 220V con il filtro il trasformatore per il feedback e il trasformatore amperometrico per l'assorbimento, in alto il trasformatore toroidale e in mezzo la ventolina che parte se l'assorbimento supera un tot. o con la temperatura.



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 20/11/2016 22:15:15

P.S. scusate la risoluzione, anzi se mi suggerite un programmino per diminuirla... farebbe comodo.



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

master digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1425

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 10:47:53

Ciao farstar1965,
per curiosità, ti risulta che questo inverter è un 400VA (320Watt) 24V?

Il trasformatore non mente! (14,6V x 27,5A = 401,5VA)

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3208

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:00:32

Vebbè, magari è doppio secondario, quindi 800 VA, quasi 2000 !!!

Però è bello da vedere...



CITAZIONE

P.S. scusate la risoluzione, anzi se mi suggerite un programmino per diminuirla... farebbe comodo.

Ce ne sono una marea, il difficile non è trovarne uno ma avere voglia di imparare ad usarlo...
Ci sono anche dei programmini che si occupano solo di ridimensionare una immagine, a te la scelta.
Io, ad esempio, mi trovo bene con Paint Shop, ma è solo abitudine.

Elix



Modificato da BellaEli - 22/11/2016, 11:03:34


---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

master digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1425

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:12:03

CITAZIONE (BellaEli, 22/11/2016 11:00:32 ) Discussione.php?214168&1#MSG9

Vebbè, magari è doppio secondario, quindi 800 VA, quasi 2000 !!!

Però è bello da vedere...

Elix


Molto bello da vedere e curato nei minimi dettagli!

Solo che è un singolo secondario come si legge sul trafo dai colori dei fili in uscita (AC 244V BLK GRY - AC 14,6V BLK BLE)!

Quindi un ottimo 400VA!

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

master digit

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1425

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:20:59

Il trasformatore è da 14,6V AC perchè con alimentazione a 24V continui!
Da 24V continui ottengo una tensione alternata efficace di:
24/1,41= 17V AC
I 24 Volt continui sono trasformati in tensione sinusoidale con commutatori ON/OFF modulati in DutyCicle che non deve mai raggiungere il 100% o il 0% di conduzione, ma max dal 5% al 95%, quindi:
(17V AC/100%)x 90%= 15,3V AC

Master Digit



---------------
Sono sempre disponibile...quando ci sono!

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3208

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:34:34

In effetti... Però sul sito della victronenergy, tutto in italiano, c'è il datasheet di quei modelli di inverter (questo) in cui è dichiarata una potenza continua di 2.000 VA a 25 °C per quel modello, sia a 12 che a 24 Volt.

Non penso che un produttore può dichiarare 2.000 VA per un inverter da 400 VA, dov'è l'inghippo ???

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

farstar1965

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:37:23

Il secondario esce con sei fili



---------------
Più impari più ti rendi conto di quanto sei ignorante.

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3208

Stato:



Inviato il: 22/11/2016 11:55:50

Quindi la foto mostra solo parte dell'etichetta, ci saranno altri secondari non considerati... tuttavia qualsiasi ipotesi su quel secondario non porta a nulla... volendo ipotizzare 3 secondari identici siamo a 1.200 VA... a meno che ci sono 3 secondari non identici che vengono alimentati a seconda del carico in uscita, ma che senso ha fare ciò ? Il consumo a vuoto è identico, potrebbe solo essere utile per far scorrere, nel ponte ad H, meno corrente, ma occorrerebbero 3 ponti ad H e le complicazioni annullerebbero qualsiasi vantaggio... quindi ? Ipotesi ?



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum