Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/05/2022 12:52:41  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Motori termici, magnetici, elettrici, etc...

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)


pressione di uscita
FinePagina

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:278

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 18:45:48

salve a tutti,
volevo sapere il vapore entra in una turbina ad una certa pressione e da un ugello con un certo diametro ma una volta che ha svolto il suo lavoro di fare ruotare la turbina come ne esce con la solita pressione da un tubo con il solito diametro dell'ugello o esce con minor pressione e da un tubo di diametro maggiore per farlo defluire più velocemente

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2938

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 19:07:26

CITAZIONE (pallino, 20/03/2020 18:45:48 ) Discussione.php?216058&1#MSG0


...il vapore entra in una turbina ad una certa pressione e ...



Esce "Stanco"

Turbina o altro tipo di motore ovviamente traggono energia a scapito di chi la fornisce... Quindi il vapore in uscita avra' il suo pacchetto energatico diminuito. Pressione, temperatura o anche velocita' saranno minori in uscita.

Hai visto il programmino "fori_su_disco_pallino.1.zip"
lo puoi scaricare cliccando limmagine.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/FORI_DISCO_PALLINO.1.jpg

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12520

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 20:02:13

pallino, sarebbe molto apprezzato che tu leggessi le risposte quando si fanno le domande aprendo nuove discussioni, e magari commentare.

Grazie.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:278

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 20:49:14

ok lo scaricherò perché mi torna utile anche per altre applicazioni.
per quanto riguarda il vapore forse mi sa che ho formulato male la domanda o questa è una domanda in più,
Ora come hai detto tu Claudio il vapore dopo che ha fatto girare la turbina perde il suo pacchetto energetico ma ti chiedo una volta che ha fatto girare la turbina finché resta nel charter che contiene la turbina non ostruisce il funzionamento della stessa perché non crea una pressione all'interno del charter o no?

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12520

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 21:50:13

Il mio messaggio è per questo. LINK

Per il vapore non ne so nulla e se qualcuno ti vuole rispondere per poi non avere più dialogo, ben venga.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:305

Stato:



Inviato il: 20/03/2020 22:37:05

Il vapore esce dallo scarico in seguito alla entrata del vapore in pressione, è chiaro che la chiocciola sia ben progettata e lo scarico sia dimensionato in modo da non produrre contropressione. La contropressione si misura con un tubo trasparente interno 6-8 mm a U pieno a metà di acqua, collegato con lo scarico con un foro perpendicolare all' uscita di circa 6 mm.
Il livello dell' acqua deve essere il più possibile uguale



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:278

Stato:



Inviato il: 21/03/2020 09:22:21

Grazie Maufredo mi interessava sapere del comportamento del vapore all'interno del charter della turbina, percui il tubicino che dici tu serve a proporzionate il diametro dell'uscita, mi faresti un disegnino di come va collegato, grazie mille

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2938

Stato:



Inviato il: 21/03/2020 09:40:29

CITAZIONE (pallino, 21/03/2020 09:22:21 ) Discussione.php?216058&1#MSG6


...mi faresti un disegnino di come va collegato...



Accipikkia... Ti ho risposto sull'altra domanda per il problema dei buchi... Io proporrei di raggruppare le curiosita' di "pallino" in un tread (discussione) che magari si potrebbe intitolare: "Quesiti di pallino"

Per le turbine non saprei bene come semplificare i concetti, se non con un semplicistico di TOT che entra - TOT che esce = TOT ricavato... Ovviamente sono risultati moooolto "spannometrici" ma se serve avere un'idea aiutano.

Una seconda precisazione sulle turbine sarebbe da fare tra quelle "Assiali" (quelle degli aerei per capirci) e quelle "Tangenziali" (quelle dei turbocompressori automobilistici)

Magari un'occhiata qui' potrebbe aiutare...
(click immagine apre sito)

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/TURBOCOMPRESSORE_AUTO.jpg

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12520

Stato:



Inviato il: 21/03/2020 11:16:37

Semplice turbina per gas compressi 33000 giri.

LINK



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:305

Stato:



Inviato il: 21/03/2020 12:57:02

CITAZIONE (pallino, 21/03/2020 09:22:21 ) Discussione.php?216058&1#MSG6

Grazie Maufredo mi interessava sapere del comportamento del vapore all'interno del charter della turbina, percui il tubicino che dici tu serve a proporzionate il diametro dell'uscita, mi faresti un disegnino di come va collegato, grazie mille

Se la chiocciola ha lo scarico libero non serve niente, se hai una tubazione, una buona regola è di raddoppiare l'area del condotto per ogni metro di lunghezza e in questo caso puoi verificare con il tubo con colonna di acqua. Un semplice tubo di cristallo piegato a U, riempito a metà e collegato al condotto di uscita vicino alla chiocciola, o se hai puoi usare uno strumento che misura i millibar



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

 

pallino

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:278

Stato:



Inviato il: 21/03/2020 13:20:49

grazie ragazzi per tutto l'aiuto che mi date, e si perché non fate una sezione sui miei quesiti, scherzi a parte e bene essere ironici visto che siamo relegati in casa o al massimo nell'orto chi ne ha la possibilità.
Ma se io il vapore volessi farlo passare dentro delle serpentine per raffreddarlo per non creare una contropressione nella turbina dovrei all'uscita della turbina mettere in pompa che lo aspira dall'uscita della turbina e lo fa circolare dentro le serpentine il tutto di potenza e portata adeguata o sbaglio?



Modificato da pallino - 21/03/2020, 17:29:08
 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 22/03/2020 16:30:58

devi almeno usare Bernoulli poi ti faccio due conti approssimati ora o da lavurà



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

Maufedro

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:305

Stato:



Inviato il: 23/03/2020 07:54:54

Se il vapore in uscita lo devi riutilizzare, non conviene raffreddarlo, sprecheresti energia. Aumentando la sezione del condotto di uscita diminuisce la pressione e aumenta la velocità. Comunque è difficile dare dei consigli senza conoscere il progetto e avere dei dati certi



---------------
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 23/03/2020 18:52:29

diamo un primo sboccio consideriamo vapore saturo ad es



Immagine Allegata: saturo.png
 
ForumEA/U/saturo.png



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 

qqcreafis

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:9943

Stato:



Inviato il: 23/03/2020 19:11:23

naturalmente dentro non c'è aria usando Bernoulli (Santo)

P+1/2*D*V^2+Dgh=costante

non va tanto bene perchè il fluido è comprimibile comunque applicando il teorema appena prima e appena dopo

(ci sono approssimazioni)

Palta+0=Pbassa +1/2*D*V^2

v=radq(DELTA P*2/D)

conoscendo la densità del vapore a T alta

si stima la velocità di uscita dal foro
dalle dimensioni del foro la portata

il volume al secondo

Q=superfice foro*velocità = metricubi/secondo

la (variazione di pressione) *portata = potenza

naturalmente quella dell'energia cinetica del gas dentro il condotto.

Questo è il modello senza il tubo di scarico direttamnte nel condensatore

ed è il minimo per soppravivere



---------------
ODE AD UNO STUDENTE MERITEVOLE (Sermone)
Allora Xyz è stato bravo! noi dobbiamo riconoscere che è stato molto bravo, bisogna dirlo !
In un mondo dove tutto SEMBRA uguale a tutto.
In un mondo dove chi abbruttisce la dignità dell’intelligenza umana si arroga meriti.
In un mondo in cui si dice che i giovani non hanno speranza perché “tanto non troveranno lavoro” perché tanto non “non avranno la pensione”.
Xyz è stato bravo! ha capito tutto, ha fatto un compito perfetto.
Xyz ci da una SPERANZA.
Xyz non ha seguito le falsità che ci circondano.
Xyz si è impegnato ed è riuscito nel suo intento.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (3)   [1]   2   3    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum