Se sei gi registrato           oppure    

Orario: 20/05/2022 00:29:51  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Stufe Termostufe Termocamini


Aiuto per stufa a petrolio
FinePagina

filippo75pg
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:18

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 07:41:19

Ciao a tutti, mi stata regalata una stufa a petrolio, si tratta di un modello degli anno novanta prodotta dalla ditta "DTN" modello "R6 225 Inferno" di cui non trovo in rete nessun libretto di istruzioni, a leggere nel retro made in france e non una cinesata ed in effetti si sente che un prodotto solido di quando le cose venivano fatte bene completamente fatta di lamiera.
Nel retro si rtrova una vano per mettere due batterie di quelle grosse da 1,5V, se le inserisco e premo in pulsante sento che un motorino inizia a girare ed ha un serbatoio in lamiera che si estrae per mettere il combustibile.
Purtroppo non ho la pi pallida idea su come si accenda per provarla, non mi chiaro se lo faccia da sola o se devo andare io con un fiammifero da qualche parte, a dire il vero non ho nemmeno messo il carburante perch trattandosi di un oggetto datato e fermo da anni prima di mettere liquidi che prendono fuoco mi piacerebbe avere il parere su eventuali controlli da fare prima.
Aggiungo le foto, se qualcuno potesse aiutarmi sarei molto grato


1633549753944

1633549753997

1633549753980

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2373

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 08:58:17

Ciao filippo75pg

Come controlli non saprei dirti,

magari una bella pulita soffiandola con l'aria compressa,

per accenderla devi tirare in gi la levetta e vedere se l'innesco diventa incandescente (metti in un posto al buio e guardando attraverso il vetro dovresti vedere un "ferretto" che diventa rosso)

Probabilmente dovrai cambiare la garza/stoppino del bruciatore tipo quelle delle lampade a butano, in ferramenta si trovano, se gli spieghi a cosa ti serve non avrai problemi a trovarla, costo circa 3 euro l'una,

Per l'accensione metti nel serbatoio il suo liquido (costo circa 50-60 euro tanica da 18 litri), per fare una prova puoi mettere anche solo mezzo litro,

"la prima volta meglio accenderla fuori casa"

Premi la levetta verso il basso e la tieni premuta circa 7-10 secondi non di pi, e dovrebbe innescarsi una piccola fiammella, se tutto va come deve andare la stufa accesa, per spegnere devi premere il pulsante sotto la leveta,
(consiglio: meglio accenderla sempre fuori casa e una volta che calda la puoi portare nel locale che ti serve sempre facendo attenzione, questo perch durante l'accensione e il riscaldamento del bruciatore, la combustione iniziale puzza non poco) stessa cosa quando la spegni ma "puzza" un p meno..

Importante, queste stufe devono lavorare in ambienti dove c' un buon ricambio d'aria, non utilizzarla in ambienti piccoli come cucina o bagno, la stufa consuma l'ossigeno in breve tempo saturando il locale con i gas di scarto della combustione "molto pericoloso"

Sono catalitiche ma durante la combustione non emanano aria pulita..



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

filippo75pg
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:18

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 09:56:25

Intanto grazie per la spiegazione molto dettagliata e chiara, ti chiedo se fosse possibile usare carburanti alternativi, non vorrei spendere 50/60 per fare una prova e poi non parte

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19096

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 10:38:13

Capisco perch te l'hanno regalata..



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
W il cippatino

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2373

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 13:04:40

CITAZIONE (filippo75pg, 07/10/2021 09:56:25 ) Discussione.php?216640&1#MSG2

Intanto grazie per la spiegazione molto dettagliata e chiara, ti chiedo se fosse possibile usare carburanti alternativi, non vorrei spendere 50/60 per fare una prova e poi non parte


Non mi sento di consigliarti altri combustibili, potrebbe diventare molto pericoloso,
comunque vendono anche tanichette (non ricordo bene se sono da 3 litri o 5 litri), costano molto meno e magari ne vale la pena per provare se funziona...
calcola che con un pieno fai circa 8/10 ore di funzionamento continuo..
Non e un riscaldamento economico, ma in caso di emergenza un buon ripiego.



Modificato da OrsoMario - 07/10/2021, 13:38:30


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19096

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 13:37:57

...sono sempre 3 al litro

Tanica piccola o grande...quello



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
W il cippatino

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2373

Stato:



Inviato il: 07/10/2021 13:39:26

Si per niente economico..
Ma se proprio vuole fare una prova...

Incaso di emergenza vanno benone,
ne ho una, e scalda una stanza di 30mq tranquillamente, il problema e che la stufa costa cara e anche il combustibele una botta..
ho preso una tanica 3 anni f ne ho ancora 15 litri, questo per dire quanto l'ho usata..

Volendo ci sono le taniche da 18 litri che costano 38 euro circa ma hanno un combustibile veramente scarso puzza da morire, non riesci a stare in casa dall'odore che memana..
E' come avere un tubo di scappamento in casa..



Modificato da OrsoMario - 07/10/2021, 13:47:16


---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

filippo75pg
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:18

Stato:



Inviato il: 08/10/2021 14:28:24

L'utilizzo che ne devo fare scaldarmi quando vado a pesca in inverno, abbiamo una piccola tenda tipo i cucinotti da campeggio(alta ed a sezione quadrata) per ripararsi dal vento di giorno, teniamo sempre la porta aperta per il monossido di carbonio e per andare verso le canne nel minore tempo possibile, al suo interno tr persone sedute e la stufa al centro al posto del bue e dell'asinello.
Se dovesse funzionare perfetta per il suo lavoro

 

OrsoMario

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2373

Stato:



Inviato il: 08/10/2021 14:41:31

Penso che dentro la tenda scalder bene, l'importante avere ricambio d'aria costante, la stufa scalda molto sopra ci puoi fare pure il caff, e scalda molto anche anteriormente, l'importante mantenere la stufa con una certa distanza da materiale infiammabile,

nei fai da te vendono molte tipoligie di combustibili, probabilmente troverai le taniche piccole che costano meno, potresti prenderne una e provare a vedere se funziona,
"importante" fai attenzione a non confondere le taniche di bio etanolo da quelle a petrolio, esteticamente sono molto simili ed facile confondersi, magari chiedi a qualche addetto al reparto stufe..



---------------
Inverter PWM Edison 3024, fotovoltaico 7500Wp,
6000Wp sotto MPPT Tracer 10420, 1500Wp sotto inverter PWM,
banco batterie FAAM TTM Tubular Traction Maxi 12 celle 4PZS 460 Ah C5.

 

frenk1968

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:398

Stato:



Inviato il: 14/10/2021 09:16:34

ai negozi tipo brico trovi le tanichette da 5 litri 35 euro.
ne ho pure io una di quelle stufette.la uso di rado nel capanno
dove faccio vari lavori.
e concordo,accenderla fuori e quando e calda la porto dentro.
ciao

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum