Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/05/2022 00:32:01  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Stufe Termostufe Termocamini


Impianto puffer o no puffer termostufa/termocamino, Termostufa con proprio circolatore, impianto con o senza pu
FinePagina

Motore Blue
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 04/01/2022 23:06:01

Salve a tutti, prima di tutto grazie per questo forum utile e interessante.  Spero di trovare aiuto che non ho trovato altrove. Vengo al dunque. 
Ho una termostufa Caldea con già attaccato,  compreso nella stufa, tutto un kit idraulico a vaso chiuso, disegnato, assemblato e  collaudato dalla casa madre, comprendente di circolatori, valvole di sicurezza, vaso espansione,  mandata e ritorno riscaldamento, mandata acqua sanitaria, scambiatori di raffreddamento etc.....il manuale presenta vari schemi di possibilità di allacciamento ad un impianto di riscaldamento,  tra i quali uno diretto ai termosifoni,  senza puffer. Questa sarebbe la soluzione più economica e veloce...che ne pensate? La stufa cede al acqua 18kw, ed attualmente ho termosifoni per circa 8kw. Il manuale dice che il kit idraulico è predisposto ad intervenire in caso di pressione o temperatura acqua troppo alta per scaricare e raffreddare la stufa.
Oppure, volendo un puffer, come allacciarlo considerando che la stufa ha già tutto il kit idraulico.  Metto il puffer fra termosifoni e stufa? La stufa riempie il puffer e da questo l'acqua calda va ai termosifoni per pressione? Oppure ho bisogno di un ulteriore circolatore? Bisogno di ulteriori vasi o valvole? Allego foto. Grazie infinitamente



Immagine Allegata: Screenshot_20211212-215516_Adobe Acrobat.jpg
 
ForumEA/U/Screenshot_20211212-215516_Adobe Acrobat.jpg


Scarica allegato

Screenshot_20220104-132842_Adobe Acrobat.jpg ( Numero download: 14 )

 

Motore Blue
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 04/01/2022 23:06:56

Allego altre immagini possono aiutare



Immagine Allegata: Screenshot_20220104-132842_Adobe Acrobat.jpg
 
ForumEA/U/Screenshot_20220104-132842_Adobe Acrobat_1.jpg

 

Motore Blue
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3

Stato:



Inviato il: 04/01/2022 23:11:17

Anche queste



Immagine Allegata: 20210105_004615.jpg
 
ForumEA/U/20210105_004615.jpg


Scarica allegato

Screenshot_20211212-215435_Adobe Acrobat.jpg ( Numero download: 15 )

 

bigcarp
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:180

Stato:



Inviato il: 05/01/2022 09:12:31

con un impianto a biomassa il puffer è sempre necessario ed obbligatorio.
inoltre con 18kw all'accqua e 8 ceduti dai termosifoni o fai il fuochista mettendo continuamente poca legna per volta o ti andrà tutto in ebollizione senza pensare a problemi maggiori

 

teomet
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:293

Stato:



Inviato il: 12/02/2022 09:37:36

CITAZIONE (bigcarp, 05/01/2022 09:12:31 ) Discussione.php?216716&1#MSG3

con un impianto a biomassa il puffer è sempre necessario ed obbligatorio.
inoltre con 18kw all'accqua e 8 ceduti dai termosifoni o fai il fuochista mettendo continuamente poca legna per volta o ti andrà tutto in ebollizione senza pensare a problemi maggiori


Per il riscaldamento ad alta temperatura Consigli un puffer a stratificazione o un puffer tradizionale? da quello che leggo sembra che quello a stratificazione garantisce una temperatura interna più stabile. potrei sfuttare un pannello a a circolazione naturale che ho già montato con 150 litri, secondo te è possibile collegarlo al puffer a stratificazione , in modo che fa partire il circolatore tra puffer e pannello quando nella parte bassa dell'accumulo ci sono -5 gradi del bollitore del pannello?

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum