Se sei già registrato           oppure    

Orario: 03/12/2021 20:01:19  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Discussioni Ambientali

Pagine: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo Msg)


E.Coli , discussione scientifica ed altro !
FinePagina

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 22/6/2011,13:40

CITAZIONE (drmacchi11 @ 22/6/2011, 14:03)
RIASSUMENDO : la epigenetica dimostra che sono possibili delle variazione geniche senza avere variazioni di DNA e queste sono condizionate dall’ambiente e vengono trasmesse alla generazioni successive.

b'è perfetto.. così si spiega perchè non ci siamo estinti..ossia.. se abbiamo questa dote di adattarci al cambiamento esterno è sicuramente un potere dato dall evoluzione..

i lapponi convivono con un tasso di colesterolo hdl altissimo..come mai?

forse perchè evitando gli accumuli di ldl hanno una circolazione del sangue perfetta in ogni singolo capillare.. che per loro è fondamentale date le temperature a cui si sono adattati a vivere..

quindi, grazie alla loro alimentazione ricca di grasso di pesce (ma questo è responsabile del 20% del colesterolo circolante)

e grazie alla loro genetica modificata dall ambiente hanno una produzione endogena di colesterolo hdl oltre la norma..

tutto torna...




 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 22/6/2011,15:40

Bravo Mac , ottimo esempio. in effetti esiste una forma di ipercolesterolemia primaria definita appunto genetica. !

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 22/6/2011,21:33

Abbiamo detto all’inizio che la E.Coli è normalmente presente nell’intestino di noi stessi e non è patogenica. Cosa potrebbe rendere una E.Coli altamente patogena e resistente agli antibiotici ?
Abbiamo detto che è patogena perché produce shigatossina e la produce perché è una difesa contro il protozoo che la distrugge.
Il gene che codifica la produzione delle esotossine (STx) a volte non è neppure presente, ma viene introdotto nel genoma da virus che attaccano i batteri ossia i fagi.
http://en.wikipedia.org/wiki/Lambda_phage
Questi virus hanno una “testa” contenente il loro genoma che viene iniettato nel DNA della cellula ospite che a questo punto diventa capace di produrre le esotossine.
Inoltre la presenza di prodotti quali acqua ossigenata generati dai protozoi che stanno nell’acqua , rappresentano quegli stimoli chimici che inducono il potenziamento della espressione del gene che poi codifica per le esotossine : abbiamo quindi una modifica virale , una stimolazione ambientale epigenetica che portano ad E.Coli molto tossiche !
Quindi la E.Coli per quanto abbiamo appena detto SUBISCE (comportamento passivo) una azione epigenetica , ma il battere è poi capace di GENERARE (comportamento attivo) una azione epigenetica sulle cellule umane ! ossia interagisce , dopo essersi legata alla cellule umane e ne modifica l’attività cellulare portando a distruzione dei tessuti .
Altri tipi di batteri possono fare ciò , a volte, dando modifiche cellulari maligne ossia sviluppo di tumori
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19388554
Ma attenzione ! , se in questo modo i batteri esplicano la loro azione patogena, in modo simile potrebbero essere inattivati !!
Ad esempio sono stati compiuti esperimenti in vitro usando dei piccoli virus fagi (q_beta) che iniettano nel genoma del battere una informazione che impedisce la successiva produzione della parete cellulare batterica e quando il battere tenta la moltiplicazione cellulare, in processo non arriva alla fine , ma continua in un accrescimento dimensionale cellulare che alla fine fa scoppiare il battere stesso !
Quindi i geni che codificano per la azione tossica e per la resistenza beta-lattamica opportunamente modificati per via epigenetica, potrebbero anziché andare in sovra-espressione (condizione patologica) , andare in down-espressione (effetto terapeutico)
Fine delle trasmissioni ! ………….. fino al prossimo , innesto genomico……………
Alla prossima.
lorenzo

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 23/6/2011,08:14

CITAZIONE (drmacchi11 @ 18/6/2011, 21:03)
Abbiamo però anche dei “sollievi” dalla sigla :
INTIMINA – negativo , EAE-negativo .
Abbiamo detto che questi batteri danneggiano le cellule dell’intestino causando emorragie, per fare ciò è necessario che avvenga l’aggancio alla cellula che poi verrà distrutta AE = attachment, effacement.
La E.coli si aggancia debolmente alla mucosa, poi induce delle modifiche sulla superficie . in pratica crea un recettore a cui si lega la INTIMINA batterica e da qui nasce l’aggancio che precede la distruzione cellulare.
Tutto questo meccanismo sembra essere ASSENTE nella E.coli germanica. Se questi fossero stati presenti era ben peggio !!

http://www.repubblica.it/salute/alimentazi...1/?ref=HREC1-11


il nuovo ceppo è particolarmente aggressivo perché combina il potere di due patogeni virulenti, il primo capace di produrre la tossina Shiga come fanno gli E. coli enteroemorragici (EHEC) e il secondo capace di aderire alla parete intestinale come è tipico di E. coli enteroaggregante (EAEC). La combinazione di queste due caratteristiche, insieme alla resistenza legata ad alcuni antibiotici, ha fatto sì che questo ceppo fosse così mortale.


allora è anche enteroaggregante faccine/cry.gif

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 23/6/2011,08:49

Vedi MAC, io le cose che scrivono i giornalisti ............ sai già già come ne faccio................. quello è un articolo che parla , parla e non riporta nulla di ufficiale ! dove è l'abstract del documento VERO ? Le mie spiegazioni sono BASATE SUL DOCUMENTO UFFICIALE DELLE AUTORITA' SANITARIE TEDESCHE che è stato trasmesso ai ministeri della Sanità di tutto il MONDO
che ho messo nel primo post e che riporto di nuovo
www.iss.it/binary/seur/cont/EHEC_O104_H4_car_RKI.pdf

e' chiaro , c'è scritto AGGREGANTE NEGATIVO. quindio hanno cannato (loro) fin dal primo giorno e se ne sono accorti dopo 2 mesi......... o forse il giornalista...........

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 23/6/2011,09:08

vedi dot.. purtroppo la maggior parte dei lettori non è al corrente di tutto e competente su tutto..oppure si prende la briga, come ho fatto adesso, di metterlo al vaglio di un professionista...

come si fà ogni volta con questa informazione? bisogna scrivere una mail al giornalista? faccine/dry.gif

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 23/6/2011,09:13

passaresti la vita a scrivere tutti i giorni , ore , minuti , secondi faccine/smile.gif . io in rete trovo ancora il documento che ho postato e non una copia + AGGIORRNATA. magari esiste , ma io non la trovo
vedi all'istituto superiore di sanità , documenti aggiornati per data , siamo al 3 giugno , ossia quello che ho messo io. oggi sono in ferie ed esco a fare una passeggiata. bisognerebbe fare un giro al ministero tedesco, magari stasera. ciao e ...........lascia perdere i giornali faccine/smile.gif

http://search.iss.it/search?access=p&entqr...%3AS%3Ad1%0A%09

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 23/6/2011,09:19

ehh ma mica tutti c'hanno il dot disponibile faccine/smile.gif

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 27/6/2011,16:36

Ciao , ho guardato se hanno pubblicato lo studio clinico in questi giorni ed l'ho trovato , sul LANCET

http://www.thelancet.com/journals/laninf/a...0165-7/fulltext

Da questo studio , emerge che hanno dovuto sviluppare nuove tecniche di analisi per caratterizzare l'infezione e questa è aggregante!

Isolates were screened with standard PCR for virulence genes of Shiga-toxin-producing E coli and a newly developed multiplex PCR for characteristic features of the outbreak strain (rfbO104, fliCH4, stx2, and terD).

Allora il giornalista , aveva ragione ! e citava effettivamente le ultime info note. quindi meglio: ci possiamo fidare dei giornali e peggio: il battere è + "cattivello"

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 27/6/2011,18:53

grazie dot.. come sempre puntuale.. i giornalisti non sono tutti da buttare quindi.. ma come scovarli quelli buoni se non hai una fonte(in questo caso te) che verifica il tutto??


 

mixtrb

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:835

Stato:



Inviato il: 27/6/2011,19:21

CITAZIONE (mac-giver @ 27/6/2011, 19:53)
grazie dot.. come sempre puntuale.. i giornalisti non sono tutti da buttare quindi.. ma come scovarli quelli buoni se non hai una fonte(in questo caso te) che verifica il tutto??

troppo comodo!
è necessaria una personale, costante e attenta opera di verifica, confronto, selezione delle fonti delle notizie

dopodiché, anche dopo questo faticoso allenamento, non si è ancora garantiti sul prendere cantonate
quindi ancora prudenza su ciò che si "crede" anche dopo tutte le verifiche, sempre pronti a ricredersi.

interessante a questo proposito il noto sito di Paolo Attivissimo, dove si possono trovare numerosissimi esempi di "bufale" in rete
.... che possono aiutare a farsi scaltri ed evitare di rischiare di passare da "cazzari";

sempre che non ci siano aspetti psico-patologici, che allora spiegano diversamente la mancanza di attenzione in ciò che si posta, che in quel caso costituisce la risposta inconscia a bisogni non razionali

che cosa ne pensi? qualcuna di queste ipotesi può avere attinenza con la realtà?

purtroppo senza sforzi non si può sperare in nessun tipo di risultati;
...... e chi racconta diversamente, sta imbrogliando le carte.

prima di rispondere sarebbe meglio riflettere
dopo non serve.

drmacchi11 se questo messaggio non ti aggrada lo cancello subito

 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 27/6/2011,19:53

mix.. ma che hai voluto di? faccine/wacko.gif

 

drmacchi11
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:963

Stato:



Inviato il: 27/6/2011,22:17

ciao mix , scusa , ma non l'ho capito. cmq non ci trovo nulla di male. anch nei miei primi post avevo posto l'attenzione sul fatto che mancavano i corretti metodi di analisi e questo ad esempio ha fatto propondere per numerose e disparate ipotesi sull'origine (ad oggi non ancora certa!) e nei primi saggi di identificazione sembrava essere non aggregante. quando ho detto che non lo era , in rete ho cercato il documento , ma non l'ho trovato e quindi sono rimasto sulla posizione iniziale , ovvero la meno allarmistica. Ciao !

 

mixtrb

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:835

Stato:



Inviato il: 28/6/2011,01:58

CITAZIONE (drmacchi11 @ 27/6/2011, 23:17)
ciao mix , scusa , ma non l'ho capito. cmq non ci trovo nulla di male. anch nei miei primi post avevo posto l'attenzione sul fatto che mancavano i corretti metodi di analisi e questo ad esempio ha fatto propondere per numerose e disparate ipotesi sull'origine (ad oggi non ancora certa!) e nei primi saggi di identificazione sembrava essere non aggregante. quando ho detto che non lo era , in rete ho cercato il documento , ma non l'ho trovato e quindi sono rimasto sulla posizione iniziale , ovvero la meno allarmistica. Ciao !

mò te lo spiego:

è troppo comodo far fare il lavoro di verifica agli altri (a te drmacchi11) e risparmiarsi dal farlo di persona postando invece nelle discussioni di questo forum tante cose senza averle minimamente comprese, verificate e selezionate ed elaborate a vantaggio di una migliore comprensione, come fatto già troppo spesso (da te mac-giver)
sono capaci tutti di fare così, ma, per fortuna di tutti, sono pochi quello che lo fanno, ultimamente, qui.

ora sono stato più chiaro?




Modificato da mixtrb - 28/6/2011, 06:11
 

mac-giver

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1717

Stato:



Inviato il: 28/6/2011,09:20

mix, per verificare-controllare ecc ecc serve molto tempo se non sei uno specializzato nella materia..

il forum serve proprio a questo invece, che se io ho una curiosità ma non una competenza, espongo la mia curiosità attraverso una domanda, che può essere appunto un link dove se ne parla, e nella molteplicità delle persone che visitano il forum, la persona più competente in poco tempo darà la risposta più appropriata..

io per trovare i pdf specifici sulla ricerca della E.coli avrei impiegato un botto di tempo e sicuramente forse manco ci sarei riuscito, il dot, invece che sa dove mettere le mani, ci mette molto meno di me, e fa anche un servizio informativo PER TUTTI gli altri lettori..

quel troppo comodo che dici tu, non ha senso, guarda invece grazie alla mia curiosità senza avere le competenze specifiche cosa è uscito fuori,

ora sappiamo che il ceppo della E.coli è aggregante, quindi un bastardello non da poco..

grazie al link al dot ho messo la pulce nell orecchio, lui con la sua competenza ha verificato e così abbiamo ottenuto un bel servizio informativo per tutti..

i link danno gli spunti, poi chi è più competente fa le sue ricerche e le espone, ma meglio di così che vuoi?

e mica i forum sono posti dove c'è lucro, già parlare di lavoro in quei termini è sbagliato..

il forum è condivisione di idee, informazioni, di idee non prevaricanti, di posizioni personali non dominanti, dove lo scopo è, dare ai lettori spunti di riflessione.. se non lo vedi così un forum, a che altro serve?






 
 InizioPagina
 

Pagine: (4)   1   2   [3]   4    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum