Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/09/2021 15:42:52  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Pellet legna cippato e biomasse


palazzetti clemy top
FinePagina

roberto10
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 12/11/2013,17:07

salve a tutti. possiedo una stufa palazzetti clemy top da circa due anni. la stagione scorsa è andata abbastanza bene. ho avuto solo qualche mancata accensione. quest'anno sembra impazzita. probabilmente è solo qualche impostazione che è saltata. so che circolano in rete password per verificare i settaggi della macchina e vorrei eseguire qualche forzatura. la tengo abbastanza pulita, eseguendo operazioni che vanno ben oltre quello consigliato nei manuali, ho sostituito anche alcune guarnizioni di fibra con quelle a nastro e negli ultimi mesi, sempre con il contributo della rete, ho avuto parecchie dritte.
ho scoperto il meccanismo della password dinamica, ho i settaggi e vorrei provare ad ottimizzare....non che sia un esperto, ma mi arrangio, e sinceramente non trovo giusto vendere un prodotto disseminato di piccoli espedienti per mettere l'utente in difficoltà e chiamare l'assistenza più volte in una stagione....soprattutto con i tempi che corrono...ritengo sia una buona macchina per come è concepita...abbastanza semplice e meccanicamente agevole da gestire...ma non voglio pagarla due volte....mi manca un passetto però...qualcuno mi può aiutare.

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 12/11/2013,22:09

Ciao Roberto
Benvenuto al forum
Premetto che i parametri palazzetto, non li conosco.
I parametri non si modificano da soli.
Se la stufa non va bene, credo che di panda da una non sufficiente pulizia intima della stufa e canna fumaria.
Hai sostituito la guarnizione vetro?
Cosa hai fatto di preciso?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

roberto10
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 13/11/2013,16:46

rispondo a biomass...non capisco perché non vedo la risposta nel forum...comunque...parametri e settaggi li conosco...ha sorpreso anche me il fatto di trovare la propria stufa che nel display mi chiede "legna o pellet"...e questo mi è accaduto 1 mese fa circa...nella mia zona un forte temporale ha causato una caduta di tensione...senza sovraccarichi fortunatemente....la stufa si è spenta e poi si è riaccesa...usualmente quando accade una cosa del genere...continua nella programmazione...se era in funzione si arresta il programma e automaticamente fa la pulizia del braciere....ho avuto problemi da allora...la pulizia del braciere non avveniva piùà...la stufa funzionava senza farlo...proprio perché nel ciclo con legna non è prevista la pulizia del braciere. Ho pensato ad un guasto al motoriduttore...
smanettando con la password dinamica, ho scoperto che il plc della mia stufa ha ben 22 modelli di impostazioni. uno è quello di funzionamento a legna...gli altri non li conosco....morale, ho ripristinato quello che viene chiamato "modello n°22" e sono ripartito (presumo) dalle impostazioni iniziali del costruttore.
adesso funziona abbastanza bene.
Le guarnizioni che ho sostituito sono quello del cassettino sottostante di accesso all'albero del motoriduttore e quelle delle camere laterali alla caldaia.
devo sostituire quella del cassetto ceneri e del vetro...che si sono un po' assottigliate.
volevo anche ottimizzare giri motore ventilatore espulsione e tempo rotazione coclea...secondo me non tanto "allineati"...il motivo... perdo parecchio calore nei fumi che hanno una temperatura intorno ai 130°...su questo mi sto documentando...d'altronde c'è il fatto che la macchina non mi segnala anomalie su quest'ultimo punto

 

architetto111
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 11:43:23

Palazzetti Clemy top

Ciao a tutti,
Vi voglio raccontare il mio calvario, che sinceramente mi ha fatto rivedere le mie idee su questa azienda.
Premesso che faccio l' architetto, e da sempre, abitando in montagna (nei pressi di Sondrio) sono stato un sincero sostenitore e propositore delle stufe a pellet in generale.
Nel 2011, in occasione della realizzazione di casa mia, ho scelto, come stufa la Clemy top.
Il prodotto era molto costoso, ma vista l' estetica ho optato per fare questo sforzo, supportato anche dalla fama della Palazzetti.
Ho iniziato a usarla solo nel 2012 e da quel giorno i problemi non sono mai finiti.
ho cambiato, per il tramite dell' assistenza, bracere, gruppo di accensione, e una miriade di pezzi che non stò ad elencare perchè ci vorrebbe veramente tanto tempo.
Quest anno, in occasione dell' avvento della stagione fredda ho acceso la stufa, e come sempre, la stessa non partiva; chiamo l' assistenza e mi sostituiscono il gruppo di accensione (che ho pagato io visto che la garanzia era è scaduta da pochi gg), e il risultato: non si è più accesa, e tutt' ora non funziona.
Ora, non voglio fare polemiche che servono a poco, ma certo sarebbe all' altezza dell' azienda riconoscere il fallimento di un prodotto, e magari sostituire il prodotto che si sono fatti pagare per buono con uno che funziona davvero.
Stò sinceramente valutando di fare causa all' azienda per avere il giusto risarcimento, perchè è sinceramente scandalosa la latitanza dell' azienda di fronte ad un proprio fallimento che però ha scelto di commercializzare un prodotto che ben sapevano avesse problemi...

Vi terò aggiornati, perche ho intenzione di pubblicare questo mio scritto su tutti i forum che troverò ull' argomento "stufe a pellet" , compresi gli sviluppi di causa.
Elio D.P.

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 11:55:00

Azz....
La storia si ripete....
Ma quando hai pagato per il cambio della candeletta, la stufa partiva?
Puoi raccontarci tutte le fasi di accensione, in ogni passaggio, fino al fallimento dell'accensione?
Hai richiamato il cat, che ti deve garantire il lavoro che ha svolto?



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 28/12/2013 13:35:57

CITAZIONE (architetto111, 28/12/2013 11:55:00 ) Discussione.php?55489888&1#MSG3

chiamo l' assistenza e mi sostituiscono il gruppo di accensio
ne (che ho pagato io visto che la garanzia era è scaduta da pochi gg), e il risultato: non si è più accesa, e tutt' ora non funziona.

Perché hai pagato per un intervento non risolutivo?



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum