Se sei già registrato           oppure    

Orario: 17/09/2021 15:31:43  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Cs Thermos

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


Biostile Cs Thermos, Info tecniche
FinePagina

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,02:05

Buon giorno a tutti,
da poco più di un mese sono felice possessore di una Biostile CS Thermos.
L'impianto è stato da me eseguito dopo aver contattato telefonicamente e via email il tecnico, inviando allo stesso fotografie del percorso della canna fumaria. Terminato il lavoro e comunicato al tecnico mi dice di avviare pure la stufa che sarebbe intervenuto non prima di 4/5 giorni.
Dopo aver letto attentamente le istruzioni mi accingo alla messa in accensione e mi ritengo soddisfatto, nel frattempo brucio un quintale di mais misto a pellet al 50%, impostando combustibile 4.
Il tecnico si presenta dopo 10 giorni, visiona la canna fumaria e dice che raramente trova impianti così fatti a regola d'arte, chiede come va la stufa; io pongo qualche elementare domanda, dicendo che avendo finito il mais dovrò, almeno per il momento, utilizzare solo pellet.
Fa due regolazioni della durata di 10 secondi e dice che, se la stufa va bene, si può lasciare senza problemi impostata a combustibile 4 anche se si brucia solo pellet , beve un caffè, lo pago e se ne va.
Gratificato più dal suo giudizio sull'impianto che dalle risposte ricevute, mi gongolo nella mia soddisfazione personale !!!!
E qui arrivano le domande a voi esperti !!
Dopo un po' di ragionamento e dopo aver letto il vostro prezioso forum, mi chiedo:
Ma è mai possibile che con tutti i parametri che ci sono ho la fortuna che la mia stufa vada in modo perfetto con i parametri preimpostati?
Da profano devo dire che sono soddisfatto, gli unici dubbi sono un consumo di pellet forse eccessivo, la stufa funziona ininterrottamente dalle 5 del mattino alla 1/2 di notte, infatti l'ho appena spenta manualmente, con un consumo di circa due sacchi.
Durante la pulizia mi sembra che il ciclo sia troppo lungo e ,novita di ieri sera, un baccano infernale, sembrava di essre in un officina. Smontato il tutto per la pulizia, ho trovato per la prima volta dei granuli, anche grossi come una nocciola, incombusti dall'aspetto ferroso. Ho riportato l'impostazione a combustibile 1 e oggi tutto ha funzionato egregiamente, non mi spiego comunque l'accaduto, da venti giorni funzionava con le stesse impostazioni e con lo stesso pellet.
Scusate se l'ho fatta un po' lunga, un cordiale saluto, Giancarlo




Modificato da biomass - 21/12/2013, 00:27
 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,07:56

Ciao Giancarlo
Metto sempre un link, in modo da far capire meglio chi leggerà
www.csthermos.it/index.php?id=603&L=%272
La biostile ha un consumo minimo di 0,8 kg/h ed un massimo di 2,4 kg/h.
Al minimo, un sacco da 15kg durerà 23 ore circa ma dipende sempre dal
tipo di pellet (lunghezza) e dai parametri (coc1 onregx).
Per capire se la stufa consuma molto, bisogna sapere la potenza/temperatura impostate,
Volume da riscaldare, temp di partenza e ora di entrata in modulazione. E' canalizzata?
Poi, bisogna monitorare la temp fumi, per capire se la caduta pellet è corretta al
flusso di aria riscaldata.
Poi bisogna capire quali parametri ha cambiato il cat, se li ha cambiati....
Io, sconsiglio di utilizzare il programma 4 per il solo pellet.
Di solito,ma bisogna verificarlo prima, csthermos imposta il programma1 per il pellet
perchè ha pulizie minori e caduta pellet/girofumi più indicati.
Tuttavia, i parametri originali, hanno sempre caduta pellet abbondanti e pulizie troppo frequenti.
Che tipo di pellet usi? Buono o economico?
I depositi, dovrebbero essere clinker.
È tipico se si brucia mais ma non tipico se si brucia solo pellet.
La rotazione del braciere fa si che il clinker venga espulso o non agglomerato.
Di norma non dovrebbe creare problemi al braciere



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,18:24

Ciao Biomass,
ti ringrazio anticipatamente per la tua rapida risposta.

Come scrivevo, tieni presente che la stufa funziona ininterrottamente a potenza 3 e per alcune ore serali a potenza 4, non la tengo impostata in modulazione, non è canalizzata; la stufa si trova in un salone di circa 50 mq dal quale si accede ad altri tre ambienti, nel salone c'è una scala aperta. Grazie alla Biostile riesco ad avere 19-19,5° anche nelle camere al piano superiore, cosa mai successa prima con il camino ventilato. Tieni presente che tutto l'ambiente è ben oltre i 150 mq.
Non so come monitorare la temperatura fumi !!
Non so come controllare i parametri !! Ho letto nel forum l'elenco delle innumerevoli regolazioni di queste stufe e quindi se mi darai due info copiero' i parametri di fabrica, relativi ai differenti programmi combustibile, ed eventualmente apportero' le relative modifiche.
Da ieri sera sto usando il programma 1 con solo pellet della Italiana Pellet e tutto funziona.

P.S. Dopo le tue indicazioni mi sembra di capire che forse la stufa, visto l'utilizzo intenso, non consuma oltre il dovuto !!
Un cordiale saluto e grazie per i tuoi consigli, Giancarlo

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,19:29

CITAZIONE (gianka58 @ 20/12/2013, 18:24)
Non so come monitorare la temperatura fumi !!

Semplice
Premi e molli il tasto set. Poi le frecce assieme.
È visibile la temperatura fumi......



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,22:37

Grazie Biomass,
la temperatura fumi in questo momento è 142.
Per il menu "parametri" e "funzioni" chiede un codice a tre cifre, a chi mi devo rivolgere per conoscerlo?

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 20/12/2013,23:30

Nel menù funzioni, si accede solo a stufa spenta.
Serve per diagnostica o per esempio per fare la pulizia con girofumi in funzione.
Per il menù parametri, serve la pw di due cifre.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,01:31

Ecco, mi hai dato un'altra info, il giro fumi in funzione durante la pulizia, avevo letto di questo nelle tue guide, ma non sapevo come accedervi.
Per la pw parametri tento per 99 volte e spero di fare bingo !!! Dopo di che mi fermo e ti romperò ancora i maroni !!!
Un saluto

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,07:32

Non devi tirare ad indovinare....
Semplicemente DEVI leggere il messaggio privato che ti ho già inviato....
faccine/wink.gif

Non ti sei accorto....ma guarda in alto a sinistra, nell'angolo.



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,18:37

Ciao Biomass,
ho appena trascritto i parametri, è possibile allegare un file di exel al forum ?

P.S. Pulizia stufa effettuata con giro fumi in funzione, .......figata !!!!

Buona serata

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,19:14

Eheheheh.....
Ti piace vincere facile......
faccine/laugh.gif faccine/laugh.gif

Puoi caricarlo o incollarlo, vedi tu



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,19:39

ahahaha, vero Biomass, così è tutto molto semplice, non so di dove sei, ma come diciamo in gergo motociclistico, alla prima occasione di devo una birretta, ..... e anche di più !!!!

Ecco i parametri dei cinque programmi incolonnati, con l'ultima libera per le variazioni, tieni presente che in exel sono incolonnate, ma incollandole non lo sono più, ma comunque rimane molto chiaro.
Se hai bisogno di altri parametri tipo canna fumaria o altro, ho disponibili svariate foto.

Un saluto, Giancarlo

PARAMETRI PROGRAMMA N° 1 2 3 4 5 VARIAZIONI
Coc1 on reg1: 01,1 01,2 01,4 01,0 01,2
Coc1 on reg2: 02,0 02,0 01,8 01,8 01,8
Coc1 on reg3: 02,8 02,8 02,6 02,6 02,6
Coc1 on reg4: 03,6 03,6 03,4 03,4 03,6
Coc1 on reg5: 04,2 04,2 04,0 04,0 04,2
Coc1 on reg6: 04,8 04,8 04,6 04,6 04,8
Coc on stab f: 01,3 01,3 01,1 01,1 01,0
Fumi regime 1: 190 200 200 200 210
Fumi regime 2: 200 210 210 210 220
Fumi regime 3: 210 220 220 220 230
Fumi regime 4: 220 230 230 230 240
Fumi regime 5: 230 240 240 240 250
Fumi regime 6: 240 250 250 250 MAX
Fumi accensione: 240 240 240 240 240
Fumi avvio: 220 220 220 220 205
Vent regime 1: 80 80 77 80 80
Vent regime 2: 100 100 100 100 100
Vent regime 3: 120 120 120 120 120
Vent regime 4: 140 140 140 140 140
Vent regime 5: 160 160 160 160 160
Vent regime 6: 180 180 180 180 180
Crog on reg1: 00600 00120 00900 00120 01800
Crog on reg2: 00540 00120 00780 00120 01560
Crog on reg3: 00480 00120 00660 00120 01320
Crog on reg4: 00420 00120 00540 00120 01080
Crog on reg5: 00360 00120 00420 00120 00840
Crog on reg6: 00300 00120 00300 00120 00600
T pulizia iniz: 00030 00060 00120 00120 00030
T carico: 00110 00110 00110 00110 00110
T pausa: 00200 00200 00300 00300 00200
T attesa fiamma: 00720 00720 00720 00720 00720
T stabi fiamma: 00120 00120 00240 00240 00120
T rit crogiolo: 00600 01200 00600 00600 01800
T pul periodica: 01800 01300 01200 00900 01800
Durata pul per: 00030 00060 00060 00060 00060
T carico res: 00110 00110 00110 00110 00110
T pausa 1 res: 00200 00200 00200 00200 00200
T att f 1 res: 00900 00900 00900 00900 00900
T spegnimento: 00060 00060 00240 00240 00060
T funz cont: 00000 00000 28800 28800 28800
T rit spegn: 00030 00030 00030 00030 00030
T rit pas reg: 00040 00040 00040 00040 00040
Temp fumi vent: 80 80 80 80 80
Temp fumi avvio: 60 60 60 60 60
Temp fumi max: 230 230 230 230 230
Temp f spegn: 60 60 60 60 60
Temp fumi mant: 110 110 110 110 110
D.T. amb riacc: 02,0 02,0 02,0 02,0 02,0
Assorb 2 res: 01,2 01,2 01,2 01,2 01,2
Assorb 1 res: 00,8 00,8 00,8 00,8 00,8

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 21/12/2013,20:42

Io abito a nord di pordenone, in Friuli
faccine/drunk.gif

Se terrai il programma4 devi modificare
Crog on regx portando tutti i 6 valori ad almeno 1200.

Poi
T funz cont a 0 (zero)



---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 22/12/2013,01:55

Ok faccio queste variazioni e provo, tieni presente che attualmente sto utilizzando solo pellet.

Piccola domanda: consultando i parametri, a tuo parere, le impostazioni relative al consumo di pellet sono nella norma. Sto utilizzando programma 1.

In uno dei miei prossimi giri, capitando dalle tue parti, ti faccio un fischio !!

 

biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:18359

Stato:



Inviato il: 22/12/2013,09:32

Allora.....
Stai attento a ciò che modifichi, e in quale programma modifichi....altrimenti fai minestrone.
Allora se usi il programma 1 e ritieni che a pot1 hai margine per scendere con la fiamma, opera così:


Per ogni 0,8 di pellet, il tuo girofumi cambia di 10 punti. Quindi è facile modificare come segue.

Coc1 onreg abbassi di 0,1 tutte sei le potenze

Girofumi cali di 5 numeri tutte le 6 potenze e di 20 numeri i due parametri girofumi avvio e accensione.

Ventola ambiente, cali di 2 numeri o più, se leggi temperature troppo basse.

Al minimo dovrebbe stare sui 100º-110º e al massimo sui 210º
Le altre potenze saranno intermedie a piacimento
Infatti nessuno ti vieta di regolare la stufa con le prime tre potenze confort e le tre
rimanenti a spingere.
I parametri originali sono a step fissi tipo
100º 122º 144º 166º 188º 210º

Io li ho tipo
100º 115º 130º 155º 180º 220º
Con pellet e girofumi settati con la formula sopracitata.

Con l'esperienza, la setti ad occhi chiusi




Modificato da biomass - 22/12/2013, 10:27


---------------
W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile
Caldaia Tesi H2O Cs Thermos a cippatino, boiler 200L, 2,5m solare termico, cappotto perimetrale10cm in EPS, solaio coibentato e finestre PVC classa A.

 

gianka58
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:23

Stato:



Inviato il: 24/12/2013,13:40

Ciao Biomass,
come da te indicato ho effettuato le variazioni sia nel programma 1 sia nel programma 4, valuterò in questi giorni di Festività come funziona la "bambina".

Colgo l'occasione per augurare a te e famiglia un sereno Santo Natale, Giancarlo

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum