Se sei già registrato           oppure    

Orario: 23/07/2024 16:52:47  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (127)  < ...  5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   [15]   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25  ...>    (Ultimo Msg)


Impianti fotovoltaici ad isola, Come realizzarli, pro e contro, etc...
FinePagina

larix

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 13/1/2009,09:16

Salve a tutti
e' da un po' che seguo il tema del fotovoltaico;devo sistemare una baita e sono propenso a mettere il fotovoltaico.
Pensavo ad un pannello da 100-125 W, batteria AGM da 100 Ah. Vorrei alimentare una serie di lampade per un totale di 200-250 w al giorno ( somma w per tempo di utilizzo). Niente inverter per adesso o uno piccolo per piccoli elettrodomestici..
Cosa ne pensate?
Vorrei chiedere cosa ne pensate dei pannelli CIS? http://www.ilportaledelsole.it/pag_shoppin...&levelprod=0814
O altrimenti questo http://www.energiasolare100.it/conergy125wp12v-p-173.html
E delle batterie cosa consigliate?
Grazie a seguire
Andrea

 

peppe0306

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:131

Stato:



Inviato il: 13/1/2009,15:04

CITAZIONE (GiBi1964 @ 13/1/2009, 08:44)
Grazie peppe.

In effetti i dubbi sono sempre molti (ad esempio sul tipo di fusibili da mettere...), anche se, a forza di leggere in qua e in la, ora qualche idea più chiara ce l'ho... o almeno mi sembra.

Ho visto che esistono dei generatori eolici che hanno già anche un'entrata per un fotovoltaico, per fare un sistema "ibrido", già completi quindi di regolatore e da abbinare ad un pannello fino a 150w (quindi il mio andrebbe anche bene...).
Magari in questo modo potrei affrontare meglio i giorni senza sole....

Ecco di cosa parlo...

http://cgi.ebay.it/Generatore-eolico-Black...%3A1%240%3A1318

Beh, al momento è tutto.

Complimenti comunque per questo interessantissimo forum!

Ciao e grazie.

Ciao peri fusibili...mettili un pochino piu grossi della corente massima che deve circolare...
per l'eolico l'ho comprato anchio dal denditore che mi hai cinsigliato..ed anche io è 2 anni che ho l'eolico con la centralina che accetta i pannelli anche se ho preferito mettere un regolaroe separato e il regolatore dell'eolico fa solo l'eolico...Ma guarda per girare gira l'eolico ma per caricare una batteria da 150 amper ci deve essere una bella ventolata e nessun osacolo nei dintorni....

GiBi


 

GiBi1964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 13/1/2009,22:54

Oooohhh bene!

Quindi un diretto utilizzatore dell'oggetto del desiderio! Il ventilatore faccine/wink.gif

Beh, comunque a questo punto sia meglio ripensarci in seguito al ventilatore.... magari dopo aver fatto qualche test con un anemometro.... se lo trovo funzionante a poco!

Ah, la batteria l'ho comperata oggi.... Agm da 200ah, tanto per tagliare la testa al toro.

Ora devo vedere che regolatore..... non l'ho ancora preso, quindi aspetteremo il tutto...... e allora sì che vi subisserò di domande ForumEA/us/img136/8325/21dr7t3jx6.png


Ciao Ciao.

P.S. ho visto comunque molte cose interessanti da leggere.... siete forti!


 

GiBi1964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 14/1/2009,08:24

Ah, una cosa tirata lì.... da uno che non ci capisce un'acca...

E se... per abbassare la "botta iniziale" di una utenza attaccata all'inverter si interponesse un "reostato" , cioè un potenziometro regolabile..... fino a portarlo a regime?
Ovviamente con le apparecchiature che lo consentono.... che so, un trapano ad esempio.

Beh, ripeto che non ci capisco nulla..... quindi, probabilmente, ho detto una cosa impossibile....

Saluti

Gibi

 

DOLOMITICO

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1363

Stato:



Inviato il: 18/1/2009,20:41

Se posso dire la mia do ragione a PEPE riguardo ai 24 volt,io stesso ho constatato che a 12 volt quando si comincia ad assorbire carichi rilevanti di 6/7Ampere continui anche fili di sezioni da 8mmq entrano in crisi,si scaldano in poco tempo.
Il fatto è che per una persona che comincia per la prima volta è normale puntare le spese al minimo,e quindi a 12 volt,l'ho fatto anch'io.
I pannelli io li prendo su NAUTIMARKET.IT,sono italiani,e costano un po meno dei rivali,anche se devo dire che quelli del portale del sole sono molto interessanti comeresa e prezzo,lo steca è anche un buon regolatore,pefetto per mantenere le batterie in forma,e in quanto alla capacita piu alta è e meglio è,anche se usi saltuariamente l'impianto ancora meglio,+capacita=+energia a disposizione.se colleghi grossi inverter puoi tentare la strada delle batterie in parallelo,se il costo è proibitivo comincia a recuperare le batterie dai demolitori.
Non consiglierei ne batterie sigillate ne batterie al gel,vanno benissimo le care vecchie batterie stazionarie coi tappi,il regolatore provvede a miscelare l'elettrolito e tenerla in forma,e costano molto meno.

Per i fusibili vanno calcolati in base all'assorbimento,sai che a 12 volt gli amper saranno doppi che non a 24volt.

http://www.nautimarket.net/shop/index.php?cPath=302

 

larix

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 19/1/2009,08:48

Cosa pensate di queste affermazioni tratte da:
http://cgi.ebay.it/Pannello-solare-Amorfo-...1742.m153.l1262


Maggiori info per chi acquista pannelli solari senza incorrere a brutte sorprese in materia di rendimento.
Consigli utili per chi vuol costruire impianti a energia solare per camper barca o impianti fotovoltaici a isola ( le informazioni non sono valide per gli impianti connessi a rete).


Allora per iniziare, è bene che ogni qualvolta voi acquistate pannelli solari, date un occhiata alle loro caratteristiche tecniche perchè il rendimento è scritto tutto là, non fatevi influenzare dalla scritta rendimento del 21% 18% 16% o 6% perchè sono solo rapporti tra potenza e dimensione che alla fine conta poco e nulla nel vostro impianto solare a isola, se inceve si ha uno spazio limitato il dato in questione inizia a essere importante.
Se lo spazio non è un problema!!! allora lasciate perdere questo dato che limita il rendimento del vostro impianto solare e scegliete con criterio il vostro modulo solare.

Seguitemi:
Il datasheet di ogni pannello solare è vangelo, ci dice quanto il modulo può fornirci nel pieno della sua efficienza, in genere i dati + importanti sono sempre 3:

* Pmax Potenza nominale (massima raggiungibile).
* Vmp Tensione del pannello a regime.
* Imp Corrente a regime con insolazione solare a 1000Watt su ogni metro quadro.

E' importante dire che tutti i pannelli solari sono di ottima qualità, quindi bisogna solo saperli scegliere e farli lavorare in condizioni + ottimali possibili per estrapolare loro la potenza massima, e se siete bravi avrete acquistato pannelli con potenze più basse a prezzi molto ma molto + competitivi di una scelta fatta a caso.

Un altro dato importante è la velocità di carica della batteria:
Una batteria che riceve + corrente si carica prima
Una batteria che viene caricata da un pannello di grossa potenza che è propenso a sparare + tensione anziche corrente, lo stato della carica della batteria sale con + difficoltà.
Esempio;
Tensione e corrente sono inversamente proporzionali, quindi ipotizzando di avere pannello 100Wp al crescere della tensione scende la corrente, e al contrario al salire della corrente la tensione del pannello scende, comunque la potenza del pannello rimane invariata .
Pannello solare 16Volt 6.25Ampere tempi di carica una batteria da 100Ah / 6.25Ampere = 16h
Pannello solare 18Volt 5.50 Ampere Tempi di carica una batteria da 100Ah / 5.50 Ampere = 18h

Andiamo nello specifico:
Un sistema a batteria da 12V ipotiziamo che a 11.50V-12V la batteria è scarica e a 14 - 14.4 V la batteria è carica!!!
Un sistema a batteria da 24V a 23.50 - 24V la batteria è scarica e a 28 - 28.80V la batteria è carica.

Allora spiegato ciò facciamo un pò di comparazioni con altri pannelli.....
Il pannello solare Uni-Solar 62Wp ha una tenzione di 15Volt a potenza massima ed una corrente di 4.1Ampere
Il pannello solare Helios technology HT-80 da 80Wp ha una tenzione di 18Volt e una corrente di 4.4Ampere
Il pannello solare Istar Solar IS75 da 75Wp ha una tenzione di 16.6V ed una corrente di 4.5Ampere
I pannelli solari mensionati su ebay da 90watt hanno una tensione 17.8Volt ed una corrente di 5Ampere
oppure 60watt hanno una tensione 16.9Volt ed una corrente di 3.65Ampere.

Se il pannello a potenza massima lavora a 18Volt deve ovviamente adattarsi a 13.5V alla tensione della batteria, la corrente ovviamente rimane uguale per tutti i pannelli quindi il pannello non vi darà + la potenza massima vediamo il perchè....!!

Volete sapere quante energia il pannello vi fornisce?
Il pannello solare Uni-Solar 62Wp ha una tenzione di 15Volt a potenza massima ed una corrente di 4.1Ampere = Pmax = 13.5Volt x 4.1Ampere = 55.35watt = - 6.65Watt = € 286,00
Il pannello solare Helios technology HT-80 da 80Wp ha una tenzione di 18Volt e una corrente di 4.4Ampere = Pmax = 13.5Volt x 4.4 Ampere = 59,40 watt = - 20.60 watt = € 370,00
Il pannello solare Istar Solar IS75 da 75Wp ha una tenzione di 16.6V ed una corrente di 4.5Ampere = Pmax = 13.5Volt x 4.5 Ampere = 60,75 watt = -14.25watt = € 330,00
I pannelli solari mensionati su ebay da 90watt hanno una tensione 17.8Volt ed una corrente di 5Ampere = Pmax = 13.5Volt x 5 Ampere = 67,5 watt = -22.50watt = 399,00
oppure 60watt hanno una tensione 16.9Volt ed una corrente di 3.60Ampere. = Pmax = 13.5Volt x 3.65 Ampere = 48,60 watt = -11.40watt = € 279,00

Se lavorate a 24Volt le perdite di taglio di tensione aumentano circa del doppio e del triplo. quindi dai vostri venditori fatevi consigliare il pannello + adatto.

Occhio a queste perdite poi si aggiungono, perdite dovute al calore e all'irradiazione.......

 

cicio333

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:177

Stato:



Inviato il: 19/1/2009,09:57

gibi, non ho ancora fatto l impianto...mi sa che mi dirai tu come va il pannello tedesco
grazie

 

GiBi1964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 19/1/2009,19:31

Ciao a tutti!

x Cicio

Se non ce la fai prima tu... visto che a me deve ancora arrivare! faccine/rolleyes.gif

x larix

Non sono sicuro, ovvero probabilmente non ho capito un'acca....

Dunque, un mio amico ha detto che ha le batterie 6v 180ah che, mettendole in parallelo, danno un voltaggio di 12v e un amperaggio di 90ah.... questo secondo le sue affermazioni.

Da questo si dovrebbe dedurre (ma sicuramente sbaglio) che, ad un abbassarsi della tensione, da 18 volts ad esempio a 13,5 volts, dovrebbe alzarsi l'amperaggio registrato in entrata..... oppure lo fa solo nel caso delle batterie escludendo il regolatore?

Boh....

Urge specificazione tecnica di alto bordo!
faccine/angel1.gif

 

larix

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 19/1/2009,22:16

per Bolle ne avevate gia' discusso in
a proposito di regolatori-potenza pannello-corrente in uscita alle batterie.
Da quanto letto, le affermazioni che fa il venditore nel messaggio precedente,sono valide se collego direttamente il pannello alle batterie con relativa perdita di energia; se invece il regolatore lavora la potenza non va persa...ma solo trasformata abbassando la tensione e alzando gli A in uscita
O NO?


tutti i regolatori fanno questo?

 

larix

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 19/1/2009,22:46

Forse ho trovato la risposta:
I regolatori normali non ottimizzano , non regolano , non aumentano gli A .

I regolatori MPPT
http://www.solar-electric.com/charge_controls/mppt.htm esempio:
http://www.ecorete.it/commerce.php?codicec...golatoricarica*

( come quello di Bolle) fanno questo lavoro ottimizzando la tensione e gli A
BOH?

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 21/1/2009,21:45

Larix,
il regolatore regola la carica , ma se la batteria è carica...l'energia viene buttata e quindi persa!
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

larix

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:11

Stato:



Inviato il: 22/1/2009,07:20

il quesito era se gli A che arrivano alla batteria sono al massimo quelli indicati nelle caratteristiche del pannello (Imp Corrente a regime con insolazione solare a 1000Watt su ogni metro quadro.) o se con appositi regolatori (MPPT) tale corrente possa essere aumentata diminuendo la tensione.
Chiaro che se la batteria e' carica l'energia va persa

 

NonSoloBolleDiAcqua

Avatar
PetaWatt


Gruppo:AMMINISTRATORE
Messaggi:13786

Stato:



Inviato il: 22/1/2009,07:27

CITAZIONE (larix @ 22/1/2009, 07:20)
il quesito era se gli A che arrivano alla batteria sono al massimo quelli indicati nelle caratteristiche del pannello (Imp Corrente a regime con insolazione solare a 1000Watt su ogni metro quadro.) o se con appositi regolatori (MPPT) tale corrente possa essere aumentata diminuendo la tensione.
Chiaro che se la batteria e' carica l'energia va persa

Scusami avevo capito un'altra cosa....
La risposta è si, lo fa il regolatore MPPT ma il discorso è più semplice di quello che si pensa...se consideri il pannello come un generatore di corrente...la V è una conseguenza, ad esempio se metti in 'cortocircuito' i cavi del pannello la V sende a 0, mentre avrai la corrente massima. Ovviamente un regolatore ottimizza la carica (tiene sotto controllo la V) ma non potrà mai andare oltre la corrente massima che può erogare il pannello.
Spero di aver capito la tua domanda ed averti risposto.
Ciao
Bolle



---------------
Chi sa raccontare bene le bugie ha la verità in pugno (by PinoTux).
Un risultato se non è ripetibile non esiste (by qqcreafis).

 

GiBi1964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 24/1/2009,12:10

Ciao Ml.ml.mlm.millebolle blu.... come cantava Mina.... se la sai ^__^ !

Dunque, riguardando bene in rete, sembrerebbe che in effetti il regolatore mppt alzi il livello di ampere se i volts in arrivo sono più di quelli che deve dare alla batteria; il punto ora è questo:
se il pannello manda 20volts e al massimo può dare 7,9 ah (mio caso)...
può il regolatore mppt erogare più di 7,9ah verso la batteria (cioè ad esempio portare i 20volts a 14volts innalzando gli ampere da 7,9 a 10) oppure si tratta di pura utopia e gli ampere restano 7,9?
Nel primo caso.... cambio il mio Steca con un mppt, nel secondo, non so se conviene..... e quando.... e allora che differenza fa?

Ciao e grazie.

 

GiBi1964
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:17

Stato:



Inviato il: 24/1/2009,12:34

Ancora.... per essere più chiaro.... se ci riesco...

Produzione massima del pannello in pieno sole

20 volts e 7,9 ampere

carica batteria 13 volts

A questo punto, il regolatore mppt dovrebbe agire in uno dei seguenti modi:

1) Mi abbassa i volts ai 13 della batteria e mi trasforma gli ampere da 7,9 che sta trasmettendo il pannello, e me li aumenta della quantità equivalente a raggiungere gli stessi watt ma espressi in base ai volts richiesti:

158 Watts che, invece di essere espressi 20x7,9 diventano 13x12 circa.

Quindi io, alla batteria, avrò 12 ampere ogni ora (anche se caricandosi la proporzione avrà delle variazioni passando da 13v a 14v) e riduco notevolmente il tempo di ricarica, dandomi possibilità di un maggiore utilizzo della batteria.

2) Il regolatore aiuta solo nei casi in cui, ad esempio, i volts siano 18 e gli ampere 6,5 abbassando i volts a 13 e alzando gli ampere al massimo consentito dal pannello ossia 7,9 ah.

117 Watt che verranno espressi in 13x7,9 (invece di 13x9 che potrebbe raggiungere) invece che 18x6,5 dandomi una carica di 7,9ah invece di 6,5 con un incremento tutto sommato accettabile ma non enorme come nel precedente caso.....

Le mie nozioni sono limitate, ma credo funzioni come nel primo caso, visto che il regolatore mppt è fatto apposta per regolare i due parametri indipendentemente dal pannello, che farà comunque il suo lavoro.

In attesa di ulteriori definitive precisazioni.....

Ciao a tutti, che figata il fotovoltaico!

P.S. se in pochi anni siamo arrivati già a questo livello di efficienza.... chissà quanto ancora si può migliorare!
L'unica cosa che manca di questi tempi.... è il sole!


 
 InizioPagina
 

Pagine: (127)  < ...  5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   [15]   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum