Se sei già registrato           oppure    

Orario: 25/06/2022 13:32:34  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Casa Energetica

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (22)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22    (Ultimo Msg)


Costo dell' Energia al Kwh, Verificare i costi della bolletta del gestore (ENEL, ACEA,...)
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 13:24:25

Io proporrei di tenere a mente la resa di un Gruppo Elettrogeno

Qui' di seguito una cifra indicativa, molto indicativa...

0,3 litri/KiloWattOra = 0,50 €/kWh


Una volta memorizzato che con un gruppetto, anche scalcinato il KiloWattOra ci costa 0,50 €uro, chiediamoci quelli che ce lo fanno pagare anche parecchie volte di piu' quale spirito Ecologistico abbiano...

Di sicuro i denari che ci spillano non servono a rendere piu' verde Madre Terra, ma concorrono solo a incrementare i loro loschi affari.
Tenete presente che ho considerato la spesa per un gruppo Scalcinato e a Benzina proprio l'antiecologico per eccellenza. Ma sappiate che il Vituperato Gruppo, potrebbe essere un Co-Generatore tipo quello inventatto da Mario Palazzetti nel lontano 1976.
Potrebbe con il suo Sporco Mezzo€uro riscaldare Acqua-Sanitaria o anche la casa... Potrebbe poi funzionare a Olio Vegetale Esausto (EVO) oppure associato a un Pirolizzatore (distillazione secca di biomassa) funzionare a biogas...



Modificato da lupocattivo - 14/06/2020, 13:29:10
 

Caruso

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:60

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 14:29:00

Io proporrei di tenere a mente la resa di un Gruppo Elettrogeno.



Non hai idea quante volte ci penso,almeno una volta ogni due mesi,quando arriva la bolletta,ma non lo posso fare,o lo lascio sul posto,(che sarebbe una bella comodita')col rischio di non trovarlo il giorno dopo, o lo carico sull'ape un giorno si e uno no.Intanto gli anni passano e le bollette arrivano ogni due mesi.1975-1992 mio padre,1993-2020 io.Quante quote fisse per le buoneuscite milionarie dei vari dirigenti.



Modificato da Caruso - 14/06/2020, 22:03:27


---------------
Per aspera ad Astra
Per aspera ad Astra

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 16:08:41

CITAZIONE (Caruso, 14/06/2020 11:43:33 ) Discussione.php?10843833&12#MSG181


...Contratto non di residenza come il mio per il pozzo in campagna



Per il prezzo di un paio di bollette ti comperi questa e non venirmi a dire che 6 Kili son troppi...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Motopompa.jpg



Mi domando, cosa diavolo e' tutta questa voglia di "Elettrico".

Pero' se il gruppo ti serve anche per altre cose ti procuri una di queste

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Cisterna.jpg



Una volta ogni tanto porti il gruppo e la pompa elettrica e la rabbocchi, poi per la quantita' che ti serve usi una "Suga", un tubo anche a sifone (come quando si imbottiglia il vino) e prendi l'acqua che vuoi...

Quando e' piena (anche quella piccola) voglio vedere come fanno a fregartela...

Se hai l'Ape50 la cisterna da 1050 e' larga 1070x Lunga 1280x alta 1190 - e pesa 33 kg.

 

Caruso

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:60

Stato:



Inviato il: 15/06/2020 08:48:18

[quote
Mi domando, cosa diavolo e' tutta questa voglia di "Elettrico

Magari fosse così facile. Grazie per la risposta,noto che ti dai da fare a cercare soluzioni a tutto e per tutti,dovresti correggere il nickname,gli animali non sono cattivi.Il pozzo,primi anni "70, ha diametro 1,5m ed è profondo 14m ,un cilindro in cemento armato,ecco perché la scelta dell'elettrico.Un motore a scoppio non è la scelta migliore,a 14m l'ossigeno non scende, anche se funzionasse pensa a farti 28 gradini a scendere e 28 a salire e poi tutta la manutenzione che richiede un endotermico.Il fabbisogno d' acqua è circa 5mc a giorni alterni,allo stato attuale ho una elettropompa orizzontale da 1,5cv con portata di 80 litri al minuto,tutta l'irrigazione viene fatta con tubo gocciolante.Ti posso dare un impegno? Una soluzione con fotovoltaico senza inverter,batterie e aggeggi vari.Grazie e AD MAIORA!



---------------
Per aspera ad Astra
Per aspera ad Astra

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 15/06/2020 16:08:01

CITAZIONE (Caruso, 15/06/2020 08:48:18 ) Discussione.php?10843833&13#MSG185


...Il fabbisogno d' acqua è circa 5mc a giorni alterni,allo stato attuale ho una elettropompa orizzontale da 1,5cv con portata di 80 litri al minuto,tutta l'irrigazione viene fatta con tubo gocciolante.


Ok, Per aspera ad astra!

Non ho ancora trovato gli oggetti che servono, sprattutto pensando a una soluzione a Basso Impatto...
Non ho ben capito la tecnica del "Tubo Gocciolante" a giorni alterni...
Da quello che ricordo, avere operativo il gocciolamento durante la notte e' piu' vantaggioso in quanto si evita l'evaporazione durante la fase di assorbimento da parte del terreno.

Per i 14 metri di profondita' scarto a priori le soluzioni autoadescanti... Dopo 8 metri e' gia' una battaglia persa...

Se il fabbisogno e' 5 mc in due giorni, deduco che 2,5 mc/giorno potrebbero equivalere...
L'idea potrebbe essere un sistema di pompaggio di "Fondo" eventualmente Bi-Stadio con alimentazione diurna (Solare) e "Volano Idraulico" costituito dalla Cisterna.

80 litri/minuto * 62 minuti sono 4960 litri... Un'oretta?
1,5 Cv sono 1`104W Se io immagino di pompare 20 litri/minuto occorreranno 4 ore, ma se devo solo fornire i 2,5 mc/giornalieri allora basta anche una da 10 litri/minuto
Come idea solare ho trovato questo... Suggerimento

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/PompaSolare.jpg




Volt 24 V DC - Ampere 4 max 96W
Portata (lph) 360 - Sollevamento massimo 70 metri
In 4 ore 0,36 x 4 = 1,44 mc
in 6 ore 0,36 x 6 = 2,16 mc

Tutto sta controllare l'eliofania per la zona di installazione e comunque stando risicati con i conti un pannello da 100W / 24 V potrebbe reggere

Ovviamente i dati di portata e di prevalenza delle pompe sono sempre un tantino ottimistici, quindi occorre valutare bene le caratteristiche prima di fare scelte poco efficaci.

Per esempio ci sarebbe anche questa da sistemare su mensolina vicino al fondo..

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/PompaAgriEuro.jpg



Promette 20 metri di prevalenza e portata di 33 litri/minuto - Autoadescante a 5 m - Potenza 0,5 Hp ~ 400W...

Ovviamente il cuore del sistema e' la cisternona... Il presupposto e' posizionarla in postazione sopraelevata in modo che il sistema a goccia sia alimentato per gravita'.

Il Pannello sara' proporzionato alla potenza della pompa... Non servono batterie, in questo caso abbiamo la "fortuna" che il "Volano Energetico" e' basato sulla cisternona... Il funzionamento sara' direttamente dipendente dal soleggiamento. Penso comunque che un qualche controllo che stacchi la pompa di notte o con improvvisi scarsi soleggiamenti sia da prevedere; non sono pratico di pannelli, ma credo che serva un minimo di controllo...

Ricordando che con alte prevalenze le portate si riducono parecchio (14 metri son tanti), pensavo anche di realizzare un sistema a rampe, ovvero una vasca intermedia a 7 metri, quindi si usano 2 pompe in serie.

Una soluzione, che preferirei, sarebbe con due pompe e due condotte con ovviamente meta' potenza/portata, in modo che in caso di un guasto pompa non ci lascia a piedi...

Controlli di troppo pieno? Non servono complicazioni; il sistema ovviamente sara' calcolato per una portata esuberante quindi sufficiente con poco soleggiamento, ma in caso di troppo soleggiamento un tubo di "Troppo Pieno" rimanda l'acqua in eccesso al Pozzo.

Ovviamente il sistema delle pompe/pompa tubi, controlli potra' essere alloggiato internamente al pozzo che prudentemente avra' una protezione con grata in metallo lucchettata contro cadute accidentali... O altro...
L'unica parte mobile sara' un pannello fotovoltaico o magari pure quello, sul tetto con grata di protezione...

Per l'irrigazione a goccia (fantastica) allego un interessante articolo...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Le%20Scienze_1978_114_5.jpg



Modificato da lupocattivo - 15/06/2020, 16:16:32
 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 16/06/2020 11:04:35

Seconda puntata Irrigazione a Goccia - Solare

Mi sono avventurato in calcoli per orientarmi sulle dimensioni del problema e delle possibili soluzioni.
MATERIALI: tubazione diametro 20mm = 3/4" litri/metro 0,314
PARAMETRI BASE: Altezza totale condotta verticale 14 + 3(cisterna) = 17m
POTENZA: 0,314*17=5,338 kg se li sollevo di 1 metro in un secondo occorre una potenza di 5,338 Kilogrammetri
EQUIVALENZE: 735,4988 W sono 1Cv e 75 Kg m/s ---> 75/5,338=14,05 rapporto, quindi 735,4988/14,05 = 52,34 Watt
PORTATA: Ogni secondo 0,314 litri --> 0,314*60=18,84 al minuto ---> ogni ora sono 18,84*60 = 1`130,4 litri/ora

RISULTATI TEORICI:

Teoricamente sono 52,34 Watt/ora che a 12 V 4,36 Ah quindi prendendo un fattore di scarica = a 1/10 40A/h bastano per 1 ora

RISULTATI PRATICI APPROSSIMATI:
Perdite = 50%
Tenendo conto dei rendimenti e accidenti vari il consumo lo raddoppiamo e teniamo conto di un consumo di 100W/h per 1 mc

In base a tutti questi risultati Teorici ho cercato una possibile soluzione centrata sulle caratteristiche necessarie per la pompa e... Forse ci siamo. Ovviamente mi aspetto gli indispensabili suggerimenti degli ottimi amici FotoVoltaicisti.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/POMPA-SOMMERSA-24V.jpg



Volendo allo stesso prezzo se ne puo trovare una a 12V

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/POMPA-SOMMERSA-12V.jpg



Di massima, sono indicati anche eventuali pannelli per alimentarle... Per tutto quello che riguarda pero' l'eventuale utilizzo con Accumulatori meglio sentire i consigli degli esperti.
Io, nella mia IgnoranzaFotovoltaica penso che volendo "Alleggerire" il Peso (e pure il portafogli) una LitioFerro o come cavolo si chiama... basta una 10Ah tipo quelle degli attrezzi cordless e ti porti a spasso meno di 2 chili... In alternativa penso che questa 7 chili dovrebbe bastare. 24Ah al 30% = 8 Ah (2 ore di pompaggio) e 1000 cicli? forse? Nun zo'...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/BATTERIAxPOMPA-SOMMERSA-12V.jpg

 

Biomass

Avatar
PetaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:19096

Stato:



Inviato il: 16/06/2020 23:10:19

qui si parla di bollette

l'argomento è interessante
sarebbe bello se avesse spazio totale in discussione tutta sua

credo



---------------
Instagram: real_biomass
Youtube: Biomass Cippomix
W il cippatino

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 17/06/2020 11:41:56

[quote=Biomass, 16/06/2020 23:10:19 ?Discussione.php?10843833&13#MSG188]
...qui si parla di bollette

/quote]

Bio, hai perfettamente ragione !!! Avevo postato l'idea del Gruppo Elettrogeno con lo scopo di avere in mente un PARAGONE limite, giusto per capire se ci stanno "fregando".

Non so se Caruso ha voglia di aprire la discussione altrove e se i postpossono essere s...postati .-

 

Caruso

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:60

Stato:



Inviato il: 17/06/2020 14:54:16

Mi scuso per il ritardo,l'argomento prende varie sezioni del forum.L'amministratore decida qual e'quella giusta per poter continuare la discussione!



---------------
Per aspera ad Astra
Per aspera ad Astra

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12771

Stato:



Inviato il: 17/06/2020 15:06:18

Basterebbe leggere il titolo "Costo dell' Energia al Kwh, Verificare i costi della bolletta del gestore (ENEL, ACEA,...)" per tutto il resto si deve aprire una discussione nuova in sezione adatta, per evitare di invadere discussioni con messaggi non pertinenti.

Forse qui LINK

Una vola aperta si possono spostare i messaggi non pertinenti a questa.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 08/07/2020 18:18:03

Ciao raga... Oggi, "sorpresina"... "DRINGGGG", suonano alla porta. Ore 13 circa e un signore non ben identificato, per il momento, mi chiede se i vicini di casa hanno il contatore all'interno o all'esterno...
Io "gentilmente" gli faccio notare che se non vede "Madonne" accessibili in strada vuol dire che lo hanno interno come del resto e' per la mia abitazione... Ieri ci siamo scofonati una ventina di chilometri in Val di Genova e oggi non ero umore "ospitale"...
Si parla tanto di informatizzazione, sburocratizzazione ma da dove vengono questi "Marziani di ENEL DISTRIBUZIONE"?

Ovviamente ho verificato che la domanda fosse motivata e sul Web ho "scoperto" che "II tuo nuovo Open Meter sta per arrivare..."... FORSE!!! E dico forse, perche' il "tipo" mi ha detto, che avendo noi il contatore all'interno, causa COVID se ne riparlera' il prossimo inverno...

Mi sarebbe piaciuto postare questo post nel reparto VIRUS, ma credo sia meglio qui'...

La domanda sorge spontanea: " Se a detta di Task-Force, Superburioni, Scienziati e altro tutti dicono che con il caldo il Virus e' indebolito e che con i primi freddi ci sara' una seconda ondata di infezioni e che sara' piu' cattivo, mi stavo domandando cosa gli dice la capoccia a questa gente?".

Non ho capito poi quale sia la necessita' di tale sostituzione, visto che non ho avuto mai nulla da recriminare dal 2014...

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1274

Stato:



Inviato il: 08/07/2020 21:02:26

Il vecchio contatore, quello che stanno sostituendo, aveva un bug che tanti FV on grid potevano sfruttare a loro favore.
Ma non credo che il motivo principale che ha spinto alla sua evoluzione sia solo questo



---------------
Bitcoin, Ethereum & Co. (da +800% in un giorno a -90% in un'ora)

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 08/07/2020 21:08:25

Quelli del 2014 hanno grossi difetti di fabbricazione e vanno sostituiti tutti.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12771

Stato:



Inviato il: 09/07/2020 00:32:23

Pare non fossero neppure certificati CE

Marchio CE del vecchio



Immagine Allegata: Contatore.jpg
 
ForumEA/U/Contatore.jpg



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12771

Stato:



Inviato il: 09/07/2020 00:32:53

Marchi CE del nuovo



Immagine Allegata: contatore-2.0.png
 
ForumEA/U/contatore-2.0.png



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (22)  < ...  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   [13]   14   15   16   17   18   19   20   21   22    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum