Se sei già registrato           oppure    

Orario: 05/07/2022 02:28:56  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Elettrodomestici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (6)   1   2   [3]   4   5   6    (Ultimo Msg)


Asciugatrice whirlpool pompa di calore - NON ASCIUGA
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 19/08/2019 16:57:45

CITAZIONE (Claudio, 19/08/2019 16:06:50 ) Discussione.php?214565&2#MSG34



Ho usato per anni...



Ho presente... Io con uno piccolino da frigo mi son fatto un gonfia-e-vai senza serbatoio con filtro disoliatore (scatolotto e cotone). Il terminale con manometrino connesso alla mandata aria con una T dove il terzo ramo normalmente aperto lo chiudevi(rubinettino) per gonfiare...
Se gonfiavi troppo... Qualche "pssst psst" con l'unghia sulla valvola.

 

Elettrico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:334

Stato:



Inviato il: 19/08/2019 22:24:47

Anche io circa 30 anni fa ho montato su una bombola da 15 kg,ruote, filtro per olio, presostatomanometro valvola di sicurezza x soprapresione, l'o usato per anni l'o eliminato quando sono usciti i primi a prezzi abbordabili,l'o regolato a 12 PSI andava benissimo,cera solo l'inconveniente del'olio.



---------------
sunny island s16.oh.11/ sunny boy sb 5000tl 21 sanny remote control n12 batterie 100 a fiam fgl n24 batterie FIAMM 4V 200Ah 4SLA200

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 20/08/2019 22:09:50

un saluto e un ringraziamento a tutti; ho sostituito il condensatore come suggerito e sembra andar bene
i tubi, uno diventa caldo a l'altro freddo ma ...non "brina" è giusto? o dovrebbe "brinare" x funzionare bene !
scusate la domanda , ma mi hanno regalato questa asciugatrice e non so com è il giusto funzionamento ( ho pulito anche tutte le serpentine dei radiatori interni) il compressore non lo sento partire è silenziosissimo e non vibra , è giusto ? o guasto?

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 20/08/2019 22:17:45

scusate le domande che x alcuni di voi sembreranno stupide , ma non ho mai avuto a che fare con asciugatrici è un ambiente completamente nuovo x me

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12820

Stato:



Inviato il: 21/08/2019 00:08:21

Il ciclo delle asciugatrici a pompa è:

L'aria ricca di umidità che esce dal cestello sbatte contro all'evapiratore che la deumidifica, divenuta fredda passa attraverso il condensatore facendo condensare il gas e riprendendo parte del calore ceduto all'evaporatore, alcune asciugartrici hanno anche una resistenza che riscalda ulteriomente l'aria secca prima di reimmetterla nel cestello e riparte da capo.
Il potere asciugate deriva piu dalla disidratazione che dal calore.



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 21/08/2019 07:44:21

CITAZIONE (Claudio, 21/08/2019 00:08:21 ) Discussione.php?214565&3#MSG39



Il potere asciugate deriva piu dalla disidratazione che dal calore.



Concordo... Per rendersi conto personalmente del meccanismo fate questa prova: in una giornata fredda, in inverno magari, bagnatevi una mano e l'immediata sensazione di freddo intenso che percepirete sara' dovuta all'evaporazione del velo di acqua anche se la temperatura e' bassa.
Le nostre nonne stendevano il bucato all'Aria (asciugatura) e al Sole (sanificazione a raggi U.V.)... Forse sarebbe meglio se tanti sindaci togliessereo il divieto di stendere i panni all'aria aperta: un sacco di risparmio energetico e magari una sorta di condizionatore passivo per le citta'...

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 22/08/2019 08:42:15

grazie quindi non deve ghiacciare il tubo il fatto che diventi solo molto freddo è giusto e ovviamente l'altro diventa caldo .non c'è bisogno che si ghiacci? farò delle prove di asciugatura , grazie ancora

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 22/08/2019 11:39:32

CITAZIONE (swock, 22/08/2019 08:42:15 ) Discussione.php?214565&3#MSG41



...non c'è bisogno che si ghiacci?



No, non dovrebbe ghiacciare... Il funzionamento ideale e' quando si copre di "rugiada" che poi sgocciola nel raccoglitore.

Quella "rugiada" altro non e' che l'umidita' sottratta all'ambiente che lo rende piu' secco o asciutto che dir si voglia e quindi sottrae umidita' da quello che si vuole asciugare.

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 22/08/2019 17:37:18

grazie mille proverò a farla andare e vediamo se fa il suo lavoro, essendo arrivata gratis un po' di tempo mi sembra giusto dedicarglielo
se riesco( come sembra ) a farla funzionare ( l'hanno cambiata xchè non asciugava bene ) se i problema era il condensatore me la sono cavata con poco e ho imparato delle cose nuove grazie a voi ne so un po' di + a riguardo tutta farina che va nel sacco del sapere

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1220

Stato:



Inviato il: 23/08/2019 20:08:17

confermo il fatto che le condutture del circuito freddo non ghiacciano e non si vede nemmeno la condensa, poi dipende dall'ambiente quanto è umido. da me nel locale caldaia, quando ho fatto un po' di test (uno in inverno ed uno in estate non ha mai formato condensa, è anche vero che la parte visibile è molto limitata.

con quella lavatrice preparati a riparare la scheda elettronica, a me si guasta sempre il sensore di umidità del 6° senso.
In realtà è: o un accoppiatore ottico o un transistor, li cambio sempre in coppia e poi riparte tutto alla grande. spesa totale con spedizione 10€ per 5 pezzi per ogni tipo.

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 24/08/2019 13:21:11

grazie un'ultima cosa ... dove è posizionato? così nell'eventualità so già dove guardare e cosa cambiare.
visto che siete così ferrati i sintomi quali sarebbero?

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 24/08/2019 14:41:46

CITAZIONE (RAUNARDE, 23/08/2019 20:08:17 ) Discussione.php?214565&3#MSG44



...e non si vede nemmeno la condensa...


Perdona se sono petulante, ma vorrei capire come avviene la "magia"... Il mio deumidificatore produce la "rugiada" che sgocciola nel raccoglitore e di acqua ne raccoglie anche 6 o 7 litri in un giorno.

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1220

Stato:



Inviato il: 24/08/2019 20:42:31

lupocattivo, scusami nella mia spiegazione mi riferivo (sottointendendo) ai tubetti che arrivano al compressore, ho solo 2 curve scoperte, le altre le ho coibentate. dentro lo scambiatore ovvio che ci sia la condensa, ne produce parecchia, ma non ho mai messo in funzione a cuore aperto ed intestino al vento la macchina, la riassemblo sempre tutta, anche perchè altrimenti non può girare il cestello che è collegato alla parete posteriore e a dei rulli sul circuito di essicazione dell'aria.

 

swock
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 24/08/2019 22:21:14

rieccomi, io ho lasciato aperto il lato dove c'è il compressore appena posso gli faccio fare un ciclo e vedo cosa succede. la mia ultima domanda riguardava i sensori che "facilmente si guastano" vorrei sapere quali sono e se possibile avere una foto così nella malaugurata ipotesi che dovessi avere anche io lo stesso problema so dove guardare e cosa cercare.

 

RAUNARDE
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1220

Stato:



Inviato il: 26/08/2019 16:29:18

devi vedere dove si collegano se non erro i 2 fili con connettore a baionetta del sensore di umidità che arriva da sotto l'oblò.

il connettore è in un angolo della scheda, scusami ma non ne ho sotto mano.

 
 InizioPagina
 

Pagine: (6)   1   2   [3]   4   5   6    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum