Se sei già registrato           oppure    

Orario: 21/06/2024 18:36:20  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   6   7   [8]   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)


Confronto SSP e Accumulo elettrochimico costi e vantaggi, valutazioni tecniche ed economiche
FinePagina

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 12/01/2019 19:31:54

L'inverter Leonardo Pro 3000/48 4K è uno degli, ormai tanti, ibridi che essendo tale deve rispettare la CEI-021
LINK ma solo perché è ibrido e si sincronizza con la rete, non serve alcuna protezione di interfaccia dedicata perché meno di 11.08Kwh



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

dolam
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:388

Stato:



Inviato il: 12/01/2019 20:29:41

scusate l'assenza , ed è l'ultimo post.
ho impegnato un pò di tempo a rintracciare l'ingegnere
che mi ha confermato che l'interfaccia CEI 021 fu inserita per mettere a norma l'accumulo affinché con il suo progetto potesse certificarne la non immissione in rete di energia non essendo certificati gli inverter per tale scopo.

Per il resto smetto di scrivere e mi meravigli tu Alessandro, non ho proprio nulla da vendere , la vendita dell'interfaccia era una battuta per dirvi che dovete averla, se volete stare in regola

a te Claudio , che sei un installatore chiedo a quanto venderesti un impianto fotovoltaico con accumulo installato ( sei stato abbastanza scorretto nel dichiarare quei prezzi che non stanno ne in cielo ne in terra per un utente comune).
I prezzi delle batterie sono quelli di sonico perchè tutte le altre servono a poco , anzi a nulla.

e qui chiudo salutandovi e augurandovi che tutto vi funzioni alla perfezione, diversamente saprete dove cercare il "grillo Parlante".Faccine/Smileys_0008.gif

 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4424

Stato:



Inviato il: 12/01/2019 20:44:06

No dolam io non mi riferivo a quel componente era solo un modo per giustificare tutto questo accanimento sull on grid.



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 13/01/2019 00:07:33

CITAZIONE (dolam, 12/01/2019 20:29:41 ) Discussione.php?215488&8#MSG109

a te Claudio , che sei un installatore chiedo a quanto venderesti un impianto fotovoltaico con accumulo installato ( sei stato abbastanza scorretto nel dichiarare quei prezzi che non stanno ne in cielo ne in terra per un utente comune).


Non vendo impianti, ma conosco le regole e li so realizzare a norma vigente.
Per i prezzi li ho sempre divulgati sul forum se non sai cercare non è colpa mia.
Sono prezzi che possono avere tutti, se ti servono pannelli da 250W 60 celle NUOVI a 80€ chiama pure Stefano 3666282170, si trova a Bolgare Bergamo sono prezzi che fa a tutti, non è la prima volta che lo scrivo.
Certo se li acquisti da chi poi te li monta se è onesto ricarica del 30% come è giusto che sia, la gente non lavora per la gloria, ma se poi fai da te sempre 80€ sono.
Anche le batterie Fiam FIT100 avevo messo in vetrina e Luigi il venditore mi a detto che molte le ha cedute a 85€ e 90€, chi cerca trova, altrimenti si affida ad altri e spende 19000€.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

emuland

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4456

Stato:



Inviato il: 13/01/2019 10:43:57

mi ero perso questi pannelli nuovi a 80€.. mi puoi dare un contatto in pm che non sia il cellulare?(mail/sito ecc)

potrei passare di persona a ritirare..



---------------
4A per mmq di supposta cono-"scienza", per Legge
Rane Fritte, cavallette, bagarozzi e cotillon! Venite fuori alla festa!

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 13/01/2019 12:08:05

emuland contatto solo cell. i pannelli sono questi, prezzo ufficiale se vuoi fattura LINK e li avevo messi anche in vetrina, ma forse nessuno la guarda?? LINK naturalmente se telefoni a vai puoi prendere anche meno di 30, 3, 6, 9, quello che vuoi, i 250W costano un po' meno dei 260W per i quali chiede 100€, ma 20W in più valgono 20€ in più??



Modificato da Claudio - 13/01/2019, 12:12:33


---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

emuland

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4456

Stato:



Inviato il: 13/01/2019 13:56:59

avevo visto la vetrina. pensavo fosse una sorta di stock da 30 non meno



---------------
4A per mmq di supposta cono-"scienza", per Legge
Rane Fritte, cavallette, bagarozzi e cotillon! Venite fuori alla festa!

 

gruppo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:984

Stato:



Inviato il: 30/01/2019 23:33:00

Dolam ha utilizzato negli anni impianto SSP e all'inizio non sapeva ancora bene come funzionava, poi negli anni si è ricreduto quando sono arrivati i primi conguagli ed a cominciato a capirne il meccanismo ha capito la differenza tra i due tipi di impianto.
Claudio quando parli di impianti ssp che gli utenti sono scontenti sarano stati truffati dall'installatore che non ha fatto pratiche presso gse purtroppo non tutti gli installatori sono onesti,
sia io che stufo del gas già da anniti abbiamo fatto esempi di costi e renumerazioni da parte del GSE quindi di cosa stiamo parlando , o ti installi un SSP altrimenti non sparare cifre quando non le conosci o non le hai capite.
per non saper ne leggere ne scrivere io semplicemente considero il costo di tutte le bollette dell'anno comprese di tutto anche dei fissi che paghi anche tu e poi guardo quando mi ha rimborsato non sono mai sceso sotto il 60% e tieni presente che ho messo anche i costi fissi.
se ritirassi le eccedenze (che non faccio perche su quelle dovrei pagarci l'irpef) mi ci ripago anche i costi fissi.
certo il mio impianto ha avuto un costo nettamente superiore al tuo ed andro in pari attualmente mi sono spostato in 8 anni ma questo perchè ho voluto usare moduli solari costosi(sunpower) e dormire sonni tranquilli sulla produzione.
claudio ti vedo sempre sparare cifre sballate sul SSP io ho come dolam tenuto accuratamente tutti i conteggi e nonostante abbia fatto un impianto più grande del neccessario ho dei riscontri positivi.
mentre in confronto con off grid non ho che riscontri negativi finanziariamente parlando, sui costi di gestione.
come sai ho anche un impianto 4048 che ormai tengo li in modalità utility per avere una linea di supporto di emergenza per allarmi e internet ma che sarebbe soppiantabile da un semplice ups per pc abbinato ad un generatore con ATS che volevo già fare da un pò di tempo ma che visto la non più mancanza di energia ho lasciato stare. in caso di blackout per giorni molto più utile un generatore da 3kW
Che incide nella scelta sicuramente sono i profili degli utilizzatori.
impianti piccoli e bassi consumi.
ma un utenza che comincia a consumare da 4500kWh in su all'anno non c'è storia.
tu claudio ad esempio hai mi sempra 15 moduli da 250W che annualmente in SSP ti darebbero come produzione 4800kWh non mi sembra nei tuoi conti di avere visto queste cifre.
penso ne io ne dolam vogliano vendere qualcosa semmai mi sembra il contrario non è che qualcun'altro vuole vendere batterie al **** di turno? così come qualcuno ha già venduto off grid a dolam



---------------
Batterie? no grazie ho SSP

 

dolam
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:388

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 00:02:51

gruppo ti ringrazio della tua testimonianza
ed aggiungo che non solo non ho da vendere nulla ( nemmeno l'inverter che è in firma) ma sono preoccupato di quelli che fanno confronti senza nemmeno sapere di cosa parlano.

Purtroppo la mia esperienza con lo SSP è iniziata male perchè sbagliarono ( a mia insaputa) la pratica di convenzione e i primi rimborsi li presi molto in ritardo per cui solo alla fine dei due anni e mezzo ho potuto finalmente fare i conteggi precisi su tutti i dodici mesi precedenti + conguaglio di maggio e mi accorsi subito che non c'è paragone.
Peraltro nei primi anni era ancora più vantaggioso di adesso.

Purtroppo molti ne parlano e non lo conoscono e soprattutto conteggiano in esso i costi fissi che invece chiunque ha il contatore è tenuto a pagare e malgrado lo facciano il risultato è sempre molto positivo come tu stesso hai confermato con i tuoi numeri,
per di più io consumo attorno agli 8000 kWh annui con picchi di quasi novecento kWh ad agosto .

Qualcuno poi parla di aver speso 30/50 euro per i pannelli usati o 80 euro per i nuovi, dimenticando i costi di trasporto l'iva e tante altre spese e soprattutto che anche il loro lavoro ha un valore.
Oppure dimenticano che spendono magari 65 euro l'anno per un software che gestisce le batterie , l'acido che acquistano e la manutenzione ossessivamente continua, ovvero non si fanno affatto i conti , vanno a sensazion.

Non vogliono pagare 60 euro l'anno ad Enel, che gli da la corrente anche con la neve, ma spendono 100 euro per un contatore in corrente continua e 65 euro per un software gestionale.

Per me e segno di assoluta irrazionalità per non parlare della morte prematura delle loro batterie che non dichiareranno mai ma che invece avviene spesso ( come risulta dai loro forum).

Per me alcuni mancano di onestà intellettuale, poi nella vita saranno bravissime persone ma incapaci di ammettere i propri errori.
Spero che con le nostre testimonianze possiamo almeno aiutare qualche altro a non ripeterli, fosse anche uno solo che non incappa nell'errore è già un successone.Faccine/Smileys_0003.gif

 

stufodelgas

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1572

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 09:06:42

Quoto gruppo e dolam

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 09:34:14

Cosa vuoi che ti dica Gruppo, se il fabbro qui a fianco mi dice, ho sul capannone 12Kwh con conto energia e sono contentissimo, mentre a casa di giorno non c'è mai nessuno e i consumi sono tutti notturni le bollette non cambiano e rimborsi 30+30+ conguaglio 110=170€ anno, domani vado a dirgli che non sa fare i conti o il venditore l'ha fregato con un impianto che non ammortizzerà mai, perché non idoneo a quel cliente.

Hai ragione gruppo, ma a me non interessa quanto potrebbe rendere in più il mio impianto, mi interessa che basti a me, se produce 3000 invece di 4000, non ho sprecato nulla perché il sole c'è anche domani, non capisco questo voler produrre più del necessario per poi prelevare di notte e pagarlo il doppio, forse per questo, che spremuti dal GSE siete costretti.
Comunque per il momento su molte persone sentite in assemblea comunale forse il 20% è contento, gli altri saranno allocchi cosa vuoi che ti dica.

Magari un domani potrò cambiare idea ma il solo fatto burocratico e vincolante nella gestione per il momento no grazie, però mai dire mai, e poi penso che sia giusto così, che ognuno abbia le proprie idee, altrimenti tutti avremmo le auto del medesimo colore, sai che monotonia.
Il problema di base è come lo usi l’SSP e quindi come ti viene venduto, non è uguale per tutti, per avere il massimo beneficio devi avere un consumo prevalente di giorno, evitando le eccedenze se non vuoi fare dichiarazioni e avere un consumo basso di notte, a me non conviene, come non conviene al fabbro che sono a casa solo di notte , addirittura in paese 3 persone hanno contratto in RID per il solo motivo che il venditore gli ha chiesto se facessero dichiarazione IRPEF e gli hanno piazzato sul tetto 6Kwh con consumi annui di 2500Kwh, queste sono le cose per qui poi si dice no grazie.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 09:50:00

dolam perdonami ma te lo devo dire, visto che continui a battere il tasto, noto che ti brucia parecchio che il software di gestione costi 65€ e quello vecchio Peppe non te lo da più, ci sarà un motivo non ti pare, fatti un esame di coscienza e fattene una ragione, e basta!!!
Se più di 100 utenti lo hanno sottoscritto e lo reputano indispensabile, anche lì ci sarà un motivo.
E Giusto perché di SSP non ne so nulla, il tuo impianto o del tuo amico, non si è ancora capita la verità giusto per restare nell’ambito dell’onestà, da 9Kwh OffGrid se in SSP pagherebbe una quota fissa di gestione di circa 42€ anno, e non ti danno software.

Per quanto riguarda il costo dei materiali, hai i numeri di telefono e sono prezzi che possono avere tutti e i costi di trasporto ci sono per tutti, se non sai cercare e spendi 19000€, cosa ci vuoi fare capita.

Come ti ho già ripetuto più volte, se non sei capace di fare le cose e le fai per sentito dire non farle, perché poi vai in giro per i forum, non solo qui, a dire questo non funziona, questo è difficile, questo non va bene, questo è troppo impegnativo, abbiamo capito tu sei un cliente da SSP, l'hai ribadito più volte.

Non è questione di onestà intellettuale di altri e solo questione che dovresti riconoscere i tuoi limiti, hai fatto l’errore di imbarcarti in un progetto più grande di te e non sapendolo gestire ti sei imbattuto in individui che probabilmente ne sanno ancora meno e ora cerchi conforto.

A dimenticavo, nemmeno io vendo nulla, non mi serve.



Modificato da Claudio - 31/01/2019, 09:53:48


---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:15123

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 10:02:02

Io non sono contrario all'SSP sia chiaro, se installato a chi ne può trarre beneficio e non è contrario ai vincoli contrattuali è la migliore soluzione.



---------------
Inverter Sofar Solar HYD6000-EP, 5250W pannelli, 14kWh lifepo4.

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3204

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 10:37:19

Continuo a vedere attacchi diretti a persone, inutili e pesanti parole offensive che hanno l'unico scopo di denigrare alcuni utenti (che sono persone) di questo forum e non solo (tutta la categoria di chi ha un impianto off-grid). Continuo a non capire questo atteggiamento così aggressivo dell'utente dolam.
Parli del tempo che usiamo per costruire i nostri impianti che ha un costo, e poi non vuoi dare neanche un centesimo per un prodotto che viene creato da qualcuno facendo molte ore di lavoro.. tu lavori gratis? Non credo.. vabbè ci sarebbero altre mille note da fare ma non le scrivo, non voglio concorrere ad un certo livello di conversazione poco profittevole..



---------------
Pannelli: 6975 Wp (poli e mono). Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (RaspberryPi + vari Wemos D1 Mini - ESP8266). Regolatore di carica: Mpp Solar PCM8048.
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V.

 

dolam
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:388

Stato:



Inviato il: 31/01/2019 12:15:48

Luca e Claudio vedo che gli attacchi sono invece diretti a me e non i miei a Voi.

Primo quel Software costa troppo ed ho detto il perchè,
ma questo sono fatti di chi lo paga ed a me non interessa;

Secondo ho (avevo) due impianti (ora uno solo) un impianto con batterie PB-Gel ormai defunto come batterie e non sarà ripristinato.( tra qualche giorno va in SSP con un inverter ABB da 12,5 e sarà potenziato in attesa dell'impianto da 100kWp che si farà tra un anno).
il secondo al litio come gruppo d'illuminazione notturna e UPS al solo scopo di portare ad esaurimento dell'inutili batterie pagate meno di 50 euro l'una ( 1.3kwh cadauna) eccellenti come qualità ma perfettamente inutili dal punto di vista economico ( non scrivetemi, per venderle perchè non le vendo!, non devo vendere nulla , lo ribadisco perchè si comprenda con chiarezza).

Il primo impianto non è ( era) solo mio ma di una azienda di cui sono uno dei soci ( l'acquisto non fu deciso da me ne tantomeno pagato da me!!!!!!era un mio amico ora è mio socio). Questo impianto non è (era) monitorabile da Lucibus perchè è su tre inverter e Peppe quel software per tre non lo ha, ( watch-power invece ci funziona benissimo). ( e con questo smetterò di darvi informazioni che afferiscono alla mia sfera personale e non interessa certo nessuno)

Come vedete le vostre farneticazioni sull'argomento sono del tutto gratuite.

L'impianto al litio è quasi sempre inutilizzato, poco importa che non ci sia nessuna gestione perchè ha un orologio che lo stacca e riattacca dall'alimentazione ed ha consumi ridicoli e se ne può tranquillamente fare a meno è semplicemente un mio giocattolo per fare esperienze come Hobbysta!!!!!)

Detto ciò lasciamo da parte il buon Peppe, a cui auguro tanta fortuna nel campo informatico dove è molto bravo, se vuol farsi pagare saranno fatti suoi non condivido, ma lui ne è il padrone e fa ciò che vuole legittimamente.

Caro Claudio sei molto esperto dei PIP 4048 ma di SSP non ne capisci assolutamente nulla e scrivi delle grosse fesserie quando dici che un impianto da 12 Kwp prende 30+30 euro d'acconto e 110 euro di conguaglio perchè delle due l'una o il tuo conoscente non consuma nulla di notte, ed allora è chiaro che nemmeno nulla gli rimborseranno,
oppure sei poco informato e/o in malafede.

Lo scambio sul posto si paga con due anticipi, due volte da 32 euro ( Marzo e Settembre) agli impianti da 3kWp
2 volte 77,41€ agli impianti da 3 a 6kwp
e da 2 volte 144,00€ agli impianti da 6 a 20kwp.
( e qui hai detto un'altra fesserie non so se per errore o in malafede, lo sai solo tu).
I conguagli , per tutti , ci sono a Maggio dell'anno successivo e si basano sull'energia Immessa in rete che dev'essere superiore o pari a quella consumata fuori produzione e prelevata da contatore di Scambio.
Questa regola è fissata dal GSE , sezione SSP è potete verificarla sul sito , per chi lo ha o presso qualsiasi installatore informato.
Se dopo due anni non c'è scambio con la rete, ovvero non c'è immissione e poi prelievo fuori produzione, lo scambio viene pagato sulla base di due acconti del 20% cadauno riferiti alla liquidazione dei rimborsi dell'anno precedente. Questa è la normativa vigente e punto!!!
Caro Luca a te alcune parole, non ho attaccato nessuno , non ho denigrato nessuno, ho solo affermato e dimostrato con i numeri alla mano , che un impianto di accumulo su impianto fotovoltaico è molto meno conveniente di un impianto fotovoltaico in SSP regolarmente connesso in rete , a norma CEI-021 (come dev'essere per qualsiasi impianto connesso alla rete pubblica).

Il mio intendimento era soltanto questo e volevo aiutare chi leggesse questi post a non avventurarsi nell'accumulo per risparmiare perchè esso non è risparmio ( ho aperto un thread specifico per non inquinare quelli strettamente tecnici dove tu, Claudio e Peppe siete sicuramente molto preparati e molto più di me in particolare sul 4048 e la sua famiglia)

Tu e Claudio invece non avete fatto altro che fare attacchi personali allo scrivente, senza calare sul tavolo nessun documento che ne comprovasse un eventuale errore nei conteggi.
Si parla di "sembra, forse mi hanno detto etc.etc"
i conti si fanno con i numeri e soprattutto con conteggi reali basati su documentazione e ne ho allegati anche oltre il dovuto tutte le altre fantasie ( venditore o altro) le avete aggiunte Voi.
Perciò vi invito a comportarci come normali utenti che esprimono una libera opinione e lasciare da parte le considerazioni sulle persone che nulla hanno a che vedere con ciò che volevo comunicare:
L'accumulo elettrochimico su un impianto fotovoltaico che può avere lo SSP non è economicamente valido, tutto qui , mi sembra sia un concetto semplice e dimostrato, con questo non credo di aver denigrato nessuno perchè se uno vuole farlo a prescindere (come mi sembra aver detto emuland) è ovviamente stra-liberissimo di farlo semplicemente non affermi il contrario senza numeri alla mano.Faccine/Smileys_0008.gif

 
 InizioPagina
 

Pagine: (17)   1   2   3   4   5   6   7   [8]   9   10   11   12   13   14   15   16   17    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum