Se sei già registrato           oppure    

Orario: 05/07/2022 02:11:50  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Elettrodomestici

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)


LED MULTI-FUNCTION LIGHT, Lampada sensore pir multifunzione.
FinePagina

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 05/04/2020 14:58:35

Per memoria scrivo qui' anche il codice IAN:317512_1904 che "in teoria, ma oggi no e non capisco perche'..." permette di scaricare manuali dal sito

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/SITO-LIDL.jpg



Passiamo alla disavventura... Ne ho comperate tre, una per i parenti di montagna e due le ho temporaneamente piazzate in cucina, perche' quei Buontemponi della "LIVARNO-LUX" hanno messo la spina che prevede una presa con i due fori orizzontali.

Le nostre prese li hanno solitamente in verticale quindi una volta infilata nella presa assume una posizione poco felice e pure un tantino instabile... Ho sopportato pazientemente questa anomalia anche perche' non e' di facile "taroccamento" visto che il "carica batterie" e' "ContactLess".


In verita' funzionano anche abbastanza bene, anche se quando la stanza e' buia si accendono un pochino a "fantasia".
Oggi pero' mi hanno fatto una bella sorpresa. All'improvviso una delle due si e' accesa (il faretto che segnala mancanza di tensione). Ovviamente mi si e' acceso il neurone dell'allarme rosso... Pero' tutto il resto era acceso quindi ho dedotto che la "Meschinedda" era defunta...

Ho masticato un paio di bestemmie, ma ho archiviato la faccenda con l'etichetta "Sfiga", tanto di questi tempi...

Questo e' avvenuto a mezzogiorno circa, ma dopo circa 15 minuti anche la sorella gemella ha illuminato il suo fraretto "NoRete"!!! E allora non mi son trattenuto e altro che archivio!!! Adesso vediamo che caspita e' successo!!!

Una volta aperte ho scoperto ce il fusibile F1 da 500 milliampere sull'entrata 240V era interrotto... (240x0,5=120VA) ???? Ma che ci sta a fare un fusibile di tale portata? Avevano terminato quelli piccoli?.

Ovviamente oggi non mi sogno nemmeno di andare al "Negozietto di Elettronica" a cercare un fusibile SMD (Surface Mounting Device) da sostituire. Parto di Stagnatore e "violento" il circuito stampato con la saldatura di un mini fusibile in vetro in parallelo a quello interrotto. Miracolo: riesumate!!!

Vi posto le foto cosi' vedete come ho risolto...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/IN_FUNZIONE.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/ARTICOLO.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/CIRCUITO-01.jpg



http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/CIRCUITO-TAROCCATO.jpg



Piccola domanda, visto che in elettronica sono rimasto un pochino indietro... A che serve una protezione da 500ma in entrata (240V) per un dispositivo che i 500ma li da in uscita (3,7V). Diciamo che sono 60 volte piu' del necessario! Qualcosa mi sfugge?



Modificato da lupocattivo - 05/04/2020, 15:04:44
 

AlessandroT

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:4374

Stato:



Inviato il: 05/04/2020 17:32:42

Secondo me quello non era il fusibile, ma il contatore per la scadenza Faccine/roflmao.gif
Questa su che è a scadenza programmata!



---------------
6 poly 250w. Bella stagione 4 sotto inverter pip 3024 e 2 sotto boiler 24v, inverno tutti sotto inverter. 12 batterie epzs 180ah con densità acido abbassata da 1,28 a 1,24

 

BellaEli

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:3274

Stato:



Inviato il: 06/04/2020 01:36:30

Il fusibile non serve per proteggere l'elettronica ma la casa!

Voglio dire che se c'è un picco di tensione l'elettronica salta sia col fusibile da 10 mA che da 500 mA.

Ma se l'elettronica va in corto il fusibile, anche se da 5 Amper, scongiura scoppi, incendi e altri disastri importanti, in alcuni casi può scongiurare anche pericoli di morte!

C'è la comune idea di pensare che il fusibile serva per proteggere l'apparato... Su una macchina elettrica si ma non su un dispositivo elettronico!

Elix



---------------
C'è un limite al fai da te ???
Si, ma lo stabiliamo noi !!!

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 10/04/2020 12:58:19

CITAZIONE (AlessandroT, 05/04/2020 17:32:42 ) Discussione.php?216076&1#MSG1


...il contatore per la scadenza Faccine/roflmao.gif...


Sono perfettamente daccordo.Faccine/laughing1.gif...

Per i fusibili @BellaEli io ricordavo che si mettono a monte del circuito da proteggere e comunque le mie prese hanno un diligente Magneto-Termico di zona ( 6 A ) che le protegge a sua volta protetto da Magneto-Termico-Differenziale che sovrintende a tutta la casa... Ho un'utenza da 4,5kW, figurati se una ciofekina cino-tedesca gli fa paura... Al massimo una vampata e vai... Perline comperate grezze e poi protette con "Firecoat LTR" installate "Fai da me". Ho anche un paio di estintori a polvere (ovviamente non revisionati come quelli da bottega, ma il manometro sta sul verde...) e in aggiunta ho anche una scorta di "Bentonite granulare" alias "Sabbietta per lettiera" capitasse mai che succeda qualcosa... Purtroppo a causa di almeno un paio di visite indesiderate tutte le aperture sono dotate di generosa inferriata di "FERRO TONDO NERVATO PER CEMENTO ARMATO 16 MM"... Salvo una "Via di fuga" a mezza scala con "Inferriata segretamente apribile dall'interno".

Comunque digressioni a parte le suddette acquistate il giorno 08-02-2020 sono defunte a distanza di 15 minuti l'una dall'altra il giorno 05-04-2020 ben 57 giorni dopo. Accorgersi e' facile: quando intervengono col sensore di movimento si accende la parte "Frontale", mentre quando manca la tensione si accende il proiettore laterale, come quando la si sfila dal supporto"

In data odierna 10-04-2020 dopo ben 5 giorni dal "Taroccamento", confermo che sono pienamente funzionanti anche con il fusibile da 0,250 A...
Vedere per credere... Cliccare sullo scontrino Faccine/emoticons_funny_6.gif

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/scontrinoOK.jpg



Modificato da lupocattivo - 10/04/2020, 13:02:18
 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 15:37:44

Brutte nuove... Oggi le due "Torcia Led Multifunzione", si sono accese CONTEMPORANEAMENTE...

Stavo impastando il pane e ho solo lanciato uno sguardo di riprovazione alle malcapitate....

Ovviamente entrambe col fusibile interrotto!!! Tempismo perfetto... Stavo impastando il Pane...

I fusibili originali da 500mA li avevo sostituiti con quelli da 250 mA (non ho trovato i 500 nelle mie scorte) per il momento li sostituisco e faccio gli scongiuri...
Appena posso ne comprero' da 250, 500 e 750...

Mi piacerebbe pero' capire i famosi 24 mesi di garanzia a che cavolo servano. Se l'apparecchio e' di prezzo basso, visto che devi spedirlo e riceverlo con l'imballo originale ti costa piu' che ricomprarlo; se appena appena costa un poco di piu' ci fai un pensierino, ma quando capisci che c'e' sempre un extra e pure sostanzioso che ti tocca pagare e ancora una volta ci rinunci; ci sono poi i prodotti che ti costano piu' di uno stipendio allora ti impunti e pretendi che pongano rimedio, ma il piu delle volte ti trascini negli anni un "castigo" sempre pronto a piantarti in asso...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12820

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 17:27:22

Ma se brucia un fuse da 500mA quanto consumano a stare sempre spente e connesse alla rete elettrica, hai mai misurato?



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 18:34:53

CITAZIONE (Claudio, 13/06/2020 17:27:22 ) Discussione.php?216076&1#MSG5


...hai mai misurato?



Fatto ora, ho inserito il Wattmetro della Lidl e mi da 30 - 40 mA...

I puntini li ho evidenziati io in rosso al posto giusto, perche' nelle foto l'ombra li nasconde.

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/CONSUMO.jpg



I 40 ma, presumibilmente li assorbe per tener carica la batteria, ma in pratica stanno sempre spente solo talvolta ne uso una con "Pila"...

 

Claudio

Avatar
PetaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:12820

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 18:59:56

80Kwh anno cad. uno non ci pensa e il contatore gira, 40mA ma allora come mai brucia il fuse?



---------------
Inverter Zucchetti HYD6000-ZSS, 5250W pannelli, 280A lifepo4.

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 19:48:33

CITAZIONE (Claudio, 13/06/2020 18:59:56 ) Discussione.php?216076&1#MSG7


...80Kwh anno cad. uno non ci pensa e il contatore gira, 40mA ma allora come mai brucia il fuse?



Faccine/roflmao.gif La cosa piu' curiosa e' stata che mi si sono accese entrambe contemporaneamente (mancanza di alimentazione)... Le tenevo sotto esame, perche' le volevo regalare ai suoceri in montagna. Spesso con i temporali hanno dei Black-Out e allora le "Lampadinelle" dovrebbero fungere da luce di emergenza e pila portatile. Una (la terza) l'ho gia' posizionata da loro in corridoio, ma per fortuna funziona ancora...

Per gli 80kWh anno, non ci faccio caso perche' 15 €uri non li cambio con la sicurezza.

Pero', pensa... Gli Aspirapolvere Cordless, i Trapani, Seghetti e perfino i Ferri da Stiro Cordless... Tutto Cordless...
Per non avere tra i piedi quel paio di metri di cavo, tutti a combattere con Batterie e Caricabatterie tutto SuperMegaGalattico. Se poi tra Carica, Scarica, Trasforma e Controlla i giri, magari un buon 30% se ne va disperso, chi se ne frega?

Anche quella fichissima Sparagraffe Elettrica al posto della umile a molla, magari sta sotto carica tutto l'anno per usarla una volta e 5 minuti...

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 13/06/2020 22:35:37

Bisogna capire lo spunto iniziale quant'è. Potrebbe essere più alto del valore del fusibile e farlo intervenire sopratutto se non è ritardato. C'è da considerare anche la temperatura all'interno dell'apparecchio.Il fusibile si brucia a quei determinati Ampere con una determinata temperatura ( mi sembra 20°C), ovviamente a 40°C interviene con meno corrente.



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 08:35:12

CITAZIONE (lasalute, 13/06/2020 22:35:37 ) Discussione.php?216076&1#MSG9


...Bisogna capire lo spunto iniziale ...


Faccine/roflmao.gif Scusate, ma la cosa mi fa troppo ridere... Le due "Incriminate" le ho posizionate in cucina giusto per Tenerle Sott'occhio... Sono praticamente sempre in carica e al massimo avranno fatto un'accensione al giorno con il Sensore di Prossimita' PIR (Passive Infrared Sensor)... Giustappunto le tengo d'occhio...
Le gemelline sono queste (MODEL1):

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Modell1_TL157_292060_EN.jpg



Una terza l'ho gia installata in montagna dove la usano anche come pila se serve e finora non ha dato problemi. E' questa (MODEL2):

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/Modell2_TL154_292060_EN.jpg



I manuali in Italiano (come al solito nisba...) quindi li ho scaricati in Inglese. Ma il bello da quello che riportano e' che la potenza della base e' di 1W ("Charging station input: 230 V~, 50 Hz, 1 W") da cui deduco che 1W : 230V = 0,00434A - che come e' a tutti noi noto e' una corrente MOSTRUOSA...Faccine/roflmao.gif

Un fusibile (500 mA) da 125 volte la In dovrebbe bastare...
Dite che magari lo spunto mi frega? Dal manuale leggo: ("Battery: 1 x 500 mAh, 3.7 V lithium ion battery (non-replaceable)") - A spanne direi che 500mA x 3,7V mi da' 1,85W . Caspita... Il 500mA in ingresso sui 230V mi dovrebbe garantire fino a 115W... diciamo 60 volte la capacita' massima.

Facendo un parallelo (forse un poco sciocco) con gli accumulatori da FotoVoltaico quelli da 100Ah sarebbe come se pretendessimo di ricaricarli con una corrente di 6200A in un'ora...

Ho fatto ragionamenti forse troppo scemomatematici?

Forse il Microchip del "Guasto Temporizzato a Fine Garanzia" si e' sprogrammato e da i numeri? Faccine/taz.gif

PS: Anche la spina e' fatta alla "Pene di Segugio"... Dovreste avere una presa con i fori orizzontali

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/presa-orizzontale.jpg
Altrimenti col CIUFOLO che sta nella posizione corretta. Nelle nostre bipolari occorre metterla in orizzontale e quando ci serve, occorre afferrarla con attenzione e per riporla ancora piu' attenzione.

Conclusione: evitate di acquistarla se non prevedete di poterla taroccare per renderla "Usabile"...



Modificato da lupocattivo - 14/06/2020, 08:49:13
 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 09:21:19

Non va sottovalutata la corrente di carica lato in continua (si potrebbe calcolare) dei condensatori. Ma al tatto riscalda?



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 

lupocattivo

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2952

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 13:51:16

CITAZIONE (lasalute, 14/06/2020 09:21:19 ) Discussione.php?216076&1#MSG11


... Ma al tatto riscalda?


Usando il "Tatto Digitale" sembra freddo... Tolta la lampada e appoggiate le labbra sulla plastica si percepisce un debole tepore...
NOTA: e' in funzione da 24 ore...

http://www.energialternativa.info/public/newforum/ForumEA/U/calore.jpg

 

Elettrico

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:334

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 15:59:18

lupocattivo visto che si sono bruciati in contemporanea,può dipendere da un abbassamento momentaneo dal tuo fornitore,e quel elettronica in quel momento assorbe di più.



---------------
sunny island s16.oh.11/ sunny boy sb 5000tl 21 sanny remote control n12 batterie 100 a fiam fgl n24 batterie FIAMM 4V 200Ah 4SLA200

 

lasalute

Avatar
GigaWatt


Gruppo:MODERATORE
Messaggi:7665

Stato:



Inviato il: 14/06/2020 16:02:44

Lo so che è una frase fatta ma non ci sono più le lampade a led di una volta. Le prime lampadine al led avevano durata elevata, ora siamo nell'ordine delle fluorescenti. La perdita di durata non è tanto nel led di per se stesso ma nella qualità dell'alimentatore. Infatti i led dovrebbero avere consumi irrisori, quindi bassissima corrente e di conseguenza inesistente calore dell'alimentatore, mentre adesso....



---------------
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ

 
 InizioPagina
 

Pagine: (2)   [1]   2    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum