Se sei già registrato           oppure    

Orario: 13/06/2024 12:41:41  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (23)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Regolatore di carica MPPT o PWM? , Quale sciegliere, pro e contro...
FinePagina

FlavioG78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:30

Stato:



Inviato il: 26/7/2012,11:36

Ho finito ora di leggermi tutto il post, e mi sono chiarito le idee sull'impianto a isola che voglio costruire (pian piano perché c'è crisi); ho scelto di lavorare a 24V, quindi acquisterò un primo pannello 240Wp 60 celle della Trina Solar, ho visto un ottimo prezzo su un sito già segnalato più volte sul forum. Dopodiché seguendo i ragionamenti di kekko.alchemi acquisterò un regolatore di carica PWM (da circa 30A prevedendo espansioni del parco fotovoltaico)e quindi batterie (SMA) per un totale di 24V (6V 240Ah X 4). Poi si penserà all'inverter.
La strada è LUNGA e COSTOSA ma intanto partiamo...
:-)

 

SuperMatrix
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:244

Stato:



Inviato il: 27/7/2012,08:46

Flavio, il costo maggiore ahimè sono le batterie ora come ora faccine/sad.gif

che regolatori penserai di prendere ???

 

FlavioG78

Avatar
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:30

Stato:



Inviato il: 27/7/2012,10:11

CITAZIONE (SuperMatrix @ 27/7/2012, 09:46)
Flavio, il costo maggiore ahimè sono le batterie ora come ora faccine/sad.gif

che regolatori penserai di prendere ???

Si, vero, ma anche i pannelli non scherzano, nonostante la situazione prezzi sta migliorando sempre di più. Mi sono prefissato un primo obiettivo di 1.200Wp, quindi 5 pannelli da 240Wp a 24V; per il regolatore pensavo un Morningstar PWM TS-45.

 

SuperMatrix
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:244

Stato:



Inviato il: 27/7/2012,11:13

CITAZIONE (FlavioG78 @ 27/7/2012, 11:11)
per il regolatore pensavo un Morningstar PWM TS-45.

Non conoscevo questo Regolatore.... ma bella questa opzione:

Il TriStar della Morningstar è un regolatore di carica a tre funzioni che fornisce una carica affidabile alle batterie, controllo del livello di carica delle stesse e deviazione della ricarica ad altra batteria per evitare il sovraccarico. Questo regolatore attiva una funzione per volta ma due o più regolatori possono essere utilizzati per avere contemporaneamente più funzioni.

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 27/8/2012,13:43

Devo acquistare un regolatore più potente di quello attualmente in mio possesso, ne ho trovati alcuni PWM che accettano tensione in ingresso di 100V e caricano a 24V, allora mi chiedo useranno solo 24V di quelli in ingresso oppure la trasformeranno in corrente? Uno di questi è il seguente:

www.ebay.it/itm/60A-PWM-Solar-Charg...=item3a76469366




Modificato da calcola - 27/8/2012, 15:13


---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

giofaro

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:238

Stato:



Inviato il: 30/8/2012,11:59

Sembra un ottimo regolatore!Un 60 ampere dal costo molto contenuto!

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 30/8/2012,12:42

Credo che sia simile al tuo, ma secondo te se accetta tensione in ingresso molto più alta rispetto ai 24 volt necessari per la ricarica, cosa farà dei volt in eccesso? Li converte in corrente?



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

Sostenibile

Avatar
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:392

Stato:



Inviato il: 30/8/2012,16:52

il PWM li taglia faccine/sad.gif
l'MPPT invece li converte in corrente faccine/smile.gif

 

calcola
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4435

Stato:



Inviato il: 30/8/2012,17:46

Avevo letto della differenza tra mppt e pwm, ma speravo che questo modello facesse una qualche conversione in corrente. Mi ha insospettito il fatto che nella descrizione affermano che accetta in ingresso 50v 100v, probabilmente è un refuso.



---------------
Impara l'arte e mettila da parte
14 pannelli da 100w, inverter kemapower 3kw, regolatore morningstar tristar ts60, banco batterie n.1 di 12 elementi 2v 480Ah C5 corazzate per trazione pesante, banco batterie n.2 di 400Ah in C5 formato da 24 elementi 2V 200Ah corazzate al gel per fotovoltaico in due serie da 12 elementi, centralina di gestione impianto autoprodotta.

 

yellowsun

Avatar
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:7

Stato:



Inviato il: 16/9/2012,14:56

Dopo aver letto tutto mi chedevo una cosa,si e sempre parlato di 72-60 celle ma ad esempio un pannello tipo amorfo con tensioni alte? Girovagando ho trovato il datasheet dei moduli Sharp na f128gk con questi valori:

■Tensione Nominale [V] Umpp 48,6
■Corrente Nominale [A] Impp 3,1
■Tensione a Vuoto [V] Voc 60,8
■Corrente di Corto Circuito [A] Isc 3,54
Secondo voi x quale tipo di regolatore sono adatti? Anche tenedo conto del caratteristico comportamento di questi pannelli...
E sempre per informazione i pannelli tipo Cis? Ho visto che hanno tensioni leggermente più alte del pannelli poly...
Un salutone a tutti e grazie faccine/tongue.gif

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3204

Stato:



Inviato il: 18/9/2012,14:28

Ciao yellowsun,
con quei tipi di pannello, per un impianto ad isola, è necessario un MPPT, a meno di non sprecare grande parte della potenza prodotta dai pannelli stessi..



---------------
Pannelli: 6975 Wp (poli e mono). Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (RaspberryPi + vari Wemos D1 Mini - ESP8266). Regolatore di carica: Mpp Solar PCM8048.
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V.

 

milopiro
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:486

Stato:



Inviato il: 19/10/2012,19:33

concordo con Luca il pwm, non potra mai andarci con quei pannelli descritti da yellow,mi dispiace...

ragazzi chiedo una informazione secondo voi come và questo tipo di regolatore se qualcuno lo conosce per caso pensavo di usarli per collegare stringhe di tre pannelli e metterci di qui:www.ipersolar.it/index.php?main_page=product_info&cPath=66&products_id=388

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3204

Stato:



Inviato il: 19/10/2012,21:56

Cerca nel forum con il nome del regolatore.. se non ricorda male, non tanto tempo fa, qualcuno sul forum lo ha preso e ha scritto anche qualcosa al riguardo



---------------
Pannelli: 6975 Wp (poli e mono). Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (RaspberryPi + vari Wemos D1 Mini - ESP8266). Regolatore di carica: Mpp Solar PCM8048.
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V.

 

jumpjack
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:319

Stato:



Inviato il: 20/10/2012,22:58

QUOTE (kekko.alchemi @ 25/3/2012, 23:45)
In un impianto a 60 celle un PWM ha la meglio perchè l'MPPT non interverrebbe quasi mai, con un banco a 24V. Il fatto che non intervenga però non preclude il fatto che tutta la potenza passi nel DC-DC converter in esso contenuto che ha un rendimento che non supera l'85-90%.
Il PWM invece quando non interviene è come se fosse un pezzo di cavo diretto, con rendimenti quindi molto vicini al 99%. Le altre motivazioni sono scritte sopra... Ora apro una discussione e trasferisco tutte le domande e riposte, perchè questa è una questione importante, e che non tutti considerano a dovere.

Ricapitolando:

- Batterie 12V e Pannelli a 30 celle -----------> Regolatore PWM
- Batterie 24V e Pannelli a 60 celle -----------> Regolatore PWM
- Batterie 48V e Pannelli a 120 celle -----------> Regolatore PWM

- Batterie 12V e Pannelli a 36 celle -----------> Regolatore MPPT
- Batterie 12/24V e Pannelli a 48 celle -----------> Regolatore MPPT
- Batterie 24V e Pannelli a 54 celle -----------> Regolatore MPPT
- Batterie 24V e Pannelli a 72 celle -----------> Regolatore MPPT
- Batterie 48V e Pannelli a 144 celle -----------> Regolatore MPPT

Kekko

Non sono del tutto convinto, ho provato a disegnare uno schemadei vari tagli di pannelli:
http://jumpjack.files.wordpress.com/2012/10/numero-celle1.jpg

I numeri li ho presi altrove, su un sito di vendita pannalli solari.
Mi pare di capire che l'MPPT conviene solo per uno scarto superiore al 50%.
Se è vero, allora per pannelli da 48 celle / 30V l'MPPT ha senso per batterie a 12V, non certo a 24!
Mentre per 54 celle / 33V non c'e' nessun bisogno di MPPT per impianto da 23V (scarto=37%), mentre è indispensabile per 12V (scarto=175%)... oppure lo scarto è talmente alto che NON si puo' proprio fare l'abbinamento?

Oppure non è questo il ragionamento?

Altra domanda: perchè se un regolatore regge fino a 50V/10A in ingresso non si può però collegare un sistema di pannelli da 500Wp (50x10)? Come si stabilisce la potenza massima del pannello utilizzabile nota la tensione delle batterie?

Infine, esiste un grafico che confronti il rendimento di MPPT e PWM, da cui sia possibile capire perchè oltre il 50% di scarto conviene il PWM?

Sto cercando di capire se per i miei due pannelli da 60 celle / 240 Wp devo spendere 250 o 80 euro per un regolatore... Ho due batterie da 12V, e devo ancora decidere se metterle in serie o in parallelo, ma dai numeri anzidetti sembrerei "obbligato" a metterle in serie. Pero' gli inverter a 24V costano di più... :-(

 

jumpjack
MegaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:319

Stato:



Inviato il: 20/10/2012,23:18

QUOTE (karlk @ 20/7/2012, 19:24)
E io mi stavo scemando per cercare un regolatore (economico) MPPT per i miei due pannelli da 60 celle per le batterie da 24v.

Come li hai collegati, in parallelo?
Se invece li mettessi in serie dovrei aggiungere un MPPT?

Ah, una domanda (a tutti): avete mai provato i regolatori MPSolar? Io ne ho appena fuso uno... e quando l'ho aperto ho scoperto una cosa incredibile!!!
http://jumpjack.files.wordpress.com/2012/10/dsc_0016.jpg

Praticamente c'è un piano di massa dietro a TUTTI i morsetti... che sono PASSANTI!!! faccine/ohmy.gif

Quindi indovinate cosa succede se introducete i cavi troppo a FONDO?




Modificato da jumpjack - 21/10/2012, 12:12
 
 InizioPagina
 

Pagine: (23)   1   2   3   [4]   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum