Se sei già registrato           oppure    

Orario: 20/07/2024 15:33:08  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Solare Fotovoltaico

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (30)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)


Come gestire un Inverter Grid Tie
FinePagina

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 15/5/2013,19:15

CITAZIONE (PinoTux @ 15/5/2013, 19:36)
ok per la regolazione, sarà pure silenzioso per noi, ma se hai un cane..... faccine/biggrin.gif

Ho un gatto .... cosi' lo proteggo faccine/biggrin.gif e poi vogliano parlare delle zanzare !!! faccine/biggrin.gif

A parte gli scherzi non potevo aumentare ulteriormente la frequenza in quanto da datasheet a 30Khz posso prelevare massimo 18A .... e il condensatore di livellamento posto direttamente sull'uscita a pochi cm dal finale immagino che assorbe molto di più nei picchi ....

Però pensandoci ....... Io preleverò l'energia dai pannelli che più di 6A non possono darmi ....... Che dici/dite aumento ?


Ciao e grazie di nuovo

 

marpad65
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:230

Stato:



Inviato il: 15/5/2013,22:20

ciao ElettroshockNow

ottimo risultato, la potenza in uscita è lineare o scappa tendendo ad aumentare come nei test precedenti?

Quando ho fatto le mie prove utilizzavo un LM2576 (50KHz), tendeva ugualmente ad aumentare. Ha iniziato ad andare bene regolando la corrente in uscita.

L'inverter che hai usato all'inizio lo hai preso dai cinesi o .... ??
Hai aspettato molto o ti è arrivato subito?

ciao
marpad

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 16/5/2013,07:00

CITAZIONE (marpad65 @ 15/5/2013, 23:20)
ottimo risultato, la potenza in uscita è lineare o scappa tendendo ad aumentare come nei test precedenti?

No resta stabile a quella impostata ... semplicemente perchè ho disattivato MPPT faccine/smile.gif .... imposterò la tensione in ingresso alla tensione MPP dei panneli .... poi tutto da scoprire

CITAZIONE (marpad65 @ 15/5/2013, 23:20)
Quando ho fatto le mie prove utilizzavo un LM2576 (50KHz), tendeva ugualmente ad aumentare. Ha iniziato ad andare bene regolando la corrente in uscita.

Bè mica male ..... hai qualcosa disegnato per aumentare la potenza in uscita dell LM2576 (ottimo anche per altri progetti faccine/smile.gif
Però mi vengono dei dubbi ....
-Conviene convertire tutta la potenza facendola passare per un toroide (immagina che dimensioni) se poi parte di esse deve essere scartata!!..

CITAZIONE (marpad65 @ 15/5/2013, 23:20)
L'inverter che hai usato all'inizio lo hai preso dai cinesi o .... ??
Hai aspettato molto o ti è arrivato subito?

Il 1200W aggiudicato con asta a 150E dalla cina con 30E si spedizione ....... in 5 giorni stava a casa mia faccine/smile.gif
Il 300W preso sempre dalla cina ,pagato 90E +10 E spedizione circa 2 settimane ...
in entrambi Dazio ..... di circa il 20%

Poi un 250W comprato in italia (quello nelle prme foto) pagato 80E + 10SS ......ma
con me ha resistito solo un giorno ..... tutto troppo sottodimensionato faccine/mad.gif

Per ultimo un 300W barattato con l'amico Piespe ... (quello nei test faccine/smile.gif )

Ciao
ElettroshockNow

 

xfree
Watt


Gruppo:Utente
Messaggi:51

Stato:



Inviato il: 18/5/2013,09:04

Ciao ElettroshockNow

sono arrivato solo questa mattina (lavoro di melma) ed ho visto i progressi . . . . che dire, che gli altri non abbiano già detto? "Ecceziunaaalo Veramente" sei un grande. faccine/clap.gif faccine/clap.gif faccine/clap.gif



xf

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 21/5/2013,10:40

Breve video guida su come eseguire una ricerca avaria ed eventuale riparazione degli inverter cinesi...
Con l'occasione ho provveduto ad installare un connettore a pettine per un eventuale aggiornamento Firmware faccine/tongue.gif


Ciao a tutti e buon upgrade
ElettroshockNow

 

Luca450Mhz

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:3204

Stato:



Inviato il: 21/5/2013,11:27

Bellissimo e informativo il video! Mitico! faccine/smile.gif faccine/smile.gif



---------------
Pannelli: 6975 Wp (poli e mono). Inverter UPS PSW7 6kW 48V toroidale con switch comandato dal mio sistema di domotica (RaspberryPi + vari Wemos D1 Mini - ESP8266). Regolatore di carica: Mpp Solar PCM8048.
Batterie: 24 elementi trazione pesante 315Ah C5 48V.

 

danye

Avatar
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:258

Stato:



Inviato il: 22/5/2013,08:31

Fantastico Elettro! Ci dai un anticipazione in grandi linee di come si modifica il firmware? faccine/clap.gif



---------------
1x185Wp poli direzione sud
1xRegolatore MPPT EpSolar Tracer 3015
7x batterie auto da recupero in parallelo 12volt 400 Ah molto teorici
Sistema 12 volt che alimenta le luci a led di tutto l'appartamento
Sito realtime in versione beta... solare.altervista.org

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 25/5/2013,06:27

CITAZIONE (danye @ 22/5/2013, 09:31)
Fantastico Elettro! Ci dai un anticipazione in grandi linee di come si modifica il firmware? faccine/clap.gif

Bo !!! faccine/biggrin.gif

A livello teorico basterebbe:
-leggere il firmware originale (in formato HEX !!!)
-Decompilarlo/Deassemblarlo per renderlo leggibile (anche a chi non è Goldrake)
-Modificare il codice
-Ricompilarlo e caricarlo

A livello pratico un decompilatore/desassamblatore (la mia esperienza si ferma alla piccola famiglia Microchip) trasforma lo stufato di numeri (il codice in HEX faccine/smile.gif ) in uno stufato di lettere (il codice decompilato) rendendo il firmware dell'inverter leggermente decifrabile .....

Cmq con tanta pazienza si riesce a modificare piccole porzioni di codice ,come ad esempio tempi di intervento ecc......

Qui invece dobbiamo effettuare una modifica pesante ... e personalmente non sono all'altezza ...... perchè il firmware và riscritto di sana pianta basandosi sulle informazioni ottenute decompilando l'originale faccine/sad.gif

Ma.... il mondo è grande, e tante persone la pensano come noi .... condividere faccine/wink.gif

Un gruppo di appassionati Tedeschi hanno condiviso la loro esperienza
www.daswindrad.de/forum/viewtopic.php?f=19&t=860&start=80
Io mi limiterò a proseguire il loro fantastico operato (speriamo bene) cercando di non riempirlo di fregnacce ......

----------------------------------------------------------------------------------------------
-La mia idea è (suggerimenti ? ):

-Testare il loro firmware e commentarlo in italiano (il tedesco non aiuta faccine/smile.gif )

-1°Variante: Modificarlo in maniera tale da poterlo controllare esternamente con una tensione analogica (esempio inviando 1Volt su un pin farà limitare l'inverter a 100W)

-2°Variante: Stessa modifica precedente ,ma usando un Protocollo Digitale

-3° Variante: Aggiungere un Sensore Amperometrico in maniera tale che basterà installarlo all'ingresso della rete per attivare l'autolimitazione della produzione faccine/biggrin.gif .
Successivamente aggiungere la funzione Master per dare la possibilità al primo inverter di controllarne altri (modificati come da variante 2 )
---------------------------------------------------------------------------------------------

Per ora altro non mi viene (La febbre non aiuta ..... )
Idee? Suggerimenti? Condivisioni?

Ciao
ElettroshockNow




Modificato da ElettroshockNow - 25/5/2013, 17:38
 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 25/5/2013,07:03

Come aggiungere il connettore e leggere il Firmware

-Prendere l'inverter
-Togliere le viti sui laterali (lato 220;lato DC)
-Rimuovere il coperchio
-Rimuovere viti e supporti interni dei finali
-Far leggermente leva verso l'interno su tutti i finali in maniera tale da distaccarli dall'aletta (basta 1/2 mm ... e con delicatezza)
-Sfilate qualche Cm la basetta come da immagine
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369460217.jpg

In Basso a destra della scheda c'è l'alloggiamento del connettore strip che dovrete andare a saldare.
Esso ci consentirà di avere una connessione Hardware al microcontrollore (che in questo caso è un Atmega8)
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/1369409576.jpg

-Prendere un connettore Strip line maschio a 6 contatti e posizionarlo fermandolo con un pò di nastro
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409420.jpg

-Rovesciare e saldare il connettore faccine/tongue.gif
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409421.jpg

-Reinstallare tutto.

Nota: in alcuni inverter bisognerà effettuare una seconda modifica per avere l'accesso fisico al connettore
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409627.jpg
Tagliandolo ovviamente prima di rimontarlo faccine/w00t.gif

-Svenarsi all'acquisto del super programmatore USBASP
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369460888.jpg
Prezzo medio 5Euro ..... ma si trova anche a 2Euro faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif faccine/biggrin.gif

-Costruirsi l'adattatore come da schema
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409626.jpg
-Materiale occorrente (Rimediato su vecchie schede)
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409574.jpg
-l'Adattatore terminato
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1369409330.jpg

Connettere il tutto
ATTENZIONE: L'INVERTER DEVE ESSERE COMPLETAMENTE DISCONNESSO LATO DC E LATO AC

http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/1369409419.jpg

-Connettere il programmatore ed alla richiesta driver (versione windows) cliccare su annulla
-Scaricare ed installare eXtremeBurnerAVR
oltre al software installerà anche i driver faccine/happy.gif
-Leggere il Firmware e salvarlo come copia backUp (ANNOTARSI I FUSE)

Saluti
ElettroshockNow


Firmware_Inverter_300W_originale.hex

 

marpad65
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:230

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,18:16

.... finalmente è arrivato mister Jack 1200W

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,19:15

faccine/w00t.gif ..... e cosa gli vuoi fare ? faccine/laugh.gif

In dettaglio il tuo inverter ....
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1370455652.jpg
Dove in alto a sinistra puoi vedere il connettore per un eventuale miglioramento software .......... faccine/smile.gif
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/1370455653.jpg
con la stessa piedinatura del fratellino minore faccine/smile.gif ... quindi si può usare lo stesso programmatore e adattatore

Aggiungo solo un'avvertimento prima di installarlo .....
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/t/1370455654.jpg
bisogna necessariamente migliorare l'isolamento del toroide centrale ,perchè tocca fisicamente con il fondo dell'inverter e con il tempo crea un corto con la struttura faccine/smile.gif ...
Quindi due giri di nastro autoagglomerante non fanno male faccine/smile.gif

Ciao
Elettroshocknow

 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1743

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,19:24

Ciao elettro.... Ho un problema con un gti 300 .... Ho riparato due mos lato 220v e il fusibile..... Funziona, ma dopo un po si accende per qualche frazione di secondo la spia rossa, e parte la ventola..... In un attimo torna tutto regolare con spia verde e così via..... Sulla scheda ho visto un micro trimmer, cosa serve?

A ho controllato anche i due fotoaccoppiatori..... Tutto ok...



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,19:39

CITAZIONE (ronwal @ 5/6/2013, 20:24)
Ciao elettro.... Ho un problema con un gti 300 .... Ho riparato due mos lato 220v e il fusibile..... Funziona, ma dopo un po si accende per qualche frazione di secondo la spia rossa, e parte la ventola..... In un attimo torna tutto regolare con spia verde e così via..... Sulla scheda ho visto un micro trimmer, cosa serve?

A ho controllato anche i due fotoaccoppiatori..... Tutto ok...

E' come il mio?
Per quanto tempo funziona regolarmente ?
Scorrono i led verdi ?
Durante il funzionamento hai misurato quanto immette?
Come lo alimenti ?

Per il trimmer non saprei ,in quanto non mi son mai preoccupato di estrapolare lo schema elettrico ......

Per caso è questo inverter ? .... dimmi di NO faccine/cry.gif
http://www.energialternativa.info/Public/NewForum/ForumEA/8/9/7/4/3/4/9/1370458156.jpg




Modificato da ElettroshockNow - 5/6/2013, 20:51
 

ronwal

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1743

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,19:50

Mmmmm ha solo un led rosso e uno verde....viene alimentato da due pannelli da 40w in parallelo da 36 celle.....immette regolarmente una 50ina di watt....non è una cosa regolare..... A volte funziona una giornata, altre volte dueci minuti.... Magari qualche frequenza parassita sul 220v che lo disturba?....



---------------
6 bosch csi 240 mono, 9 ldk 225 poly,
Outback flex max 60, psw 7 advance 4kw 48v,
24 elementi 400ah c 5 tubolari

 

ElettroshockNow

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4656

Stato:



Inviato il: 5/6/2013,20:39

CITAZIONE
A volte funziona una giornata, altre volte dueci minuti...

Sintetizzo ... il peggior difetto faccine/sad.gif .....

E' come l'inverter del post precedente ? .....

 
 InizioPagina
 

Pagine: (30)   1   2   3   4   5   6   [7]   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20  ...>    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum