Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/05/2024 07:21:10  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Biocarburanti

VISUALIZZA L'ALBUM

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11   12    (Ultimo Msg)


Olio al posto del gasolio, Si può? pro e contro...
FinePagina

kerki
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 2/1/2012,12:59

salve ho trovato tantissime informazioni in questo forum vi ringrazio=) vorrei sapere solo una cosa il kit elsbet, dove posso aquistarlo??? abitando in sardegna non saprei proprio dove e a chi rivolgermi anche solo x informazioni reperibilita e montaggio di questo kit...

 

cocorambo1
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 27/1/2012,13:38

Ciao a tutti, leggendo vari forum sull'olio di colza mi sono fatto un'idea, i diesel vecchi (euro1-2-3)non hanno probblemi a digerire quell'olio con percentuali del 20 - 25 %, ma i probblemi sono dovuti alla purezza del olio di colza rispetto al gasolio, l'olio di colza scrosta lo sporco accumulato nelle tubazioni dell'auto , andando a intasare gli iniettori.
Partendo con quantità del 5 o 10 % e cambiando spesso il filtro nafta nei primi pieni a lungo andare d'estate non si dovrebbero avere probblemi.
Qualcuno a esperienza in tal senso? Quello che non ho capito perchè gli euro 4-5 non doverebbero funzionare.

 

kerki
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:4

Stato:



Inviato il: 28/1/2012,08:25

allora cocorambo,le motivazioni sono molteplici ma quella piu importante e che l'olio di colza o di semi sono molto più densi del gasolio quindi le vecchie pompe iniezione dei vecchi diesel possono digerire questo carburante più denso ma le nuove pompe elettroniche dei moderni td4,5 non sono l'ideale,ciò non toglie che potrebbe funzionare lo stesso con delle percentuali basse... io ti consiglio comunque se possiedi una macchina di ultima generazione di trasformare l'olio in biodiesel con un semplice processo chimico... cosi saresti più tranqillo.

 

max 1997
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5

Stato:



Inviato il: 30/1/2012,18:50

ciao a tutti ..... ho letto e visto ke si parla molto di questo diesel alternativo e visti i costi del carburante vorrei utilizzarlo anch'io....ma ho delle perplessita e vorrei dei consigli!!!!!ho un locale di ristorazione e da poco sto utilizzando olio di frittura esausto...... ho 3 mezzi diesel un transit del 97 ke sembrerebbe nn accusare nessuna differenza una citroen C3 2005 e un Qashqai.... e oltre al transit pensavo di utilizzarlo anche sulle altre vetture diluendo l'olio con un10%di benzina per renderla fluida e piu secca ....... che mi consigliate??????

 

dega81
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:135

Stato:



Inviato il: 2/2/2012,16:02

Ti ho già risposto nella discussione che hai aperto.

 

MAX1967
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 3/4/2012,11:49

Salve sono nuovo, ho una Opel Zaffira del 2009 (1900 - 120 CV) con circa 45000 Km volevo sapere se qualcuno aveva già sperimentato l'auto con l'olio di girasole e/o altri olii NUOVI, (con percentuale e del 15% e/o 25% di olio eil 75% DI GASOLIO.

Max

 

Tonino56
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 20/6/2012,21:34

Ho una fiat Marea T.D. 1900 del '98 con circa 200 000 km percorsi. Datosi che penso di dismetterla, vorrei prima provare ad usare olio fritto opportunamente filtrato e miscelato con gasolio.
Cosa potete consigliare in proposito?
una percentuale 50% gasolio e 50% olio fritto potrebbe andare bene? oppure è possibile usare una percentuale più economica?
Inoltre, questo carburante si può usare anche per motocoltivatori e motozappe.
Grazie a tutti in anticipo.

 

dega81
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:135

Stato:



Inviato il: 21/6/2012,08:05

Ciao Tonino a mio avviso 50 e 50 va benissimo, poi con le temperature di questi giorni se vuoi penso che ti puo spingere anche a concentrazioni più alte di olio (se l'olio a tua disposizione non è troppo denso come quello di palma, penso tu possa addirittura spingerti fin quasi al 100%) ma ti consiglio di procedere a step. e valutare di volta in volta se aumentare o meno la percentuale di olio.
Riguardo l'uso di olio in motocoltivatori o motozappe non ci vedoo problemi, anzi solitamente sono motori molto più robusti e meno delicati, di conseguenza più portati per eventuali esperimenti di miscelazione chi i motori delle auto.
Dega

 

Tonino56
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 21/6/2012,21:07

ti ringrazio per la risposta sollecita.
l'olio a mia disposizione proviene da una friggitoria, quindi penso sia di semi vari, in poche parole i classici oli che qesti usano per la loro attività.
grazie ancora

 

dega81
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:135

Stato:



Inviato il: 22/6/2012,12:13

Io invece credo che sia palma, comunque verifica. Con l'olio di semi puoi spingerti a concentrazioni maggiori, ma se procedi a step non avrai problemi nemmeno con l'olio di palma

 

Tonino56
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:6

Stato:



Inviato il: 28/6/2012,20:42

Caro DEGA 81, nel ringraziarti per la tua disponibilità, ti posso assicurare che l'olio è di mais o di girasole.
approfittando della tua disponibilità ,sai se esistono dei kit per ottimizzare il processo di filtraggio o di miglioramento dell'olio ?
salutoni


 

dega81
KiloWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:135

Stato:



Inviato il: 30/6/2012,07:19

Bene, se è di semi vari tanto meglio. Kit di filtraggio esistono, puoi rivolgerti a chi vende materiele enotecnico, ma onestamente i costi sono proibitivi se si intende lavorare solo poco materiale... Io avevo tagliato una gamba a un vecchio pantalone e l'avevo cucita sul fondo. Poi metto l'olio al sole in un bidone col rubinetto sul fondo e uso la braga come filtro. Vado al lavoro e al ritorno ho tutto filtrato finemente. Però e una cosa lenta da fare al momento.

 

finanza
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:2

Stato:



Inviato il: 3/12/2012,10:40

siete tutti sorvegliati e un grave reato quello che state usando multe che arrivano a 7500euro rischiatte la denuncia

 

kekko.alchemi

Avatar
GigaWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:5226

Stato:



Inviato il: 3/12/2012,16:43

CITAZIONE (finanza @ 3/12/2012, 10:40)
siete tutti sorvegliati e un grave reato quello che state usando multe che arrivano a 7500euro rischiatte la denuncia

AMMINISTRAZIONE: Prima di scrivere in un forum Italiano, impara almeno la lingua. Sei Bannato per aver violato le regole del forum.



---------------
L'universo è dominato dagli estremi, l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo.
Ma l'equilibrio è ciò che plasma la materia di cui siamo fatti.
by kekko

 

OnDeliverY
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:10

Stato:



Inviato il: 10/9/2013,22:04

Ciao,

Io uso olio di frittura esausto, e sono convinto che non serve trasformarlo in BIO diesel.

L'olio viene fatto decantare per diversi mesi , poi Utilizo dei sachetti di cartoncino( quelli per contenere l'umido di casa) e lo passo con quelli, dopo di che lo mescolo al 50% con gasolio.

E corro con un audi A4 del 1998, TDI 19, pompa BOSH rotativa.

spesso passo a gasolio puro per risciacquare, poi torno a misciela.

Voi potete dire quello che volete ma ricordatevi che le incrostazioni le faI SOLO SE brucia male.
E te ne accorgi se dalla marmita escie fumo, non inporta a che regime di giri sei, se fuma non brucia bene.

HO notato che se accellero bruscamente fuma, sia col gasolio sia con misciela, allora

non accellero bruscamente, non sorpasso, e non parto velocemente dagli STOP, in modo da fare si che non abbia la possibilita di bruciare male.

Questo non vuol dire che andra bene in eterno. O forse SI..

 
 InizioPagina
 

Pagine: (12)   1   2   3   4   5   [6]   7   8   9   10   11   12    (Ultimo Msg)

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum