Se sei già registrato           oppure    

Orario: 22/05/2024 07:53:53  

 

Energia Alternativa ed Energia Fai Da Te > Biocarburanti


Olio esausto ed agenti antifumo
FinePagina

emilyoo
milliWatt


Gruppo:Utente
Messaggi:1

Stato:



Inviato il: 20/02/2014 03:20:23

Salve,sono nuovo del forum,siccome leggendo ho visto ci sono molti utenti più esperti di me,spero qualcuno possa aiutarmi a trovare risposta.Avrei due domande che di seguito espongo.
Abito a Ravenna,ed ho trovato un ristorante disposto a darmi anche 20 lt la settimana di olio esausto,se non posso ripagarlo con prestazione lavorativa(sono tecnico informatico a tempo perso),ci siamo accordati che pagherò per l'olio prelevato;qui ci sono adesso dei consorzi ,che hanno dotato i maggiori ristoranti di grandi bidoni per la raccolta dell'olio usato,per questa “donazione”corrispondono una somma di denaro;qualcuno sa all'incirca quanto
tali consorzi(penso ce ne siano quasi ovunque in Italia) offrono?
La seconda domanda è la seguente: siccome il sopra menzionato locale, ha le cappe di aspirazione che non funzionano perfettamente,a volte aggiungono additivi antifumo durante la frittura,tali additivi possono dare problemi?Nello specifico ero piu che altro preoccupato che potessero inibire la combustione,siccome una volta lessi che poteva esserci questo problema in relazione agli additivi usati a volte per friggere,ma in verità credo si facesse riferimento ad agenti “antischiuma”.
Qualche suggerimento?
Ho una Ford fiesta 2002,1800 td ,e non sono riuscito ancora a capire se monta pompa Lucas o Bosch,anche se (purtroppo temo sia la prima).
Grazie a quanti vorranno rispondere.

 
 InizioPagina
 

Versione Mobile!

Home page       TOP100-SOLAR      Home page forum